9 Migliori Aspirabriciole per un Aiuto Giornaliero nelle Pulizie

Seguendo la nostra guida all'acquisto e le descrizioni dettagliate dei prodotti sarai in grado di acquistare il miglior aspiracbriciole dei tuoi sogni.
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Giugno 22, 2021
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Attendere che il bucato appena lavato si asciughi completamente può essere davvero snervante se si è costretti a tenere aperto dentro casa il classico e ingombrante stendino apri e chiudi. Lo stesso discorso vale anche per coloro che hanno a disposizione un po’ di spazio all’aperto ma che, causa brutto tempo, si vedono spesso obbligati a tenere tutto dentro la propria abitazione. Con questa nostra recensione vogliamo oggi proporvi una soluzione a questo problema, grazie ad una tipologia di strumenti che sempre più si sta diffondendo dentro le case degli italiani e che sta a poco a poco andando a rimpiazzare lo stendino richiudibile. Stiamo naturalmente parlando degli stendibiancheria da soffitto, ovvero di attrezzi molto funzionali e pratici, utilissimi per asciugare i capi appena lavati dentro o fuori casa in tutta comodità e senza recare il minimo disturbo. Se pensate che l'argomento possa interessarvi, allora non possiamo fare altro che consigliarvi di continuare questa lettura e scoprire tutti gli aspetti che caratterizzano questi attrezzi e, allo stesso tempo, individuare il miglior stendibiancheria da soffitto in circolazione.
Tabella

10 Migliori Stendibiancheria da Soffitto Test 2021

1.

Audew Audewdsfa46Il Meglio del Meglio

Features
  • Batteria: litio
  • Capacità della batteria: 2200 mAh
  • Voltaggio: 7,4 V
  • Potenza aspirante: 4000 Pa
  • Tempo ricarica: 3-5 ore
  • Durata batteria: 30 min
  • Serbatoio: 0,5 l
  • Aspirazione liquidi: sì
  • Livello di rumore: 70 dB
  • Dimensioni: 35 x 10,25 x 15 cm
  • Peso: 0,653 kg
  • Garanzia: 1 anno

Se siete alla ricerca del miglior aspirabriciole senza fili, quello della Audew è un modello adatto alle vostre esigenze. Potrete muovervi per tutta la cucina o casa e non dovrete cercare una presa o avere limitazioni nei movimenti. Pensate a quanto sia comodo usato quando pulite l’automobile! Non sempre in garage o in strada c’è la possibilità di avere una presa. Con questo aspirabriciole il problema è risolto alla radice.

La sua manutenzione è molto semplice: è dotato di un filtro HEPA lavabile. Come ogni filtro, evitate di pulirlo con detergenti che siano troppo aggressivi. Potrebbe bastarvi, se ripetete l’operazione spesso, la semplice acqua. Il filtro deve però poi asciugare accuratamente prima di essere utilizzato.

L’aspirabriciole in questione non ha sacchetti. Questo è un grosso vantaggio sia a livello di costo che di logistica. Capita infatti spesso che dopo un po’ si faccia fatica a reperire in commercio i sacchetti, soprattutto se sono passati alcuni anni.

Cosa ci è piaciuto:

  • Il fatto di non avere fili permette l’utilizzo di questo aspirabriciole in molte situazioni, sia in casa che fuori casa, senza preoccuparsi di una fonte di energia.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Il motore potrebbe essere potenziato perché, dopo la prima fase di utilizzo, tende a diminuire la potenza e va ricaricato.
2.

Oneday SVC1021-LMiglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Batteria: litio
  • Capacità della batteria: 4000 mAh
  • Voltaggio: 7.4 V
  • Potenza aspirante: 7000 Pa
  • Tempo ricarica: 3 ore
  • Durata batteria: 35 min
  • Serbatoio: 0,5 l
  • Aspirazione liquidi: no
  • Livello di rumore: ≤75 dB
  • Dimensioni: 44,42 x 19,8 x 16,6 cm
  • Peso: 1,05 kg
  • Garanzia: 1 anno

Uno dei grossi vantaggi di questo prodotto è l’aspirazione ciclonica, che permette una buona gestione sia di polveri, che di acari, anche su una superficie più ristretta. Una volta fatta una buona aspirazione, l’aspirabriciole deve avere la capacità di contenere lo sporco raccolto, altrimenti il lavoro fatto si vanifica. In supporto a ciò, in questo modello, interviene il filtro in acciaio Inox e in spugna, che trattiene il tutto senza alcuna dispersione.

Non avendo sacchetti, avrete una spesa in meno. Con una costante pulizia del filtro, la durata e le performance dell’aspirabriciole si allungano nel tempo, ottimizzando quindi la spesa iniziale. La pulizia del filtro è un’azione fondamentale nel mantenimento di questo accessorio.

Viste le prestazioni e il costo, ha un ottimo rapporto qualità e prezzo: è un prodotto acquistabile senza dover pensare a un investimento troppo elevato.  Questo è il miglior aspirabriciole ricaricabile, adatto a persone che soffrono di allergie. Con il suo sistema ciclonico e filtrante, permette una buona pulizia dell’ambiente.

Essendo dotato di vari strumenti per pulire differenti superfici, ha un’azione completa a 360 gradi. Fra le varie spazzole è presente anche quella per la tastiera del computer. Ammettiamolo: è sempre una superficie complessa quella del PC, invece con questo aspirabriciole sarà pulita e senza residui, che possono entrare nelle fessure dei tasti.

Cosa ci è piaciuto:

  • Uno degli aspetti da apprezzare di questo prodotto è la sua capacità di aspirare e trattenere lo sporco con una qualità che soddisfa anche le esigenze più delicate di chi soffre di allergie e ha quindi bisogno di una particolare attenzione alla pulizia dell’ambiente in cui vive.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • La carica della batteria è stata identificata come troppo breve. Si potrebbe potenziare quindi la sua durata.
RELATED: 8 Migliori Scope Elettriche senza Fili – Strumenti Tecnologicamente Avanzati
3.

URAQT C-ZH56C-U19101103-FBAScelta del Budget

Features
  • Batteria: litio
  • Capacità della batteria: 2200 mAh
  • Voltaggio: 12 V
  • Potenza aspirante: 4500 Pa
  • Tempo ricarica: 3-5 ore
  • Durata batteria: 20-30 min
  • Serbatoio: 0,6 l
  • Aspirazione liquidi: sì
  • Livello di rumore: 75 dB
  • Dimensioni: 39 x 15 x 10 cm
  • Peso: 0,85 kg
  • Garanzia: 1 anno

Il design ergonomico di questo prodotto, vi permette di maneggiarlo facilmente. Risulta molto comoda l’ampia impugnatura e, al contempo, il peso contenuto. Questo permette, anche a chi non avesse particolare forza nelle braccia, di utilizzarlo per un tempo abbastanza prolungato. Una persona anziana che avesse gli arti più deboli, può utilizzarlo senza fare uno sforzo eccessivo e pulendo l’area d’interesse.

Questo aspirabriciole è a batterie ricaricabili. Questo aspetto, come abbiamo visto anche in precedenza, è molto comodo per spostarsi da una stanza all’altra, senza dover cercare la fonte di alimentazione. Sempre pensando alle persone anziane o anche solo a chi avesse mal di schiena, questo modello evita di piegarsi per attaccare la spina.

Comodo anche per mamme con bambini. Dopo che il bambino ha mangiato sul suo seggiolone sbriciolando, basta prendere l’aspirabriciole e, con una passata veloce, si evita di avere tutto per terra, soprattutto risolvendo la situazione molto velocemente, prima che il bambino la peggiori.

Questo aspirabriciole è dotato di tre spazzole di cui una è particolarmente indicate per peli di animali e capelli umani. Se avete i capelli lunghi e dovete asciugarli, ben sapete che avrete poi il pavimento del bagno pieno di capelli: basterà fare una passata e non ve li porterete in giro per casa. Se invece avete un simpatico amico a quattro zampe, ben sapete che, quando si accuccia sul divano o in qualche area della casa, lascia sempre qualche pelo superfluo. Con una veloce passata potrete liberare la zona dai peli, lasciandogliela pulita per il prossimo sonnellino.

Cosa ci è piaciuto:

  • Questo modello è facile da impugnare e rende il compito facile senza dover trasportare un peso eccessivo. Se infatti un accessorio è troppo pesante, il suo utilizzo viene precluso a certe fasce più deboli.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Alcuni utilizzatori hanno, anche in questo caso, lamentato il fatto che la batteria si scarichi troppo velocemente, mentre ci impieghi, in proporzione, troppo a ricaricarsi. Sarebbe da diminuire il tempo di ricarica e aumentare la durata del tempo di utilizzo.
4.

VACPOWER ZY-GHM-0910-2-138Miglior Modello di Base

Features
  • Batteria: litio
  • Capacità della batteria: 2500 mAh
  • Voltaggio: 12,6 V
  • Potenza aspirante: 6500 Pa
  • Tempo ricarica: 3-4 ore
  • Durata batteria: 30 min
  • Serbatoio: 0,3 l
  • Aspirazione liquidi: no
  • Livello di rumore: ≤75 dB
  • Dimensioni: 24,4 x 16,2 x 11,8 cm
  • Peso: 0,94 kg
  • Garanzia: 2 anni

Quando l’esigenza è di avere una casa pulita nel tempo, questo è un accessorio che non può mancare. La sua alta capacità di aspirazione, permette una gestione ottimale di tutti gli angoli. Funziona a batteria e servono circa 3-4 ore per ricercare completamente il tutto, per un utilizzo poi continuativo di circa mezz’ora.

Questo dispositivo è adatto per briciole, polvere e peli, non è adatto invece per residui di tipo liquido. Il fatto che non abbia cavi, lo rende maneggevole per essere utilizzato anche in ambienti più difficili da raggiungere come scale o angoli remoti della casa e del garage.

Questo accessorio è molto semplice da gestire: una volta che l’avete smontato e svuotato, lo potete  sciacquare sotto l’acqua corrente. Dovete fare in modo che si asciughi e poi utilizzarlo una volta asciutto e rimontato nel suo vano.

Potete utilizzare lo scovolino presente nella confezione. per ottimizzare la pulizia del filtro. Rispetto ad altri prodotti simili, i clienti affermano che abbia una buona durata della batteria. Il beccuccio, di cui è dotato, vi permette di giungere fin nelle parti strette e negli angoli angusti.

Se desiderate una pulizia completa dell’ambiente e di grandi superfici dovete affiancare un dispositivo come l’aspirapolvere. L’aspirabriciole è infatti studiato per un’area limitata e non può sostituire l’operato di un’aspirapolvere, ma integrarlo.

Cosa ci è piaciuto:

  • I materiali con cui è stato realizzato sono di buona qualità. Questo permette all’apparecchio di avere una resa ottimale, arrivando, con i vari accessori anche negli angoli più angusti, dove di solito si annida il peggiore degli sporchi.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • L’aspirazione è buona. Se però si volesse avere una prestazione analoga all’aspirapolvere, si sconsiglia questa apparecchiatura che ha una funzione differente.
5.

BLACK+DECKER NVC115W-QWMiglior Aspirabriciole Black & Decker

Features
  • Batteria: litio
  • Capacità della batteria: 1.5 Ah
  • Voltaggio: 3,6 V
  • Potenza aspirante: n.d.
  • Tempo ricarica: 10 ore
  • Durata batteria: 11,5 min
  • Serbatoio: 0,385 l
  • Aspirazione liquidi: no
  • Livello di rumore: 70 dB
  • Dimensioni: 14 x 12 x 44 cm
  • Peso: 0,540 kg
  • Garanzia: n.d.

L’aspirabriciole Black & Decker vanta un marchio di tutto rispetti nella storia del mercato degli elettrodomestici. Avete quindi la certezza di comprare un brand leader di mercato che opera da anni. Questo aspirabriciole è pratico e maneggevole.

Il fatto che sia così leggero, permette di usarlo con facilità ovunque e da chiunque. Nella confezione troverete un comodo gancio per attaccarlo alla parete: questa soluzione logistica vi permetterà di averlo sempre sotto mano e di usarlo all’occorrenza, senza il disturbo di andarlo a cercare nei mobili e  riporlo via.

Risulta essere un perfetto alleato per i residui piccoli e grandi, che dovrete raccogliere per avere la casa pulita e ordinata. Se sistemerete il suo vano contenitore vicino a una presa, nel momento in cui lo appoggerete potrete metterlo in ricarica avendolo già pronto per la volta successiva: un risparmio di tempo e una ottimizzazione di gestione delle vostre faccende.

Pulire l’apparecchio dallo sporco è un attimo: basta premere il pulsante e svuotare il contenitore. Il fatto che il contenitore sia trasparente, facilita la comprensione di quando debba essere svuotato. All’interno troverete il filtro che si può smontare e pulire sotto l’acqua, senza che ci sia bisogno di alcun prodotto in particolare.

Le caratteristiche tecniche prevedono, la  tecnologia ciclonica, con doppio sistema di filtraggio: quindi l’aspirabriciole  cattura lo sporco facilmente. È dotato di una batteria al litio, che permette di metterlo in ricarica, anche se non è completamente scarico.

Cosa ci è piaciuto:

  • L’aspirabriciole è molto pratico e maneggevole. Questo permette di usarlo con facilità tutti i giorni e di averlo a portata di mano. Perfetto anche per i più pigri, che così non hanno la scusa di doverlo andare a cercare.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Non essendoci un indicatore di quando la batteria è scarica, non si ha idea a che punto della potenza si è. Potrebbe avere un indicatore che permetta la presa coscienza del livello di carica da chi lo sta utilizzando.
6.

Holife HM164AMiglior Holife Aspirabriciole

Features
  • Batteria: litio
  • Capacità della batteria: 2200 mAh
  • Voltaggio: 7,4 V
  • Potenza aspirante: 4500 Pa
  • Tempo ricarica: 3-4 ore
  • Durata batteria: 30 min
  • Serbatoio: 0,4 l
  • Aspirazione liquidi: sì
  • Livello di rumore: ≤78 dB
  • Dimensioni: 10,7 x 12,7 x 43 cm
  • Peso: 1,09 kg
  • Garanzia: 180 giorni

Questo aspirabriciole è dotato di ben 7 accessori, che permettono di gestire varie situazioni. A differenza di altri aspirabriciole, può gestire anche dei rifiuti liquidi. Attenzione non tutti, quindi si prega di consultare attentamente il libretto d’istruzioni.

L’aspirabriciole ha superato tutto i test di conformità, tra cui quelli CE, ROHS e MSDS. Gestisce le situazioni di sovratensione proteggendovi in caso di sovracorrente e di una temperatura troppo elevata. Per tutte queste caratteristiche di sicurezza può essere gestito in tranquillità anche da persone anziane. A ogni modo se ne sconsiglia sempre l’utilizzo da parte di bambini.

L’ottimo rapporto qualità e prezzo, ne fanno anche un’idea regalo perfetta. È un prodotto apprezzato soprattutto dalle mamme, che hanno sempre qualche briciola o residuo da dover gestire. Lo apprezzano anche molto i proprietari di animali, che riescono a raccogliere con facilità i peli persi dai loro amici a quattro zampe.

Holilife aspirabriciole è particolarmente silenzioso: infatti genera meno di 70 dB di rumore. Tradotto a livello pratico vuol dire che potrete fare le pulizie pur non svegliando né il vostro bambino, né il vostro amico a quattro zampe e non infastidendo neanche il vicinato. In pratica potrete pulire la casa quando avrete tempo, senza dover badare agli orari: non disturberà nessuno. Analogamente per gli apparecchi di questa tipologia è sempre consigliabile una pulizia del filtro, che abbia una certa periodicità, per poterlo mantenere al meglio.

Cosa ci è piaciuto:

  • La silenziosità del prodotto permette di usarlo anche nei momenti che sarebbero meno opportuni: questo vuol dire non avere limiti di orari e non dare disturbo a nessuno…Neanche al vostro gatto e cane che continueranno a sonnecchiare beatamente.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Il prodotto non funziona con residui più grossi, per cui potrebbe essere accessoriato con un elemento in più per prevedere l’aspirazione, in piccole aree, anche di questa tipologia di rifiuti.
7.

AivaToba TY-FR-FBAMiglior Design

Features
  • Batteria: litio
  • Capacità della batteria: 2200 mAh
  • Voltaggio: 12 V
  • Potenza aspirante: 8000 Pa
  • Tempo ricarica: 4 ore
  • Durata batteria: 35 min
  • Serbatoio: n.d.
  • Aspirazione liquidi: no
  • Livello di rumore: n.d.
  • Dimensioni: 39,8 x 11,6 x 10,9 cm
  • Peso: 0,756 kg
  • Garanzia: n.d.

I padroni soprattutto di gatti e i genitori di bambini piccoli gioiranno nello scoprire le potenzialità di questo modello. Infatti, riesce ad aspirare liquidi e anche sassolini. Chi ha una lettiera in casa, ben conosce il problema di avere in giro sassolini trasportati dalle zampine del gatto o gettati fuori dalla lettiera, mentre copre i bisognini. Questa è la soluzione che vi eviterà di tirare fuori paletta e scopa ogni volta che il vostro gatto espleta i suoi bisogni.

Analogamente, se cadesse acqua dal biberon o latte, una bella aspirate e la situazione torna subito sotto controllo. È un bel risparmio di tempo ed energia, che alla lunga viene apprezzato da chiunque lo abbia provato.

Il design è molto accattivante per cui, se volete regalarlo o tenerlo fuori a portata di mano, si adatterà a ogni situazione e ambiente. È dotato di ben due filtri e sono entrambe lavabili con semplice acqua: questi due filtri in contemporanea permettono l’aspirazione da solido a liquido senza dover cambiare la metodologia o il programma di utilizzo.

Tra gli accessori troverete un ugello che vi permetterà di pulire con facilità il divano, i tappeti e i cuscini o gli angoli dove il vostro cane e gatto ama raggomitolarsi per dormire. Con l’ugello potrete aspirare anche i liquidi che dovessero cadere per un qualsiasi motivo. Grazie alla sua durata di autonomia della batteria, è anche un ottimo alleato da portare in macchina per dare un’aspirata dopo una giornata di spiaggia ed evitare un lavoro impegnativo di pulizia, una volta tornati dal mare.

Cosa ci è piaciuto:

  • Il prodotto è versatile e tiene in conto varie situazioni comuni nella quotidianità. L’autonomia della batteria permette di trasportarlo anche in auto per mantenerla pulita.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Si potrebbe migliorare la rumorosità che da alcuni consumatori è stata definite come eccessiva.
8.

Rowenta AC4769Miglior Rowenta Aspirabriciole

Features
  • Batteria: NiMH
  • Capacità della batteria: n.d.
  • Voltaggio: 7.2 V
  • Potenza aspirante: n.d.
  • Tempo ricarica: 15 ore
  • Durata batteria: 16 min
  • Serbatoio: 0,375 l
  • Aspirazione liquidi: no
  • Livello di rumore: 80 dB
  • Dimensioni: 11,5 x 12 x 40 cm
  • Peso: 1,3 kg
  • Garanzia: 2 anni

Il Roventa aspirabriciole è un prodotto realizzato da un brand, che ha sempre garantito la qualità ai suoi consumatori: stiamo quindi parlando di un marchio affidabile con un vissuto storico alle spalle.

Questo aspirabriciole è stato progettato per essere una soluzione efficiente e veloce nella quotidianità. Questo accessorio è senza fili e assicura prestazioni di grande eccellenza nella pulizia quotidiana.

La sua struttura compatta e, al contempo, la potenza ciclonica di cui è dotato, permettono di raggiungere anche angoli più remoti che sono solitamente più complicati da pulire.
Il sistema ciclonico, in apparecchi come gli aspirabriciole, garantiscono la separazione tra aria e pulviscolo: questo vuol dire che il risultato migliora.

Troverete in dotazione  una lancia piatta integrata, che entra nelle fessure dove diversamente non è possibile arrivare. La sua impugnatura ergonomica rende l’utilizzo semplice e immediato: la stessa gestione e manutenzione, non richiede particolari attenzioni, se non una costanza nella detersione del filtro. Per una pulizia più accurata del filtro, saltuariamente si suggerisce di detergerlo con acqua tiepida e un piccolo quantitativo di detersivo per i piatti. La prestazione di aspirazione è elevata ma, ovviamente, come in tutti i dispositivi analoghi, tende a diminuire nel momento in cui il filtro risulta saturo: questo è il motivo per cui si suggerisce sempre una manutenzione costante. L’aspirabriciole è dotato di ben due manuali che permettono di capire come usarlo al meglio chiarendo e fugando ogni forma di dubbio.

Cosa ci è piaciuto:

  • La presenza di ben due manuali con tutte le informazioni, rende facile la comprensione del dispositivo.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Il beccuccio tende a rientrare se maneggiato con troppa pressione: potrebbe essere rivisto, in fase di progettazione, per fissare questa problematica.
9.

Hodekt VaccumC-DE009Migliore Capacità della Batteria

Features
  • Batteria: litio
  • Capacità della batteria: 2600 mAh
  • Voltaggio: n.d.
  • Potenza aspirante: 9000 Pa
  • Tempo ricarica: 2,5-3 ore
  • Durata batteria: 25-30 min
  • Serbatoio: 0,5 l
  • Aspirazione liquidi: sì
  • Livello di rumore: 70 dB
  • Dimensioni: 39,5 x 11 x 15 cm
  • Peso: 1,1 kg
  • Garanzia: n.d.

Uno dei punti forti di questo aspirabriciole è sicuramente il motore, costruito interamente in metallo. La sua particolare potenza contrasta ogni tipologia di sporco su numerose superfici. La sua luce al LED permette d’illuminare, anche se state pulendo angoli bui, per vedere meglio dove si debba aspirare.

Una funzione in più rispetto ad altri aspirabriciole, è il fatto che lo potrete usare anche per gonfiare braccioli, canotti, salvagenti o palloncini. Questo è infatti dotato di una funzione di uscita di aria che inverte il procedimento di aspirazione e, oltre a essere utile per lacune operazioni di pulizia, è anche perfetto per gonfiare alcuni accessori per il tempo libero e per i bambini, senza dove tirare fuori la pompa ogni volta. Per garantire la massima sicurezza è dotato di un sistema che protegge dal cortocircuito e che, quindi, vi permette di lasciarlo in carica senza timori.

Lo potete usare sia per rifiuti liquidi, che solidi. Tenete sempre presente che il serbatoio, essendo un aspirabriciole, ha una capacità limitata, per cui i quantitativi di liquidi non devono essere eccessivi, oppure si deve svuotare il serbatoio man mano.

Questo aspirabriciole è dotato di un sistema a filtrazione a strati: questo vuol dire che ha una capacità di filtrare una percentuale alta di particelle che arriva a essere almeno venti volte rispetto alla tradizione aspirazione.

Cosa ci è piaciuto:

  • La doppia funzione di aspirazione e fuori uscita dell’aria rende questo dispositivo versatile in situazioni molto differenti tra loro e non solo nell’ambito della gestione delle pulizie quotidiane.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Maggiori spiegazioni, sono troppo sintetiche e scarse.

Cose da considerare

Gli aspirabriciole sono ottimi alleati per la pulizia veloce di superfici ridotte e per raggiungere i punti difficili e angusti: sia in casa che in auto. A un primo impatto sembrano degli elettrodomestici semplici, ma in realtà dovrete fare una scelta accurata, valutando vari aspetti. Questo vi permetterà di avere l’aspirabriciole adatto alle vostre esigenze.

Aspirabriciole – benefici

9 Migliori Aspirabriciole per un Aiuto Giornaliero nelle PulizieBisogna tenere presente alcune prerogative, fra cui il fatto che gli aspirabriciole, generalmente, perdono potenza quando la carica della loro batteria si esaurisce. Tuttavia, esistono nuovi modelli e tecnologie, come le batterie agli ioni di litio, che hanno migliorato i tempi di funzionamento e la raccolta dello sporco. In ogni caso vi accorgerete di usarlo più di quello che pensavate perché è un accessorio estremamente comodo e maneggevole. Vediamo insieme i benefici.

  1. Sono piccoli e maneggevoli

La maggior parte degli aspirabriciole sono veramente piccoli, ma con una buona potenza e, alcuni modelli, hanno dimensioni talmente ridotte che potrebbero essere quasi portati in borsa. Le loro dimensioni compatte, non solo li rendono facili da portare in giro, ma anche facili da riporre in qualsiasi mobile, senza aver bisogno di molto spazio. La dimensione più piccola è molto comoda per case in cui lo spazio è un elemento vitale. Il vantaggio principale è che rende la pulizia giornaliera più facile e si raggiunge angoli dove spesso non si arriva con l’aspirapolvere più grande.

  1. Sono leggeri

Molti modelli di aspirabriciole sono veramente leggeri. Il peso ovviamente varia da modello a modello, ma rimangono in un range di peso ragionevole per chiunque lo usi. Questo è indice di maggiore possibilità di maneggiarlo e trasportarlo rispetto all’aspirapolvere normale. I vantaggi sono soprattutto per gli anziani.

  1. Sono facili da usare

Questo aspetto è essenziale: molti non hanno voglia di attrezzarsi di accessori complicati, in cui è necessario leggere lunghi e noiosi manuali. Questi accessori sono facili e, con pochi comandi, sono operativi. Inoltre, non richiedono un montaggio complesso o che richieda troppi passaggi.

  1. Sono facili da trasportare

Oltre alle loro dimensioni compatte e all’essere leggeri, hanno tutti un manico più o meno ergonomico, che permette una facile impugnatura. Questo rende facile il dover pulire. Il tipo d’impugnatura e il design variano da modello a modello, ma indicativamente tutti sono stati studiati per essere trasportati.

Aspirabriciole vs aspirapolvere?

In realtà stiamo parlando di due accessori completamente diversi, sia come misura che come potenza. L’aspirapolvere si avvicina all’aspirabriciole solo in certe funzioni, ovvero quando si usano accessori che possano pulire  tappeti, divani e fessure. L’ideale è averli entrambe.

Quali aspetti importanti vanno considerati?

Prima si scegliere il vostro aspirabriciole valutate la batteria, le tipologie di motore ma anche come si ricarica. Gli aspetti tecnici, messi a confronto sui vari modelli, vi danno un’idea di come saranno le prestazioni.

Le tecnologie si aspirabriciole in commercio

9 Migliori Aspirabriciole per un Aiuto Giornaliero nelle PuliziePrima di procedure all’acquisto del vostro aspirabriciole dovete valutare alcuni aspetti importanti. Esistono infatti sul mercato numerosi modelli e, per quanto la prestazione sia simile per molti, alcuni hanno dei plus o delle possibilità diverse rispetto ad altri.

Come in ogni acquisto il suggerimento è quello di valutare i propri bisogni e in base a quelli informarsi su quale modello possa avvicinarsi maggiormente a soddisfarli. Nonostante stiamo parlando di piccoli elettrodomestici, ci sono differenti tecnologie che li identificano. Vediamo insieme le principali e le caratteristiche che li determinano.

Tecnologia ciclonica

Questa è una delle tecnologie più usate e gettonate del momento e viene usata sia per aspirabriciole, che per aspirapolveri. Si crea un vortice di aria che, a sua volta, crea una sorta di forza centrifuga: questo permette che lo sporco sia aspirato e inserito nel contenitore preposto a questa funzione. Completa l’azione il filtro inserito nell’apparecchio stesso.

Tecnologia wet & Dry

Questa tecnologia è presente negli aspirabriciole, che sono adibiti anche all’aspirazione dei liquidi. Il funzionamento non varia molto dai classici aspirabriciole, per cui il motore dell’apparecchio alimenta la ventola che, grazie al movimento dell’aria, procede all’aspirazione dei residui di sporco.

La particolarità di questa tipologia di modelli è che il liquido resta lontano dal motore. Per questo motivo è fondamental la presenza di un vano di raccolta liquidi, che sia dedicato e un buon filtro che crei una netta separazione tra i residui liquidi e non.

Viene da sé il grosso vantaggio di poter gestire, con un unico apparecchio, tutte le tipologie di rifiuti che avrete davanti. C’è solo da tenere in conto la grandezza del contenitore, onde evitare fuoriuscite del prodotto, se doveste superare la capacità contenitiva.

L’importanza del filtro

Un occhio di particolare attenzione va al filtro. Questo elemento, infatti, ha un compito fondamentale, che è quello di proteggere il motore e serbare in una zona ristretta lo sporco raccolto. Oggi giorno gran parte dei filtri sono lavabili: si raccomanda una detersione frequente per avere una prestazione sempre ottimale del vostro aspirabriciole. Quando sono presenti due filtri, uno sarà adibito alla raccolta di elementi più piccoli, mentre il secondo tratterrà quelli più grandi.

Durata della batteria e tempo ricarica

9 Migliori Aspirabriciole per un Aiuto Giornaliero nelle PulizieIn media gli aspirabriciole con ricarica a batteria hanno una durata di 15-30 minuti.  Prima di acquistare il modello prescelto, controllate il manuale per capire quanto tempo regge una carica e considerate se è un tempo sufficiente per svolgere le vostre faccende, per esempio Hodekt VaccumC-DE009 offre 30 minuti di tempo di funzionamento e 2.5-3 ore di tempo di ricarica.

Potenza aspirante e serbatoio

La potenza dipende dal motore. Volendo identificare le diverse fasce di questo prodotto avremo una potenza bassa che va da 2 a 7 V, da 7 a 13 V per una potenza media, per esempio AivaToba TY-FR-FBA, e da 13 a 22 V  alta.

Considerate sempre anche il serbatoio: quelli con vano trasparente sono più più facili da tenere sott’occhio.

La capienza ideale per un serbatoio, al fine di poter raccogliere un quantitativo sufficiente e soddisfacente di liquidi è compreso tra i 400 ml e un litro. I serbatoi che sono lavabili in acqua sono sicuramente i più comodi.

Livello di rumore

Se la rumorosità dell’apparecchio è un argomento che ci sta a cuore perché potrete usare il vostro aspirabriciole anche in situazioni in cui è richiesta una certa silenziosità, valutate un modello che sia sui 70dB, per esempio BLACK+DECKER NVC115W-QW, e comunque non superiore agli 85 decibel.

Caratteristiche extra

Prima di acquistare l’aspirabriciole bisogna avere chiara la funzione per cui lo utilizzerete, quindi valutate se vi serve per aspirare liquidi e i vari accessori compresi. Chi ha un animale ha ovviamente delle esigenze differenti, da chi non  lo ha: ci sono accessori per ogni necessità nei vari modelli in commercio.

Dimensioni e peso

Le dimensioni e peso sono un aspetto importante per poter capire come gestire a livello logistico questo elettrodomestico. Anche il peso risulta una variabile importante, se l’utilizzo è soprattutto fatto da persone anziane che non hanno la forza e la resistenza nelle braccia. Così per esempio il Black+Decker pesa solo circa mezzo chilo mentre il modello Rowenta 1,3 kg.

Garanzia

Ogni costruttore e venditore è obbligato a rilasciare una garanzia. Leggete sempre con attenzione tutte le caratteristiche inerenti la garanzia e dove essa può essere valida.

FAQ

È suggeribile la prima volta avere maggiore pazienza e far caricare completamente il vostro aspirabriciole. Valutate quindi una tempistica maggiore di ricarica.

Una pulizia costante porta a un miglior mantenimento della macchina stessa e delle varie parti. In particolare, per questa tipologia di accessorio bisogna lavare con regolarità (anche solo con acqua) il filtro e il serbatoio che contiene i rifiuti. Non solo è utile per la buona conservazione e funzionamento del prodotto ma è anche indispensabile per un utilizzo salutare e per la vostra igiene.

Il Nostro Verdetto

Quando si scopre come possa essere utile un aspirabriciole nella quotidianità, diventa uno strumento che si usa tutti giorni. Tra le tre qualità che riteniamo si debba tenere presente è la presenza di u  filtro valido come l’HEPA, che rispetta certi criteri di controllo a favore della salute e della pulizia.

Un altro aspetto importante, proprio perché l’aspirabriciole diventa in compagno delle pulizie, è la presenza di più accessori: se riuscite a usarlo in più occasioni è una buona ottimizzazione del prezzo e un aiuto valido nella velocizzazione delle faccende. Da non sottovalutare anche l’ergonomicità e il peso: se alla fine ci si stanca nel tenerlo in mano è perché risulta scomodo, quindi finirà inevitabilmente in un angolo. Se volete farlo provare ai vostri bambini (che siano però già grandi) fatelo sempre sotto la vostra supervisione, mai darlo a bambini piccoli.

E ora ricordiamo la nostra top 3 modelli:

Audew Audewdsfa46 non ha sacchetti. Questo è un grosso vantaggio sia a livello di costo che di logistica.

Oneday SVC1021-L è il miglior aspirabriciole ricaricabile, adatto a persone che soffrono di allergie. Con il suo sistema ciclonico e filtrante, permette una buona pulizia dell’ambiente.

URAQT C-ZH56C-U19101103-FBA, questo aspirapolvere economico è dotato di tre spazzole, una delle quali è particolarmente adatta per peli di animali e capelli umani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *