7 Migliori Lavapavimenti – La Pulizia Della Casa Semplice (Autunno 2022)

La guida di migliori lavapavimenti per la pulizia tecnologica.
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Agosto 11, 2022
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui

Avete saputo che la maggior parte delle superfici del pavimento mostrava la presenza di batteri fecali specifici del cane (83%) seguiti da batteri fecali specifici degli uccelli (75%). Questi batteri possono effetuare le nostre vite in un modo negativo. Il fatto non è piacevole, è vero? Per evitare la presenza di batteri nocevoli abbiamo creato questa guida di migliori lavapavimenti per fare la vostra vita un pò sana.

Oggi proveremo 7 migliori lavapavimenti che abbiamo scelto tra 15 modelli presenti sul mercato. Il primo posto merita Kärcher FC 7 come il prodotto migliore. Nell nostre prove questi prodotti hanno mostrato grande capacità di autonomia da 20 minuti a 45 minuti, che è abbastanza per pulire ogni angolo di casa. Un'altro vantaggio è l'autonomia, che permette di muoversi nella casa senza problemi. Anche è necessario notare la loro capacità di pulire le superfici fuori casa per mantenere le condizioni perfetti per la vita.

Tabella

Top 7 Migliori Lavapavimenti – Test 2022

1.

Kärcher FC 7Il Meglio del Meglio

Features
  • Tipo di alimentazione: ‎Alimentato a batteria
  • Voltaggio: ‎25.55 Volt
  • Livello sonoro: ‎71 dB
  • Utilizzo: ‎Inside; amatoriale
  • Peso: ‎4.3 kg
  • Autonomia: 45 min
  • Capacità: 600 ml

La Kärcher FC 7 è una lavapavimenti leggera, pratica e molto potente che rende splendenti i pavimenti con una sola passata.

Abbiamo testato quest’innovativa lavapavimenti e ci ha davvero soddisfatti. Grazie alle sue 530 rotazioni al minuto sarà possibile pulire a fondo tutti i pavimenti con una sola passata. Inoltre, non occorre spazzare prima i pavimenti perché i 4 rulli controrotanti permettono di lavare e di rimuovere ogni traccia di sporco presente. La potente batteria a litio da 25,2 Volt, che alimenta il dispositivo, ha un’autonomia di 45 minuti e consente di pulire a fondo tutta la casa con una sola ricarica.
Possiede inoltre due serbatoi molto capienti, uno da 600 ml per l’acqua pulita e uno da 200 ml per l’acqua sporca. La pulizia e la manutenzione del dispositivo non sarà un problema, ogni componente può essere facilmente rimosso e pulito con acqua corrente. Infine l’effetto Overcraft, che permette di muovere il dispositivo con un solo dito e la velocità di rotazione regolabile manualmente vi consentirà di lavare ogni parte della casa con estrema facilità.

Cosa ci è piaciuto:

  • 4 rulli controrotanti;
  • Fino a 530 rotazioni al minuto;
  • Potente batteria da 25,2 Volt;
  • Effetto Overcraft;
  • Stazione multifunzione;
  • Velocità regolabile manualmente;
  • Serbatoio per l’acqua pulita parecchio capiente, da 600 ml;
  • Serbatoio per l’acqua sporca da 200 ml;
  • Pulizia e manutenzione facile e veloce.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • I sensori non sono perfettamente calibrati e si accendono quando i serbatoi non sono ancora del tutto pieni, costringendovi a svuotarli più volte.
2.

Tineco FLOOR ONE S3Miglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Tipo di alimentazione: ‎Alimentato a batteria
  • Voltaggio: ‎ ‎21.6 Volt
  • Livello sonoro: 78 dB
  • Utilizzo: ‎Inside; amatoriale
  • Peso: ‎4.5 kg
  • Autonomia: 35 min
  • Capacità: 1 litri

Potente lavapavimenti e aspirapolvere senza filo, innovativa e smart con l’assistente vocale incluso. Risulta essere il miglior dispositivo con rapporto qualità/prezzo.

La Tineco FLOOR ONE S3 è molto funzionale, possiede la tecnologia Smart iLoop che le permette di regolare automaticamente l’aspirazione e la quantità di acqua rilasciata, rendendola adatta ad ogni tipologia di superficie sia asciutta che bagnata. Il serbatoio molto capiente da 1 litro permette di pulire l’intera casa con una sola ricarica ed inoltre separa automaticamente l’acqua pulita con il detergente dall’acqua sporca. La batteria è parecchio longeva e consente un utilizzo continuato di circa 35 minuti mentre il peso di soli 4,5 Kg vi permette di trasportare il dispositivo facilmente e senza sforzi. Può considerarsi una lavapavimenti smart perché possiede un display LED che riporta tutte le caratteristiche del dispositivo: livello di batteria, livello di sporco rilevato, serbatoio d’acqua pulita piena e molto altro ancora. Infine, è possibile controllare tutte le funzioni e le caratteristiche del dispositivo tramite l’apposita applicazione, scaricabile su ogni dispositivo mobile.

Cosa ci è piaciuto:

  • Tecnologia Smart iLoop;
  • Serbatoio capiente da 1 Litro;
  • Leggerissima, solo 4,5 Kg;
  • Display LED, che segnala eventuali problemi ed il livello di sporcizia rilevata;
  • Presenza dell’apposita applicazione per dispositivi mobili;
  • Batteria da 4000 mAh;
  • Detergente per la pulizia incluso nella confezione.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Alcuni problemi relativi al funzionamento riscontrati a diversi mesi dal primo utilizzo;
  • Sconsigliata per i pavimenti eccessivamente ruvidi.
3.

Ariete 4169Scelta del Budget

Features
  • Tipo di alimentazione: ‎Alimentato a batteria
  • Voltaggio: ‎26 Volt
  • Livello sonoro: 71 dB
  • Utilizzo: ‎Inside; amatoriale
  • Peso: 2.7 kg
  • Autonomia: 35 min
  • Capacità: 350 Centimetri cubi

Scopa lavapavimenti economica ma funzionale, assicura una pulizia impeccabile e può considerarsi il miglior prodotto budget attualmente acquistabile.

La lavapavimenti Ariete 4169 con cavo, oltre al rinomato marchio, possiede molteplici caratteristiche che la rendono adatta per la pulizia di ogni tipo di superficie.
Grazie allo Steam Mop 10 in 1 sarà possibile lavare anche le superfici più sporche; inoltre, il vapore a 100°C rilasciato, oltre a pulire, igienizza e rinfresca ogni tipologia di pavimento o tessuto. Risulta quindi utile per la pulizia di tende e divani e grazie al suo peso ridotto, di soli 2,7 Kg, il trasporto del dispositivo non sarà un problema. Il vapore ad una temperatura elevata consente quindi di eliminare fino al 99,9% di germi e batteri e risulta utile anche per eliminare il calcare che si deposita nel bagno o nella cucina. La batteria abbastanza potente ha un’autonomia di circa 18 minuti mentre i molteplici accessori inclusi nella confezione, da utilizzare per la pulizia di ogni tipologia di superficie, e la facilità di montaggio e smontaggio degli stessi rendono questo dispositivo completo al 100%.

Cosa ci è piaciuto:

  • Adatta per ogni tipologia di superficie;
  • Tanti accessori e bocchette inclusi nella confezione;
  • Oltre a pulire, igienizza ed elimina fino al 99,9% di germi e batteri;
  • Leggerissima, solo 2,7 Kg;
  • Autonomia di circa 18 minuti, con una sola carica;
  • Pulizia e manutenzione semplice e veloce.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Potenza del getto di vapore migliorabile;
  • Alcune bocchette, soprattutto quelle più delicate, tendono a rovinarsi facilmente dopo qualche utilizzo.
4.

BISSELL CrossWaveMultisuperficie

Features
  • Tipo di alimentazione: ‎Alimentato a batteria
  • Voltaggio: ‎ ‎36 Volt
  • Livello sonoro: ‎80 dB
  • Utilizzo: ‎Inside; amatoriale
  • Peso: ‎ 4.9 kg
  • Autonomia: 28 min
  • Capacità: 600 ml

Lavapavimenti senza fili potente ed efficiente adatta ad ogni tipologia di superficie, anche le più delicate.

Questa potente ed innovativa lavapavimenti consente di aspirare, lavare ed asciugare in modo veloce ed impeccabile tutte le superfici come piastrelle, tappeti, parquet, linoleum, moquette e molto altro ancora.
Possiede un serbatoio molto capiente da 600ml che insieme alla longeva batteria da 36Volt permette di pulire in modo continuativo per circa 28 minuti.
Va specificato che durante la pulizia l’acqua sporca viene automaticamente separata da quella pulita, con detergente, e si accumula in un apposito serbatoio facilmente estraibile e lavabile.
Una funzione che ci ha particolarmente colpito è la presenza del pulsante di pulizia one touch, grazie a questa funzione si può avviare la funzione di autopulizia del dispositivo con un semplice tocco; infatti, terminata la vostra sessione di pulizia, posizionando il dispositivo nell’apposita stazione, è possibile avviare il ciclo di autopulizia della spazzola, che vi farà risparmiare tempo e fatica. Infine, nella confezione troverete un campione omaggio del detergente multisuperficie Bissel.

Cosa ci è piaciuto:

  • Multisuperficie, ideale per la pulizia di tutte le superfici anche quelle più delicate;
  • Tecnologia a due serbatoi;
  • Fino a 28 minuti di autonomia con una sola carica;
  • Capiente serbatoio, per l’acqua pulita, da 600ml;
  • Pulsante di pulizia One Touch;
  • Detergente multisuperficie Bissel incluso nella confezione.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Difficoltà riscontrate nel pulire angoli ed i bordi delle pareti;
  • Per ambienti con metratura superiore agli 80-90m² la batteria risulta insufficiente ed occorre ricaricarla più volte nella stessa sessione di pulizie.
5.

Tineco iFLOOR3Aspirazione Potente

Features
  • Tipo di alimentazione: ‎Alimentato a batteria
  • Voltaggio: ‎220 Volt
  • Livello sonoro:  ‎78 dB
  • Utilizzo: ‎Inside; amatoriale
  • Peso: ‎4.5 kg
  • Autonomia: 25 min
  • Capacità: 500 ml

La Tineco iFLOOR3 è tra le più potenti lavapavimenti senza filo e senza sacco acquistabili.

Diverse sono le caratteristiche che ci hanno maggiormente colpito, in primo luogo la silenziosità del dispositivo ci ha permesso di pulire l’intera casa senza creare alcun disturbo. Possiede un motore parecchio efficiente da 150 W che assicura un’aspirazione potente e consente di eliminare ogni tipologia di sporco; contemporaneamente il rullo provvederà a lavare ed asciugare velocemente ogni tipologia di superficie. Insomma, con una sola passata il vostro pavimento sarà impeccabile!
La struttura a due serbatoi provvede a separare l’acqua pulita da quella sporca mentre lo sterzo girevole e semovente aiuta a raggiungere ogni parte della casa senza alcuna fatica. Inoltre, la base di appoggio multifunzionale oltre a ricaricare il dispositivo permette di avviare il ciclo di autopulizia senza lasciare sporcizia ed aloni sul pavimento. Infine, l’innovativo display digitale mostra tutte le informazioni importanti che riguardano lo stato del dispositivo, dal livello di batteri all’eventuale presenza di ostruzioni.

Cosa ci è piaciuto:

  • Tecnologia a due serbatoi;
  • Sterzo girevole e semovente;
  • Stazione multifunzionale con funzione per l’autopulizia;
  • Display digitale;
  • Super silenziosa;
  • Potente motore da 150 W.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Difficoltà nel raggiungere gli angoli ed i bordi delle pareti;
  • Il serbatoio risulta particolarmente piccolo per la pulizia di superfici ampie, caratteristica che costringe a riempirlo più volte in una sola sessione di pulizie;
  • Non adatto ai pavimenti particolarmente ruvidi;
  • L’utilizzo di detergenti non originali potrebbe compromettere il funzionamento del dispositivo dopo diversi utilizzi.
6.

Polti Vaporetto SV440Funzione Double Scopa

Features
  • Tipo di alimentazione: ‎Alimentato a batteria
  • Voltaggio: ‎220 Volt
  • Livello sonoro: 84 dB
  • Utilizzo: ‎Inside; amatoriale
  • Peso: ‎2.4 kg
  • Autonomia: 30 min
  • Capacità: 300 ml

Vaporetto double scopa adatto per la pulizia quotidiana di ogni tipologia di superficie.

Il marchio Polti ci lascia sempre soddisfatti, grazie alla temperatura elevata raggiunta dal vapore sarà possibile pulire a fondo ben 15 diversi tipi di superfici diversi. Questo innovativo dispositivo permette anche di eliminare fino al 99,9% di germi e batteri; va sottolineato che è stata testata su alcuni dei più comuni batteri con risultati strabilianti.
L’ampia spazzola Vaporforce unita al potente erogatore di vapore consente di pulire a fondo lo sporco più incrostato, mentre la leggerezza del dispositivo (solo 2,4 Kg) e l’ottima flessibilità consentono di pulire anche le zone più difficilmente raggiungibili. È possibile ricaricare il dispositivo con l’acqua del rubinetto che grazie al filtro anticalcare risulterà sempre pulita e limpida. La possibilità di regolare l’erogazione del vapore unito al riscaldamento rapido, in soli 15 secondi, e agli 11 accessori disponibili (inclusi nella confezione) assicurano una pulizia impeccabile di ben 15 superfici diverse.

Cosa ci è piaciuto:

  • Leggerissima, solo 2,4 Kg;
  • Ampia spazzola Vaporforce;
  • Ottima flessibilità;
  • Regolazione manuale dell’erogatore di vapore;
  • Riscaldamento rapido, pronta in 15 secondi;
  • 11 accessori inclusi nella confezione;
  • Pulisce ed elimina germi e batteri in ben 15 superfici diverse;
  • Filtro anticalcare.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Bisogna tenere premuto il pulsante per erogare il vapore;
  • Assenza del pulsante di accensione/spegnimento;
  • Cavo di alimentazione un po’ corto;
  • Le plastiche degli accessori tendono a rovinarsi facilmente.
7.

Rowenta RY7557Senza Sacchetto

Features
  • Tipo di alimentazione: ‎Alimentato a batteria
  • Voltaggio: ‎240 Volt
  • Livello sonoro: 84 dB
  • Utilizzo: ‎Inside; amatoriale
  • Peso: ‎5.4 kg
  • Autonomia: 40 min
  • Capacità: 400 ml

Potente scopa lavapavimenti a vapore senza sacco, igienizza e pulisce a fondo molteplici tipologie di superfici.

La Rowenta RY7557 ci ha davvero soddisfatti, l’elevata potenza di aspirazione e la tecnologia ciclonica Air Force consente di eliminare ogni tipo di sporco e di separare l’aria delle polveri. L’innovazione risiede della Spazzola Dual Clean & Steam che possiede ben 3 funzioni differenti: Vapore e aspirazione, solo vapore, solo aspirazione. Grazie a questa funzionale spazzola sarete voi a decidere quale modalità utilizzare per pulire la vostra casa. Inoltre, non occorre nessun tipo di detergente ma è sufficiente la semplice acqua del rubinetto; questo perché l’elevata temperatura del vapore provvede anche ad igienizzare in profondità e ad eliminare fino al 99,9% di germi e batteri. Il tempo di riscaldamento del vapore è molto rapido, solo 30 secondi, ed inoltre lo smontaggio e la pulizia delle varie componenti risulta estremamente veloce. Infatti, è possibile pulire i panni in microfibra direttamente in lavatrice mentre il contenitore per la polvere essendo removibile può essere svuotato facilmente.

Cosa ci è piaciuto:

  • Tecnologia ciclonica AirForce;
  • Spazzola Dual Clean & Steam, con 3 funzioni differenti;
  • Elimina fino al 99,9% di germi e batteri;
  • Riscaldamento rapido, solo 30 secondi;
  • Panni in microfibra lavabili in lavatrice;
  • Due serbatoi, uno per l’acqua (0,7L) e uno per la polvere aspirata (0,4L).

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Il dispositivo risulta parecchio pesante (5,4 Kg) rendendo il trasporto prolungato particolarmente stancante;
  • Per l’erogazione del vapore occorre tenere premuto l’apposito pulsante;
  • Aspirazione decisamente migliorabile;
  • Cavo di alimentazione eccessivamente pesante.

Cose da considerare

Come abbiamo visto sono molteplici le caratteristiche da considerare prima di procedere con l’acquisto di una scopa lavapavimenti. Comprendere la funzione e l’importanza di un accessorio o di una tecnologia, rispetto ad un’altra, vi consentirà di scegliere il dispositivo che più si confà alle vostre esigenze. Per questo motivo abbiamo creato una guida all’acquisto semplice ma dettagliata.

Ciò che è importante?

Come abbiamo precedentemente accennato le caratteristiche da considerare sono diverse ma in primo luogo consigliamo di prestare particolarmente attenzione alla potenza del dispositivo, alla capienza del/dei serbatoio/i ed alla qualità dei materiali utilizzati. Ovviamente anche la tipologia delle spazzole, gli accessori inclusi, il peso totale ed il prezzo vanno presi in considerazione ma possono essere considerate caratteristiche secondarie, rispetto alle precedenti. Per comprendere a pieno l’importanza delle diverse caratteristiche vi basterà continuare a leggere questa pratica guida all’acquisto.

Peso

Anche se potrebbe sembrare banale il peso è una caratteristica che andrebbe considerata con attenzione, specialmente in presenza di particolari problematiche logistiche o di salute.

Una lavapavimenti parecchio pesante potrebbe gravare maggiormente sulla vostra schiena rispetto ad un modello più leggero e maneggevole.

Bisogna sottolineare che alcuni modelli possono essere utilizzati anche per raggiungere le superfici poste in alto e questo ci porta necessariamente a sollevare il dispositivo; quindi, se esso fosse particolarmente pesante il sollevamento, oltre ad essere rischioso, potrebbe avere delle ripercussioni sulla schiena, soprattutto in soggetti fragili o con problemi di salute. Inoltre, anche in assenza di particolari problemi di salute un dispositivo eccessivamente pesante potrebbe risultare scomodo per l’utilizzo prolungato. Di conseguenza, consigliamo sempre di scegliere dispositivi adatti alla persona che dovrà utilizzarlo, valutando attentamente il fattore peso.

Tipologia delle spazzole

7 Migliori Lavapavimenti - La Pulizia Della Casa Semplice (Autunno 2022)

Le spazzole ci permettono di pulire ogni superfici!

Ogni scopa lavapavimenti possiede delle spazzole specifiche, diverse per ogni modello, che potrebbero anche avere più modalità di utilizzo. La forma e la tipologia delle spazzole dipendono dal metodo di azione del dispositivo: a vapore, con aspirazione, con uno o più rulli, etc.; la scelta della spazzola, quindi, andrebbe fatta basandosi sulle tipologie di superfici che si ha la necessità di pulire. Com’è facilmente intuibile ogni spazzola sarà adatta per la pulizia di una superficie, rispetto ad un’altra, di conseguenza scegliere quella che più si adatta alla vostra tipologia di pavimentazione è sicuramente la scelta migliore.

Potenza

La potenza della lavapavimenti influenza in modo significativo l’intero funzionamento, soprattutto in quei modelli con la funzione per aspirare lo sporco. Dalla potenza deriva quindi la forza di aspirazione, di emissione del vapore o dell’acqua, di conseguenza, un dispositivo poco potente non assicura un livello di pulizia ottimale. Come primo step, prima dell’acquisto, consigliamo di valutare bene questa caratteristica e di scegliere sempre modelli con una potenza da media ad alta; così facendo non rischierete di acquistare un prodotto che non vi permette di raggiungere il livello di pulizia desiderato.

Prezzo

Il prezzo è la prima caratteristica che viene generalmente presa in considerazione e dipende principalmente dal marchio del dispositivo, dalle tecnologie presenti e dalle funzioni disponibili. Non sempre però un prezzo elevato è sintomo di qualità, occorre sempre rapportare il prezzo alle diverse caratteristiche e considerare anche le eventuali spese di manutenzione e il costo dei prodotti per la pulizia, che spesso sono indispensabili per ottenere un livello di pulizia elevato; riguardo quest’ultimo fattore molti modelli permettono di utilizzare solo detergenti originali che risultano spesso parecchio cari, infatti l’utilizzo di detergenti diversi oltre a non assicurare un livello di pulizia ottimale, dopo diversi utilizzi, potrebbero anche rovinare il dispositivo stesso.

Accessori

Gli accessori delle scope lavapavimenti sono molto utili e spesso permettono di pulire superfici difficilmente raggiungibili. Generalmente, gli accessori vengono dati in dotazione con la scopa lavapavimenti mentre per alcuni dispositivi si dovranno acquistare separatamente.

Il numero e soprattutto la qualità degli accessori è un fattore importante da considerare perché per quanto possa risultare utile, un accessorio di scarsa fattura tenderà a rovinarsi dopo pochi utilizzi.

Non bisogna, quindi, sottovalutare l’importanza degli accessori ed infatti ne esistono alcuni molto particolari che permettono di pulire le parti più difficili da raggiungere (le fughe delle mattonelle, le superfici al di sotto dei mobili, gli infissi, etc.) e senza di essi sarebbe impossibile pulire a fondo le suddette superfici. Inoltre, consigliamo anche di verificare la possibilità di poter acquistare, in un secondo momento, gli accessori perché alcune aziende non danno la possibilità di acquistare gli eventuali accessori e questo fattore potrebbe crearvi dei disagi.

Materiali

La qualità dei materiali che compongono la scopa lavapavimenti va considerata con particolare attenzione. Un dispositivo, per quanto potente ed efficiente, costruito con materiali di scarsa qualità potrebbe rompersi e/o rovinarsi dopo pochi mesi. Per valutare la qualità dei materiali si consiglia di testare la scopa lavapavimenti per qualche giorno ed eventualmente procedere con il reso; va sottolineato che in genere anche un occhio meno esperto riesce a percepire la scarsa qualità dei materiali dopo qualche utilizzo. Se invece si vorrebbero evitare le fastidiose procedure di reso, per capire la qualità dei materiali, vi basterà leggere la descrizione approfondita del dispositivo e le eventuali recensioni disponibili per verificare l’eventuale presenza di materia di scarsa qualità.

Serbatoio

7 Migliori Lavapavimenti - La Pulizia Della Casa Semplice (Autunno 2022)

La capacità di serbatoio permette di prolongare l’autonomia di lavapavimento.

Il serbatoio è una componente importante e serve per contenere l’acqua o le eventuali polveri aspirate. In molti dispositivi con la doppia funzione aspirapolvere/lavapavimenti generalmente troviamo 2 serbatoi separati, uno per l’acqua pulita e uno per la polvere. In altri modelli possiamo trovarne addirittura 3, oltre ai due precedentemente citati è presente anche quello che raccoglie l’acqua sporca; sono quasi sempre facilmente svuotabili e lavabili. L’unica caratteristica da valutare è la capienza dei vari serbatoi, scegliere un modello con serbatoi capienti vi eviterà il fastidio di doverli riempire o svuotare ripetutamente, durante la stessa sessione di pulizie.

Come Funziona lavapavimenti?

I lavapavimenti sono dispositivi che facilitano la vita quotidiana e fanno risparmiare parecchio tempo. Alcuni modelli possiedono addirittura una “base” sulla quale riporre il dispositivo, come la Kärcher FC7 e la Tineco iFLOOR R3 che hanno anche la funzione autopulente; altre invece assicurano una pulizia ottimale e sono sempre pronte dopo pochi secondi dall’accensione, come la Rowenta RY7557 (pronta in 30 secondi) o la Polti SV (pronta in 15 secondi). Insomma, questi innovativi dispositivi possono davvero cambiarvi la vita e farvi risparmiare tempo prezioso da poter dedicare alle attività che più vi piacciono.

FAQ

Anche se esistono modelli con funzionalità diverse il meccanismo generale delle lavapavimenti consiste nel rilascio di vapore (ad alta temperatura) o acqua, con o senza detergente; successivamente un panno, un rullo o delle spazzole provvederanno a pulire, disincrostare ed igienizzare le varie superfici. In generale le lavapavimenti sono ottimi dispositivi per la pulizia della casa da utilizzare in sostituzione alla scopa o al classico mocio.

Una scopa a vapore, come si evince dal nome stesso, pulisce le superfici grazie all’azione del vapore ad alta temperatura rilasciato ad una determinata pressione, spesso regolabile manualmente, successivamente il panno eliminerà ogni traccia di sporco. Una lavapavimenti invece rilascia l’acqua, con o senza il detergente, direttamente sulla superficie e saranno poi le spazzole, i rulli o i panni a pulire e disincrostare l’eventuale sporco presente. Come si evince, il funzionamento è molto simile ma il risultato è sempre lo stesso.

Il Nostro Verdetto

Avendo testato e valutato le funzioni di ogni modello abbiamo deciso di citare e descrivere quelli che, secondo il nostro parere, sono le 3 migliori lavapavimenti acquistabili:

  • La Kärcher FC7 con la funzione Overcraft, 4 rulli controrotanti, una stazione multifunzionale e ben due serbatoi differenti (uno per l’acqua sporca e uno per quella pulita) va sicuramente considerato come il dispositivo migliore attualmente acquistabile.
  • La Tineco FLOOR ONE S3 possiede un display LED, una batteria 4000 mAh e la tecnologia Smart iLoop; inoltre è presente l’apposita applicazione che permette di controllare alcune funzioni del dispositivo. Queste caratteristiche, se paragonate al prezzo, la rendono il miglior dispositivo con rapporto qualità/prezzo.
  • L’Ariete 4169 invece è superleggera, igienizza e pulisce ogni tipo di superficie, possiede tanti accessori (inclusi nella confezione) e viene venduta ad un prezzo competitivo, caratteristiche che la rendono il miglior prodotto Budget.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.