8 Migliori Cuffie Gaming – Portate I Vostri Giochi Al Livello Successivo! (Inverno 2022)

La guida di migliori cuffie per gaming per fare la vostra esperienza più immersiva.
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Settembre 09, 2022
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui

Avete mai visto che i gamer professionali sempre giocano con cuffie per l'esperienza immersiva? Questo li permette di stare attenti agli dettagli durante le sessioni più intensive. L'acquisto di cuffie gaming può essere il primo passo per diventare un giocatore professionale nel campo di gaming, per questo abbiamo creato questa guida di migliori cuffie gaming per semplificare le vostre ricerche.

Abbiamo testato 10 cuffie gaming e tra li abbiamo scelto 8 migliori che secondo la nostra opinione saranno la svolta per voi! Abbiamo provato tutte le funzionalità necessaria come fattori di forma e design che sono molto importanti durante le sessioni più lungi, abbiamo notato la qualità di audio che deve essere a un livello assoluto per catturare tutti i suoni e ultimo fattore è microfono per communicare con i compagni di squadra. Abbiamo dato il primo posto a Fnatic REACT che il modello migliore da una società gaming famosa.

Tabella

Top 8 Migliori Cuffie Gaming – Test 2022

1.

Fnatic REACTIl Meglio del Meglio

Features
  • Tipo di connettori: Cablato
  • Forma cuffie: Over-ear
  • Controllo del rumore: Isolamento acustico
  • Jack cuffie: 3,5 mm
  • Caratteristica cavo: Non staccabile
  • Tipo di confezione: Imballaggio standard

Vince il primo posto della classifica delle migliori cuffie da gaming Fnatic con le cuffie React. Queste cuffie hanno un Suono eSport, con driver da 53 mm che offre un sound preciso, pulito e direzionale con bassi decisi ma non troppo potenti. Sono realizzate in pelle sintetica con padiglioni grandi e morbidi, imbottiti di memory foam (come anche l’archetto) di qualità che si modella nella forma più confortevole per le orecchie e la testa. Il microfono è grande e staccabile, con filtro pop incluso.

Le cuffie Fnatic React sono adatte a tutti i dispositivi di interfaccia da 3,5 mm, supportano quindi Pc, Switch, PS4, Xbox one, Wii U e dispositivi mobili. Secondo la nostra opinione sono cuffie realizzate con materiali di ottima qualità, comode da indossare anche per lunghe sessioni di gioco e grazie alla struttura in metallo risultano solide e durevoli nel tempo.

La qualità dell’audio è ottima, con alti e medi ben calibrati e bassi non invadenti che permettono di percepire con chiarezza ogni sparo o passo dell’avversario. Il microfono offre un suono della voce pulito e chiaro, perfetto per comunicare con il resto del team.

Cosa ci è piaciuto:

  • La qualità del microfono che riproduce una voce pulita e chiara;
  • La qualità dell’audio, perfetta per il gaming;
  • La qualità dei materiali.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Il cavo non è staccabile.
2.

Logitech G335Miglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Tipo di connettori: Cablato
  • Forma cuffie: Over-ear
  • Controllo del rumore: Isolamento acustico
  • Jack cuffie: 3,5 mm
  • Caratteristica cavo: ‎Riavvolgibile
  • Tipo di Controllo: Controllo del volume

Nella classifica occupa il secondo posto delle migliori cuffie per gaming la Logitech C335. Un modello leggero, che offre un suono stereo nitido grazie ai driver al neodimio da 40 mm. I padiglioni sono grandi e morbidi riempiti di Memory Foam e la fascia di sospensione in tessuto garantisce un’ottima vestibilità. Il microfono è molto pratico poiché basta sollevarlo verso l’alto per silenziarlo e togliersi dall’azione.

Crediamo che le cuffie Logitech G335 siano tra le migliori cuffie gaming economiche che possiate trovare. Potete utilizzarle con PC, per giocare con la PlayStation, Xbox, Nintendo Switch o per ascoltare musica. A livello di vestibilità sono davvero ottime, leggere e comode. La fascia in tessuto è lavabile e le cuffie sono disponibili in vari colori.

Sono anche molto semplici e pratiche da utilizzare, grazie alla connessione plug and play diretta vi basterà attaccare il connettore da 3,5 mm per entrare nel gioco in pochi secondi. La rotellina per regolare il volume è posizionata sopra l’orecchio e questo la rende molto pratica. La qualità del suono è piacevole come anche le prestazioni del microfono.

Cosa ci è piaciuto:

  • Il rapporto qualità/prezzo;
  • La vestibilità, sono comode e leggere.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • La qualità dei materiali.
3.

Decoche GM-6Scelta del Budget

Features
  • Tipo di connettori: Cablato
  • Forma cuffie: Over-ear
  • Controllo del rumore: Cancellazione attiva del rumore
  • Jack cuffie: 3,5 mm
  • Caratteristica cavo: Antigroviglio
  • Tipo di controllo: Controllo del volume

Tra le migliori cuffie gaming sotto i 50 euro troviamo le Decoch GM-6. Un prodotto economico che, tuttavia, svolge bene il proprio lavoro e per questo è posizionato al terzo posto della classifica delle migliori cuffie per gaming.

Le cuffie Decoche GM-6 grazie alla presa audio da 3.5 mm sono compatibili con PS4, PS5, Xbox, computer portatili, pc, Mac, tablet e telefoni. Offrono un audio in stereo surround, la cancellazione del rumore e driver al neodimio ad alta precisione da 50 mm. Il microfono utilizza una tecnologia in grado di cancellare il rumore e offrire un suono pulito e nitido per favorire una comunicazione ottimale. Inoltre, può essere girato di 120 gradi e ruotato fino a 360 gradi. Il cavo è intrecciato, anti-groviglio e molto resistente, con due pulsanti che permettono di regolare il volume e di gestire il microfono.

Abbiamo provato le cuffie Decoche GM-6 e possiamo affermare che, nonostante il prezzo davvero vantaggioso, offrono una qualità complessiva molto buona. Sono comode da indossare, con padiglioni auricolari grandi e molto morbidi. Sono leggere e regolabili e si adattano bene alla testa: non stringono o appesantiscono neanche dopo diverse ore di gioco. Il suono è chiaro ed equilibrato, inclusi i bassi che non infastidiscono durante le partite di gaming d’azione. Anche il microfono offre buone prestazioni, riproducendo una voce chiara e pulita. Abbiamo apprezzato particolarmente anche l’estetica, le cuffie, infatti, hanno dei LED sui padiglioni laterali che cambiano colore.

Cosa ci è piaciuto:

  • Il prezzo vantaggioso;
  • La qualità del suono.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • La qualità dei materiali.
4.

FUNINGEEK 01Migliore Soluzione Cablato

Features
  • Tipo di connettori: Cablato
  • Forma cuffie: Over-ear
  • Controllo del rumore: Nessuna
  • Jack cuffie: 3,5 mm
  • Caratteristica cavo: Non staccabile
  • Tipo di confezione: Controllo del volume

Le cuffie Funingeek 01 sono cuffie da gaming con microfono e funzionano perfettamente con i dispositivi jack standard da 3,5 mm, come PS4, Xbox One, Nintendo Switch, PC, MAC, laptop, tablet.

Secondo la nostra opinione queste cuffie rientrano decisamente tra le migliori cuffie gaming cablate anche per via del cavo di cui sono dotate. Il prodotto infatti viene fornito con un cavo USB lungo 2,2 m e di un cavo da 1,8 M e 1,5 mm dal quale è possibile regolare facilmente il volume. Questo significa che è possibile sedersi anche a distanza dalla console e non rischiare che il cavo sia corto e di intralcio. Restituiscono un ottimo suono e anche il microfono è regolabile e flessibile per un’ottima esperienza di gioco.

Cosa ci è piaciuto:

  • Il cavo lungo e rinforzato;
  • La qualità del suono e del microfono.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • La qualità dei materiali, sono in plastica leggera.
5.

Razer Kraken Gaming HeadsetPiù Universale

Features
  • Tipo di connettori: Cablato
  • Forma cuffie: Over-ear
  • Controllo del rumore: Isolamento acustico
  • Jack cuffie: 3,5 mm
  • Caratteristica cavo: Riavvolgibile
  • Tipo di controllo: Controllo del volume

Le cuffie da gaming Razer Kraken offrono buone prestazioni in diversi giochi ma sono perfette anche per ascoltare musica. Ha i driver 50 mm che offrono un suono chiaro e potente.

La Razer non ha badato a spese per la costruzione di queste cuffie che sono leggere, realizzate in alluminio e hanno cuscinetti auricolari ovali con all’interno un gel refrigerante. Il microfono è retrattile e propone un suono chiaro e pulito. Il cavo è da 3.5 mm ed è quindi compatibile con pc, tablet e tutte le console di gioco e presenta il controllo del volume e del microfono.

Secondo la nostra esperienza, le Razer Kraken Gaming Headset offrono ottime prestazioni per videogiocatori di ogni livello. La vestibilità è ottima, parliamo di cuffie molto leggere, comode, che non fanno sentire dolori o pressione neanche dopo molte ore di utilizzo. Sono ideali anche per chi porta gli occhiali poiché hanno una scanalatura apposita per le stanghette che evita che le cuffie facciano pressione sulla testa. La qualità dell’audio non delude (molto buono anche l’isolamento acustico), come anche quella del microfono retrattile che è possibile quindi nascondere quando non è necessario l’utilizzo.

Cosa ci è piaciuto:

  • Il gel refrigerante nel cuscinetti e la leggerezza;
  • L’isolamento acustico.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • La qualità del microfono è buona ma migliorabile.
6.

Pacrate GH-1Qualità del suono

Features
  • Tipo di connettori: Cablato
  • Forma cuffie: Over-ear
  • Controllo del rumore: Cancellazione attiva del rumore
  • Jack cuffie: 3,5 mm
  • Caratteristica cavo: Riavvolgibile
  • Tipo di controllo: Controllo del volume

Le cuffie Pacrate GH-1  sono cuffie da gaming cablate stereo con jack da 3,5 mm, compatibili quindi con PS4, Xbox One, Nintendo Switch, PC, Mac. Hanno un archetto imbottito e dei cuscinetti auricolari morbidi e resistenti. Il microfono è regolabile, sensibile e in grado di filtrare il rumore ambientale. Offrono driver audio da 50 mm che, in combinazione con altre tecniche audio avanzate, offrono un audio surround e permettono di capire da dove proviene il suono nello scenario.

Secondo la nostra opinione le cuffie Pancrare GH-1 sono tra le migliori cuffie gaming sotto i 50 euro. Offrono infatti un’ottima qualità audio, con bassi profondi e alti nitidi. Anche il microfono fa il suo dovere e siamo riusciti a comunicare con i nostri compagni di squadra senza alcun disturbo o problema. A livello di vestibilità le abbiamo trovate comode, leggere, i padiglioni sono molto morbidi e non creano pressione sulle orecchie. Abbiamo trovato molto comodo e resistente il cavo molto lungo e rivestito in tessuto con controllo del volume.

Cosa ci è piaciuto:

  • Il rapporto qualità/prezzo;
  • La qualità del suono.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Il cavo USB per illuminare le cuffie è molto corto, difficile da attaccare al joypad.
7.

Logitech G332Migliore per Xbox

Features
  • Tipo di connettori: Cablato
  • Forma cuffie: Over-ear
  • Controllo del rumore: Isolamento acustico
  • Jack cuffie: 3,5 mm
  • Caratteristica cavo: Riavvolgibile
  • Tipo di contorllo: Controllo del volume

Le cuffie Logitech G332 sono tra le cuffie più comprate dai giocatori di Xbox! Queste cuffie infatti offrono un ottimo sound con grandi driver da 50 mm che favoriscono un suono avvolgente. Il microfono è preciso e si attiva/disattiva semplicemente alzandolo e abbassandolo. È possibile controllare il volume grazie al controllo situato dietro una delle cuffie.

Secondo la nostra opinione le cuffie Logitech G332 sono perfette da utilizzare per videogiochi nelle diverse console. In particolare, grazie all’ottima qualità dell’audio e il suono avvolgente e immersivo che riproducono, sono ideali per giochi d’azione sulla Xbox, Ps4 e le altre console di gioco. Le copriorecchie e la fascia per la testa sono in leggera similpelle deluxe e riducono la pressione sulle orecchie e sulla testa, rendendole utilizzabili anche per diverse ore.

Cosa ci è piaciuto:

  • La qualità del suono;
  • Scroll del volume sopra una cuffia;
  • Il microfono filp-to mute da 6 mm.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Rafforzare il cavo.
RELATED: 7 Migliori Cuffie Gaming PS4 – Facciamo Un’esperienza Completa Della Famosa Console (Inverno 2022)
8.

Srhythm NC25 Menta VerdeMigliore Soluzione Wireless

Features
  • Tipo di connettori: Wireless
  • Forma cuffie: Over-ear
  • Controllo del rumore: Cancellazione attiva del rumore
  • Jack cuffie: 3,5 mm
  • Caratteristica cavo: Non staccabile
  • Tipo di controllo: Controllo Vocale

Tra le migliori cuffie per gaming in commercio troviamo anche le cuffie Srhythm NC25, un modello Wireless con microfono integrato. Hanno un doppio sensore di riduzione del rumore, funzionano anche via cavo e sono compatibili con tutti i dispositivi bluetooth. In questo modello è presentato anche un doppio altoparlante HD da 40 mm e un design ergonomico e leggero. La batteria da 1000mAh integrata consente di riprodurre fino a 50+ ore di musica con una singola carica.

Abbiamo provato queste cuffie Wireless e possiamo dire che offrono un buon compromesso per tutti quei giocatori occasionali che vogliono avere piena libertà di movimento. La qualità dell’audio è piacevole, con un’ottima riduzione del rumore ambientale. La vestibilità è ottima: si adattano bene alla testa e non stringono o causano dolore anche se utilizzate per un lungo periodo di tempo. Non abbiamo avuto problemi di connessione bluetooth, che abbiamo trovato stabile e fluida anche a distanza di diversi metri dal dispositivo collegato. Abbiamo apprezzato molto il fatto che vengano vendute con una custodia da viaggio, adattatori e cavi.

Cosa ci è piaciuto:

  • La comodità delle cuffie e del Wireless;
  • La stabilità della connessione bluetooth.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Il microfono ha una bassa qualità e funziona solo in modalità bluetooth/wireless e non quando usate con cavo aux da 3,5 mm.

Cose da considerare

Le cuffie da gaming possono stravolgere la vostra esperienza di gioco. Vi permettono di sentirvi parte integrante della scena, individuare gli avversari con più facilità e di comunicare velocemente con il vostro team. C’è da dire, inoltre, che l’audio sta prendendo sempre più importanza tra i videogiochi. Molti giochi d’azione e horror, ad esempio, hanno già reso l’aspetto sonoro una parte fondamentale del gioco: individuare da dove provengono i rumori può decretare la vittoria o la sconfitta.

Ciò che è importante?

Quando scegliete le vostre cuffie da gaming ci sono alcuni aspetti da tenere in considerazione, tra cui la comodità, il tipo di alimentazione, la qualità del microfono e dell’audio e, ovviamente, il prezzo.

Vediamo nel dettaglio le caratteristiche più importanti.

Batteria

Se siete orientati a comprare delle cuffie da gaming Wireless e godere del vantaggio di non giocare con i fili davanti a voi, una delle principali caratteristiche da prendere in considerazione è la batteria.

Per funzionare questi dispositivi utilizzano generalmente batterie al litio e i tempi di ricarica variano di modello in modello.

A variare è anche la durata della batteria durante l’utilizzo, elemento a cui fare molta attenzione al momento dell’acquisto se non volete ritrovarvi con cuffie e microfono scarichi nel bel mezzo della partita!

Design

8 Migliori Cuffie Gaming - Portate I Vostri Giochi Al Livello Successivo! (Inverno 2022)

Per quanto riguarda design, tutto dipende dai vostri gusti.

Che siano cablate o Wireless, il design è sicuramente un elemento fondamentale da valutare. E non parliamo solo di estetica!

Il design infatti è anche responsabile della comodità delle cuffie sulla testa.

Se non volete ritrovarvi con mal di testa o fastidi dovuti alla pressione delle cuffie, con orecchie troppo scaldate o con il sudore che vi compromette la vostra prestazione di gioco ecco gli elementi principali da considerare:

  • L’archetto: è morbido? È regolabile? Di che materiale è fatto?
  • I padiglioni: sono morbidi? Sono over-ear, ovvero, circondano completamente le orecchie? Quale materiale hanno all’interno?
  • Il peso: sono leggere? Di che materiale sono fatte?

Microfono

Per giochi di squadra è essenziale poter contare su un microfono di qualità e che possibilmente rimuova i rumori ambientali. Questo perché la comunicazione tra i membri del team deve essere sempre chiara, veloce, pulita.

Alcuni modelli tra le migliori cuffie da gaming hanno un microfono removibile, per poterlo togliere nei momenti di inutilizzo; altri hanno una struttura retrattile; altri ancora, invece, hanno un microfono fisso. Esistono poi microfoni che è possibile attivare/disattivare semplicemente alzando l’asticella oppure che sono ruotabili e personalizzabili.

Insomma, ci sono davvero per tutti i livelli di giocatori, scegliete quello che pensate più idoneo per voi a secondo di quanto lo utilizzate e dell’importanza che ha per voi nel vostro gioco preferito.

Qualità di Audio

Inutile dire che la qualità audio delle cuffie da gaming è un elemento davvero significativo. Un dispositivo che offre una qualità del suono alta rende l’esperienza di gioco davvero immersiva e coinvolgente.

Le migliori cuffie da gaming hanno in genere una qualità audio superiore, ciò che dovete controllare sono i driver delle cuffie da gaming e se sono presenti altri elementi differenzianti come ad esempio il surround e l’isolamento dai rumori ambientali.

Prezzo

Se è vero che le cuffie da gaming di alta fascia di prezzo sono generalmente ineccepibili riguardo al comfort, la qualità del suono e del microfono e l’estetica; è pur vero che si possono trovare alcune tra le migliori cuffie da gaming sotto i 100 euro.

Inoltre, non è detto che le cuffie da gaming con prezzi elevati siano necessariamente più di qualità rispetto a cuffie più economiche. La differenza di prezzo può essere anche dovuta al fatto che ci siano o meno delle caratteristiche aggiuntive di cui potreste non avere bisogno.

FAQ

Tra i migliori brand per cuffie da gaming troviamo indubbiamente la Razer. La loro promessa parla chiaro: “per i gamer. Dai gamer”.

Le cuffie della Razer nascono infatti per assecondare le esigenze di ogni giocatore, con cuffie da gaming di diversi livelli e fasce di prezzo. Un’ottima cuffia Razer è quella di cui abbiamo parlato nella nostra classifica, la Razer Kraken, una cuffia universale, adatta a giocatori di diversi livelli.

Tuttavia, tra le aziende leader del mercato per cuffie da gaming non possiamo non menzionare la Logitech, viste anche le prospettive di vendita e i risultati ottenuti nell’ambito della tecnologia dedicata al gaming e la Fnatic.

Entrambe produttrici delle migliori cuffie da gaming con ottimi rapporti di qualità/prezzo e una qualità complessiva eccellente sotto ogni punto di vista.

Non a caso quindi la Fnatic React ha meritato il primo posto della nostra classifica e la Logitech G335, con il suo ottimo rapporto qualità/prezzo, il secondo.

Se siete indecisi se acquistare delle cuffie da gaming cablate o Wireless ecco alcune considerazioni doverose da fare.

Le cuffie Wireless consentono un’ampia possibilità di movimento. Non avendo l’intralcio del filo è possibile camminare, agitare le braccia e persino correre senza rischio di rompere o danneggiare il cavo stesso.

Di contro, però, le cuffie Wireless utilizzano la batteria e anche se le migliori cuffie gaming Wireless hanno una durata di molte ore è pur vero che è necessario ricordarsi di metterle in carica e, in caso, aspettare i tempi di ricarica (alcune possono essere utilizzate anche se in carica). Questo elemento è ostico a molti giocatori che non vogliono avere pensieri di questo tipo. Un altro elemento che va a favore delle cuffie gaming cablate è il prezzo. E a parità di prezzo, infatti, le cuffie cablate offrono una qualità complessiva maggiore delle cuffie Wireless.

Per far in modo che le vostre cuffie durino di più negli anni, potete seguire alcune accortezze.

In primo luogo ricordatevi di pulire di tanto in tanto le vostre cuffie da gaming. La sporcizia non è mai alleata di durabilità.

Fate attenzione al cavo. Anche se avete un cavo molto lungo, non lasciatelo in terra o in una posizione in cui rischi di essere calpestato o schiacciato da mobili o sedie con le ruote. Anche un buon cavo rafforzato rischia di danneggiarsi se sottoposto a forti pressioni.

Un’altra buona pratica per tutelare il cavo è quella di non lasciarlo pendere dalla scrivania o dal divano. L’oscillazione a lungo andare potrebbe comprometterne la funzionalità.

Riponete le cuffie in una custodia o in un posto estremamente sicuro quando terminate la vostra sessione di gioco, in questo modo eviterete che subiscano urti accidentali o che vengano schiacciate.

Un ultimo consiglio: quando rimuovete il jack, assicuratevi di non tirare dal cavo ma solo dalla parte terminale!

Il Nostro Verdetto

Siamo giunti al termine di questo articolo sulle migliori cuffie da gaming e speriamo che vi sia stato utile per capire meglio quali cuffie possano fare al vostro caso.

Se cercate delle cuffie che offrano ottime prestazioni in termini di qualità del suono, del microfono e di comfort, non abbiamo dubbi: le Fnatic REACT sono la nostra prima scelta.

A seguire, con il miglior rapporto qualità/prezzo troviamo le Logitech G335, delle cuffie da gaming che a livello di qualità non hanno nulla da invidiare a competitor più costosi.

Cercate un prodotto economico? Le Decoche GM-6 non vi deluderanno. A un prezzo davvero basso vi assicurate una delle opzioni di migliori cuffie gaming disponibili sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *