4 Migliori Deumidificatori per Cantina – Niente Più Problemi con la Muffa

In questa guida ti faremo conoscere il miglior deumidificatore per cantina e spiegheremo come sceglierne uno con saggezza
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Agosto 04, 2021
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Avete già iniziato a starnutire per la presenza di pollini o la polvere che accumula in casa vi dà il tormento? Allora è il momento di acquistare il miglior purificatore d’aria per allergie presente sul mercato. Grazie alla nostra guida sarete in grado di acquistare esattamente il purificatore che fa al caso vostro. Controllate per bene tutte le caratteristiche che avrete a vostra disposizione e non sbaglierete di certo l’acquisto! Respirare meglio e dimenticare i problemi legati alle allergie è finalmente realtà, grazie al miglior purificatore d’aria per allergie che può essere vostro in men che non si dica. Non lasciatevi scappare questa ghiotta occasione per respirare meglio e sentirvi più in forma!
Tabella

Top 4 Migliori Deumidificatori per Cantina Test 2021

1.

Suntec Wellness 13072Il Meglio del Meglio

Features
  • Copertura: 63 m²
  • Capacità deumidificante: 20 l/giorno
  • Capacità serbatoio: 5.2 l
  • Rumorosità: 50 dB
  • Potenza: 380W
  • Dimensioni: 27.6 x 23.5 x 50 cm
  • Peso: 13.6 kg

Un deumidificatore che si presenta con un design compatto e semplice, ma che è in grado di offrire una copertura di beni 63 m quadri, il che è più che sufficiente per una cantina di medio/grandi dimensioni. La capacità deumidificante è di ben 20 l al giorno e il serbatoio sarà in grado di contenere 5,2 l. La rumorosità si attesta attorno ai 50 dB, che comunque non è un grosso problema, visto anche luogo in cui viene sistemato e grazie alla potenza di 380 Watt sarà in grado di effettuare un ottimo lavoro. Il peso misura 13,6 kg, che è tutto sommato nella norma. Dimensioni adeguate per questo tipo di prodotto.

Cosa ci è piaciuto:

  • Questo deumidificatore ha di certo una potenza più che sufficiente e copre un numero di metri quadri davvero soddisfacente, considerando quanto siano grandi le cantine. Nessun grosso problema per quanto riguarda la rumorosità, riteniamo inoltre che abbia un peso e delle dimensioni più che adeguate e non crea alcun tipo di ingombro una volta che lo avrete sistemato.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Forse una cosa che avremmo gradito fosse leggermente diversa, riguarda il serbatoio, capace sì di contenere fino a 5,2 l, ma riteniamo che sarebbe stato possibile comunque renderlo un po’ più capiente, in modo da non dover necessariamente svuotarlo con una determinata frequenza. Niente di clamoroso ovviamente, ma forse qualcosa in più si sarebbe potuto fare.
2.

ProBreeze PB-06-EU-FBA-2Miglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Copertura: 20-30 m²
  • Capacità deumidificante: 12 l/giorno
  • Capacità serbatoio: 1.8 l
  • Rumorosità: <45 dB
  • Potenza: 275W
  • Dimensioni: 21.7 x 29.6 x 43.7 cm
  • Peso: 10.5 kg

Interessante deumidificatore per cantina che è in grado di offrire una potenza di 275 Watt e che garantisce una copertura di 20 o 30 m quadri. Pensato per gli ambienti leggermente più piccoli, offre comunque una capacità deumidificante di 12 l al giorno con serbatoio di 1,8 l. La sua rumorosità è inferiore ai 45 dB il che è tutto sommato più che apprezzabile. Le dimensioni sono abbastanza ridotte, dato che andrà ad essere inserito in un luogo leggermente più piccolo della media e il suo peso misura soli 10,5 kg. Risulta essere quindi piuttosto maneggevole e non crea particolari ingombro una volta che sarà sistemato.

Cosa ci è piaciuto:

  • Un modello o un po’ più compatto e che si adatta maggiormente alle cantine tendenzialmente un po’ più piccole. Offre comunque una potenza di tutto rispetto e, viste anche le dimensioni ridotte, così come il peso, risulta essere particolarmente facile da sistemare in qualsiasi ambiente lo riteniate opportuno. Una rumorosità davvero molto bassa che non vi farà nemmeno accorgere che è in funzione.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Ci sarebbe piaciuto avere un serbatoio leggermente più capiente e, anche per quanto riguarda la capacità deumidificante, avremmo gradito sicuramente qualcosina in più. È vero che pensato per gli ambienti un po’ più piccoli, ma un leggero sforzo in più sarebbe stato gradito.
3.

Inventor EVA IONScelta del Budget

Features
  • Copertura: 30 m²
  • Capacità deumidificante: 12 l/giorno
  • Capacità serbatoio: 2 l
  • Rumorosità: 37-45 dB
  • Potenza: 207W
  • Dimensioni: 32 x 22.2 x 42 cm
  • Peso: 11.3 kg

Deumidificatore da cantina e si presenta in maniera molto elegante, visto il suo design compatto e che offre una copertura di 30 m quadri e una capacità deumidificante di ben 12 l al giorno. Il serbatoio sarà in grado di contenere fino a 2 l d’acqua e la rumorosità varia tra i 37 e i 45 dB, che sono comunque davvero molto pochi, a fronte soprattutto di una potenza di 207 Watt. Le dimensioni sono davvero nella media e il peso di 11,3 kg non dovrebbe creare grossi problemi una volta che lo avrete sistemato all’interno dell’ambiente preposto. Svolgere il suo compito in maniera precisa ed efficace e non richiede grande manutenzione da parte vostra.

Cosa ci è piaciuto:

  • Sicuramente ci è piaciuto molto il suo design e una capacità di copertura tutto sommato buona. Anche per quanto riguarda la capacità deumidificante non ci possiamo decisamente lamentare perché 12 l al giorno alla quantità più che sufficiente, considerando anche l’ambiente in cui verrà sistemato. Ottima anche la rumorosità, che risulta essere molto bassa, se azionato ad una potenza minima.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Al di là del peso che forse sarebbe stato potuto essere ridotto, la cosa che avremmo gradito fosse stata implementata un po’ meglio è la potenza, poiché 207 Watt, certo, non sono pochi, ma non è ancora potenza che si avvicina a quella di altri prodotti molto simili a questo. D’altronde, minore sarà la potenza minore sarà la capacità del deumidificatore in questione. Questa è una caratteristica con la quale dovrete di certo fare i conti.
RELATED: 11 Migliori Deumidificatori – Ridurre Sensibilmente il Livello di Umidità
4.

Pasapair OL20-D030Modello Più Silenzioso

Features
  • Copertura: 40-50 m²
  • Capacità deumidificante: 20 l/giorno
  • Capacità serbatoio: 6 l
  • Rumorosità: ≤ 38 dB
  • Potenza: 370W
  • Dimensioni: 65.3 x 39.5 x 29 cm
  • Peso: 17.6 kg

Un altro interessante deumidificatore per cantina che è in grado di coprire questa volta una superficie davvero molto interessante, poiché si parla di 40 o 50 m quadri. Capacità deumidificante arriva a misurare 20 l al giorno e il serbatoio sarà in grado di contenere fino a 6 l d’acqua, il che è davvero molto interessante. Dal punto di vista della rumorosità, siamo sotto i 38 dB, che lo rendono davvero molto silenzioso. Una potenza inoltre il tutto rispetto, che arriva a misurare ben 370 Watt lo rendono un prodotto sicuro e affidabile. Le dimensioni sono piuttosto ragguardevoli e anche per quanto riguarda il peso, con i suoi 17,6 kg, non può essere di certo considerato un prodotto piccolo e che può essere messo dappertutto.

Cosa ci è piaciuto:

  • Di certo la potenza non è affatto da sottovalutare, così come anche la copertura che è in grado di garantire, un’ottima capacità dal punto di vista il serbatoio e una capacità deumidificante di tutto rispetto. Molto interessante anche il fatto che sia davvero molto poco rumoroso, il che è piuttosto insolito per un prodotto così grande. Una caratteristica apprezzata di certo anche dai vostri vicini di casa.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • La nota dolente in questo caso è rappresentata sicuramente dalle sue dimensioni davvero molto grandi e da un peso sicuramente sopra la media. Di certo va collocato in un ambiente grande, altrimenti non avrebbe senso acquistare questo modello, ma comunque 17,6 kg si fanno sentire.

Cose da considerare

Ecco quali sono i fattori che dovreste tenere in seria considerazione prima di acquistare il vostro deumidificatore per cantina, al fine di fare un acquisto mirato, che possa funzionare bene e che vi possa garantire diversi anni di funzionamento ottimale, senza dovervi preoccupare di alcunché.
Di certo è molto importante la potenza e la copertura che viene assicurata, ma va tenuta sott’occhio sicuramente anche la capacità deumidificante, così come una rumorosità che non dovrebbe mai darmi un eccessivo fastidio durante la fase di utilizzo.
Andiamo a vedere maniera più dettagliata quali sono le migliori caratteristiche prima di acquistare il vostro deumidificatore per cantina.

Quando hai bisogno di un deumidificatore per cantina?

Avrete di certo bisogno di un deumidificatore per cantina, quando vi rendete conto che l’umidità presente all’interno di un ambiente già solitamente sottoposto a questo tipo di problema, è davvero eccessiva.

Non potete infatti permettere il lusso di andare a rovinare mobili, vestiti o qualsiasi altra cosa andrete a riporre all’interno la vostra cantina, solo per un’eccessiva presenza di umidità che, nel lungo periodo, andrà a causare anche la muffa che può portare a tutta una serie di problemi di salute.

Ciò che è importante?

Ci sono naturalmente delle caratteristiche che sono universalmente importanti e che andrebbero prese in seria considerazione.

Altri fattori invece saranno puramente soggettivi, considerando innanzitutto l’ambiente all’interno del quale andrete a sistemare il vostro deumidificatore per cantina e poi in base ad una serie di bisogni che possono variare da persona a persona.

Copertura

4 Migliori Deumidificatori per Cantina - Niente Più Problemi con la MuffaLa copertura è sicuramente uno di quei fattori soggettivi, dato che la grandezza della cantina cambia a seconda del tipo di abitazione.

Assicuratevi quindi che il deumidificatore per cantina che andrete a scegliere sia in grado di coprire effettivamente la superficie della vostra cantina, senza necessariamente cedere in tal senso.

Per esempio, se possedete una cantina di 30 m quadri, è francamente sconsigliato andare a comprare un prodotto capace di coprire fino a 60 m quadri.

Dal punto di vista della copertura, il modello Suntec Wellness 13072 è quello che sarà in grado di darvi maggiori soddisfazioni perché arriva a coprire un’area di ben 63 metri quadri, che è probabilmente molto di più di quello che vi servirà se avete una cantina di medie dimensioni.

Capacità deumidificante e di serbatoio

La capacità deumidificante è sicuramente una delle cose più interessanti a tenere sotto controllo, poiché, lo scopo ultimo è di certo quello d quanta più umidità possibile all’interno dell’ambiente cantina.

Se poi non volete dover svuotare con una frequenza piuttosto elevata il serbatoio, sarebbe bene anche assicurarsi che esso sia in grado di contenere una quantità di acqua piuttosto soddisfacente.

È difficile dire in un primo momento quanto umidità si accumula all’interno della vostra cantina, ma di certo vi consigliamo di scegliere un modello che abbia un serbatoio capace contenere una quantità moderatamente altra di acqua.

Flusso d’aria

Tendenzialmente un deumidificatore renderà l’aria piuttosto secca e questo in alcuni casi potrebbe anche essere un problema.

Se volete invece un prodotto che non vi metta in difficoltà da questo punto di vista, dovrete assicurarvi che il flusso d’aria permetta la presenza di una umidità sufficiente, ma non dannosa, per evitare l’eccessiva secchezza dell’aria.

Molto utile soprattutto se all’interno della vostra cantina andrete a sistemare e vorrete conservare nella migliore delle condizioni possibili delle ottime bottiglie di vino. La presenza di umidità giocherà quindi un ruolo davvero fondamentale.

Temperatura di funzionamento

4 Migliori Deumidificatori per Cantina - Niente Più Problemi con la MuffaIn linea di massima funziona al meglio con delle temperature che partono dai 15°. Purtroppo, più fredda Salaria all’interno dell’ambiente in cui andrete a sistemare il vostro deumidificatore per cantina peggiore sarà la sua resa.

La resa massima di un deumidificatore da cantina si avrà di conseguenza con temperature che possono arrivare a superare i 30° centigradi. Tuttavia, con temperature che vanno dai 15 ai 30° è assolutamente consigliabile azionare il deumidificatore in modo da non rischiare di veder rovinate le vostre preziose bottiglie di vino qualsiasi altra cosa vorrete veder conservata al meglio in un ambiente sicuro e privo di umidità.

Potenza

Si sa che la potenza è uno dei fattori di certo più interessanti da questo punto di vista, dato che maggiore sarà la potenza in termini di Watt e migliore sarà risultato finale.

Non è per forza di cose obbligatorio acquistare il deumidificatore per cantina più potente sul mercato, ma di certo sarebbe bene averne uno a vostra disposizione in grado di offrire una potenza almeno più che sufficiente.

Evitate quindi quei prodotti che, comparati agli altri, abbia una potenza decisamente inferiore, poiché le prestazioni saranno inevitabilmente più basse rispetto ad un altro modello capace di offrire un numero di Watt maggiore.

Rumorosità

Per quanto riguarda la rumorosità, il deumidificatore per cantina risulta essere tendenzialmente piuttosto silenzioso. Di certo la rumorosità varia in base alla potenza che si andrà utilizzare, ma risulta essere a tutti gli effetti davvero limitata.

Pur essendo un prodotto che viene di fatto utilizzato in un ambiente che non richiede un particolare livello di silenzio, sarà di certo apprezzabile il fatto che non generi eccessivo rumore, per esempio durante le fasi notturne.

Se è la rumorosità la caratteristica che vi preoccupa di più e che vorreste limitare in qualche modo, allora è sicuramente il modello Inventor EVA ION quello che fa al caso vostro. Capace di generare un minimo di 37 dB, si propone come uno dei modelli più silenziosi sul mercato.

Scarico

Disporre di uno scarico nelle vicinanze del deumidificatore per cantina sarebbe la soluzione migliore che possiate sognare. In questo modo, non avrete bisogno di svuotare costantemente il serbatoio dell’acqua e non vi dovrete preoccupare in alcun modo delle dimensioni del serbatoio stesso.

Nel caso in cui lo scarico non sia esattamente in prossimità del deumidificatore, potrete comunque, attraverso un tubo, orientare lo scarico all’esterno della vostra cantina se vi sarà permesso dalle condizioni che il vostro condominio o il vostro locale vi metterà a disposizione.

Se tutto ciò fosse possibile, non avrete grandi preoccupazioni nemmeno per quanto riguarda un controllo costante del funzionamento del vostro deumidificatore. Potrete questo modo lasciarlo lavorare tutta tranquillità ed eliminare tutta l’umidità dannosa all’interno del vostro ambiente.

Funzioni

4 Migliori Deumidificatori per Cantina - Niente Più Problemi con la MuffaLe funzioni principali che avrete a vostra disposizione riguardano di fatto la possibilità di controllare il termostato per regolare la velocità di erogazione dell’aria, il controllo igrometrico dell’umidità e, a volte, una modalità stand-by che vi permette di bloccare momentaneamente l’erogazione di aria fredda.

Tendenzialmente un deumidificatore per cantina non avrà bisogno di molte altre funzioni e quelle che vi vengono offerte dai diversi prodotti, saranno in linea di massima più che sufficienti per garantirvi un perfetto funzionamento e conservare in modo eccellente i prodotti che andrete a stivare all’interno delle vostre cantine.

Dimensioni e peso

Le dimensioni e peso dipendono a tutti gli effetti dal modello che andrete a scegliere, ma in linea di massima siamo parlando di un prodotto che tende a pesare ben più di 10 kg e che di fatto, considerando anche il suo scopo, avrà necessariamente delle dimensioni che non possono essere considerate compatte.

Dovete comunque pensare che andrà inserito all’interno di una cantina e che difficilmente lo sposterete di continuo.

Le diverse caratteristiche che abbiamo indicato fino ad ora all’interno della nostra guida, sono quelle che riteniamo essere le peculiarità più interessanti e che dovreste sicuramente tenere in seria considerazione prima di acquistare il miglior deumidificatore per cantina disponibile sul mercato.

Assicuratevi quindi di scegliere in base alle vostre esigenze quelli che sono i dettagli importanti per le vostre esigenze, a seconda di quello che sarà l’ambiente all’interno del quale andrete a posizionare il vostro deumidificatore.

Dal punto di vista delle dimensioni e del peso, il deumidificatore ProBreeze PB-06-EU-FBA-2 è molto probabilmente il modello più interessante, che è capace di occupare decisamente poco spazio all’interno della vostra cantina e si presenta anche con un design piuttosto elegante.

FAQ

Tendenzialmente un qualsiasi deumidificatore dovrebbe avere una garanzia minima di due anni, in modo da poter di fatto garantire che, nel caso in cui vi siano dei difetti di fabbrica o se siano stati causati dei danni durante il trasporto, abbiate di fatto modo di poter avere un prodotto in sostituzione che possa esservi recapitato senza alcun costo aggiuntivo o aver modo di accedere ad un servizio di assistenza che vi sappia supportare per qualsiasi piccola o grande problematica possiate dover affrontare in seguito all’acquisto del vostro deumidificatore. Qualche venditore vi offrirà una garanzia superiore, ad esempio 3 anni, mentre altri non saranno così generosi e vi offriranno soltanto un anno di garanzia, che, secondo il nostro modesto parere è di fatto un po’ poco.

Non avrete bisogno di effettuare grandi operazioni di manutenzione per assicurarvi che il vostro deumidificatore funzioni sempre in modo corretto. Vi consigliamo tuttavia di fare un po’ di attenzione alla gestione del filtro, che andrebbe pulito di tanto in tanto e sostituito a seconda di quanto consigliato dal libretto di istruzioni. Inoltre, sarebbe il caso di assicurarsi anche di non tenere i cavi di alimentazione in una zona che rischia di essere pericolosa per il corretto funzionamento del vostro deumidificatore. Al di là di tutto questo, non dovrete fare altro che svuotare di tanto in tanto il serbatoio che andrà a raccogliere l’acqua in eccesso e non dovrete preoccuparvi praticamente di niente altro. Il deumidificatore è un elettrodomestico che lavora bene senza aver bisogno di grandi attenzioni e durerà anche a lungo nel tempo se mantenuto in maniera adeguata.

Il Nostro Verdetto

Suntec Wellness 13072 è un deumidificatore per cantina davvero molto versatile e funzionale che è in grado di coprire un’area di ben 63 metri quadri, che per una cantina media sono decisamente sufficienti. Una potenza davvero incredibile, di ben 380 Watt e una capacità di 20 litri per quanto riguarda la cattura dell’umidità, completano quello che riteniamo essere il miglior deumidificatore per cantina.

ProBreeze PB-06-EU-FBA-2 è il deumidificatore per cantina leggermente più compatto e capace di garantire una copertura sufficiente per una cantina piccola e una capacità deumidificante di 12 litri, capace di raccogliere una buona quantità di umidità. Una potenza di 275 Watt e un peso leggermente più ridotto rendono questo prodotto davvero interessante.

Inventor EVA ION è un deumidificatore di media dimensione, dal design interessante e che garantisce una potenza soddisfacente in termini di Watt. La capacità del serbatoio è di 2 litri e la rumorosità è davvero molto contenuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *