8 Migliori Materassi a Molle Insacchettate – Per un Sonno Sano e Piacevole

Vediamo insieme il risultato della tecnologia e tradizione nel settore del riposo: i migliori materassi a molle insacchettate.
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Novembre 21, 2021
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Conoscete il materasso a molle insacchettate? Alle base di una vita sana ed equilibrata c'è anche un buon sonno. Questa è una cosa che caldamente consigliano i medici a ogni età. Per avere un buon sonno dovete avere l’ambiente e il contesto giusti: uno fra tutti il materasso. Dormire su un materasso corretto è fondamentale per la vostra salute, perché influisce sia sul sonno che su una corretta postura. I materassi sono definiti dei presidi medici: per questo bisogna scegliere con cura il proprio. Fra le varie proposte che oggi il mercato offre, una delle migliori resta il materasso a molle insacchettate: unisce la qualità e la certezza della tradizione con l'innovazione. Vediamo insieme come scegliere il migliore materasso a molle insacchettate.
Tabella

TOP 8 Migliori Materassi a Molle Insacchettate – novembre 2021

1.

TECNOCOLCHON Tecno Spring ViscoIl Meglio del Meglio

Features
  • Dimensioni: 105×200 cm
  • Spessore: 24 cm
  • Rivestimento: tessuto tridimensionale 3D microforato, ha una camera d’aria interna che regola la temperatura e il calore
  • Composizione interna: molle insacchettate e memory foam
  • Caratteristiche extra: riversibile estate-inverno

Questo materasso a molle insacchettate unisce la tradizionalità e la resistenza delle molle a elementi di tecnologia applicati alla sua produzione. Ricordiamo fra tutti il tessuto 3D, microforato, che permette un’ottima traspirabilità. Questo implica il non avere eccesso di umidità nel materasso, anche laddove si vivesse in un ambiente non propriamente secco. Inoltre, è dotato di una lastra di memory foam, che permette l’adattabilità alla curva della spina dorsale, pur mantenendo la giusta rigidità per una postura corretta.

Uno dei benefit applicati a questo prodotto è l’esistenza di una camera d’aria all’interno del materasso, che permette di regolare la temperatura e il calore. Questo, detto in parole semplici, vuol dire che quando vi adagerete sul vostro materasso, non avrete la sensazione di freddo che si aveva con i vecchi materassi, che captavano sia l’umidità e la temperatura circostante. Non avrete la sensazione di umido nelle calde serate estive, dove e il tasso di umidità è molto alto.

Cosa ci è piaciuto:

  • Il materasso mescola le certezze della tradizione ai vantaggi dell'innovazione. Tutto è stato prodotto sotto stretto controllo, proprio perché il materasso è stato completamente fabbricato e realizzato in Europa. Ha quindi dovuto superare delle rigide certificazioni, tra cui una è il certificato Oeko-Tex. Questo garantisce l'assenza di qualunque sostanza nociva. È un aspetto fondamentale per la vostra salute, soprattutto durante il sonno: un materasso può essere anche un ricettacolo di batteri, ma se fabbricato nella giusta maniera si va a evitare questa problematica.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Il materasso, benché abbia una struttura molle, non è adatto per pesi importanti, quindi che superino i 100 kg. Questo è uno degli elementi che bisogna sempre valutare.
Features
  • Dimensioni: 120×200 cm
  • Spessore: 25 cm
  • Rivestimento: fodera lastra interna in tessuto elasticizzato, anallergico e traspirante con trattamento antitarmico e antimuffa
  • Composizione interna: molle insacchettate e memory foam
  • Caratteristiche extra: Presidio Medico Classe 1

Il nostro corpo non è uguale in tutte le parti e ha differenti zone di pressione. Per questo è considerevole il fatto che questo materasso, a molle indipendenti insacchettate, abbia ben 9 zone di pressione per il corpo. Questo vuol dire massimo comfort e massima salute per ogni vostra postura. In aggiunta a tutto questo, c’è una grossa attenzione alla salubrità del prodotto, visto che garantisce di essere antimuffa. Questo perfetto per persone allergiche. È una produzione italiana al 100%, che ha quindi dovuto superare differenti prove e test.

Il beneficio di questo materasso è  che sia stato prodotto in Italia, perché ha superato tutti i test. Questo lo rende un presidio medico detraibile al 19% dal vostro 730. Questo è possibile perché ha seguito tutte le caratteristiche e le normative, affinché il Ministero della Salute lo possa riconoscere appunto come presidio medico. In aggiunta bisogna dire che non è stato solo assemblato in Italia, ma qualsiasi materia prima, che lo compone, dalle molle al tessuto traspirante, proviene da aziende certificate italiane. Per questo possiamo dire che è un prodotto interamente Made in Italy.

Cosa ci è piaciuto:

  • I problemi delle persone a livello fisico possono essere numerosi. Cosa ci piace di questo materasso? Che tiene in conto di differenti problematiche quale la lombalgia, che è molto più diffusa di quello che possiamo pensare. Serve anche per altre problematiche quali eventuali problemi di circolazione sanguigna ed ernie o, ancora, le contratture muscolari che, per scorrette posizioni sono molto frequenti. Perfetto anche per chi soffre di mal di schiena, proprio grazie alle 9 zone differenziate, perché considera la differente pressione, peso e aderibilità delle differenti zone, evitando che vi venga a formare mal di schiena.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Alcuni consumatori hanno definito questo materasso troppo morbido. Il suggerimento, prima di acquistare qualsiasi tipologia di materasso, è di verificare sempre col venditore e con il produttore il grado di rigidità, in base anche alle proprie esigenze.
Features
  • Dimensioni: 90×190 cm
  • Spessore: 16 cm
  • Rivestimento: microfibra 100% poliestere, trapuntato con 100g/m² di fibra poliestere. Chiusura a zip su 3 lati
  • Composizione interna: molle insacchettate e schiuma poliuretano
  • Caratteristiche extra:

Anche in questo caso abbiamo 7 zone differenziate, che valutano sempre la differente esigenza del corpo a livello di pressione. Stiamo parlando di un materasso a molle di plastica insacchettate, quindi hanno un effetto differente rispetto a quelle in acciaio.  Lo spessore è di 16 cm, quindi più basso rispetto ad altri prodotti analoghi. Questo è completamente trapuntato con una fibra di poliestere, che dona una piacevole sensazione di morbidezza . È un materasso che potremmo indicare di una durezza media, anche se la scala di durezza varia da venditore a venditore, per cui è sempre meglio valutare per ogni singolo caso.

Uno di dei benefici di questo materasso è il fatto che sia particolarmente ergonomico, nonostante la sua altezza non sia elevata.  È normale che più è alto il materasso e più risulta composto da differenti strati, che possono creare un maggiore comfort. La tendenza attuale è proprio quella di acquistare, anche in Italia, imitando un po’ quello che succede oltreoceano, materassi alti.

Cosa ci è piaciuto:

  • Perfetto il fatto che la fodera sia facilmente lavabile, anche perché serve una manutenzione costante. Anche se alla base ci sono dei buoni materiali, l'igiene della fodera è sempre molto importante per potenziare l’effetto anticarro: si consiglia di lavarla una volta al mese.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Alcuni lamentano che la fibra in poliestere, di cui è ricoperto il materasso, sia troppo molle, per cui con l’utilizzo si sentano ben presto sotto la schiena le molle insacchettate. Si potrebbe quindi giocare su una maggiore distribuzione ancora della fibra, magari aumentando un po’ lo spessore del materasso.
Features
  • Dimensioni: 160×190 cm
  • Spessore: 28 cm
  • Rivestimento: sfoderabile in fresco tessuto aloe con pratiche maniglie
  • Composizione interna: molle insacchettate e memory foam
  • Caratteristiche extra: materie prime certificate oeko-tex

Spesso s’ insiste sul fatto che un materasso alto sia un materasso di qualità, proprio perché utilizza più strati per il comfort e l’adattabilità della vostra schiena e di tutto il vostro corpo. Questo materasso non solo è alto 28 cm (quindi rientra in una delle classi decisamente alte),  ma ha anche una lastra di memory foam di ben 10 cm, che lo divide dalle molle. Per questa accortezza non potrete sicuramente avere la sensazione di sentirle sulla schiena. Inoltre, in aggiunta a questo, bisogna dire che ha ben 11 zone differenziate: va quindi a soddisfare zona per zona l’appoggio del corpo.

Il beneficio su cui vogliamo puntare è sicuramente la sua fodera che è sfoderabile. La potrete lavare con facilità, come molti prodotti che abbiamo visto in precedenza. Altra caratteristica è che è una fodera in aloe vera, con quattro maniglie. Prima di tutto è comodo il fatto che abbia quattro maniglie, perché se volete girare il materasso potete farlo comodamente utilizzandole. Inoltre, il fatto che sia utilizzata l’aloe vera, vi aiuta a rispettare il vostro bioritmo naturale, permettendovi una sorta di liberazione delle tossine tramite lo sviluppo delle cellule durante il sonno. Quindi è un tessuto che vi aiuterà ad avere un’azione rigenerante molto forte e anche antinfiammatoria, nel caso in cui abbiate dei dolori.

Cosa ci è piaciuto:

  • Ancora una volta abbiamo una produzione Made in Italy, con le materie prime certificate. Uno dei vantaggi di questa azienda che è la Baldiflex ha dei laboratori al suo interno e punta su una produzione artigianale, pur essendo in un canale industriale. Questo che cosa vuol dire vuol dire? Massima attenzione allo studio del prodotto, che viene fatto internamente dall'azienda stessa. La Baldinflex analizza le esigenze del consumatore, sperimenta nel suo laboratorio e poi riproduce, con metodologie artigianali, i suoi materassi.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Molti ritengono che il tessuto nella parte superiore sia troppo delicato e tenda a rovinarsi con l'uso e il consumo. In generale si potrebbe migliorare questo aspetto, ma è sempre comunque consigliabile mettere tra il lenzuolo e il materasso, un ulteriore coprimaterasso, magari traspirante, che permetta quindi un miglior un miglior mantenimento dell’ultimo rivestimento del materasso.
5.

INNOCENT® Aloe-Vera Visco Materasso a molle insacchettateCon la schiuma Visco-Aloe vera

Features
  • Dimensioni: 90×200 cm
  • Spessore: 23 cm
  • Rivestimento: rimovibile e lavabile
  • Composizione interna: molle insacchettate e memory foam
  • Caratteristiche extra: schiuma di aloe vera

Ecco un materasso ibrido in cui ci sono 3  zone differenziare per un riposo ottimale. Abbiamo ben 230 molle che sono avvolte in una schiuma confort. A rendere ancora più salubre il materasso troverete una schiuma di Aloe Vera dell’altezza di 4 centimetri. Questa pianta ha sempre avuto delle proprietà benefiche, fra cui il fatto di sentirsi sempre freschi a contatto con questo materasso. Si aggiunge la schiuma  in memory foam,  che aiuta a creare comfort.

Uno dei vantaggi è  che la fodera è lavabile e questo è importante sia per una corretta manutenzione del materasso, che per una vostra personale igiene. Infatti, lavandolo spesso, (si parla di una routine da fare 1 volta al mese e magari due nei periodi estivi, dove il corpo suda di più) eviterete la formazione di acari e potenzierete la forza rinfrescante dell’Aloe Vera.

Cosa ci è piaciuto:

  • Ci piace il fatto che è un materasso ergonomico studiato con attenzione per fare in modo che si riesca a mantenere una corretta postura della schiena. Chi lo ha provato e aveva dei dolori ai lombari, ha affermato che, dopo un po’ che manteneva una corretta posizione, questo ha alleviato con il tempo il dolore ai lombari semplicemente dormendo.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Alcuni lamentano il fatto che questo materasso, appena acquistato abbia un cattivo odore: potrebbe essere il risultato della fabbricazione. Si potrebbe vedere cosa implica maggiormente questo cattivo odore lamentato.
6.

MENTOR - Materasso Molle & MemoryDispositivo medico classe 1

Features
  • Dimensioni: 160×190 cm
  • Spessore: 25 cm
  • Rivestimento: traspirante elasticizzata con Greenfirst e SilverSafe, fascia di traspirazione AIR 3D Space, lavabile in lavatrice a 30°
  • Composizione interna: molle insacchettate e memory foam
  • Caratteristiche extra: Pura lana merinos nel lato invernale

Siamo di fronte a un materasso a molle insaccate con ben 1000 molle al suo interno. La sua altezza è di 25 cm e lo posiziona ufficialmente fra i materassi alti. Ha 9 zone differenziate di portata, che permettono di avere un contatto differente in base alle esigenze del proprio corpo. È riconosciuto come Presidio Medico di Classe 1, per cui è detraibile al 19%.

La fodera è lavabile e traspirabile. Questo materasso ha una imbottitura perfetta per evitare allergie e i materiali sono naturali. Lo si vede per esempio nei due lati: quello estivo è in cotone. Non esiste una fibra migliore del cotone, per avere un effetto di traspirazione. Al contempo il lato invernale è in lana Merinos. Quest’ultima è un elemento perfetto: infatti vi garantirà un piacevole caldo e al contempo assorbirà l’umidità, senza che venga rilasciata sul vostro corpo. Essere a contatto con fibre naturali è un grande vantaggio per la salute del corpo.

Cosa ci è piaciuto:

  • Ci piace il fatto che abbia due lati stagionali, ma lo apprezziamo anche sotto l’aspetto rigidità, per cui potete scegliere anche in base al vostro gusto. Se preferite un materasso che sia più morbido lo posizionerete dalla parte memory, altrimenti sceglierete l’altro lato.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Molti lamentano il fatto che manca la documentazione per la detrazione fiscale. Bisogna infatti avere un documento che attesti che il materasso è un dispositivo medico di classe 1 e che abbia superato tutti i rigidi controlli di produzione impartiti dalla CEE. Se si aveste bisogno di documentazioni particolari, il venditore e produttore possono sempre fornirle.

Features
  • Dimensioni: 160×190 cm
  • Spessore: 25 cm
  • Rivestimento: morbido e traspirante, anallergico e antiacaro, sfoderabile e lavabile
  • Composizione interna: molle insacchettate e memory foam
  • Caratteristiche extra: Ortopedico

Se siete alla ricerca di un materasso ortopedico, ecco il prodotto adatto a voi. Stiamo parlando di un materasso alto con uno spessore di 25 cm di cui 5 in memory foam.  Questo prodotto beneficia di ben 800 molle che sono, ognuna, rivestita in maniera indipendente dall’altra. Anche in questo caso è un prodotto certificato come Presidio Medico Classe 1. La scelta, come alcuni precedenti prodotti, è stata di realizzarlo completamente in Italia, incluso l’acquisto delle materie prime da aziende certificate.

Il fatto di sposare, in un materasso ortopedico, sia la tecnologia delle molle insacchettate che il memory foam, permette di andare a soddisfare differenti esigenze. Infatti, il memory foam, utilizzato in questo caso, ha tutte le caratteristiche per essere un prodotto ecologico, ma privo di possibilità di allergie e di acari. Questo è molto importante per un materasso che resta a contatto con il vostro corpo tutta la notte. È quindi importante che, dove andiate ad appoggiarvi, sia un luogo sicuramente comodo, ma anche salutare dal punto di vista igienico sanitario.

Cosa ci è piaciuto:

  • Ci piacciono le differenziazioni del tessuto sui due lati. Da un lato c'è infatti un tessuto in 3D traspirante, che sicuramente è perfetto soprattutto per le calde umide serate d'estate, dove non solo il corpo emana calore, sudore e umidità ma anche l'ambiente circostante. Non è privo di emanazione di calore il corpo neanche d'inverno, benché il clima sia sicuramente più freddo: in questo caso è la copertura dall'altro lato l’ideale, in cui troviamo il tessuto Roma, con caratteristiche anti acaro, antiallergiche. Il materasso è sfoderabile quindi si può lavare con molta tranquillità la fodera superiore.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Difficile trovare un difetto per un materasso che ha sposato tutte le qualità possibili immaginabili che possano portare al benessere del corpo. Se dovessimo dirne uno, come sempre, la difficoltà a reperire i documenti per la detrazione fiscale, ma il problema è ovviabile semplicemente contattando il venditore o il produttore che saranno a vostra disposizione per darvi tutti i documenti che vi servono.

Features
  • Dimensioni: 80×190 cm
  • Spessore: 26 cm
  • Rivestimento: traspirante con fascia perimetrale 3D Air e maniglie di presa
  • Composizione interna: molle insacchettate e memory foam
  • Caratteristiche extra: ipoallergenico

Siamo di fronte a un altro materasso completamente Made in Italy, con un’altezza di ben 26 cm e uno stato di memory foam del formato Viscopur di altezza 5 cm. È strutturato da ben 400 molle insacchettate, che implicano 7 zone di portata differenziata.

Il beneficio di questo materasso, come di tutti quelli realizzati in Italia, è la cura nella ricerca delle materie prime e dell’assemblaggio del materasso stesso. Come abbiamo detto per essere detraibile deve rientrare nella indicazione dispositivo medico e per appartenere a questa definizione deve superare dei controlli rigidi. Oltre al vantaggio che avrete dal poter recuperare il 19% della spesa il maggiore interesse è il fatto che avrete per le mani un prodotto, di cui si sa l’origine, la lavorazione e si hanno tutte le testimonianze, le certificazioni in tutti i passaggi. Questo è importante affinché non siate a contatto con sostanze nocive in un momento delicato come il vostro sonno.

Cosa ci è piaciuto:

  • Ci piace il fatto che il venditore proponga una garanzia di 10 anni, ovviamente legata a quelli che sono i danni di fabbricazione e difetti di fabbricazione. Non se vuoi vi troverete comodi o meno con questo materasso. Il fatto che vi troverete comodi o meno è sempre da valutare in anticipo con una ricerca abbastanza attenta, vedendo quella che è l'altezza fra i vari fattori. In questo caso abbiamo 26 cm, vedendo quelle che sono le strutturazioni e i materiali utilizzati per il materasso, ma anche quella che è la rigidità.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Il materasso in questo caso non è sfoderabile per cui bisognerà applicare la manutenzione in maniera differente magari disinfettando le superfici con acqua ammoniaca o se l'odore vi dà fastidio acqua eccetto evitando dei detergenti chimici che possano poi traspirare attraverso le lenzuola e quindi implicare il contatto con sostanze non del tutto salutari. La soluzione migliore è sempre averlo sfoderabile così lo si lava con il sapone si fa asciugare e si rimette purtroppo in questo caso non è possibile

Ciò che è importante?

  1. Quello che è sempre importante valutare, quando si va a comprare un materasso, è prima di tutto la misura, per vedere se ci sta nel vostro letto.
  2. Secondo elemento è l’altezza: questa implica anche la strutturazione degli strati interni e, di conseguenza, l’utilizzo dei materiali. Uno dei materassi alti e di qualità è per esempio Materassiedoghe – Materasso a Molle insacchettate con strato in Memory.
  3. Se si vuole girare il materasso per una questione di stagionalità, verificate che questo abbia i due lati reversibili. Informatevi sul fatto che lo strato più in alto del materasso abbia dei tessuti idonei alla stagione: dalla classica lana merinos, fino ad arrivare ai tessuti più traspiranti in 3D, progettati con nuove tecnologie. L’importante è che questo strato superiore eviti un’eccessiva accumulazione dell’umidità e dia sempre una sensazione piacevole, oltre che creare un ambiente il genico sanitario ideale su cui appoggiarsi.

Cosa sono le molle insacchettate

8 Migliori Materassi a Molle Insacchettate - Per un Sonno Sano e Piacevole

Ogni molla é insacchettata singolarmente in un tessuto traspirante

Come dice la parola stessa, sono delle molle. Questo implica che la struttura basica del vostro materasso abbia questi elementi. In questo caso ognuna è indipendente per dare una maggiore flessibilità.  Ottimo il materasso TECNOCOLCHON – Tecno Spring Visco.

Con i materassi classici abbiamo una longevità decisamente molto elevata. Ricordiamo che i nostri nonni andavano avanti con un materasso per ben 40 anni. Il materasso molle insacchettate è migliorato rispetto ai classici tecnologicamente, al fine di dare maggiori benefit: uno fra tutti il fatto che si sente meno cigolio. Vi ricordate i vecchi cigolii su un materasso appena ci si muove? Potete finalmente dirgli addio.

Composizione interna

Come abbiamo detto il materasso a molle insacchettate è un po’ l’evoluzione di quello che è il materasso classico. Indicativamente ha una presenza di molle dalle 800 alle 1600. Ci sono comunque materassi che ne presentano, meno bisogna a quel punto andare a vedere il resto della componentistica per valutarne l’ergonomicità.

Il memory foam o simili schiume servono normalmente come ammortizzante per non sentire l’effetto molla sulla schiena o su qualunque parte del corpo. A questo proposito è perfetto il materasso Baldiflex Emporio Materasso Matrimoniale a Molle Insacchettate e Memory.

Passiamo poi al l’imbottitura. Questo è uno strato che circonda l’intero materasso, comprendendo quindi le molle l’isolante e l’ammortizzatore. Abbiamo poi alla fine l’ultimo strato, questa è la parte esterna, quella che possiamo vedere.  È suggeribile sia sfoderabile per una maggiore vostra igiene personale.

Rivestimento

Mai sottovalutare questa parte perché è quella che a contatto col vostro corpo. Come abbiamo detto, per il rivestimento è suggeribile averlo sfoderabile per lavarlo con regolarità. I tessuti, con cui possono essere fatti, variano dal cotone, che è una fibra naturale di cui tutti conosciamo i benefici e lw proprietà, fino alla lana. Lo vediamo anche realizzato in fibre di carbonio che permettono di scaricare principalmente l’energia elettrostatica, quella accumulata dal corpo, permettendo quindi un maggior relax.

Quelli invece che hanno fili d’argento hanno valenza può antiallergica, in quanto i figli dall’argento sono una sorta di barriera contro agenti patogeni, che scatenano le allergie. Permettono anche di minimizzare il rilascio di istamina, che è una delle sostanze che causa è maggiormente le allergie.

Dimensioni e design

Il design è relativamente importante perché comunque ogni materasso viene poi. Quello che invece conta sono le dimensioni. Bisogna essere consci che deve essere contenuto nel letto e se il letto ha un bordo rialzato non ne deve uscire, proprio perché è meglio che stia o sulle doghe o nella parte adibita al materasso.

La dimensione che probabilmente conta di più è l’altezza. Su questa si può variare. La tendenza oggi è quella di comprare materassi sempre più alti: l’altezza ideale da scegliere è tra i 18 e i 28 cm.

Manutenzione e pulizia

8 Migliori Materassi a Molle Insacchettate - Per un Sonno Sano e Piacevole

Una volta sfoderato prendete l’aspirapolvere per poterlo liberare dalla polvere superflua

Molto importante è la manutenzione e pulizia: questo vi permetterà non solo di avere un materasso più igienico, ma anche una maggiore durata del vostro prodotto. Come pulirlo? Se sfoderabile è buona abitudine avare la fodera una volta al mese ai gradi indicati secondo le istruzioni tecniche.

Procedere poi come a seguito:

  • Una volta sfoderato prendete l’aspirapolvere per poterlo liberare dalla polvere superflua
  • Poi prendete dell’acqua e bicarbonato, che passerete sulla superficie con una spugnetta appena umida. L’accortezza da tenere in mente è che se il materasso è in memory foam, non dovete bagnarlo troppo, perché la schiuma potrebbe danneggiarsi a contatto con troppa acqua.
  • Lasciate asciugare e solo dopo copritelo con le lenzuola.

Onde evitare che si sporchi troppo evitate di mangiare a letto anche se sappiamo che per qualcuno è un piacere. In quel caso munitevi di un vassoio che raccolga il più possibile le briciole. Se volete pulire la rete o le doghe, tentate di non appoggiare il materasso completamente per terra perché è pieno di polvere e andreste inficiare tutto il vostro lavoro.

Cose da considerare

Nella vasta scelta che il mercato oggi offre per il settore materassi, la domanda primaria e perché scegliere un materasso a molle insacchettate? Questo materasso va a unire la l’aspetto tradizionale della molla e degli aspetti importanti della tecnologia, quelle l’utilizzo di materiali aggiuntivi allo strato di molle. Uno fra tutti il memory foam, che è uno dei più gettonati per la comodità, l’adattabilità e l’aderenza del corpo. Le stesse molle insacchettate, essendo ognuna un’unità distinta dalle altre, permettono una maggiore funzionalità a livello di adattabilità sul corpo.

FAQ

La risposta è affermativa per entrambe le domande. Ci sono materassi che hanno un unico lato con memory foam mentre altri sono interamente realizzati con questo materiale.

Esistono inoltre dei materassi con lato estivo e invernale: solitamente sul lato estivo sono strutturati in cotone per una maggiore traspirazione, su quello invernale con lana merinos.

Il vantaggio di avere un materasso a molle insacchettate e memory foam è il fatto che va a sposare due tecnologie insieme, sfruttando i vantaggi del tradizionalità, rivista in chiave moderna. Le molle sono insacchettate una a una e hanno quindi maggiore possibilità di movimento sulle varie parti del corpo. Il solo memory foam è un materasso più molle e tente a prendere la forma del corpo, le due tecnologie unite invece danno un’ottimizzazione del risultato.

Il Nostro Verdetto

Arriviamo quindi al nostro verdetto e ai tre i materassi top della nostra classifica.

Al posto numero 1 ci sentiamo di mettere TECNOCOLCHON Tecno Spring Visco. Questo materasso è un mix di molle insacchettate con memory foam, non adatto a grossi pesi, ma sicuramente perfetto per le medie corporature. Ha una camera d’aria interna, che permette quindi la stabilizzazione della temperatura, dimenticandoci del brivido di quando entriamo nel letto negli inverni freddi. In questo caso stabilizza la  temperatura e riusciremo ad avere una sensazione piacevole, anche al primo contatto.

Al secondo posto ci sentiamo di mettere Materassiedoghe – Materasso a Molle insacchettate con Strato in Memory. Parliamo di un materasso alto 25 cm, che anche in questo caso sposa le due tecnologie delle molle insacchettate e del memory foam. Ottima qualità a partire dalle materie prime, che sono certificate, all’assemblaggio, imballaggio e distribuzione. È un Presidio Medico di Classe 1, per cui è anche detraibile attraverso il 730, con un recupero della vostra spesa del 19%. Una scelta quindi salutare, riconosciuta dagli esperti, materiali di qualità e anche con un piccolo recupero sull’ investimento.

Il terzo posto va a Abeil 15000001022 Materasso a molle insacchettate – materasso singolo, che unisce le molle insacchettate con la tecnologia della schiuma e della fibra di poliestere. È sfoderabile potete lavare la sua fodera 60 ° inoltre a 7 zone differenziate per avere un giusto attrito del corpo sul vostro materasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *