5 Migliori Materassi Antidecubito – Comfort E Sostegno A Un Paziente

Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Settembre 12, 2021
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
I materassi sono probabilmente uno dei fattori più importanti nel fornire comfort e sostegno a un paziente mentre è a letto. Per questi individui, è essenziale e fondamentale che un materasso fornisca benessere e aiuti ad alleviare l'accumulo di pressione sulle aree del corpo più comunemente soggette a stress e tensione. A questo fine, bisogna necessariamente dotarsi del miglior materasso antidecubito, che è un tipo di materasso terapeutico appositamente progettato. Ovviamente, scegliere il miglior materasso antidecubito non è semplice, bisogna prendere in considerazione varie caratteristiche (come, ad esempio, il tipo, il peso supportato, il numero di celle, i materiali con cui è fatto, il sistema del flusso d’aria, il tempo di un ciclo, se fa rumore, i watt del compressore, le dimensioni). Ma non vi preoccupate, vi aiuteremo noi il miglior materasso antidecubito! Abbiamo scelto alcuni dei migliori modelli per voi e, inoltre, vi daremo degli ottimi suggerimenti su come scegliere il materasso antidecubito più adatto alle vostre esigenze!
Tabella

5 Migliori Materassi Antidecubito Test 2021

1.

Mobiclinic MOBI2Il Meglio del Meglio

Features
  • Tipo: ad aria
  • Peso supportato: 140 kg
  • Numero di celle: 20
  • Materiali: PVC, nylon
  • Flusso d’aria: 6-8 l/min
  • Tempo di un ciclo: 6 min
  • Rumore: 33-34 dB
  • Watt del compressore: non specificato
  • Dimensioni: 200 x 86 x 9,5 cm

MOBICLINIC S.L. è la società leader nella produzione di mobili clinici e ospedalieri, ausili quotidiani e ortopedia, con una specializzazione che offre la migliore qualità e fiducia ai propri clienti dal 1985. Questo materasso antidecubito con compressore blu modello Mobi 2, è indicato per la prevenzione delle ulcere da decubito di fase due nei pazienti che trascorrono lunghi periodi di tempo a letto. La cura preventiva contro ulcere da decubito o piaghe da decubito include anche una buona cura della pelle, la migliore alimentazione possibile e aiuta a mantenere una buona postura. É un materasso ad aria con 20 celle che forniscono un trattamento di altissima qualità. Il compressore è compatto, affidabile e molto silenzioso. Inoltre, può essere regolato sul letto e regolare la pressione dello stesso. È realizzato in nylon e PVC di grado medico di altissima qualità e materiale ignifugo. Il materasso terapeutico è facile da pulire ed è dotato di un kit di riparazione materassi. Il compressore è facile da usare. Le celle alternate vengono regolate in base al peso della persona che deve utilizzarlo e aiuta a migliorare la qualità della vita dei pazienti costretti a letto, essendo la soluzione più efficace per prevenire la creazione di ulcere da decubito o piaghe da decubito. I tubi dell’aria contengono molle all’interno per evitare una curvatura o una curvatura indesiderata nei tubi che collegano la pompa e il materasso per mantenere un flusso d’aria uniforme. Incorpora, infine, cinghie CPR per sgonfiare rapidamente il materasso in caso di emergenza. Include anche un elastico antiscivolo per evitare il movimento del materasso ad aria. È adatto a qualsiasi letto. In questo modo, puoi usarlo a casa o in ospedale, fornendo un riposo confortevole e sicuro.

Cosa ci è piaciuto:

Veloce, facile da pulire e trasportare: il materasso antidecubito Mobi 2 è progettato per rendere la pulizia e la cura il più semplice e semplice possibile. Inoltre, grazie alle sue dimensioni e al peso leggero, puoi trasportarlo ovunque tu voglia. È quindi raccomandato per i pazienti affetti da piaghe da decubito di fase I, II e III. Inoltre, con le sue 20 celle che si gonfiano e si staccano in periodi compresi tra 6 e 8 minuti, questo materasso ortopedico aiuta a ridurre il dolore del paziente e ad alleviarne la pressione.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

Il materiale potrebbe essere un po’ scivoloso e non presenta il telo copri materasso.

2.

LXN F-666Miglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Tipo: ad aria
  • Peso supportato: 135 kg
  • Numero di celle: 22
  • Materiali: PVC
  • Flusso d’aria: 5 l/min
  • Tempo di un ciclo: 12 min
  • Rumore: 45 dB
  • Watt del compressore: 7W
  • Dimensioni: 185 x 90 x 6 cm

Questo fantastico materasso antidecubito ha un design confortevole e ha presente, al suo centro un foro, che è stato appositamente progettato per pazienti che, a causa delle loro precarie (anche temporanee) condizioni di salute, sono costretti a restare a letto per un lungo lasso di tempo e e possono, dunque, essere soggetti alla formazione di piaghe o ulcere cutanee. Il materasso è gonfiabile e costruito con un materiale medico molto resistente e professionale, il PVC che assicura, tra l’altro, un peso fino a 135 kilogrammi. Possiede una delle funzioni più importanti per gli individui soggetti a piaghe da decubito, quella del massaggio che consente e aumenta l’areazione e il movimento della pelle al fine di rilassarla e renderla più malleabile. Ha una potenza del compressore di circa 7 Watt che permette un’uscita di aria circa a 5 Litri / Min. Da mantenere in un luogo fresco, asciutto e ventilato. È molto importante la non esposizione al sole.

Cosa ci è piaciuto:

Il suo materiale speciale la rende inoltre respirabile e la sua calibrata ondulazione permette una pressione alternata del corpo, l’ideale per chi deve stare disteso per tanto tempo. Con il suo design a basso rumore, che fa in modo che il materasso non produca più di 45 decibel, permette di regolare facilmente la pressione in maniera manuale a un livello confortevole, limitare la proliferazione di batteri.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

Bisogna prestare molta attenzione alla tensione e alla corrente mente si utilizza la pompa dell’aria. Inoltre, la pompa gonfiabile deve essere usata con cautela e controllarne bene la pressione, che non deve superare quella massima consentita altrimenti questo potrebbe portare a far esplodere il palloncino.

3.

Mobiclinic, MOBI1Scelta del Budget

Features
  • Tipo: ad aria
  • Peso supportato: 100 kg
  • Numero di celle: 130
  • Materiali: PVC
  • Flusso d’aria: 5 l/min
  • Tempo di un ciclo: 12 min
  • Rumore: 40 dB
  • Watt del compressore: 7W
  • Dimensioni: 200 x 88 x 7 cm

Il materasso ad aria MOBI1, della Mobiclinic, è stato idealizzato specificatamente per le persone che trascorrono o dovranno trascorrere lunghi periodi di tempo a letto e hanno un rischio di ulcere da decubito di grado 1. Le celle si gonfiano e si sgonfiano adattandosi al peso dell’utilizzatore (fino a 100 kilogrammi). La sua efficacia terapeuta si manifesta grazie alle sue 130 celle d’aria singole che contribuiranno a ridurre il dolore del paziente e alleviare la pressione del corpo. Queste celle vengono gonfiate e sgonfiate in periodi di 6 minuti, dando così al paziente un costante sollievo dalla pressione, attivando la circolazione e prevenendo le piaghe. Questo processo aiuta a ridurre l’attrito con il materasso, migliorando la circolazione sanguigna e prevenendo la comparsa delle piaghe da decubito. È un materasso rapido, veloce per le sue funzioni e facile da pulire e trasportare: il suo design perfetto lo rende molto pratico, consentendo una facile pulizia e manutenzione. Inoltre, grazie alle sue misure e alla sua leggerezza, sarete in grado di poterlo facilmente trasportare ovunque vogliate.

Cosa ci è piaciuto:

Anche questo materasso ad aria, studiato dai medici, è realizzato in PVC di altissima qualità e materiale ignifugo. Inoltre, il compressore del materasso di scarico è compatto, affidabile, molto silenzioso e facile da maneggiare. Può essere regolato sul letto e la sua pressione può essere regolata. Dispone di 130 celle che forniscono un trattamento di massima qualità, è molto facile da pulire grazie al suo materiale.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

Ovviamente, data la sua finezza, il peso supportato non è molto (100 kilogrammi) quindi bisogna fare molta attenzione a questo particolare prima di comprarlo. Inoltre potrebbe mancare un po’ di morbidezza.

4.

TERMIGEA Materasso AntidecubitoMiglior Materasso Ventilato

Features
  • Tipo: ventilato
  • Peso supportato: 100 kg
  • Numero di celle:
  • Materiali: poliuretano
  • Flusso d’aria:
  • Tempo di un ciclo:
  • Rumore:
  • Watt del compressore:
  • Dimensioni: 190 x 85 x 10 cm

Il sistema antidecubito ideato da Termigea è realizzato in poliuretano espanso a celle aperte ad alta resilienza con elementi intercambiabili che, alternando i suoi punti di contatto, favorisce la circolazione sanguigna e una buona ossigenazione dei tessuti del paziente, prevenendo così l’insorgenza di piaghe da decubito. Per queste sue caratteristiche è molto resistente. È dotato di una manopola per regolare la pressione in base al peso del paziente. Molto silenzioso e compatto. La fantastica struttura a tronco di piramide della sua superficie permette un’efficace circolazione d’aria tra materasso e utilizzatore. Non pesa pochissimo data la sua compattezza ma svolge bene il suo compito. Il materasso è completato da fasce elastiche agli angoli che ne permettono di ancorare al materasso sottostante. Con fodera traspirante e impermeabile anche con bottoni a pressione e zip su tutto il perimetro.

Cosa ci è piaciuto:

I suoi elementi, che si gonfiano alternativamente, sono fissati con bottoni automatici per facilitare le operazioni di sostituzione (in caso di rottura) e di pulizia. Consente bassa perdita d’aria per permettere un riposo più asciutto e più confortevole.

Cosa potrebbe esserci di meglio:
Anche qui, fare attenzione al peso supportato (massimo 100 kg). Non possiede nessun tipo di compressore ma si adatta al peso, alla pressione e alla fisionomia della persona che dovrà utilizzarlo.

5.

DMYY Materasso AntidecubitoModello Più Silenzioso

Features
  • Tipo: ad aria
  • Peso supportato: 135 kg
  • Numero di celle: 22
  • Materiali: PVC
  • Flusso d’aria: 7-8 l/min
  • Tempo di un ciclo: 6 min
  • Rumore: 35 dB
  • Watt del compressore: non specificato
  • Dimensioni: 195 x 90 cm

Il materasso antidecubito DMYY ha una pompa a pressione con tante modalità di cambio che è molto tranquilla e consente un sonno riposante e ristoratore. Producendo un flusso d’aria costante, consente e permette diversi livelli di pressione ed è proprio questo che rende la sua applicazione tranquillamente personalizzabile. La sua superficie strutturata è durevole nel tempo ed è in grado di supportare fino a ben 135 kilogrammi. È impermeabile si adatta facilmente e tranquillamente a tutte le superfici. Con ben 22 celle singole che si gonfiano in maniera alternata, la superficie del materasso fa in modo che venga distribuito in maniera uniforme il peso del soggetto che lo utilizza e regolarizza anche la sua pressione. Ogni cella aria è stata programmata per durare nel tempo grazie alla loro termosaldazione. La sua pressione alternata è ideale per prevenire o curare le piaghe da decubito dovute al prolungato periodo di costrizione a letto. Può essere utilizzato tanto per letti ospedalieri standard quanto in ambienti chiusi a casa. È impermeabile e possiede un tubo non vincolante collegato alle pompette. Infine, possiede una pompa d’aria a basso rumore: che non supera i 45 decibel e, piccola chicca, la pressione di ingranaggi multipli può essere regolata.

Cosa ci è piaciuto:

Quando si finisce di usarlo, il materasso può essere tranquillamente piegato e facilmente riposto in qualsiasi luogo, questo perché occupa davvero poco spazio. Le sue celle singole possono essere smontate separatamente per una facile pulizia o per una rapida sostituzione delle stesse.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

Essendo un materasso ben fatto e molto professionale, il costo non è dei più abbordabili. Inoltre, se durante l’uso viene rilevato un funzionamento anomalo della pompa ad aria (come rumore forte, odore, ecc.), l’alimentazione deve essere spenta e immediatamente interrotta. Meglio che il materasso evitare il contatto con oggetti duri appuntiti Consiglio: l’ambiente di utilizzo deve essere mantenuto asciutto, pulito e igienico, e non bisogna mettere il riscaldatore vicino al materasso

Cose da considerare

Una volta che vi abbiamo introdotto i cinque migliori materassi antidecubito presenti ad oggi sul mercato, con le loro relative caratteristiche, ecco che, di seguito, vi proponiamo una guida all’acquisto di questa tipologia di materassi. Quello che maggiormente va tenuto in considerazione è riassunto di seguito.

Le caratteristiche principali da considerare quando si acquista un materasso antidecubito

Lo è essenziale e fondamentale che un materasso fornisca benessere e aiuti ad alleviare l’accumulo di pressione sulle aree del corpo più comunemente soggette a stress e tensione. Attraverso l’uso di una varietà di mezzi, i materassi antidecubito si concentrano sull’attenuazione della pressione sulle aree del corpo ad alto rischio. Alcuni esempi di come i materassi forniscono questo prezioso sollievo dalla pressione includono la ridistribuzione del peso del paziente in modo più uniforme sulla superficie del materasso e l’aumento del flusso d’aria attraverso il materasso per mantenere la parte inferiore asciutta e fresca. Diamo quindi un’occhiata più da vicino a tutti gli elementi essenziali.

Tipologia e materiale

5 Migliori Materassi Antidecubito - Comfort E Sostegno A Un Paziente

Per prima cosa consideriamo i tipi e i materiali che incontrerai sul mercato al giorno d’oggi.

·         Materasso ad aria

I materassi a bolle d’aria, come il Mobiclinic, MOBI1, che si trovano sopra il materasso tradizionale, sono raccomandati per la prevenzione e il trattamento delle piaghe da decubito di fase I. Per utilizzarli, devono essere collegati a un compressore per regolare la pressione in base al peso del paziente. Quando vengono utilizzati, vengono gonfiati e sgonfiati alternativamente e possono eseguire un delicato massaggio.

·         Materasso con elementi intercambiabili

I materassi con elementi intercambiabili, come ad esempio il Mobiclinic MOBI2 e l’LXN F-666, possono corrispondere alle esigenze specifiche di prevenzione e trattamento delle piaghe da decubito di fasi II, III e IV, in caso di terapia a lungo termine e terapia domiciliare. Il compressore, compatto, leggero e basso rumore, è dotato di un allarme visivo e acustico che segnala la bassa pressione, interruzioni di corrente o necessità di manutenzione, e possiede anche un filtro dell’aria intercambiabile.

·         Materasso composito ventilato in poliuretano espanso ignifugo

I materassi in poliuretano (vedi TERMIGEA Materasso Antidecubito) espanso, da utilizzare al posto o in aggiunta al materasso «comune», consentono una ventilazione ottimale tra il materasso e il paziente. Le loro caratteristiche distintive includono la possibilità di fornire diverse densità nelle aree testa, tronco-bacino e piedi, rispondendo alle specifiche esigenze di comfort, sostegno e prevenzione delle piaghe da decubito.

·         Materasso in fibra cava siliconica

I materassi in fibra cava di silicone sono un’ottima soluzione per la prevenzione delle piaghe da decubito. La caratteristica principale della fibra cava siliconica è la sua resilienza e quindi la sua capacità di tornare alla forma originale anche dopo forti sollecitazioni o pressioni, mantenendo così la sua durevolezza ed elasticità.

Peso supportato

Altro fattore molto importante da non sottovalutare. Il peso supportato deve essere sempre controllato per capire se il materasso è adatto alle proprie esigenze.

Purtroppo, molti di questi materassi, hanno un peso massimo di circa 100 kg che potrebbe essere non adatto ad invididui di stazza più grossa. Un buon materasso da questo punto di vista è il Mobiclinic MOBI2.(supporta fino a 140 kg)

Numero di celle e flusso d’aria

Il numero di celle presenti nei materassi antidecubito (gonfiabili e non) è direttamente proporzionale ad una maggiore protezione dalle pieghe da decubito in quanto viene consentita una migliore mobilità di una più ampia parte del corpo, presa singolarmente, favorendo il riciclo dell’aria e diminuendone la pressione. Dunque anche il flusso dell’aria è collegato ad una migliore azione lenitiva dei materassi: maggiore è il flusso o riciclo dell’aria, minore saranno le probabilità di permettere alla pelle di creare ulcere.

Tempo di un ciclo

Per tempo del ciclo si intende, per i materassi con compressore, il tempo in cui le varie celle si gonfiano e si sgonfiano.

Questa caratteristica è più o meno personale: finché c’è mobilita (quindi gonfiamento e sgonfiamento delle celle) diminuisce drasticamente la possibilità di creazione delle piaghe da decubito, di conseguenza si può scegliere il tempo del ciclo in base al proprio gusto (un tempo più lungo rilassa di più, mentre un tempo più corto è più efficace garantendo una maggior flessibilità).

Rumore

Questo è un ottimo punto da analizzare. Per certo, state attenti alle caratteristiche del materasso (se con compressore) perché non sempre i compressori sono “silenziosissimi”. Quindi cercare sempre di tenerlo in considerazione un po’ anche in base alle proprie esigenze. Oppure si può optare per un materasso senza compressore come il TERMIGEA.

Watt del compressore

I watt del compressore permettono una maggiore potenza dello stesso che è quindi in grado di velocizzare il riciclo dell’aria delle sue celle.

Ovviamente una maggior potenza e, di conseguenza, areazione, potrebbero aumentare anche il livello sonoro del rumore.

Peso e dimensioni

Nella maggior parte dei casi questi materassi sono adattabili ed è meglio usarli su altri materassi. In ogni caso, studiare bene la scheda tecnica del prodotto per vedere se quest’ultimo sia in grado di soddisfare le vostre esigenze. Consigliamo di acquistarne uno di medie dimensioni e peso (per poterlo spostare con più facilità).

Garanzia e Prezzo

Per quanto attiene al prezzo, chiaramente ognuno conosce il proprio budget a disposizione e, proprio per questo, non ci sono molte cose da aggiungere. Un materasso con un ottimo rapporto di qualità/prezzo è sicuramente il MOBI1. Quasi tutti, inoltre, sono provvisti di garanzia, ma è sempre bene esserne sicuri chiedendo direttamente al rivenditore.

FAQ

Assolutamente si. Nella maggior parte dei casi sono agevoli e semplici, con comandi molto intuitivi per monitorare e regolare pressione, aerazione e altre caratteristiche. I libretti illustrativi ormai sono davvero alla portata di tutti.

La posizione migliore è far aderire completamente il corpo al materasso e iniziare a farlo funzionare (se con compressore) in modo che si abitui al peso e alla pressione di chi deve utilizzarli. Ovviamente bisogna trovare una posizione che sia confortevole.

Il Nostro Verdetto

Ora che avete tutte le risorse per scegliere il miglior materasso antidecubito, vi riportiamo di seguito la nostra top 3 scelta appositamente per voi in base alle analisi svolte dai nostri esperti:

  1. Mobiclinic MOBI2: al primo posto per un valido motivo, facile da usare, professionale, pratico e multifunzionale questo materasso è la migliore scelta sul mercato.
  2. LXN F-666: un meritato secondo posto per le sue ottime qualità lenitive e per la sua speciale funzione di massaggi che vi conquisterà!
  3. Mobiclinic, MOBI1: la Mobiclinic è praticamente infallibile, ha ben due dei suoi migliori materassi sul podio, e questo, anche se con funzionalità ridotte rispetto al MOBI2, non vi deluderà.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *