6 Migliori Generatori di Ozono – Respira il Fresco

Con l'aiuto della nostra guida e descrizioni dettagliate dei prodotti si avrà l'idea migliore su come scegliere il miglior generatore di ozono.
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Agosto 31, 2021
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Il migliore generatore di ozono per le proprie esigenze va scelto accuratamente. Sul mercato se ne trovano tanti e ciascuno di essi ha pregi e difetti. Noi li abbiamo riassunti qui. In questa guida all'acquisto, potrete infatti trovare l'analisi dei sei migliori ozonizzatori del momento. Ciascuno con i propri punti di forza e di debolezza, e un voto finale. Considerando l'importanza della funzione che sono chiamati a svolgere, va certamente ben ponderata la scelta del prodotto da acquistare. Anche se a prima vista possono sembrare quasi tutti uguali, vi sono grandi differenze. E allora vediamo quali sono le argomentazioni che ci hanno portato a individuare il miglior generatore di ozono.
Tabella

TOP 6 Migliori Generatori di Ozono – agosto 2021

1.

QUARED ‎Watch bandIl Meglio del Meglio

Features
  • Dimensioni: 24.4 x 22.7 x 21.6 cm
  • Peso: 2,36 kg
  • Distribuzione di ozono: 10000 mg/ora
  • Rumorosità: 40dB
  • Area di purificazione: 300 m²

Questo purificatore d’aria e generatore di ozono Quared può gestire una superficie pari a 300 mq.

Si tratta di un ozonizzatore che può produrre fino a 10.000 mg di ozono all’ora. Stiamo parlando di performance di altissimo livello. Questo fa sì che la maggior parte degli odori comunemente presenti in ambito non professionale (animali, umidità, vernice, fumo, etc.) possono essere tranquillamente rimossi da questo generatore di ozono. Inoltre, l’azienda produttrice afferma che il prodotto ha una durata di vita stimata di 5 anni o 20.000 ore di lavoro.

Cosa ci è piaciuto:

  • Vi sono tante cose interessanti in questo generatore di ozono Quared. Sicuramente fra queste vi è la sua facilità di manutenzione. Il prodotto non è dotato di filtro, bensì utilizza la ionizzazione ad alta tensione. L'ozono rilasciato nell'aria si attacca agli inquinanti (odori, funghi, batteri, etc.) a livello molecolare e ne distrugge la parete cellulare. Esso riempie tutto l'ambiente creando un'atmosfera salubre. Inoltre, i consumi sono ridotti e le dimensioni contenute.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Questo ozonizzatore Quared ha davvero pochi punti deboli. Vale la pena menzionare che si tratta comunque di un prodotto non professionale che non può essere paragonato in alcun modo a generatori di ozono che costano 10 o 20 volte tanto. Pertanto, possiamo affermare che - nella sua categoria - è davvero un prodotto buono, che non deluderà quanti vorranno testarlo per migliorare l'aria nei propri ambienti. Promosso a pieni voti.
2.

Sailnovo Generatore di OzonoMiglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Dimensioni: 17.27 x 17.27 x 17.27 cm
  • Peso: 2,09 kg
  • Distribuzione di ozono: 6000 mg/ora
  • Rumorosità: 40dB
  • Area di purificazione: 300 m²

Generatore di ozono prodotto dall’azienda Sailnovo in grado di generare fino a 6.000 mg di ozono all’ora.

Studiato per neutralizzare odori anche molto forti, questo ozonizzatore può coprire fino a 300 mq di superficie. Realizzato in acciaio inossidabile 304 dallo spessore di un millimetro e mezzo, questo prodotto è sufficientemente robusto ma allo stesso tempo maneggevole (pesa infatti poco più di un chilo e mezzo). Inoltre, è dotato di un filtro metallico che può essere staccato e lavato, in modo da allungare considerevolmente la vita operativa del prodotto.

Cosa ci è piaciuto:

  • La prima cosa di questo generatore di ozono che balza all'occhio è il timer. Sailnovo ha infatti provvisto il prodotto della possibilità di essere attivato per un tempo di utilizzo fino a 3 ore. Caratteristica importante allorquando si voglia intraprendere un'aggressiva azione di purificazione dell'aria, senza la necessità di "badare" all'ozonizzatore. Inoltre, gli studi condotti dall'azienda produttrice dimostrano che questo prodotto è molto efficace nell'abbattere i livelli di formaldeide.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Questo generatore di ozono Sailnovo ha probabilmente il suo punto debole nella stessa area in cui ha il suo punto più forte. Vale a dire che la capacità di purificare l'aria tramite l'ozono è certamente buona, tuttavia è l'ozono stesso a risultare in qualche caso "non puro". Ci riferiamo al fatto che potreste trovare pesante l'aria lasciata dall'apparecchio dopo la sua azione. Proprio perché l'ozono rimasto negli ambienti potrebbe essere - soggettivamente parlando - fin troppo.
3.

Collen Generatore di Ozono con SpinaScelta del Budget

Features
  • Dimensioni: 15.4 x 15.4 x 9.6 cm
  • Peso: 0,42 kg
  • Distribuzione di ozono: 150 mg/ora
  • Rumorosità: 40dB
  • Area di purificazione: 50 m²

Si tratta di un purificatore d’aria portatile prodotto da Collen, che genera 150 mg di ozono all’ora.

L’unicità di questo purificatore sta nel fatto di essere portatile. Non sempre infatti si ha la possibilità di ricorrere all’utilizzo di un generatore di ozono vero e proprio. E anche se va considerato che le performance sono limitate, sicuramente vi è un vantaggio essenziale nel peso e nelle dimensioni: parliamo di meno di mezzo chilogrammo di peso e di misure che sono di 15 x 15 x 10 cm, circa.

Cosa ci è piaciuto:

  • Questo purificatore d'aria Collen prevede tre modalità di funzionamento: la prima è di 10 minuti di attività su mezz'ora, la seconda di 10 minuti su un'ora, la terza di 20 minuti su due ore. Molto comodo e intuitivo. Inoltre, gli studi condotti dal produttore indicano che questo apparecchio ha un'efficacia del 99% nella distruzione di batteri e virus nell'aria (test basato sulla superficie di 50 mq). Infine, il consumo di energia è di soli 8 Watt.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Si tratta di un prodotto particolare, nel bene e nel male. Se da un lato, infatti, parliamo di un purificatore leggero, compatto, dai consumi ridotti ed esteticamente molto gradevole, dall'altro dobbiamo considerare che la sua capacità di emettere ozono è piuttosto limitata. Abbiamo difatti soltanto 150 mg di ozono all'ora e un'area di purificazione massima di soli 50 mq. Pertanto, prima di procedere all'acquisto di questo prodotto, è bene analizzare attentamente le proprie esigenze.
4.

Eco-Worthy L10010103023-1Il migliore contro germi, muffa, virus e batteri

Features
  • Dimensioni: 10.39 x 9.4 x 21.01 cm
  • Peso: 2 kg
  • Distribuzione di ozono: 3,5, g/ora
  • Rumorosità:
  • Area di purificazione: 4500 ft²

Questo è un generatore di ozono compatto prodotto dall’azienda Eco-Worthy.

Si tratta di un generatore di ozono in grado di trattare fino a 2.24 mc di aria al minuto e di produrre 3.5 grammi di ozono all’ora. Ha una potenza nominale di 55 Watt e la piastra in ceramica misura 90 x 55 mm. Le dimensioni del prodotto sono compatte, dal momento che esso misura circa 10 x 10 x 20 cm. Il peso è di 2 kg. È dotato di un timer della durata massima di due ore.

Cosa ci è piaciuto:

  • Questo generatore di ozono della Eco-Worthy si presenta abbastanza solido. Lo chassis appare robusto è dà una discreta sensazione di affidabilità, malgrado le dimensioni contenute. Durante il funzionamento (o meglio, dopo, visto che quando un ozonizzatore è in funzione non vi debbono essere né persone né animali nella stanza), si percepisce che una buona quantità di ozono è stata distribuita nell'aria, segno - ancorché di nessuna rilevanza scientifica - che il prodotto lavora discretamente.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Probabilmente, dovendo trovare un difetto a questo generatore di ozono, vi è un'area critica da segnalare: il prodotto sembra infatti non essere ideale per un uso intensivo. Data anche la fascia di prezzo in cui va a collocarsi, bisogna tenere conto che non si tratta dell'ozonizzatore più potente e affidabile presente in commercio. Un altro elemento da tenere assolutamente in considerazione è che non è provvisto di presa italiana, pertanto è necessario munirsi di un adattatore internazionale.
5.

ZjCHAO Generatore di OzonoIl migliore da parete

Features
  • Dimensioni: 31.4 x 24.2 x 12.4 cm
  • Peso: 0,8 kg
  • Distribuzione di ozono: 600 mg/ora
  • Rumorosità:
  • Area di purificazione:

Si tratta di un generatore di ozono con display e che può essere montato a parete.

Questo generatore di ozono prodotto dall’azienda ZJchao è in grado di distribuire nell’aria fino a 600 mg di ozono all’ora. È dotato di un timer che può essere impostato per una durata massima di un’ora. Pesa soltanto 800 grammi e prevede la possibilità del montaggio a parete, grazie ad appositi fori sul retro della scocca. Inoltre, viene fornito con due tubi di uscita che possono essere immersi per l’ozonizzazione dell’acqua o della frutta messa in acqua.

Cosa ci è piaciuto:

  • Le dimensioni di questo generatore di ozono sono davvero ottimali per chi ha problemi di spazio. Lo spessore dell'apparecchio è di soli 7.5 cm, cosa che lo rende idoneo a essere collocato anche in ambienti molto affollati di oggetti. La capacità di distribuzione dell'ozono è sì limitata a 600 mg per ora, ma non è in definitiva così scarsa se messa in rapporto al peso del prodotto (di gran lunga inferiore al chilogrammo).

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Se nelle righe precedenti abbiamo elogiato questo generatore di ozono per le sue dimensioni contenute e per il suo peso ridotto, ci corre l'obbligo di evidenziarne anche i limiti. Sicuramente questo prodotto è utile per un utilizzo domestico che non abbia troppe pretese, in cui gli odori da eliminare o le superfici da trattare non siano significativi. Per chi invece abbia l'esigenza di un ozonizzatore performante e affidabile anche nel lungo periodo, consigliamo di valutare altri prodotti presenti sul mercato.
6.

ATWFS ‎EU-A008WIl migliore per piccoli spazi

Features
  • Dimensioni: ‎26.4 x 14.4 x 6 cm
  • Peso: 0,48 kg
  • Distribuzione di ozono: 200 mg/ora
  • Rumorosità: dB
  • Area di purificazione:

Questo generatore di ozono dell’azienda ATWFS può generare fino a 200 mg di ozono all’ora.

Si tratta di un purificatore d’aria che nasce per essere posizionato a parete, ingombrando poco spazio e “camuffandosi” nell’ambiente. Può essere impostato per una durata massima di 30 minuti, in modo da rimuovere i cattivi odori presenti in cucina o in bagno. Pur essendo più che altro un prodotto che nasce per deodorare e rinfrescare l’aria, può comunque distribuire ozono nell’aria, seppur in quantità limitata.

Cosa ci è piaciuto:

  • Questo generatore di ozono ATWFS è prima di tutto un prodotto che ha l'obiettivo di "alleggerire" l'aria pesante che spesso ci troviamo a respirare in ambito domestico, vuoi per i cattivi odori provenienti dal bagno, vuoi per la puzza di fumo, vuoi per ciò che resta nell'aria dopo aver cucinato. Nella modalità di ricircolo dell'aria, può essere impostato per lavorare fino a 12 ore. Mentre, nella modalità di purificazione attraverso l'ozono, il suo tempo operativo massimo è di mezz'ora soltanto.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • La sintesi migliore dei punti deboli di questo prodotto è scritta direttamente sulla confezione d'acquisto: "air fresher and deodoriser". Infatti, le capacità di distribuire ozono di questo prodotto sono davvero limitate. Il massimo che si possa ottenere da esso è di 100 mg di ozono in mezz'ora di attività. Nulla di più. Pertanto, consigliamo di acquistarlo esclusivamente se l'obiettivo è quello di eliminare qualche odore sgradito (nemmeno troppo forte).

Cose da considerare

Abbiamo diverse possibilità di scelta quando ci troviamo a dover acquistare un generatore di ozono per la nostra casa o il nostro ufficio. Sappiamo bene che l’ozono può avere un impatto significativo sulla qualità dell’aria che respiriamo. Proprio per questo motivo, vi sono diversi aspetti da considerare nella scelta del prodotto che decideremo di portare negli ambienti in cui passiamo tante ore della nostra vita.

Ciò che è importante

Chi ha già acquistato un generatore di ozono in passato sa bene quanto sia ampia e diversificata l’offerta sul mercato. Vi sono numerose varianti, molte marche disponibili, caratteristiche differenti. E possiamo dire che questo non sia un prodotto come un altro. Dal momento che il risultato del lavoro di un ozonizzatore andrà a finire direttamente nei nostri polmoni. Certamente questa è una cosa che si può affermare per ben pochi prodotti. Pertanto, andremo ad analizzare molteplici elementi, quali la velocità di ozonizzazione, la superficie che è possibile ozonizzare, e tanto altro.

Velocità di ozonizzazione e area di copertura

6 Migliori Generatori di Ozono - Respira il Fresco

Anzitutto, è necessario comprendere come agisce un generatore di ozono. Sostanzialmente, questi apparecchi vanno ad agire a livello molecolare, trasformando l’ossigeno presente nell’aria in ozono. Ne risulta quindi un gas ad alto potere ossidante che è in grado di neutralizzare gli agenti patogeni che non possiamo vedere a occhio nudo. Pertanto, due cose fondamentali da valutare durante il processo di acquisto sono la velocità di ozonizzazione e l’area di copertura.

La prima, a cui ci si riferisce anche come capacità di distribuzione dell’ozono, varia ampiamente da prodotto a prodotto. Vi sono ozonizzatori che hanno una capacità (o potenza) molto elevata. È il caso, ad esempio, del QUARED ‎Watch band che abbiamo visto in precedenza. Esso può infatti vantare una velocità di ben 10.000 mg di ozono all’ora. Chiaramente, questo è uno dei fattori più importanti nella scelta di un generatore di ozono.

Direttamente collegata alla velocità di ozonizzazione è l’area di copertura. Infatti, quanto più potente è l’apparecchio, tanto maggiore sarà la superficie che potrà essere coperta dall’azione disinfettante. In questo caso, rispetto alla capacità di distribuzione, si tratta di una variabile più facile da valutare, in quanto ciascuno di noi è a conoscenza dell’area che intende coprire, sia essa domestica o lavorativa. Un buon generatore di ozono può gestire una superficie di 200 o 300 metri quadrati. Ovviamente, sarà inutile acquistare un prodotto con questa potenza così elevata se il nostro obiettivo è quello di coprire un’area di gran lunga minore.

Materiale e design di generatore

Altre caratteristiche importanti da valutare durante il processo di acquisto sono i materiali e il design di un generatore di ozono. I materiali sono certamente rilevanti e hanno un impatto diretto sulla durabilità del prodotto. E come vale per la maggior parte degli articoli in commercio, buoni materiali sono idealmente sinonimi di buoni prodotti. Per quanto riguarda gli ozonizzatori, ne abbiamo in plastica e in metallo. Se le nostre esigenze sono di un utilizzo meramente domestico, molto probabilmente un generatore in plastica andrà più che bene. Viceversa, se prevediamo di portare il generatore in ambienti un po’ meno “delicati”, sarà utile valutare l’acquisto di un prodotto con uno chassis metallico, come ad esempio il Sailnovo, realizzato in acciaio inossidabile 304 dallo spessore di un millimetro e mezzo. Un prodotto del genere può essere tranquillamente idoneo per un ambiente lavorativo, come un ufficio o anche un magazzino.

6 Migliori Generatori di Ozono - Respira il Fresco

Il design di un generatore di ozono non ha invece alcun rapporto diretto con la durabilità o la robustezza. In questo caso, si tratta di una mera scelta estetica. Perciò, potremo spaziare fra ozonizzatori dall’aspetto spartano (o se preferite “industriale”, o “da garage”), fino a generatori dal design ricercato. Questi ultimi sono ovviamente da preferire per un impiego domestico, fermo restando che nessuno vieta di utilizzare un ozonizzatore dall’aspetto spartano in casa (che magari riporremo in cantina o in ripostiglio non appena avrà terminato il suo lavoro).

Manutenzione e pulizia

Altro aspetto importante da valutare nella scelta del miglior generatore di ozono è quello della manutenzione. L’obiettivo, scontato, è quello di tenere operativo il prodotto per il maggior periodo di tempo possibile. Questo obiettivo, tuttavia, esige un po’ di lavoro da parte nostra. Perciò, dovremo adoperarci per effettuare manutenzione e pulizia periodicamente. Come? È presto detto: basta seguire le istruzioni del produttore. Questo in quanto ogni ozonizzatore ha le sue peculiarità e, di conseguenza, il suo processo di manutenzione. In più, attenendosi alle istruzioni dell’azienda produttrice, si evita il rischio di un uso improprio che si traduce nell’invalidazione della garanzia. Una cosa che certamente vorremo scongiurare.

Caratteristiche extra

Fra le ulteriori caratteristiche di un generatore di ozono, troviamo sicuramente il timer. Questa semplice ma essenziale funzione ci permette di impostare un periodo di funzionamento dell’ozonizzatore, entro il quale non dovremo più preoccuparci di nulla. Una volta avviato, infatti, il generatore continuerà a lavorare in piena autonomia per tutto il tempo previsto dal timer. Va da sé che tanto maggiore è il periodo di funzionamento massimo del timer, tanto più comodo sarà l’utilizzo dell’apparecchio. Abbiamo visto sopra come la durata del timer può arrivare fino a tre ore, il che risulta estremamente comodo per noi. Tuttavia, la maggior parte dei generatori è dotata di timer con durata inferiore.

FAQ

Come abbiamo detto sopra, l’ozono è un gas caratterizzato da una potente forza ossidante.  Basti pensare che è in grado di “uccidere” virus, funghi e batteri al solo contatto. È così potente che esso viene comunemente utilizzato negli ospedali, nelle case di riposo, nelle industrie, nei laboratori alimentari, ecc. Tuttavia, l’ozono non danneggia soltanto i virus, bensì anche l’uomo e gli animali. Per questo motivo è necessario evacuare gli ambienti prima di avviare un generatore di ozono. A onore del vero, va anche specificato che l’ozono non è tossico di per sé, ma lo diviene a date concentrazioni. D’altronde, però, stiamo parlando della nostra salute, la cosa più preziosa che abbiamo. Siamo certi che nessuno la vuole mettere in pericolo. Perciò, assicuriamoci di tenere lontano persone e animali da un generatore di ozono in funzione.

La risposta a questa domanda non può essere una. Infatti, il tempo di accesso dipende da quanto ozono è stato prodotto e da quanto è grande l’ambiente. Il consiglio è quindi sempre quello di rifarsi alle indicazioni fornite dal produttore, che certamente ci consentiranno di rientrare in sicurezza nel locale trattato. Inoltre, una cosa molto importante da fare, è quella di aerare l’ambiente dopo che il generatore di ozono avrà terminato il suo lavoro. Questo infatti non andrà a inficiare la validità dell’azione ossidante (cioè disinfettante), in quanto l’eliminazione dei microrganismi nocivi avviene quando il generatore è in funzione. Al contrario, aerare l’ambiente ci permetterà di ridurre la “pesantezza” dell’aria dopo il trattamento, dovuta appunto all’azione ossidante dell’ozono.

Il nostro verdetto

Il miglior generatore di ozono della nostra lista non è il Collen, ma ci è andato vicino. Esteticamente molto gradevole, portatile, dotato di display, questo ozonizzatore è davvero un buon prodotto. Piccolo, leggero ed economico. Una scelta sicura per la purificazione dell’aria in piccoli ambienti.

Sul secondo gradino del podio, troviamo il Sailnovo. Un generatore di ozono robusto e maneggevole. Protetto da uno chassis in acciaio inossidabile dallo spessore di un millimetro e mezzo, si tratta di un prodotto destinato a durare nel tempo. Inoltre, è dotato di un timer di funzionamento della durata massima di tre ore. Una vera chicca.

Infine, sopra tutti, troviamo il Quared. Si tratta di un ozonizzatore in grado di generare 10.000 mg di ozono all’ora e di trattare una superficie massima di 300 mq. Un apparecchio da 75 Watt di potenza, ideale contro virus, batteri e cattivi odori. Dopo un’attenta analisi, possiamo certamente affermare che si tratta del miglior generatore di ozono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *