Stirare i Pantaloni: Scopriamo Come Farlo Senza Stress

Stirare i pantaloni è facile, basta seguire qualche accortezza
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Gennaio 26, 2023
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui

Molti anche in età avanzata non sanno ancora come stirare i pantaloni. Certo, stirare può risultare un compito spesso fastidioso e tedioso, ma rimane sempre un’ottima cosa da imparare sia per le nostre esigenze di economia domestica che per evitare di portare in occasioni formali o luoghi di lavoro pantaloni grinzati e poco eleganti. In realtà stirare i pantaloni non è così gravoso come sembra, e con un po’ di pratica e pazienza è un’operazione facile, che potete fare da soli e migliorare il vostro stile di vita.

Come stirare i pantaloni

Per stirare i pantaloni con asse da stiro e ferro, dovete innanzitutto partire dalle tasche posteriori e frontali, estraendole all’esterno e passando il ferro caldo finché non saranno lisce. Poi, mantenendo le tasche all’esterno, procedi a stirare il punto vita (circa un quarto della lunghezza del pantalone) applicando il ferro finché le grinze saranno scomparse, poi passa alle gambe, stirandole una per volta mentre sono distese lungo l’asse da stiro. Dopodiché lasciali raffreddare e procedi alla piegatura. Si sconsiglia di lasciarli appesi, dal momento che potrebbero rimanere ancora leggermente umidi e le grinze potrebbero riproporsi. In generale, vi sono molti siti che insegnano utili trucchi e dettagli sulla stiratura Trusted Source Stirare segreti e trucchetti Stirare segreti e trucchetti. In questo post affronteremo un argomento, posso dire scottante per le donne o per i single: stirare. dairimedidellanonnatrucc.altervista.org in generale.

Come stirare i pantaloni con i tasconi

Stirare i Pantaloni: Scopriamo Come Farlo Senza StressI pantaloni con i tasconi vanno stirati prestando cura a che la parte superiore del capo, ossia il cavallo, sia ben teso e non faccia grinze. Per questo motivo, è meglio aiutarsi infilando l’asse da stiro nel cavallo, e procedere a stirare ciascun lato del cavallo estraendo i tasconi. Stirate poi ciascun tascone uno per volta all’esterno, e chiudete la stiratura rovesciando il pantalone e stirando sia cavallo che tasconi nel lato interno.

Come stirare i pantaloni di velluto

Stirare i Pantaloni: Scopriamo Come Farlo Senza StressSebbene la procedura per stirare il pantalone rimanga la stessa, se il capo è di velluto occorre prestare attenzione principalmente a due elementi. Il primo è la temperatura del ferro, che non deve mai superare i 140 gradi circa, il secondo è stirare il pantalone a rovescio. Tali accortezze faranno in modo che il velluto non si rovini durante la stiratura. Potete anche approfondire consultando una guida al trattamento del velluto Trusted Source Come stirare il velluto Uno dei materiali più difficile da gestire in materia di stiratura è sicuramente il velluto, capace di regalarci indumenti piacevoli e di ottima qualità, ma anche di creare problematiche su come conservarne al meglio le qualità quando è necessario compiere questa operazione. scelgoilmeglio.it . Potete anche informarvi sui migliori ferri da stiro professionali disponibili sul mercato, per avere un perfetto controllo della temperatura.

Come stirare i pantaloni con la piega

Stirare i Pantaloni: Scopriamo Come Farlo Senza StressPer stirare un pantalone con la piega, è necessario procedere ad un passaggio preliminare molto importante. E’ infatti opportuno mantenere il pantalone leggermente umido, e procedere alla stiratura secondo la piega prevista dallo stile di pantalone (di solito, verticale nella gamba, che si ottiene piegando a metà le gambe e stirandole in questo modo). Il pantalone umido manterrà la piega desiderata senza fare grinze.

Сome stirare i pantaloni senza ferro

I pantaloni si possono stirare senza ferro con diverse tecniche. Si possono tenere umidi e far asciugare distesi lungo il termosifone, alternativamente, si possono tenere appesi in bagno mentre ci si fa la doccia, lasciando che l’umidità prevenga le pieghe. Un’altra alternativa al ferro da stiro potrebbe essere usare una pentola dell’acqua ancora bollente, facendola passare sopra il pantalone appoggiato su una superficie piatta. Oppure potreste cercare i migliori ferri da stiro senza caldaia per evitare l’usuale ferro.

FAQ

Di seguito le nostre risposte alle domande degli utenti su come stirare i pantaloni al meglio.

Devo usare il vapore o il calore secco quando stiro i pantaloni?

Ogni fonte di calore è virtualmente adatta a stirare il pantalone, tuttavia, se siete dotati di fonte di calore secca e non vapore, sarebbe opportuno stirare con il pantalone ancora leggermente umido, prevenendo così la possibilità che il pantalone possa raggrinzirsi dopo la fase di stiratura, in quanto l’umidità aiuta il pantalone a prendere la forma corretta. In alternativa, un ferro a vapore di ottima qualità come un DeLonghi è sempre un valido e ottimo investimento.

È necessario usare un’asse da stiro quando si stirano i pantaloni?

Sebbene l’asse da stiro sia la più comune soluzione per procedere alla stiratura dei pantaloni e dei vestiti in generale, se in casa ne siete sforniti per ragioni di spazio o altre è possibile stirare sul tavolo da cucina o su altre superfici piatte, avendo cura di evitare che il materiale della superficie si bruci a contatto col ferro. In alternativa, potreste informarvi sui migliori ferri da stiro verticali, disponibili sul mercato, oppure orientarsi verso un prodotto premium della stessa categoria come il ferro verticale Ariete, disponibile per la vendita online.

Quali altri capi possono essere stirati insieme ai pantaloni (ad esempio colletti, tasche, ecc.)?

Potete, anzi, dovete stirare anche le tasche assieme al resto del pantalone. Specialmente se dotati di tasche e tasconi interni, è sempre necessario procedere anche alla loro stiratura perché potrebbero fare grinze.

Esiste una tecnica particolare per stirare i pantaloni?

Come illustrato vi possono essere diverse tecniche e accortezze riguardo la stiratura, ad esempio per stirare il velluto e per stirare i jeans, ma complessivamente la procedura rimane la stessa. Sta a voi imparare e perfezionare la tecnica che fa al caso vostro, con piccole accortezze e dettagli a cui presterete attenzione mano a mano. Ad esempio, vi sono molti siti per la stiratura dei jeans Trusted Source Come stirare i pantaloni? Ecco il metodo migliore Possono essere da uomo, da donna, sportivi o eleganti, lunghi o corti e piacciono proprio a tutti, ma come stirare i pantaloni? coseperlacasa.com  che vi possono dare informazioni e trucchi più dettagliati su come procedere ed avere risultati apprezzabili.

Conclusione

Insomma, sebbene possa sembrare un’operazione tediosa e ripetitiva, e in certi momenti della nostra routine può esserlo benissimo, la stiratura dei pantaloni è qualcosa che non deve necessariamente risultare in una fonte di stress. Anzi, una volta imparato come stirare i pantaloni e perfezionata la tecnica, attraverso un po’ di pratica e l’ausilio di guide come questa, la nostra vita quotidiana migliorerà drasticamente. Conosciamo bene la sensazione piacevole di indossare un pantalone ben stirato, liscio e confortevole al tatto e alla gamba, ci migliora la giornata e ci rende più performanti, nonché più eleganti. Inoltre, una volta perfezionate certe tecniche e con la giusta strumentazione, anche stirare capi con materiali ostici, tipo il velluto e i jeans, sarà un’operazione semplice e poco stressante.

References

1.
Stirare segreti e trucchetti
Stirare segreti e trucchetti. In questo post affronteremo un argomento, posso dire scottante per le donne o per i single: stirare.
2.
Come stirare il velluto
Uno dei materiali più difficile da gestire in materia di stiratura è sicuramente il velluto, capace di regalarci indumenti piacevoli e di ottima qualità, ma anche di creare problematiche su come conservarne al meglio le qualità quando è necessario compiere questa operazione.
3.
Come stirare i pantaloni? Ecco il metodo migliore
Possono essere da uomo, da donna, sportivi o eleganti, lunghi o corti e piacciono proprio a tutti, ma come stirare i pantaloni?
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *