Cos’è Il Topper ed A Cosa Serve: La Guida Completa

La piccola guida per farvi capire cosa è il topper e perché è necessario averlo
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Ottobre 03, 2022
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui

Negli ultimi anni il topper per materasso è balzato agli onori della cronaca, anche perché citato in alcune note trasmissioni televisive, ma cos’è in realtà. Oggi lo spieghiamo a tutti in termini chiari e semplici. In questo modo potrai capire la sua funzione e perché per tanti risulta davvero indispensabile. Le sue caratteristiche possono variare in base alle dimensioni e alle caratteristiche costruttive. In base a questi elementi possiamo capire quale tra i vari modelli permette di ottenere i risultati che desideri. Per quanto possa sembrare un accessorio non propriamente necessario, in realtà può rivelarsi fondamentale per un sonno davvero riposante e senza fastidiose interruzioni. Seguici in questa nostra guida e poi scegli i migliori materassi e topper in commercio per un dolce e rilassante riposo.

Cosa è topper per il materasso

Il topper è un materassino dallo spessore variabile da un minimo di 3 cm fino a un massimo di 10 cm. Viene posizionato comunemente sopra il materasso principale. Puoi quindi posizionare sul topper il coprimaterasso, quest’ultimo manterrà così la sua funzione. Le dimensioni sono di solito analoghe a quelle del materasso sottostante o della superficie che si vuole coprire. I materiali possono variare in base alle caratteristiche e alle necessità di ogni acquirente.

A cosa serve il topper

Molti si chiedono: ma il topper materasso a cosa serve in realtà? Si tratta di un piccolo materasso aggiuntivo che consente di correggere e migliorare le caratteristiche di quello principale. Vi sono vari casi in cui anche il miglior materasso memory può aver bisogno della presenza di un topper. Può infatti accadere che abbiamo fatto un acquisto sbagliato, che abbiamo un materasso troppo rigido o troppo morbido. Oppure quello che abbiamo sul letto non è più perfettamente funzionale. Infine nel caso di petti matrimoniali con doppio materasso e serve qualcosa per renderli una superficie unica. Ecco perché mettere il topper sul materasso in certi casi è una scelta azzeccata.

Quali sono i tipi di topper

Cos’è Il Topper ed A Cosa Serve: La Guida Completa

Se hai necessità di acquistare un materassino da mettere sopra il materasso ti troverai di fronte a tante domande relative allo spessore, ma soprattutto ai materiali di cui è composto. Vi sono infatti numerose varianti che si distinguono per caratteristiche particolari. Vediamo quindi le differenze tra i vari modelli, per aiutarti nella scelta del modello più adatto alle tue esigenze.

Memory foam

Uno dei modelli più apprezzati e che spiega bene a cosa serve il topper materasso è quello in materiale Memory, realizzato in origine dalla NASA Trusted Source Materasso - Wikipedia Il materasso è un grande cuscino, normalmente posto su una rete ancorata a un letto, su cui dormire o riposare. it.wikipedia.org . Quest’ultimo si distingue per il corretto sostegno che da al tuo corpo durante il sonno. Tutti i principali punti di pressione verranno ben ammortizzati. Ideale sia per i migliori materassi duri che quelli morbidi. Un’esempio perfetto è Amazon Basics 7-Zone Mattress Topper.

Lattice

Uno dei modi per spiegare cos’è il topper materasso e perché è importante lo dice bene quello in lattice. Una delle caratteristiche principale è che si tratta di una superficie antiacaro che tiene lontani questi microorganismi. Poi, rispetto ai modelli memory, questo tipo di topper sostiene in modo deciso la schiena dando un sollievo notturno davvero importante. Il modello migliore presente sul mercato è TSTLAPL4B#16001900 da GEEMMA s.r.l. con dimensioni 160×190, ideale per bambini.

Fibre naturali

Per chi invece preferisce affidarsi a materiali non sintetici vi sono tutta una serie di soluzioni assolutamente naturali. Un esempio classico è quello della piuma d’oca. A cosa serve questo tipo di topper materasso? Soprattutto per i materassi un po’ troppo duri, in tal caso un modello del genere aggiungere morbidezza, senza pregiudicare il sostegno dell’elemento sottostante. Ve ne sono in commercio numerosi, come quello realizzato grazie a un noto personaggio televisivo Trusted Source Topper Bruno Barbieri Testato e selezionato dal massimo esperto in materia di buon riposo, il Topper Bruno Barbieri è studiato per garantirti un sostegno e comfort eccezionali. dreamin101.com .

Poliuretano espanso

Il topper realizzato in poliuretano Trusted Source Poliuretano - Wikipedia I polimeri uretanici sono largamente impiegati nella produzione di una grande varietà di materiali. it.wikipedia.org si distingue innanzitutto per la sua leggerezza. Se quindi devi muoverlo spesso questo è decisamente la scelta migliore. Quanto a portanza puoi scegliere in modelli a diversa densità che permette di trovare quello più adatto alle tue esigenze. Anche in questo caso siamo di fronte a un materiale antiacaro e anallergico. Nel nostro caso il modello ideale è ‎TPBIOGH5#16001900 da casa GEEMMA, che abbiamo conosciuto in precedenza.

Cosa è meglio: acquistare topper o cambiare il materasso

A questa domanda non c’è una risposta univoca e spiega bene a cosa serve il topper materasso. Come abbiamo già detto, nel caso di un acquisto sbagliato, il topper permette di rimediare senza grandi spese aggiuntive. Se invece ci troviamo davanti a un materasso davvero datato è possibile che neanche questo elemento aggiuntivo possa fare miracoli. Quindi sarà necessario procedere all’acquisto di un nuovo materasso e valutare in seguito l’aggiunta del topper.

Come scegliere il topper

Nella descrizione dei vari modelli hai potuto intuire come indirizzare la tua scelta. I modelli in materiale sintetico hanno il vantaggio di essere anallergici e antiacaro. Inoltre, seppure con caratteristiche diverse, offrono un sostegno dedicato alla schiena. Dall’altra quelli in fibre naturali possono essere indicati in caso di un materasso troppo duro.

Topper o coprimaterasso?

Cos’è Il Topper ed A Cosa Serve: La Guida Completa

Per cominciare diciamo che sono due prodotti che hanno funzioni estremamente diverse. Il materassino da mettere sopra il materasso ha la funzione di correggere le caratteristiche di quest’ultimo. In questo modo viene garantito un sonno Trusted Source Uomini e donne, diversi anche nel sonno: così cambiano disturbi e cure - la Repubblica Le donne ci mettono più tempo per addormentarsi; gli uomini russano di più. Risveglio precoce, gambe senza riposo, qualità del sonno e percezione della… video.repubblica.it comodo e riposante. Il coprimaterasso invece serve per proteggere il materasso da usura, macchie, ma anche dalla presenza di acari Trusted Source Acari della polvere e allergie, scoperte le origini molecolari - la Repubblica Uno studio appena pubblicato suI Journal of Allergy and Clinical Immunology, sembra essere una vera svolta per diagnosi precoci e terapie. Nel team, ricer… www.repubblica.it .

FAQ

Eccoci quindi a rispondere ad altre domande su cos’è il topper e a cosa serve. Informazioni semplici e chiare per sgombrare ogni dubbio in merito.

  1. Il topper è un acquisto essenziale?

Non c’è una risposta unica a questo riguardo. Ci sono infatti tante persone assolutamente soddisfatte del proprio materasso. Aggiungere ulteriori elementi potrebbe quindi compromettere un sonno già perfetto. Nel caso invece di una chiaro fastidio personale nel dormire, allora il topper può essere una scelta indispensabile.

  1. Se compro il topper posso evitare il problema gli acari?

Un modello realizzato in materiali sintetici risulta un’ottima soluzione al problema degli acari. Tuttavia devi prima provvedere all’eventuale rimozione di questi organismi dal materasso sottostante. In caso contrario il problema può riproporsi attraverso le lenzuola.

  1. Come pulire il topper?

Per la pulizia del topper puoi seguire tutte le indicazioni utili per pulire un materasso tradizionale. Ovviamente in base alle caratteristiche dei materiali interni cambiano le sostanze utilizzabili. In generale ci sentiamo di consigliarti l’utilizzo di detergenti naturali.

References

1.
Materasso - Wikipedia
Il materasso è un grande cuscino, normalmente posto su una rete ancorata a un letto, su cui dormire o riposare.
2.
Topper Bruno Barbieri
Testato e selezionato dal massimo esperto in materia di buon riposo, il Topper Bruno Barbieri è studiato per garantirti un sostegno e comfort eccezionali.
3.
Poliuretano - Wikipedia
I polimeri uretanici sono largamente impiegati nella produzione di una grande varietà di materiali.
4.
Uomini e donne, diversi anche nel sonno: così cambiano disturbi e cure - la Repubblica
Le donne ci mettono più tempo per addormentarsi; gli uomini russano di più. Risveglio precoce, gambe senza riposo, qualità del sonno e percezione della…
5.
Acari della polvere e allergie, scoperte le origini molecolari - la Repubblica
Uno studio appena pubblicato suI Journal of Allergy and Clinical Immunology, sembra essere una vera svolta per diagnosi precoci e terapie. Nel team, ricer…
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *