Quali Vestiti Non Mettere In Asciugatrice: La Guida Pratica

La piccola istruzione che vi aiuterà a capire quali vestiti non possono essere messi in asciugatrice
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Ottobre 03, 2022
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui

Cosa non mettere in asciugatrice? Quali sono gli indumenti che rischiano di essere danneggiati? Ci sono tessuti che sarebbe meglio evitare inserire nell’asciugatrice?

L’asciugatrice è un elettrodomestico davvero utile: permette di avere sempre i capi di abbigliamento asciutti, morbidi e profumati in poco tempo. E non solo.  Permette, infatti, selezionando il giusto programma, di estrarre i capi d’abbigliamento già pronti per essere indossati, senza passare per la stiratura. Tuttavia, ci sono alcuni indumenti e alcuni tessuti che non dovrebbero essere inseriti in asciugatrice poiché potrebbero danneggiarsi permanentemente.

In questo articolo vedremo cosa non si può mettere in asciugatrice e perché e come usare al meglio questo elettrodomestico nella vita di tutti i giorni.

Asciugatrice: pro e contro

Perché acquistare una delle migliori asciugatrici? Semplice: per risparmiare tempo ed energie. Permette, infatti, di asciugare i vestiti in tempi nettamente inferiori rispetto a se fossero stesi all’aria, a prescindere dalla temperatura esterna o del clima. Non dovete temere, quindi, pioggia, umidità, freddo e altri agenti atmosferici: l’asciugatrice vi garantisce abiti asciutti, in poco tempo e in ogni stagione.

Oltre al tempo, l’asciugatrice consente di risparmiare energie. Non avrete più bisogno di rigirare i vestiti presi dalla lavatrice, di stenderli, di ritirarli e molto spesso non avrete neanche bisogno di stirarli!

Un altro vantaggio notevole da considerare, specialmente se abitualmente stendete i panni umidi in casa per via del maltempo o di questioni di spazio, è che l’asciugatrice eviterà la formazione di muffe o umidità nelle stanze in cui normalmente posizionate lo stendino.

Ci sono dei contro nel possedere un’asciugatrice in casa? Da premettere che i contro sono sempre soggettivi, vi ricordiamo che si tratta di un elettrodomestico che sfrutta la corrente elettrica, chiaramente ha dei consumi a livelli energetici. Inoltre, le asciugatrici possono risultare un po’ ingombranti: verificate le vostre disponibilità di spazio prima di acquistarne una, considerando che molte tra le migliori asciugatrici possono essere posizionate sopra la lavatrice.

Cosa non mettere in asciugatrice

Quali Vestiti Non Mettere In Asciugatrice: La Guida Pratica

Abbiamo visto che possedere un’asciugatrice in casa offre diversi vantaggi, ora andiamo a vedere nello specifico cosa non mettere in asciugatrice. Partendo dal presupposto che prima di inserire un capo in asciugatrice è sempre bene fare riferimento all’etichetta presente sul capo stesso, ecco una lista di materiali che è sconsigliabile asciugare con l’asciugatrice. Noterete che i tessuti a cui fare attenzione sono davvero limitati.

Lino

Inserire il lino in asciugatrice non è una buona idea. Il lino è un tessuto reputato di alta qualità, ma molto delicato. Per questo motivo potrebbe risentire del calore emesso dall’asciugatrice in fase di asciugatura. Se avete lenzuola, pigiami, abiti, etc. in lino, quindi, procedere con un lavaggio idoneo e attenzione al metodo di asciugatura che scegliete di utilizzare!

Pile

Il pile è un materiale sintetico, utilizzato per creare abbigliamento per lo più adatto alle stagioni fredde. È composto da particelle di plastica e proprio questa sua composizione lo rende un materiale a rischio da inserire nell’asciugatrice. Il pile, infatti, non tollera le alte temperature, che rischiano di infeltrire e danneggiare gli indumenti in questo materiale.

Gommapiuma

La gommapiuma è un materiale spugnoso, in genere utilizzato come imbottitura di cuscini e materassi. È composta da poliuretano espanso, ovvero un derivato del petrolio e, come tale, è molto suscettibile al calore – potrebbe danneggiarsi permanentemente.

Seta

La seta è un tessuto morbido e molto pregiato. Non si consiglia di utilizzare l’åsciugatrice per i vestiti realizzati con questo materiale poiché potrebbero perdere le proprie caratteristiche.

Tappetini

I tappetini da bagno, in genere, hanno la parte inferiore realizzata in gomma. Proprio questo strato rischia di danneggiarsi – e di deformare il tappetino – se inserito in asciugatrice poiché la gomma è molto suscettibile alle alte temperature.

Cosa mettere, ma con attenzione

Quali Vestiti Non Mettere In Asciugatrice: La Guida Pratica

Abbiamo visto quali capi è bene evitare di mettere in asciugatrice. Vediamo adesso quali sono i materiali che possono essere messi in lavatrice ma a cui bisogna prestare un po’ di attenzione durante l’asciugatura.

Cotone

Gli indumenti e gli accessori in cotone possono essere asciugati in asciugatrice. Tuttavia, è bene fare attenzione a non impostare una temperatura troppo alta poiché i capi di cotone in asciugatrice potrebbero tendere a restringersi.

Lenzuola

Le lenzuola possono certamente essere asciugate in asciugatrice. La cosa a cui bisogna fare attenzione è che non si arrotolino troppo su loro stesse. Poiché sono molto grandi, infatti, tendono ad aggrovigliarsi, allungando i tempi di asciugatura. Si consiglia quindi di inserire nel cestello uno o due lenzuoli al massimo e senza altri capi d’abbigliamento.

Lana

La lana in asciugatrice? Sì, ma con cautela. La lana è un tessuto molto delicato che rischia di infeltrire in lavatrice e in asciugatrice. Se volete utilizzare l’asciugatrice per asciugare i capi in questo materiale, assicuratevi di avere un programma specifico per capi delicati; in alternativa, utilizzate l’asciugatrice per pochi minuti per poi stendere gli indumenti in lana all’aria.

Scarpe e sneakers

Le sneakers e le scarpe in asciugatrice devono essere messe con una certa accortezza. Questo perché hanno, normalmente, la suola in gomma che rende l’asciugatura in asciugatrice un po’ a rischio. La gomma, infatti, potrebbe deformarsi ad alte temperature e rovinare le scarpe o le sneakers inserite. Se volete comunque sfruttare questo elettrodomestico per velocizzare i tempi di asciugatura, vi consigliamo di inserirle in sacchetti salva indumenti e non utilizzare alte temperature.

Giubbotti

Prima di inserire il vostro giubbotto o piumino in asciugatrice, vi consigliamo di controllare l’etichetta e assicurarvi che sia idoneo ad essere asciugato con questo elettrodomestico. Alcuni giubbotti, infatti, hanno un rivestimento in materiale plastico che potrebbe danneggiarsi ad alte temperature. Altri, hanno l’imbottitura in piume che potrebbero agglomerarsi e perdere le proprietà.

Imbottitura in piuma

Se avete giubbotti o piumini imbottiti di piuma, fate attenzione all’asciugatura. Il rischio, in questo caso, è che si danneggi il materiale di rivestimento oppure che si formino delle agglomerazioni di piume all’interno con il calore dell’asciugatrice. Se avete acquistato la miglior asciugatrice in commercio, probabilmente troverete un programma specifico per questi indumenti.

I capi delicati

Rientrano tra i capi delicati la lana, il cashmere, gli indumenti con strass, il raso, la seta e i collant, ad esempio. Prima di inserire i capi delicati nell’asciugatrice, accertatevi di avere dei programmi idonei all’asciugatura, che evitino quindi di danneggiare i vostri indumenti o i vostri accessori per la casa.

Leggete l’etichetta prima di asciugare l’abbigliamento

Quali Vestiti Non Mettere In Asciugatrice: La Guida Pratica

Prima di inserire gli indumenti nell’asciugatrice, leggete l’etichetta! L’etichetta, infatti, vi aiuterà a capire cosa non mettere in asciugatrice. Su di essa è riportato in genere un simbolo che consente di capire se il capo d’abbigliamento è idoneo o meno per essere inserito nell’elettrodomestico. Il simbolo è composto da un cerchio inserito all’interno di un quadrato. Se sopra a questo simbolo è presente una croce, significa che quell’indumento non è idoneo all’asciugatura con asciugatrice. Se, invece, all’interno del cerchio sono presenti un punto o due punti, significa rispettivamente che il capo è idoneo all’asciugatura con temperature basse o con temperature normali.

Quali sono i trucchi per usare bene l’asciugatrice

Per utilizzare bene l’asciugatrice ricordate sempre di:

  • pulire il filtro anti lanugine, indispensabile per ottenere un’asciugatura perfetta ad ogni lavaggio
  • selezionare sempre il programma più adatto al tipo di tessuto
  • leggere l’etichetta dei capi che volete asciugare
  • utilizzare la centrifuga della lavatrice prima di inserire i capi nel cestello
  • non riempire troppo il cestello
  • non inserire le lenzuola insieme ad altri indumenti
  • non posizionare indumenti attorcigliati tra di loro

FAQ

Rispondiamo adesso ad alcune tra le domande più frequenti.

  1. Quando sostituire l’asciugatrice?

L’asciugatrice è un elettrodomestico che può risultare abbastanza costoso, per questo, prima di sostituirlo, è bene valutare alcune cose. In particolare, se l’asciugatrice ha un importante calo di prestazioni, si blocca o non si accende più, considerate di farla visionare da un tecnico specializzato. Il problema potrebbe essere facilmente risolvibile; oppure, potrebbe richiedere dei pezzi di ricambio che non sono sempre disponibili nel caso si tratti di un elettrodomestico abbastanza datato. Prima di procedere con la sostituzione, valutate un preventivo di un tecnico: solo valutando l’entità del problema e la reperibilità dei materiali saprete se è più conveniente ripararla o sostituirla con un nuovo modello (possibilmente con classe energetica superiore).

  1. Posso rompere la mia asciugatrice se asciugo il materiale sbagliato?

ll problema più grande che si può verificare se si fa asciugare in un’asciugatrice un capo sbagliato, è quello che il capo stesso si rovini o danneggi. Ecco perché bisogna fare attenzione a cosa non mettere in asciugatrice! Tuttavia, possibili guasti all’asciugatrice possono verificarsi se inseriamo troppo peso nella stessa. Ogni macchinario, infatti, può supportare un peso massimo di carico: tenetelo a mente quando inserite i vostri indumenti!

  1. Posso asciugare le borse o gli zaini in asciugatrice?

Dipende. Evitate di asciugare in asciugatrice borse o zaini realizzati in nylon o materiali plastici: le alte temperature potrebbero danneggiarli o deformarli. Lo stesso discorso vale per quelli realizzati in pelle o in simil pelle. Valutate sempre la composizione dei vostri zaini e delle vostre borse prima di asciugarli in asciugatrice e fate sempre riferimento all’etichetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *