6 Migliori Forni Da Incasso 90 Cm – La Cottura Con Dimensioni Grandi (Autunno 2022)

La recensione dei migliori forni da incasso 90 cm per fare la cottura perfetta.
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Agosto 25, 2022
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui

La maggior parte dei forni moderni è dotata di ventilatore. La ventola fa circolare l'aria, il che significa che la temperatura è costante in tutte le parti del forno e che i cibi si cuociono in modo più uniforme. La cottura a ventola è anche più veloce.

Per aiutarvi abbiamo testato 10 forni tra cui abbiamo scelto 6 migliori forni da incasso 90 cm. Al primo posto si trova Smeg SF9390X1. Abbiame spento tante ore testando le loro capacità per cucinare i cibi grandi o alcuni cibi contemporaneamente, anche abbiamo provato i tipi di controllo che ci permettono di usare i forni in modo facile. Nella nostra lista troverete i dispositivi di fascia alta ed economici.

Tabella

6 Migliori Forni Da Incasso 90 cm – Test 2022

1.

Smeg SF9390X1Il Meglio del Meglio

Features
  • Materiale: Acciaio inossidabile
  • Tipo di controlli: Manopole
  • Tipo di installazione: A Incasso
  • Dimensioni: 89.6 x 54.8 x 59.2 cm
  • Peso: 48.8 Kg
  • Capacità: 115 Litri

Smeg SF9390X1 è il migliore forno elettrico da incasso presente sul mercato. Grazie alle numerose funzioni e al suo design elegante, non passa certo inosservato. Tutti desiderano averlo nella propria cucina.

Abbiamo testato noi in prima persona: la classe di efficienza energetica A+ di Smeg SF9390X1 riesce a ridurre notevolmente i consumi. Inoltre, la sua capacità raggiunge i 115 L, permettendo la cottura di quantità abbondanti di cibo o pietanze molto grandi come un intero tacchino.

Se sei un amante della cucina e ti diletti a usare diverse tipologie di cottura, questo forno è adatto a te! È possibile scegliere tra ben 9 funzioni di cottura tradizionale e 4 plus. Tra quest’ultime troverai la funzione lievitazione, comoda per facilitare la preparazione di pane, torte e pizze.

Il forno Smeg è l’ideale per chi ama la pulizia ma non ha molto tempo a disposizione: la funzione Vapor Clean assicura la massima pulizia in pochissimo tempo e col minimo sforzo.

Dopo un attento studio del mercato possiamo darvi il nostro responso: Smeg SF9390X1 è il forno da incasso più completo tra i suoi competitor. Non ha rivali!

Cosa ci è piaciuto:

  • Design elegante;
  • Capienza abbondante (115 L);
  • Numerose funzioni (9 tradizionali + 4 plus);
  • Funzione Vapor Clean;
  • Opzione partenza programmata e spegnimento automatico;
  • Basso cosnsumo energetico (classe A+ ed ECO-ligh).

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Assenza di un display integrato (è possibile impostare le diverse funzioni solo tramite l’uso di due manopole classiche, le quali donano comunque eleganza a Smeg SF9390X1);
  • Assenza di un girarrosto;
  • No cottura a vapore.
2.

KKT KOLBE/PremiumMiglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Materiale: Acciaio inossidabile
  • Tipo di controlli: Pannello di controllo completo
  • Fattore di forma: A incasso
  • Dimensioni: 54.5 x 89.5 x 47.5 cm
  • Peso: 40.5 Kg
  • Capacità: 96 Litri

KKT KOLBE/Premium è il forno elettrico da incasso che si aggiudica il primato per il miglior rapporto qualità/prezzo. Vista la sua tecnologia all’avanguardia e le numerose funzioni presenti, è diventato il sogno di molti chef gourmet.

Fidati della nostra esperienza: KKT KOLBE/Premium si è rilevato altamente prestante. Numerose sono le sue modalità di cottura, da quelle più classiche al girarrosto, alla funzione pizza e la cottura a bassa temperatura (EcoCook).

È un forno di ultima generazione, dotato di sensori TouchSelect: con un semplice tocco sul display sarà possibile attivare le funzioni desiderate e l’intensità con estrema facilità.

L’innovativo sistema di pulizia a vapore è infallibile, ve lo assicuriamo! Lo sporco viene ammorbidito dal vapore, così da essere facilmente rimosso.

Cosa ci è piaciuto:

  • Design elegante;
  • Comando tattile TouchSelect;
  • Indicatore a LED mostra le informazioni sullo stato dell'apparecchio (per seguire meglio la cottura);
  • Numerose funzioni;
  • Basso consumo energetico (classe A);
  • Cottura EcoCook;
  • Pulizia a vapore.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Assenza di chiusura softclose;
  • No cottura a vapore;
  • Manuale d’istruzione solo in lingua inglese e tedesca (è possibile ottenerlo in altre lingue su richiesta).
3.

Candy FNP319/1X/EScelta del Budget

Features
  • Materiale: Acciaio inossidabile
  • Tipo di controlli: Manopole
  • Fattore di forma: A Incasso
  • Dimensioni: 89.3 x 53.8 x 47.7 cm
  • Peso: 38 Kg
  • Capacità: 89 Litri

Candy FNP319/1X/E è il forno elettrico da incasso più economico tra i migliori da noi individuati. Non farti ingannare dal prezzo più basso: per quanto sia un modello basic, Candy FNP319/1X/E è un forno completo e non ha nulla da invidiare ai suoi rivali.

Abbiamo sperimentato le numerose funzioni presenti in questo forno Candy e ti possiamo garantire la massima efficienza di ognuna di esse. In totale, infatti, è possibile scegliere tra ben 9 programmi di cottura. È presente anche il girarrosto, per una cottura alternativa e succulenta della carne.

La funzione di ventilazione garantisce una cottura veloce e ottimale, distribuendo uniformemente il calore all’interno di tutto il forno.

Il design è semplice ed elegante, adattandosi così a qualsiasi tipo di cucina. Viste le dimensioni ridotte (7,5 x 86 x 55 cm), risulterà facilmente installabile anche se si ha poco spazio a disposizione.

Tutto questo è disponibile a un prezzo contenuto! Cosa volere di più?!

Cosa ci è piaciuto:

  • Prezzo basso;
  • Multifunzione (9 modalità di cottura e opzione giroarrosto);
  • Design semplice ed elegante;
  • Dimensioni ridotte;
  • Facile da installare e utilizzare;
  • Risparmio energetico (classe A).

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Assenza di comandi touch (manopole per regolare temperatura e funzioni);
  • Assenza di chiusura softclose della porta;
  • No cottura a vapore;
  • No sistema di pulizia integrato.
4.

Kaiser HGE 93505 SFunzione Easy Control

Features
  • Materiale: Acciaio inossidabile
  • Tipo di controlli: Manopole, a gas
  • Fattore di forma: Autonomo
  • Dimensioni: 90 x 90 x 90 cm
  • Peso: n.d.
  • Capacità: 103 Litri

Kaiser HE 93505 S è una moderna cucina a gas con forno elettrico associato di alta qualità. Il design accattivante e la tecnologia avanzata rendono questo modello unico nel suo genere.

Se stai cercando un piano di cottura a gas e un forno elettrico da inserire nella tua cucina, Kaiser HE 93505 S è la scelta più giusta per te! In uno spazio relativamente piccolo (90 x 90 x 90 x 60 cm) potrai usufruire di entrambi, ottimizzando al massimo lo spazio a disposizione. È presente anche un comodo cassetto portaoggetti, ottimo per avere sempre a portata di mano gli utensili più usati.

Potrai scegliere se cuocere le pietanze che preferisci in padella o in forno, con ben 8 funzioni diverse. Il controllo elettronico Intelligent System faciliterà la preparazione, mostrando il tempo di cottura del forno sul display digitale.

La zona di cottura a gas è ampia e prevede ben 5 fuochi. Possiamo garantirne la sicurezza: il dispositivo di sicurezza presente è in grado di rilevare qualsiasi anomalia e, in caso di necessità, interrompere automaticamente l’alimentazione del gas.

Cosa ci è piaciuto:

  • Presenza di un piano cottura a gas;
  • Capienza abbondante del forno (volume netto di circa 103 L);
  • Forno multifunzione (8 modalità di cottura);
  • Funzione autopulente;
  • Controllo elettronico Intelligent system;
  • Sistema di sicurezza per il gas;
  • Presenza cassetto portaoggetti;
  • Porta in triplo vetro (minore dissipazione del calore);

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Dimensioni grandi (90 x 90 x 90 x 60 cm);
  • No cottura al vapore;
  • Assenza di comandi touch (manopole per regolare temperatura e funzioni).
5.

DELONGHI SLM 90Tecnologia di ultima generazione

Features
  • Materiale: Acciaio inossidabile
  • Tipo di controlli: Manopole
  • Fattore di forma: A Incasso
  • Dimensioni: 90 x 48 x 58.9 cm
  • Peso: n.d.
  • Capacità: 87 Litri

Delonghi SLM 90 è un forno elettrico a incasso che spicca tra tutti per il design elegante e l’innovativa tecnologia. Potrai avere questa meraviglia a un prezzo davvero competitivo!

Delonghi non ci ha delusi neanche stavolta. Il modello SLM 90 ha catturato la nostra attenzione per il design elegante e moderno. Il vetro nero fa contrasto con la struttura in acciaio inox, creando un piacevole contrasto. Sono presenti manopole in doppia finitura soft touch, per una comoda programmazione. Il doppio vetro presente ha dimostrato causare una minor dissipazione del calore nell’ambiente. In più, grazie al vetro interno estraibile e al filtro grassi, puoi pulire con più facilità i residui di cibo.

La tecnologia di questo forno è di ultima generazione: possiede un display integrato, un programmatore di inizio/fine cottura, numerose modalità di cottura tra cui scegliere, il controllo automatico della temperatura, la funzione termoventilata 3D e quella ECO.

Cosa ci è piaciuto:

  • Design moderno ed elegante;
  • Manopole finitura soft touch;
  • Doppio vetro (di cui quello interno è estraibile);
  • Tecnologia di ultima generazione;
  • Programmazione automatica del tempo di cottura;
  • Controllo elettronico della temperatura;
  • Multifunzione (9 modalità di cottura, compreso girarrosto);
  • Risparmio energetico (classe A e funzione ECO).

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Capacità ridotta (87 L);
  • No cottura a vapore.
6.

Meneghetti 8043MGHCapacità elevata

Features
  • Materiale: Acciaio inossidabile
  • Tipo di controlli: Manopole
  • Fattore di forma: A Incasso
  • Dimensioni: 86 x 55 x 59.4 cm
  • Peso: n.d.
  • Capacità: 100 Litri

Meneghetti 8043MGH è un forno elettrico basic dotato di grande capacità, perfetto se hai in programma pranzi o cene con numerosi invitati!

Il classico forno sembra non essere abbastanza spazioso per te? Niente panico! Lo abbiamo testato noi stessi e ti possiamo garantire che Meneghetti 8043MGH, grazie alla sua capacità di ben 100 L, è in grado di contenere quantità abbondanti di cibo. Inoltre, vista la presenza della resistenza superiore, inferiore e della ventola, il calore si distribuisce omogeneamente in tutto il forno, permettendo una cottura rapida e omogenea. Questo modello ha un basso consumo energetico e rientra per questo nella classe A. Oltre alle classiche funzioni, è presente infatti la modalità ECO, ideale per pietanze surgelate. I tuoi ospiti resteranno sicuramente soddisfatti.

Cosa ci è piaciuto:

  • Capacità elevata (100 L);
  • Multifunzione (funzioni base);
  • Cottura omogenea (grazie alle resistenze presenti e alla modalità ventilata);
  • Basso consumo energetico (classe A e modalità ECO).

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Assenza di comandi touch (regolabile tramite due manopole);
  • No cottura a vapore;
  • No girarrosto;
  • Assenza di autopulitore.

Cose da considerare

Il forno è uno tra i protagonisti per eccellenza della cucina. Sul mercato esistono un’infinità di modelli diversi e scegliere potrebbe sembrarti un vero rompicapo. Per facilitarti nella scelta abbiamo riassunto qua sotto gli elementi fondamentali da tenere in considerazione per l’acquisto di un forno. Segui i nostri consigli e non resterai deluso!

Tipologie di forno

6 Migliori Forni Da Incasso 90 Cm - La Cottura Con Dimensioni Grandi (Autunno 2022)

scegliete il forno che corrisponde alle vostre esigenze.

Esistono tipologie diverse di forni a seconda del metodo di alimentazione. I più noti e presenti nelle cucine di tutto il mondo sono tre:

  • Forno a gas
  • Forno elettrico
  • Forno microonde

Il forno a gas sta passando oramai di moda. Il gas è visto difatti come un potenziale pericolo in cucina, essendo stato responsabile in passato di numerosi incidenti domestici (come riporta paginemediche.it).

Tra tutti questi il forno elettrico, solitamente a incasso, è sicuramente il più diffuso e apprezzato in quanto risulta essere maggiormente sicuro e versatile.

Funzioni

Un forno degno di nota deve possedere almeno queste 4 funzioni principali:

  • Forno statico
  • Forno ventilato
  • Grill
  • Grill ventilato

A seconda delle esigenze è però necessario valutare la presenza di altre funzioni prima di procedere all’acquisto. I forni a gas hanno solo due funzioni, quella tradizionale e il grill. Se però ti piace sperimentare in cucina e vuoi provare modalità di cottura differenti, ad oggi esistono numerosi forni elettrici che te lo permettono. Alcune delle funzioni aggiuntive possono essere:

  • Cottura a vapore
  • Girarrosto
  • Funzione lievitazione
  • Funzione scongelamento
  • Funzione ECO

Oltre a queste è possibile scegliere forni dotati di una funzione autopulente, per una pulizia ottimale dell’elettrodomestico senza troppi sforzi. Le più diffuse sono quella pirolitica, che sfrutta alte temperature per carbonizzare le particelle di sporco così da eliminare con facilità, e quella a vapore. È proprio quest’ultima funzione, chiamata VaporClean, l’asso nella manica di Smeg SF9390X1 e KKT KOLBE/Premium.

Dimensioni

6 Migliori Forni Da Incasso 90 Cm - La Cottura Con Dimensioni Grandi (Autunno 2022)

Notate che il forno deve corrispondere alla inquadratura del vostro appartamento.

I forni a incasso devono avere dimensioni inferiori allo scomparto ad essi predisposto all’interno delle cucine componibili. Possiamo classificare i forni in tre categorie in base alla grandezza:

  • Piccoli: larghi 45 cm
  • Standard: larghi 60 cm
  • Grandi: larghi 90 cm

La capacità di un forno, ovvero la sua capienza, varia a seconda delle tre categorie, passando dai 35 litri di un forno piccolo a oltre i 70 litri per un forno grande. Infatti, come abbiamo visto precedentemente nel caso di Meneghetti 8043MGH e Smeg SF9390X1, esistono forni di 90 cm con una capacità di oltre 100 litri.

La scelta va fatta dunque in base alle esigenze personali, sia di spazio all’interno della cucina che di quantità prevista di cibo da cucinare.

Temperatura di cottura

La temperatura di un forno può raggiungere anche 300 gradi. Generalmente, la maggior parte dei cibi può essere cotta a una temperatura compresa tra i 150 e i 200 gradi. Può essere impostata tramite la manopola o, nei forni moderni, mediante le impostazioni sul display touch.

Ultimamente molti privilegiano EcoCook, la cottura a basse temperature che fa risparmiare il consumo di energia elettrica. Se anche a te piace l’idea, scegli di acquistare il forno Smeg SF9390X1, KKT KOLBE/Premium o Delonghi SLM 90.

A seconda della modalità scelta il riscaldamento avviene diversamente ed è adatta a determinate preparazioni. Ad esempio, nel forno statico la temperatura viene trasmessa all’alimento per irraggiamento ed è ideale per la preparazione di pane e pizza. Nel forno ventilato è presente invece una ventola che, generando un flusso di aria, scalda il cibo in maniera più efficace e uniforme. La temperatura di un forno ventilato può essere impostata di circa 20 gradi meno rispetto a quella eventualmente scelta per il forno statico. Questa cottura è adatta in particolar modo a biscotti, crostate, arrosti e molto altro ancora.

Potenza

La potenza di un forno elettrico dipende dalle sue dimensioni e varia durante il processo di cottura. Se prendiamo in considerazione un forno di medie dimensioni, esso può arrivare ad assorbire circa 3.000 Watt.

Quando si sceglie un forno è necessario assicurarsi che la classe energetica di appartenenza sia maggiore o uguale alla A (quindi: A, A+, A++ o A+++), come afferma l’Ansa stessa. La classe A consuma circa 1.000 watt di energia elettrica per ciclo di cottura, mentre con la classe A+++ il consumo si riduce addirittura del 30%. Le classi D, C e B consumano notevolmente di più, causando un eccessivo aumento del costo della bolletta, e sono per tanto sconsigliate.

I forni da noi inseriti nella top 6 del 2022 appartengono alla classe A, ad eccezione di Smeg SF9390X1 che è addirittura di classe A+.

Acessori

6 Migliori Forni Da Incasso 90 Cm - La Cottura Con Dimensioni Grandi (Autunno 2022)

Gli acessori espandono le vostre capacità culinarie.

Ogni forno viene venduto con due o più accessori al suo interno. Di base, difatti, devono essere incluse almeno una teglia e una griglia. Nei forni di grandi dimensioni generalmente è inclusa anche una seconda teglia.

A seconda poi delle funzioni specifiche del singolo forno possono anche esserci accessori aggiuntivi. Ad esempio, se è presente l’opzione girarrosto, il forno potrebbe essere dotato dell’apposito spiedo da inserire durante tale cottura. Questo è il caso dei forni Candy FNP319/1X/E, Delonghi SLM 90, Kaiser HE 93505 S, Candy FNP319/1X/E e KKT KOLBE/Premium.

Altri accessori potrebbero essere la pirofila per cottura a vapore e la teglia tonda da pizza.

Se desideri avere uno di questi accessori ma non è compreso nell’acquisto iniziale, non temere! Puoi comprarli in qualsiasi momento in un negozio fisico o online.

Termostato

Il termostato di un forno serve a regolare la temperatura di cottura.

Esso è rappresentato da una semplice manopola che gira, permettendo di scegliere la temperatura desiderata in un range da 40° a 300° circa.

Nei forni moderni, come il KKT KOLBE/Premium, la manopola è stata sostituita da un display touch, tramite il quale impostare comodamente la temperatura ideale.

Il termostato è generalmente correlato ad una spia che si accende al raggiungimento della temperatura impostata, così da monitorare con facilità l’avanzamento della cottura.

 

Differenze tra forno statico e forno ventilato

Indecisi tra forno statico e forno ventilato? Vediamo insieme le principali differenze, così da capire quale dei due prodotti si adatta meglio alle tue esigenze.

Innanzitutto, bisogna fare una premessa: sia il forno statico che quello ventilato permettono di preparare pietanze con ottimi risultati! È però vero che le caratteristiche dei due sono diverse, sia nel funzionamento che nel risultato di cottura finale.

Il forno statico presenta una resistenza posizionata sul fondo, che produce calore e lo diffonde per irraggiamento (dal basso verso l’alto). Questo tipo di cottura, lenta e delicata, è adatta per i lievitati (pane, pizza e torte) che devono perdere gradualmente parte della loro umidità interna per crescere e divenire soffici.

Il forno ventilato presenta invece una ventola nella parte posteriore. Essa, attivandosi, diffonde il calore in maniera uniforme e in tempi rapidi in tutto il forno. La cottura avviene dunque per convezione. Esistono anche forni termoventilati che, oltre alla ventola, possiedono una resistenza circolare utile a distribuire ancora meglio il calore. Questo tipo di cottura tende a seccare più velocemente la superficie degli alimenti, mantenendo leggermente più umido l’interno. Come è facilmente intuibile, arrosti di carne, verdure ripiene, cartocci di pesce, biscotti e crostate necessitano quindi di una cottura nel forno ventilato o termoventilato.

Non è finita qui… se hai la necessità di cuocere più alimenti in contemporanea, ti consigliamo di utilizzare un forno ventilato. La ventola, infatti, favorisce in poco tempo la distribuzione unfiorme del calore in ogni ripiano del forno. Oltre che un risparmio di tempo, sprecherai meno energia! Nel forno statico, al contrario, i cibi posizionati più in basso ricevono maggior calore rispetto a quelli centrali (anche quelli in alto se il forno è dotato di una seconda resistenza superiore) e sarai costretto a scambiarli di posizione, impiegando notevolmente più tempo.

Inoltre qualsiasi forno ventilato ha, compresa tra le sue funzioni, anche la modalità “forno statico”. Possiamo quindi dire che il ventilato batte a mani basse lo statico… non credi?

FAQ

La sostituzione di un forno da incasso è molto più semplice di quanto si pensi. Per prima cosa è necessario staccare la corrente elettrica, così da lavorare in tutta sicurezza.

Occorre poi aprire lo sportello del forno e svitare le quattro viti presenti, che fissano il forno alla cucina componibile. Adesso il forno è completamente libero ed è possibile proseguire con la sua estrazione seguendo i seguenti passaggi:

  • Afferrare la parte alta con entrambe le mani ed iniziare a tirare verso l’esterno
  • Una volta fuoriuscito leggermente dalla posizione originale, spostare una mano nella parte posteriore (per una presa più salda)
  • Continuare a estrarre lentamente, osservando il posizionamento del filo di alimentazione elettrico e la sua lunghezza
  • Posare il forno a terra o su un sostegno, senza tirare eccessivamente il filo elettrico

A questo punto è possibile staccare la spina del forno e riattaccare la corrente elettrica di casa.

I forni da incasso hanno misure standard che si adattano senza problemi in ogni tipo di cucina componibile, indipendentemente dalla marca.

Le tre misure standard presenti sono identificate con 45 cm, 60 cm e 90 cm. Queste misure indicano la larghezza effettiva e totale dell’oggetto. La differenza tra queste misure ovviamente è correlata alla diversa capacità del forno e all’efficienza energetica.

Per poter inserire il forno è necessario misurare il vano luce della cucina componibile destinato al posizionamento di tale elettrodomestico. In particolare:

  • Per il forno da 45 cm è necessario un vano di 41,3 cm in larghezza, di 57 cm in altezza e di 55 cm di profondità
  • Per il forno da 60 cm è necessario un vano di 56 cm in larghezza, 58 cm in altezza e 55 cm di profondità
  • Per il forno da 90 cm è necessario un vano di 86 cm di larghezza, 58 cm di altezza e 55 cm di profondità

Se ti sembra strano che il forno sia più largo del vano in cui verrà inserito, lo capiamo benissimo. In realtà è del tutto normale! Solo il corpo del forno verrà incassato all’interno del vano, mentre la parte restante (più larga) rimarrà all’esterno, facendo da cornice.

Il Nostro Verdetto

Sul mercato esistono infinite marche e modelli di forni da incasso. Pochi sono però i prodotti dotati di tecnologie moderne (quali TouchSelect e VaporClean), un elevato numero di programmi di cottura, a basso consumo energetico e dotati di un design elegante.

La nostra classifica dei migliori forni da incasso 90 cm vede ai primi tre posti:

  1. Smeg SF9390X: elegante forno da incasso di classe A+, capiente e dotato delle più moderne tecnologie (VaporClean, EcoCook, Programmazione timer cottura). Cucinare con questo modello Smeg sarà un vero spasso e potrai sperimentare numerosi programmi per impressionare anche i palati più raffinati!
  2. KKT KOLBE/Premium: uno dei forni da incasso di 90 cm più all’avanguardia. I comandi TouchSelect rendono KKT KOLBE/Premium facile e comodo da utilizzare, potendo scegliere con un semplice tocco tra i numerosi programmi di cottura presenti (tra cui EcoCook). Anche in questo modello è presente la funzione VaporClean che ti aiuterà a mantenere il forno pulito in qualsiasi momento.
  3. Delonghi DLM 90: elegante e moderno, questo forno non passa certo inosservato. I suoi pregi non si fermano alla sola estetica, esso infatti si fa riconoscere anche per la sua tecnologia di ultima generazione. Possiede un display integrato, un programmatore di inizio/fine cottura, numerose modalità di cottura tra cui scegliere, il controllo automatico della temperatura, la funzione termoventilata 3D e quella ECO. Bellezza e funzionalità in un unico modello… cosa desiderare di più?

References

1.
Gas: sicurezza in cucina
2.
Caro bollette e 10 regole per risparmiare sull'energia - ANSA.it
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.