10 Migliori Cuscini per Gambe – Qualità del Riposo

Nell'articolo troverete la classifica comparativa di cuscini per gambe migliori di diverse marche con la guida all'acquisto completa.
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Ottobre 16, 2021
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Difficoltà a dormire un sonno tranquillo per il fastidio a gambe e ginocchia? Si tratta di un problema comune che però influenza in modo importante la qualità del riposo. Per questo motivo molte persone cercano una soluzione nella categoria dei cuscini per gambe. Si tratta di un supporto ergonomico pensato e realizzato per venire incontro a queste difficoltà, fornendo una base morbida con cui far fronte al problema. Nella guida che abbiamo realizzato, si prendono in esame 10 tra i migliori cuscini per gambe, con una varietà che punta alla qualità costruttiva, alla realizzazione dell’oggetto, alla versatilità d’uso e a un buon rapporto tra spesa iniziale e risultati.
Tabella

TOP 10 Migliori Cuscini per Gambe – ottobre 2021

1.

Cuscino per ginocchia Sports MedicaIl Meglio del Meglio

Features
  • Dimensioni: ‎25.7 x 15.2 x 19.7 cm
  • Peso: 0,49 Kg
  • Forma: cuneo
  • Memory Foam: si
  • Rivestimento: fine tessuto jaquard stratificato ad aria
  • Sfoderabile: si
  • Cinturino: si

La proposta di Sports Medica fa tesoro del supporto e dei risultati di ricerca di dottori e specialisti. Il risultato è un cuscino realizzato in memory foam adatto a chi dorme sul fianco, con un sistema di distribuzione del peso e una morbidezza tali da garantire un sonno ristoratore. La forma scelta è quella di un cuneo, da posizionare e regolare a piacere, con in più anche un cinturino con cui evitare spostamenti nel corso della notte.

La versatilità e la qualità con cui è realizzato, rendono questo cuscino una delle migliori soluzioni per chi soffre di disturbi come sciatica, aiutando anche ad allineare al meglio la colonna vertebrale durante il sonno. Volendo può anche essere utilizzato come supporto per la testa, con i muscoli del collo che si distendono naturalmente con benefici evidenti per la cervicale. Il memory foam ben si adatta a ogni singolo utente, modellandosi a seconda della persona che lo utilizza al momento.

Cosa ci è piaciuto:

  • Abbiamo trovato ottima l’aggiunta di un cinturino con cui poter sistemare e fissare alle gambe il cuscino. Capita spesso che durante la notte il supporto possa spostarsi, vanificando così la sua destinazione d’uso. Con uno strap elastico invece si mantiene tutto al suo posto. Materiali traspiranti e una composizione robusta e versatile al tempo stesso ne fanno un prodotto di ottima qualità e tra le proposte più interessanti del momento.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • L’unico neo emerso riguarda l’assenza della lingua italiana all’interno del manuale di istruzioni. Un aspetto questo a cui il brand potrebbe porre rimedio. Al momento infatti le note e le specifiche sono tutte in lingua inglese.
2.

Miglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Dimensioni: ‎ 25 x 23 x 13.5 cm
  • Peso: 0,34 Kg
  • Forma: design curvo contorno
  • Memory Foam: si
  • Rivestimento: tessuto cationico traspirante e morbido
  • Sfoderabile: si
  • Cinturino: si

Con una forma curva e il memory foam che si conforma alla struttura delle gambe, il cuscino Beautrip migliora e aiuta a gestire al meglio il supporto per gambe e ginocchia. Il rivestimento è poi sfoderabile, così da garantire sempre una pulizia semplice e rapida del tessuto esterno lavabile. Il cinturino avvolge e mantiene in posizione il cuscino, evitando poi che il supporto sfugga o si sposti durante la notte.

La struttura e il disegno scelto per questo cuscino seguono e confortano la zona delle gambe. Il memory foam da un lato e la buona tenuta dall’altro sono i due punti di forza del supporto, con in più una fodera altamente traspirante che non provoca caldo o fastidio nel corso della nottata. Un profilo sagomato pensato per seguire la forma del corpo, distendendo e assecondando le linee del corpo di chi cerca un riposo senza fastidi e con il giusto aiuto nella zona delle gambe.

Cosa ci è piaciuto:

  • Abbiamo trovato ben progettato l’oggetto, con una curva che segue e sostiene al punto giusto, creando così uno spazio tra le gambe che si traduce in un sollievo immediato per le anche, le ginocchia e tutta la colonna vertebrale. Un allineamento adatto a chi soffre di sciatica che sfrutta l’ergonomia del supporto e i buoni materiali con cui è realizzato per ottenere benefici già visibili dopo la prima notte.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Le misure complessive dell’oggetto sono risultate leggermente troppo piccole per alcuni utenti, che avrebbero per questo preferito una maggiore grandezza del cuscino, così da poterlo posizionare senza difficoltà tra le gambe senza ulteriori aggiustamenti e cambi di posizione.
3.

Dioxide Cuscino per gambe ortopedicoScelta del Budget

Features
  • Dimensioni: ‎ 28 x 22 x 4.8 cm
  • Peso: 0,34 Kg
  • Forma: cuneo
  • Memory Foam: si
  • Rivestimento: traspirante e facile da pulire
  • Sfoderabile: si
  • Cinturino: no

Forma a cuneo e supporto in memory foam, ideale per assecondare ed accogliere le forme del corpo, in particolare la zona delle ginocchia e l’interno coscia. Un cuscino per gambe ben progettato e con un rapporto molto conveniente dal punto di vista della qualità/prezzo. Manca in questo modello il cinturino da avvolgere intorno alle gambe, un elemento che si ritrova spesso in questa tipologia di supporto per un migliore riposo.

La scelta di un cuscino per gambe deve portare ristoro e benefici tangibili a chi lo sfrutta. In questo senso i pareri e le impressioni raccolte confermano la qualità dell’oggetto. Sfruttando la forma a cuneo e la composizione in materiale adattabile e traspirante, si fornisce da un lato il ristoro scaricando anche la colonna e la zona delle ginocchia, dall’altro poi si evita quella spiacevole sensazione di calore tipica nei mesi estivi.

Cosa ci è piaciuto:

  • Semplicità di utilizzo e un sistema ben progettato. Questi i due punti di forza su cui il marchio ha costruito il successo del cuscino per gambe. La capacità di mantenere quanto promesso, con in più la convenienza di una spesa contenuta sono fattori capaci di fare realmente la differenza, specie per chi vuole un sollievo immediato nella zona in cui si concentra il dolore ma senza incidere in maniera significativa sul budget preventivato.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Alcuni utenti hanno lamentato una certa tendenza della fodera esterna a formare dei piccoli pallini che a lungo andare possono sfregare sulle gambe creando un poco di fastidio. Non si tratta di un elemento negativo di grande conto e non incide in modo sostanziale sulle qualità dell’oggetto ma ci è sembrato giusto segnalarlo.
4.

Cuscino Alza Gambe DreamzieMigliore per combattere il mal di schiena

Features
  • Dimensioni: ‎ 50.8 x 63.5 x 17.8 cm
  • Peso: 1,88 Kg
  • Forma: rettangolare
  • Memory Foam: si
  • Rivestimento: traspirante, in bambu
  • Sfoderabile: si
  • Cinturino: no

Diversamente dagli altri cuscini analizzati in questo caso si tratta di un supporto specificamente pensato per il mal di schiena e per dare sollievo alla parte finale delle gambe. Forma rettangolare con una parte inclinata su cui far scorrere i piedi, sollevando di circa 20 cm la gamba per uno scarico delle tensioni che si concentrano alla base della schiena.

Il memory foam è il materiale principale di cui è costituito questo cuscino. Il rivestimento esterno è poi realizzato in tessuto di bambù, un materiale completamente naturale e traspirante che riduce al minimo irritazioni e reazioni allergiche. La praticità d’uso e la qualità costruttiva sono l’ideale per chi vuole ridurre i dolori lombari e quelli al ginocchio, come per trascorrere una convalescenza post operatoria meno traumatica.

Cosa ci è piaciuto:

  • Concentrarsi su una zona delle gambe, con un supporto che si posiziona nella parte posteriore delle stesse e con cui dare riposo e alleviare alcuni dolori posturali. Questa la particolarità di un cuscino per gambe che lavora diversamente rispetto a quelli precedentemente esaminati. Un’inclinazione adeguata, insieme al memory foam e alla fodera in bambù ne fanno un oggetto ideale per chi vuole migliorare la qualità del sonno, senza trascurare la salute e gestendo qualche piccolo acciacco.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Dove alcuni utenti lamentano una misura eccessivamente lunga, altri invece evidenziano un’altezza a loro dire insufficiente rispetto a certe necessità più particolari. In sostanza, poter scegliere tra diverse misure e grandezze avrebbe soddisfatto quegli utenti con particolari necessità, così da personalizzare nel modo migliore la scelta finale.
5.

Cuscino gambe DYNMC youLa forma ergonomica particolare

Features
  • Dimensioni: ‎ 59 x 42 x 20 cm
  • Peso: 1,05 Kg
  • Forma: a nuvola
  • Memory Foam: si
  • Rivestimento: OEKO-TEX super morbido, piacevole e traspirante in poliestere-cotone-spandex
  • Sfoderabile: si
  • Cinturino: no

Forma ondulata per questo cuscino per gambe, progettato per dare sollievo alla zona inferiore del corpo senza trascurare la schiena. Interamente realizzato in memory foam, si adatta e conforma alla linea delle gambe in modo da scaricare in maniera efficace il peso per chi vuole riposarsi senza stressare ulteriormente zona lombare e gambe. Il rivestimento in tessuto traspirante lo rende adatto per tutte le stagioni dell’anno, con in più una copertura sfoderabile che può essere lavata senza difficoltà.

Il design scelto ricorda e richiama la forma di un’onda, con una zona più bassa su cui poggiare le cosce e i polpacci e una parte finale rialzata leggermente per i piedi. La qualità dei materiali è certificata Oeko-Tex, un valore in più a conferma della cura costruttiva con cui è stato progettato questo cuscino per gambe. Un oggetto utile per chi vuole scaricare il peso delle gambe dopo una giornata di lavoro, alleggerendo poi anche la parte della schiena e delle ginocchia sfruttando morbidezza e tenuta del supporto.

Cosa ci è piaciuto:

  • Abbiamo apprezzato la scelta di una forma che segue le angolazioni e la linea del corpo della persona. Una soluzione di design funzionale al raggiungimento di una leggerezza complessiva che coinvolge gambe, schiena e parte lombare. Una qualità delle materie prime che si esprime anche nel memory foam di cui è costituito l’oggetto. Buona anche la questione della traspirabilità, un fattore decisivo per mantenere un comfort generale per tutto il corso dell’anno.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • L’unico elemento che ha lasciato qualche perplessità è quello legato al costo finale del cuscino. Una spesa che è parsa leggermente superiore rispetto alla reale efficacia e alla tipologia di prodotto con cui combattere dolori alle gambe e senso di pesantezza nella parte inferiore del corpo.
6.

Guiffly Cuscino per gambeIl migliore con altezza regolabile

Features
  • Dimensioni: ‎ 31.6 x 23.2 x 6 cm
  • Peso: 0,66 Kg
  • Forma: cuneo
  • Memory Foam: si
  • Rivestimento: morbido e traspirante
  • Sfoderabile: si
  • Cinturino: no

Versatilità è la formula vincente di questo cuscino per gambe. Una forma a cuneo su cui si installa una cinghia grazie a cui modificare l’altezza del prodotto, adattandolo in modo personale alle necessità e alla corporatura dell’utente. Anche in questo caso la scelta del materiale interno premia l’adattabilità del memory foam, con la sua morbidezza e il potere traspirante adatta a tutte le stagioni.

La conformazione a cuneo identifica un tipo di oggetto pensato per dare conforto alle gambe e alla schiena. La scelta di un design “a libretto”, risulta poi particolarmente utile. In questo modo infatti è possibile dividere letteralmente in due parti il cuscino, così da sfruttarlo per tutta la lunghezza o per un’alzata superiore nella sua disposizione classica. La parte esterna può essere rimossa, in modo da rendere ancora più semplici e rapidi la pulizia e il lavaggio della fodera.

Cosa ci è piaciuto:

  • La modularità dell’oggetto è la caratteristica che abbiamo maggiormente gradito. Una forma che si apre letteralmente in due, ampliando così i possibili usi del cuscino secondo bisogni e necessità del momento. La schiuma in poliuretano si modella a seconda del peso e segue le naturali linee del corpo, per un sistema che si adatta come un vestito all’anatomia del soggetto che lo utilizza in quel momento. Una volta poi conclusa la sua azione di supporto, il memory foam riprende la sua struttura originale.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Tra gli aspetti migliorabili legati al cuscino, la federa esterna ha destato qualche dubbio. In particolare alcuni utenti hanno riscontrato un certo calore emesso dal tessuto durante i mesi più caldi, optando per la sostituzione della stessa con un altro materiale più adatto alla stagione.
7.

Essort Cuscino per Le GambeIl migliore sfoderabile

Features
  • Dimensioni: ‎ 25.4 x 18 x 17 cm
  • Peso: 0,315 Kg
  • Forma: cuneo
  • Memory Foam: si
  • Rivestimento: velluto
  • Sfoderabile: si
  • Cinturino: no

La forma a cuneo del cuscino è progettata per accogliere e sostenere le gambe, attutendo e distribuendo il peso in modo da poter sviluppare una zona di comfort e un reale sostegno per schiena, ginocchia e gambe. Il tessuto morbido della federa migliora la sensazione complessiva di morbidezza con una pratica zip grazie a cui poter mettere a lavare il rivestimento senza problemi.

La forma e il disegno nascono per supportare al meglio una zona del corpo in cui spesso si possono generare fastidi e dolori. L’unione combinata di memory foam e della linea scelta converge e diventa una sinergia per chi soffre di dolori alle gambe, con il rivestimento in velluto pensato per aggiungere quella sensazione di piacevolezza al tocco che non guasta mai. Pratico da posizionare, il cuscino Essort diventa il compagno ideale per chi cerca un riposo e una soluzione a certi problemi che affliggono durante il sonno.

Cosa ci è piaciuto:

  • Un punto di differenziazione dell’oggetto rispetto agli altri cuscini sta nel buon rivestimento in velluto scelto per la federa. Si tratta di una scelta che aggiunge un tocco in più di piacevolezza una volta sistemato il cuscino in posizione. Se a questo aggiungiamo poi una compattezza generale che fa rima con praticità d’uso e l’utilizzo di un materiale ipoallergenico come il memory foam, adattabile e versatile, si capisce il motivo per cui il cuscino è stato inserito in questa guida.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Alcuni utenti consigliano di considerare attentamente l’acquisto, specie per persone di corporatura robusta e con un certo peso. Il rischio infatti è che il memory foam si può assottigliare troppo, minimizzando in tal modo i risultati e gli effetti benefici del cuscino.
8.

Bonmedico Cuscino per GambeMulti funzionante

Features
  • Dimensioni: ‎ 20 x 25 x 15.7 cm
  • Peso: 0,537 Kg
  • Forma: cuneo
  • Memory Foam: si
  • Rivestimento: velluto
  • Sfoderabile: si
  • Cinturino: no

Forma a cuneo e un rivestimento in morbido velluto. Queste le prime due caratteristiche che balzano all’occhio del modello Bonmedico. Il peso contenuto e la forma scelta aiutano a sostenere in modo semplice e funzionale le gambe, permettendo così alla colonna anche il corretto allineamento. Per chi volesse, è poi possibile gestire in piena autonomia la pulizia della fodera, completamente sfoderabile per un lavaggio in lavatrice.

Il materiale innovativo in memory foam assorbe e mantiene le gambe e le ginocchia distanti, una qualità indispensabile per offrire un sonno ristoratore e privo di dolori e fastidi nella parte inferiore del corpo. Una pratica zip aiuta a togliere la copertura in velluto, consentendo dunque una comoda pulizia della fodera e un sonno adeguato a chi è solito dormire su un fianco. La forma scelta amplia anche le destinazioni d’uso, con il cuscino che può servire anche come base su cui appoggiare la testa mentre si è seduti su un divano.

Cosa ci è piaciuto:

  • La duplice funzionalità dell’oggetto è garantita dalla forma a cuneo del cuscino. Una soluzione che abbiamo particolarmente apprezzato e che allarga gli utilizzi del supporto. Materiale ipoallergenici e una pulizia semplice rendono poi la manutenzione e il lavaggio della fodera un gioco da ragazzi. Per queste ragioni la scelta Bonmedico si configura come una proposta accattivante e ben progettata, capace di donare riposo e alleviare lo stress a fine giornata o durante la visione di un film comodamente sdraiati sul divano o sul letto.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Non tutti hanno gradito in misura uguale la scelta del velluto come materiale di rivestimento. C’è infatti chi avrebbe preferito una copertura in cotone, o in un tessuto naturale capace di non produrre calore durante i mesi più caldi. A questo si aggiunge poi anche la corretta posizione della zip di chiusura. A volte si rischia che “gratti” leggermente nella zona delle gambe.
9.

Cruchlorent Cuscino per Le GambeMade in Italy

Features
  • Dimensioni: ‎ ‎25 x 20 x 15 cm
  • Peso: 0,499 Kg
  • Forma: cuneo
  • Memory Foam: si
  • Rivestimento: fibra di cotone
  • Sfoderabile: si
  • Cinturino: si

Rivestimento in cotone e qualità Made in Italy sono i due punti di forza del cuscino Crucholorent. Presente anche un pratico cinturino, così da evitare che il supporto si sposti nel corso della notte. Fodera che si può rimuovere e una qualità costruttiva invidiabile ne fanno un prodotto da tenere d’occhio con attenzione, specie per chi soffre di fastidi alle gambe ed è in cerca di una soluzione adeguata al problema.

I benefici derivanti dall’uso di un cuscino professionale per gambe sono un netto miglioramente della qualità del sonno e un aiuto reale nella gestione degli attriti che creano disagi nella parte delle ginocchia e delle gambe. Per questo la presenza di un pratico cinturino elastico sposa in pieno la scelta di mantenere ben fissato al corpo il supporto, limitando possibili spostamenti e ottimizzando al meglio l’efficacia di questo dispositivo per la riduzione dei dolori.

Cosa ci è piaciuto:

  • La scelta del rivestimento in fibra di cotone sposa la scelta di fornire il cuscino di una fodera naturale, traspirante e di un sistema comodo per la pulizia e il lavaggio di questa parte a stretto contatto con gambe e parte inferiore del corpo. Se a questo si aggiunge l’utilizzo del memory foam e della sua capacità adattiva rispetto alla fisionomia dell’utente e un’attenzione a piccoli dettagli capaci di fare la differenza come il cinturino elastico, si comprende meglio il successo e l’apprezzamento per questo cuscino.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Alcuni utenti hanno evidenziato certe difficoltà nell’utilizzo del cuscino quando si dorme coperti. Non sempre l’oggetto infatti è così comodo da posizionare, considerate anche le misure complessive che lo caratterizzano. In tal senso, avere a disposizione modelli di diverse grandezze avrebbe potuto giovare alla scelta.
10.

SRXVO Cuscino ginocchia per dormireMateriali di qualità

Features
  • Dimensioni: ‎ ‎26.5 x 20.4 x 14.1 cm
  • Peso: 0,36 Kg
  • Forma: cuneo
  • Memory Foam: si
  • Rivestimento: cotone
  • Sfoderabile: si
  • Cinturino: no

Leggerezza e buona tenuta sono i due fattori caratterizzanti di questo cuscino per gambe. Il marchio ha scelto la forma a cuneo, pratico ed efficace per il contenimento e il supporto alle gambe e alle ginocchia. La parte esterna è in cotone, un materiale vincente per la sua naturale traspirabilità, la semplicità di lavaggio e la freschezza offerta per tutto l’arco dell’anno.

I vantaggi nella scelta di un cuscino per gambe donano ristoro a chi soffre per dolori alle ginocchia o per una posizione sul fianco che a lungo andare può creare dei problemi. Un oggetto simile è quindi una delle soluzioni capaci di alleviare nel tempo il problema, gestendo in maniera comoda e assorbendo il peso delle gambe grazie al memory foam e alle sue proprietà di adattabilità. Molto contenuto il peso, così da essere anche portatile.

Cosa ci è piaciuto:

  • Ci è piaciuta la scelta di unire rivestimento in cotone, dimensioni contenute e una buona qualità dei materiali utilizzati per creare un cuscino per le gambe comodo, efficace per modellarsi sulla fisionomia di chi lo usa e con un memory foam adattabile e dalla tenuta soddisfacente. A questo si aggiunge anche una proposta interessante per quel che riguarda la spesa richiesta e un equilibrio centrato tra qualità e prezzo.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Manca l’aggiunta di un cinturino elastico, una soluzione che gli utenti più movimentati durante il sonno avrebbero gradito sicuramente. Un aspetto questo su cui il marchio potrebbe rimediare diversificando nel tempo proposte e nuovi modelli.

Cose da considerare

Ciò che è importante?

La cura e le attenzioni per la qualità del sonno sono fattori centrali strettamente legati alla scelta del migliore cuscino per le gambe. Per questa ragione abbiamo creato una guida che prenda in considerazione fattori come la reale destinazione d’uso e le funzioni fondamentali per cui un oggetto del genere viene realizzato e progettato.

Oltre a capire a cosa serve e perché può essere utile un cuscino per le gambe, la nostra attenzione a quel punto si concentra sulle diverse forme scelte dai produttori e le differenze tra una scelta di design e l’altra. Non si tratta infatti solo di un’apparenza ed estetica, una forma a cuneo o una linea a onda aiutano a gestire in modo differente posizione della colonna e scarico del peso di ginocchia e gambe. Vedere ad esempio un prodotto come il Cuscino gambe DYNMC you può dare delle ottime indicazioni a chi cerca un elemento specifico per la schiena e per distendere e rilassare le gambe a fine giornata.

Morbidezza e tenuta ci portano poi alla questione dei materiali, o per meglio dire del materiale che negli anni ha saputo conquistarsi il ruolo principale nella creazione di supporti adattabili e versatili. Stiamo parlando della schiuma viscoelastica, anche detta memory foam. Un supporto adatto per le gambe che però, in alcuni casi può anche funzionare come base su cui posizionare la testa, scaricando anche lo stress e le tensioni accumulate durante la giornata. Versatilità dunque che fa rima con funzionalità.

Concludiamo la nostra carrellata sugli aspetti da non trascurare con un paragrafo sulla manutenzione e l’eventuale pulizia di alcune parti che compongono il vostro ideale cuscino per gambe.

A cosa serve un cuscino per le gambe?

10 Migliori Cuscini per Gambe – Qualità del Riposo

Con il cuscino che si mette tra le gambe la colonna vertebrale si raddrizza

Esistono diverse soluzioni e consigli per chi soffre di gambe pesanti, tra questi uno dei rimedi consiste nell’acquisto di un supporto appositamente pensato e progettato. Si tratta di una soluzione che prevede l’inserimento tra le gambe, all’altezza delle ginocchia di un elemento morbido e al contempo capace di creare una separazione, aiutando ad allineare la colonna e a ridurre il più possibile l’attrito che può verificarsi specie per chi dorme sul fianco.

Altri modelli, come ad esempio il Cuscino Alza Gambe Dreamzie lavorano fornendo una zona rialzata, di solito da posizionare a partire dalle cosce fino i polpacci, così da mantenere leggermente sollevata tutta la parte inferiore del corpo. Questa tipologia è maggiormente indicata per quelle persone che dormono a pancia in sù e che vogliono ottenere un sollievo per la schiena, la zona lombare o ridurre il carico delle gambe a seguito di un’operazione o nel corso di una convalescenza a letto.

L’obiettivo in entrambi i casi è lo stesso: aggiungere un qualche elemento capace di ridurre e alleviare lo stress in una zona specifica, migliorando la qualità del sonno e scaricando tensioni e piccoli dolori che possono pregiudicare una dormita rigenerante e senza un risveglio doloroso.

Forma

Come si è visto nei modelli presi in esame esistono diverse forme e soluzioni per tutte le tipologie di utenti, personalizzabili in base al modo in cui si dorme o al problema da risolvere. L’importanza del riposo è centrale per la vita e la salute delle persone e ogni situazione prevede una forma diversa più adatta a risolvere la questione.

10 Migliori Cuscini per Gambe – Qualità del Riposo

La classica forma “a cuneo”

Tra i modelli che vanno per la maggiore troviamo quei cuscini per gambe dalla forma a cuneo. Le zone laterali sono leggermente più rialzate mentre la parte centrale è più infossata, così da lasciare spazio a entrambe le gambe. In alcune tipologie è spesso presente anche un cinturino elastico, così da stabilizzare e mantenere in posizione il cuscino per tutta la notte. Cruchlorent cuscino professionale per gambe è un esempio lampante di cuscino per gambe dalla forma a cuneo e dotato di tutti gli elementi per un riposo ideale.

La seconda tipologia ha invece una forma più curvilinea, per certi versi simile a un cuore, mentre altri tipi di cuscino sposano una linea più ondulata o una forma rettangolare. Questi due modelli servono spesso più come supporto e sollevamento per le gambe e vanno a svolgere una funzione decongestionante e che punta ad alleviare lo stress nella zona dei polpacci e delle cosce.

Materiale

Per quel che riguarda la composizione, possiamo dire con certezza che nel tempo è stato il memory foam a prendere il posto centrale per la realizzazione dei migliori cuscini per gambe. Si tratta di una schiuma viscoelastica, capace di modellarsi in base al calore e alla forma del corpo della persona, accogliendo in tal modo in maniera più soft la zona da supportare. L’elasticità che lo caratterizza consente al cuscino di modellarsi e assecondare la linea del corpo o la zona interessata, per poi tornare nuovamente alla forma iniziale quando viene rimosso.

Importante è poi anche il materiale con cui è composta la fodera del cuscino, ovvero il rivestimento esterno a diretto contatto con le zone del corpo. La scelta di un tessuto naturale e ipoallergenico come il cotone, o altamente traspirante come la fibra di bambù, rientra tra le soluzioni più apprezzate dagli utenti.

Disporre poi di un’altezza modificabile, amplia e allarga la destinazione d’uso del cuscino per gambe, rendendolo in questo modo idoneo anche a persone dalla diversa corporatura. Guiffly Cuscino per gambe è uno dei modelli più interessanti da questo punto di vista, capace di offrire un buon margine di personalizzazione sul fronte dell’altezza.

Funzionalità e manutenzione

10 Migliori Cuscini per Gambe – Qualità del Riposo

La federa di solito é lavabile in lavatrice

I modelli più compatti e dalla forma a cuneo o curvilinea hanno dalla loro una duplice funzionalità, capace di fare la differenza al momento della scelta finale. Lo spazio in cui posizionare le gambe infatti può essere sfruttato anche per riposare e distendere la testa, le spalle e tutta la zona cervicale. In questo senso il cuscino per gambe assolve a una doppia funzione per due diverse zone del corpo; un aspetto questo di cui tenere conto quando si confrontano tra di loro diverse opzioni.

Per quel che riguarda invece la manutenzione è bene precisare che per la questione lavaggio l’unica parte che si può mettere in lavatrice è la copertura esterna, a patto però che sia sfoderabile e che siano indicati i modi migliori per procedere a un passaggio a mano o in lavatrice. Per il resto è bene non pressare o schiacciare per lungo tempo il cuscino; certo è che il memory foam possiede una sua elasticità ma sotto il peso costante o stretto per giorni e giorni in un armadio potrebbe anche perdere la forma iniziale o subire una certa riduzione dello spessore originale.

FAQ

La parte in memory foam non è lavabile, visto che si correrebbe il rischio di rovinare il materiale e compromettere così la sua capacità di trovare una dimensione e una forma che asseconda e segue la curva naturale del corpo di chi lo utilizza. In caso fosse presente una fodera, si può considerare la possibilità di rimuoverla se possibile e quindi di poter lavare la fodera in lavatrice, seguendo sempre le indicazioni relative al materiale di cui è composta. Questa è la sola parte presente in un cuscino per gambe che può essere lavata all’occorrenza, mantenendo in tal modo una corretta pulizia e igiene della zona a diretto contatto con il corpo.

Il dispositivo può di fatto diminuire e aiutare a gestire il dolore nella zona lombare. Non deve però essere confuso come la soluzione definitiva per patologie come la sciatica anche ad alta intensità. Il cuscino per le gambe nasce con uno scopo preciso, alleviare e dare sollievo a quelle zone del corpo come le ginocchia, le gambe e in parte anche la colonna vertebrale, sfruttando la morbidezza e l’adattabilità del memory foam e della schiuma interna per creare uno spazio e una distanza adeguata tra le gambe, così da evitare frizioni tra le ginocchia e allineando anche la la colonna vertebrale. Può quindi essere usato ma tenendo sempre conto di eventuali limitazioni e non considerandolo la cura definitiva per situazioni più serie.

Il Nostro Verdetto

La scelta del miglior cuscino per gambe vede il primo posto occupato da Cuscino per ginocchia Sports Medica. Un podio conquistato grazie alle ottime qualità costruttive che lo caratterizzano a cui si aggiunge anche il cinturino per tenere il tutto ben posizionato nella zona delle gambe. Ci hanno colpito la versatilità d’uso del dispositivo, con una superficie ampia e un memory foam di qualità, capace di adattarsi in modo semplice e funzionale alle esigenze delle persone che lo utilizzano.

Il secondo posto spetta invece a BEAUTRIP Cuscino per Gambe. In questo caso la scelta è ricaduta su un cuscino dalla forma curva, sempre realizzato in memory foam e con un tessuto esterno sfoderabile. Presente anche in questo modello il pratico cinturino con cui si circondano le gambe, conservando il supporto nella corretta posizione di partenza per tutta la notte.

Dioxide Cuscino per gambe ortopedico occupa infine il terzo posto in classifica, con un buon equilibrio tra spesa e risultati finali che può interessare tutti quegli utenti che vogliono risparmiare qualcosa senza per questo scendere a compromessi con la resa finale e con il supporto offerto a chi ne ha bisogno per un sonno ristoratore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *