7 Migliori Microonde – Dispositivi Essenziali Nella Cucina (Autunno 2022)

La recensione di migliori microonde per riscaldamento facile.
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Agosto 22, 2022
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui

Avete saputo che il primo forno a microonde disponibile in commercio aveva un'altezza di 1,8 metri e pesava 340 chilogrammi. Utilizzava una potenza tre volte superiore a quella degli moderni forni a microonde ed era raffreddato ad acqua.

Per la nostra recensione abbiamo provato 15 modelli tra cui abbiamo scelto 7 migliori microonde. La nominazione "Il Meglio di Meglio" viene a Panasonic NN-GD38HSSUG. Se volete ottenere i risultati ottimi nel riscaldamento o nel preparazione dei vostri piatti preferiti abbiamo scelto i modelli con la capacità ideale per tutti con semplici tipi di controllo. Nella nostra guida troverete i migliori microonde economiche e di fascia alta.

Tabella

Top 7 Migliori Microonde – Test 2022

1.

Panasonic NN-GD38HSSUGIl Meglio del Meglio

Features
  • Dimensioni: 31.5 x 35.3 x 17.8 cm
  • Peso: 10 Kg
  • Potenza: 1000 Watt
  • Materiale: Acciaio, Plastica
  • Capacità: 33 litri
  • Tipo di controller: Manopola Meccanica, Tocco, Pulsante

Al primo posto nella classifica dei migliori forni a microonde si posiziona il Panasonic NN-GD38HSSUG. Tra le caratteristiche più importanti da tenere in considerazione, questo modello offre un’ampia capacità di 33 Litri e una potenza di 1000 Watt con tecnologia inverter che permette di cuocere e riscaldare in modo più veloce. Grazie alla presenza della teglia Steam+ è possibile cucinare alimenti anche al vapore o utilizzando la funzione grill. Offre 17 programmi automatici, di cui 8 con la teglia Steam+ per preparare fritture, cuocere a fuoco lento, cuocere a  vapore, grigliare, etc.

Secondo la nostra opinione, il forno a microonde Panasonic NN-GD38HSSUG è un forno esteticamente molto bello da vedere, che si adatta bene ai diversi stili delle cucine. È molto pratico, semplice da utilizzare e silenzioso. Grazie alle tante funzioni disponibili, ci ha permesso di cucinare e scaldare diverse pietanze in modo impeccabile e in davvero poco tempo. La teglia Steam+, in dotazione con il forno, l’abbiamo trovata davvero incredibile. Utilizzata con il coperchio permette di cuocere a vapore mantenendo il cibo delizioso e nutriente; senza coperchio, invece, è ideale per preparare piatti alla griglia croccanti e gustosi. Per noi è un elettrodomestico che davvero può fare la differenza in cucina!

Cosa ci è piaciuto:

  • La velocità di cottura e di riscaldamento;
  • Il design è elegante e il forno è pratico e intuitivo;
  • È molto silenzioso;
  • La pentola Steam+ è ottima per diversi tipi di preparazione.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Non è possibile impostare tempi di riscaldamento inferiori a un minuto.
RELATED: 6 Migliori Microonde Combinati – La Cottura Senz Fatica (Autunno 2022)
2.

SEVERIN MW 7873Miglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Dimensioni: 51.7 x 42.8 x 30.5 cm
  • Peso: 14 Kg
  • Potenza: 900 Watt
  • Materiale: Metallo
  • Capacità: 30 litri
  • Tipo di controller: Manopola Meccanica

Il forno a microonde Severin Mw 7873 offre una capacità di 30 litri che permette di inserire al suo interno una buona quantità di cibo e una potenza di 900 Watt. Costruito interamente in metallo, ha un design classico ed elegante. Ha due manopole, di cui una permette di regolare il tempo e il peso; l’altra di selezionare uno dei 5 livelli di potenza disponibili.

Pensiamo che il Severin Mw 7873 rientri a pieno titolo tra i migliori forni a microonde sul mercato specialmente perché offre un eccellente rapporto tra la qualità e il prezzo. Ci è risultato molto capiente, pratico e semplice da utilizzare e comodo da pulire. È facile, infatti, raggiungere ogni centimetro della cavità interna mentre il piatto girevole è rimovibile e si può lavare tranquillamente in lavastoviglie. Ideale per scaldare, per scongelare ma anche per cuocere molte pietanze grazie ai 5 livelli di potenza disponibili. Perfetto per chi vuole un elettrodomestico efficiente, semplice, con funzionalità base e senza troppi fronzoli e spendendo il giusto!

Cosa ci è piaciuto:

  • La praticità e semplicità di utilizzo: basta girare le due manopole meccaniche per; regolare la cottura, lo scongelamento o il riscaldamento delle pietanze;
  • La grande capienza che permette di inserire grandi quantità di cibo;
  • L’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Non ha funzioni particolari come ad esempio il grill.
3.

CMG 2071 MScelta del Budget

Features
  • Dimensioni: 33.5 x 45.2 x 26.2 cm
  • Peso: 11 Kg
  • Potenza: 700 Watt
  • Materiale: Acciaio, Plastica
  • Capacità: 20 litri
  • Tipo di controller: Manopola Meccanica

Il CMG 2071 M della Candy è un forno a microonde con potenza da 700 Watt e una capienza di 20 litri. Attraverso le due manopole meccaniche è possibile scegliere uno dei cinque livelli di potenza e impostare il timer adatto a seconda del peso e della quantità di cibo da preparare. Tra i programmi è presente il grill, per creare piatti croccanti; il defrost per scongelare rapidamente le pietanze; e la funzione “start express” per avviare il microonde alla massima potenza per 30 secondi e velocizzare i tempi di cottura.

Nonostante il prezzo molto vantaggioso, pensiamo che il Candy CMG 2071 M sia un ottimo elettrodomestico, capace di svolgere tutte le funzioni più importanti. Le dimensioni sono ridotte e il design è elegante ed essenziale. A differenza di altri modelli della stessa fascia di prezzo o anche di fascia superiore, ha la funzione grill e altre caratteristiche che lo rendono particolarmente interessante. Lo consigliamo a chi non ha esigenze particolari ma vuole velocizzare la preparazione quotidiana dei piatti!

Cosa ci è piaciuto:

  • È molto semplice da utilizzare, con le due manopole meccaniche è possibile impostare il timer e la potenza necessaria;
  • La funzione grill che permette di rendere i cibi croccanti;
  • È compatto ed essenziale nel design.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Non ha la luce di servizio, per monitorare la cottura del cibo è necessario aprire lo sportello;
  • Il grill funziona bene ma i tempi si allungano un po’ per la cottura.
4.

Candy CMXG20DSFunzione Grill

Features
  • Dimensioni: ‎36 x 44 x 25.8 cm
  • Peso: 11 Kg
  • Potenza: 700 Watt
  • Materiale: Acciaio inossidabile
  • Capacità: 20 litri
  • Tipo di controller: Pulsante

Il forno a microonde Candy CMXG20DS è un ottimo connubio di tecnologia e semplicità di utilizzo. Costruito in acciaio inossidabile, ha una potenza di 700 Watt e una discreta capacità di 20 litri. Grazie all’abbinamento microonde-grill è possibile riscaldare, scongelare e cucinare qualsiasi tipo di piatto in pochissimo tempo. Inoltre, offre ben 40 programmi automatici (tra cui la Baby Food per cuocere i cibi dei più piccini!) che permettono di cucinare al meglio ogni pietanza – e di sorprendere anche i vostri ospiti!

Abbiamo provato il forno a microonde CMXG20DS della Candy e pensiamo che sia uno dei migliori forni a microonde, capace di soddisfare anche gli chef più esigenti. La funzione grill è perfetta per dorare i cibi e cuocere in maniera impeccabile. Inoltre, esiste un’applicazione scaricabile sul cellulare, la Candy cook-in-app, che fa le veci di un vero e proprio assistente in cucina, dando consigli e suggerimenti su come utilizzare l’elettrodomestico al meglio. Dispone della funzione “Start Express” che permette di avviare il microonde alla massima potenza per 30 secondi, semplicemente premendo un tasto: ideale per chi è spesso di fretta. Troviamo che sia anche esteticamente molto gradevole: moderno, accattivante ed elegante.

Cosa ci è piaciuto:

  • La funzione grill, rapida e funziona perfettamente;
  • I 40 programmi automatici rendono ogni preparazione semplice e veloce;
  • Il design moderno e accattivante;
  • La funzione speciale che permette di disattivare i suoni del microonde in ogni momento.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Può essere poco intuitivo in una fase iniziale ma le istruzioni sono ben formulate e dopo i primi utilizzi risulta molto semplice da utilizzare.
5.

Beko MOC201103S5 Livelli di Potenza

Features
  • Dimensioni: 45.2 x 32.5 x 26.2 cm
  • Peso: 10 Kg
  • Potenza: 700 Watt
  • Materiale: Vetro, Acciaio inossidabile
  • Capacità: 20 litri
  • Tipo di controller: Pulsante

Al quinto posto della classifica dei migliori forni a microonde troviamo il MOC201103S della Beko. Si tratta di un forno con una potenza di 700 Watt e una capacità di 20 litri. È realizzato in acciaio inossidabile e tutto è controllabile tramite una tastiera con vari pulsanti. Ha 5 livelli di potenza e varie funzioni speciali, perfette per diverse occasioni.

Pensiamo che il Beko MOC201103S sia un forno compatto, con una discreta capienza ed esteticamente piacevole da vedere – per questo adatto a diversi stili di cucina. I 5 livelli di potenza disponibile ci hanno permesso di sfruttare al meglio le potenzialità di questo elettrodomestico e di preparare piatti gustosi in pochi minuti. È molto semplice da utilizzare grazie alla pratica pulsantiera digitale. Ci sono piaciute molto anche le funzioni speciali. Con le funzioni “patate” e “pop corn”, ad esempio, abbiamo preparato in poco tempo degli snack gustosi da mangiare con amici e parenti. Anche il rapporto tra la qualità e il prezzo di questo prodotto è ottimo, quindi non possiamo che consigliarne l’acquisto a chi cerca un forno a microonde versatile, pratico e robusto.

Cosa ci è piaciuto:

  • I 5 livelli di potenza che permettono di decidere quella più idonea a seconda del cibo e del suo peso;
  • È molto intuitivo, adatto anche per chi non ha molta confidenza con le nuove tecnologie;
  • Le funzioni speciali come “patate”,“pizza” e “pop corn”.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Non è dotato della funzione “grill”.
6.

Samsung MS23F300EEKFunzione Quick Defrost

Features
  • Dimensioni: 48.9 x 27.5 x 37.4 cm
  • Peso: 26 Kg
  • Potenza: 1150 Watt
  • Materiale: Vetro, Acciaio inossidabile
  • Capacità: 23 litri
  • Tipo di controller: Jog Dial

Tra i migliori forni a microonde in circolazione troviamo anche il modello MS23F300EEK della Samsung, ed è facile capirne il motivo! Questo microonde, infatti, merita attenzione sia per via della sua potenza di 1150 Watt, sia per la funzione di scongelamento veloce. Inoltre, risulta molto semplice da utilizzare: attraverso le due manopole è possibile regolare la potenza, il tempo e il peso del cibo da cuocere, da scongelare o da riscaldare.

Secondo la nostra opinione il forno a microonde Samsung MS23F300EEK è perfetto per chiunque cerchi un forno abbastanza capiente e che permetta di velocizzare notevolmente i tempi di preparazione. La funzione di scongelamento veloce è davvero molto potente e in pochi secondi consente di scongelare qualsiasi tipo di pietanza. I cibi vengono scaldati e cucinati in modo omogeneo, caratteristica non sempre scontata per i forni a microonde. Anche il design, come spesso accade con la Samsung, non delude: minimal, pratico ed elegante.

Cosa ci è piaciuto:

  • La funzione di scongelamento veloce che permette di ridurre notevolmente i tempi in cucina;
  • Il design pratico, elegante ed essenziale;
  • Le pietanze vengono cotte o scaldate in modo omogeneo.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Non ha la funzione “grill”;
  • Non ha la luce per il monitoraggio dei cibi mentre è in funzione.
7.

LG MH6336GIBScongelamento Migliore

Features
  • Dimensioni: 47.6 x 27.2 x 38.8 cm
  • Peso: 9.8 Kg
  • Potenza: 1100 Watt
  • Materiale: Vetro, Acciaio inossidabile
  • Capacità: 23 litri
  • Tipo di controller: Pulsanti

Il microonde LG MH MH6336GIB ha una capacità di 23 Litri e una potenza di 1100 Watt. è dotato della funzione grill al quarzo con una potenza di 900 Watt. Grazie alla tecnologia Smart inverter permette di cuocere, riscaldare e scongelare cibi risparmiando tempo ed energia. I comandi, posizionati sulla destra della parte frontale, consentono di regolare la temperatura e il tempo per scongelare o cuocere i cibi secondo le proprie esigenze.

Secondo la nostra opinione, il forno a microonde LG MH6336GIB è perfetto per tutte quelle persone che hanno spesso necessità di scongelare alimenti e velocizzare le proprie preparazioni, ma non solo. Il fatto che sia dotato della funzione grill e di altre funzioni speciali, come Healthy Fry e Healthy Roasting, rendono questo apparecchio un perfetto alleato in cucina. Permette infatti di scongelare in modo uniforme ogni tipo di alimento, dalla superficie al cuore, ma anche  di friggere e di grigliare in modo sano e in pochissimo tempo. Dispone, inoltre, anche di una lampada a LED che permette di controllare gli alimenti all’interno, senza aprire lo sportello.

Cosa ci è piaciuto:

  • Scongela ogni alimento in modo uniforme e veloce;
  • Le funzioni Healthy Fry e Healthy Roasting consentono di cucinare in modo più sano e di sciogliere il 72% dei grassi in più;
  • La lampada al LED interna che rende il forno luminoso e permette di vedere lo stato del cibo all’interno in ogni momento.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Può non risultare intuitivo inizialmente ma le istruzioni fornite spiegano ogni dettaglio;
  • La superficie del vetro è lucida e molto elegante ma richiede di essere pulita spesso.

Cose da considerare

Se volete aggiungere tra gli elettrodomestici della vostra cucina uno dei migliori forni a microonde, dovete considerare alcuni fattori. Nei prossimi paragrafi vi daremo alcuni suggerimenti utili per fare un buon investimento e acquistare un microonde che soddisfi le vostre necessità al meglio.

Ciò che è importante?

Prima di tutto, è importante capire quanto spazio si ha a disposizione e quindi scegliere un modello che si adatti alla propria cucina, sia in termini di dimensioni, sia in termini di design ed estetica. È poi necessario valutare le caratteristiche tecniche del forno a microonde. Dovete considerare quindi fattori come la potenza, quali tipi di cottura sono disponibili, i programmi, la praticità di utilizzo, etc. per capire se è in grado di soddisfare le vostre esigenze.

Peso

Uno dei primi fattori che vi consigliamo di prendere in considerazione è il peso del forno a microonde. Il peso, infatti, può variare molto da modello a modello. Il modello MH6336GIB di LG, ad esempio, ha un peso di 9,8 kg, mentre il Samsung MS23F300EEK ha un peso di 26 kg.

Ma perché è importante considerare il peso? Perché se da una parte un elettrodomestico più pesante dà un maggiore senso di stabilità e robustezza, dall’altra, può risultare più difficile da spostare.
Se avete necessità, quindi, di muovere spesso il vostro forno a microonde (per una pulizia profonda o semplicemente per questioni di spazio) probabilmente la scelta migliore è orientarsi verso un microonde stabile ma con un peso che si aggiri intorno ai 10 kg.

Potenza

La potenza di un forno a microonde si misura in Watt: più è alto il numero di Watt, maggiore sarà la potenza dell’elettrodomestico. Una potenza elevata generalmente permette di ridurre i tempi di cottura degli alimenti, per questo i migliori forni a microonde hanno una potenza compresa tra i 700 Watt e i 1150 Watt.

Programmi di cottura

7 Migliori Microonde - Dispositivi Essenziali Nella Cucina (Autunno 2022)

Programmi di cottura è l’opzione importante per chi non vuole perdere il tempo per la preparazione.

I migliori forni a microonde mettono a disposizione diversi programmi che possono risultare estremamente utili specialmente per le persone che sono sempre di corsa o non hanno tanta dimestichezza in cucina. Alcuni dei programmi più comuni che vengono proposti sono:

  • lo scongelamento e/o lo scongelamento veloce che permette di scongelare il cibo in modo uniforme attivando il microonde automaticamente alla massima potenza per pochi secondi
  • il grill per rendere la superficie dei cibi croccante e dorata
  • alcuni programmi automatici che, a seconda del tipo di cibo e del peso, impostano automaticamente il tempo e la potenza necessaria

Riguardo ai programmi disponibili, tra i migliori forni a microonde spiccano indubbiamente il modello Candy CMXG20DS con ben 40 programmi automatici per cuocere tantissime ricette differenti e il Panasonic NN-GD38HSSUG che permette anche di friggere e di cuocere a vapore.

Praticità d’uso

La praticità di un forno a microonde dipende da diversi fattori. In particolare, è importante considerare le dimensioni, la capacità interna, la presenza dei pulsanti o delle manopole, l’intuitività e la visibilità del display o dei simboli.

Chi normalmente cucina per più persone, ad esempio avrà esigenze di spazio interno diverse da chi ha un nucleo familiare più piccolo. Le persone che invece non sono molto avvezze alla tecnologia potrebbero trovarsi in difficoltà se poste di fronte a tante funzioni e pulsanti.
Per queste persone potrebbe essere più indicato e pratico un forno a microonde con funzioni base che permette di regolare la potenza e il tempo semplicemente ruotando due manopole, come il modello SEVERIN MW 7873.

Gli accessori

7 Migliori Microonde - Dispositivi Essenziali Nella Cucina (Autunno 2022)

Gli accessori espandano le vostre abilità culinarie.

I migliori forni a microonde vengono forniti con diversi accessori che ne facilitano l’utilizzo. L’accessorio più comune è il piatto girevole, un piatto in cui è possibile posizionare gli alimenti e che una volta posizionato nel forno ruota per permettere al cibo di riscaldarsi in modo omogeneo su ogni lato. Un altro accessorio che non manca mai – o quasi – è la griglia. La griglia in genere viene associata alla cottura con grill per donare croccantezza e doratura agli alimenti.

Modelli più avanzati, in genere, offrono particolari tipi di pentole o strumenti idonei ad essere utilizzati nel microonde. Il Panasonic NN-GD38HSSUG, ad esempio, offre in dotazione una pentola  Steam+ che permette di cuocere anche a vapore, di friggere e di grigliare.

Tipi di cottura

Alcuni modelli tra i migliori forni a microonde permettono di cuocere i cibi con diverse modalità. Oltre alla cottura a microonde, infatti, alcuni consentono di cuocere con grill e microonde, in modalità statica, ventilata o a vapore. Queste modalità di cottura permettono di cuocere i cibi in modi diversi, evitando di accendere il forno tradizionale o di mettersi ai fornelli. Se volete dilettarvi con la preparazione di piatti particolari, o cercate un elettrodomestico che non svolga solo la funzione di riscaldare o scongelare il cibo, vi consigliamo di scegliere quindi uno dei migliori forni a microonde con vari tipi di cottura disponibili.

Design

Anche se non è tutto, anche l’occhio vuole la sua parte. I design dei forni a microonde possono variare molto tra di loro. Chi ama il vintage o il tradizionale, probabilmente preferirà un modello con le manopole classiche e un’apertura con manico come il Candy CMG 2071 M o il SEVERIN MW 7873. Al contrario, chi cerca qualcosa di più moderno e futuristico, i modelli con pulsanti o touch e colori riflettenti, come ad esempio il modello MH6336GIB della LG, possono soddisfare le aspettative.

Materiali

Esistono delle normative europee che stabiliscono la qualità minima dei materiali idonei per la costruzione dei forni a microonde. Tuttavia, è importante sempre verificare che si tratti di materiali idonei (come l’acciaio inossidabile o il metallo), facilmente lavabili e che non si macchino con facilità.

Cosa cucinare nel microonde?

Il microonde può essere utilizzato per cuocere o riscaldare qualsiasi tipo di alimento. Può essere utilizzato anche per le bevande e per preparare marmellate: non c’è adavvero limite alla fantasia! Tuttavia, bisogna prestare un po’ di attenzione ai contenitori che si utilizzano per inserire il cibo nel microonde. Non tutti i materiali sono idonei infatti per essere inseriti nel microonde. È assolutamente da evitare il metallo, ad esempio, come anche la carta, la plastica (se non diversamente specificato con apposito simbolo), il polistirolo, etc. È importante per questo fare sempre riferimento al libretto delle istruzioni per evitare di danneggiare il forno o gli alimenti all’interno.

FAQ

Per garantire al forno a microonde una lunga vita e un corretto funzionamento, risulta estremamente utile assicurarsi che sia sempre pulito, sia internamente che esternamente. Se il forno si sporca internamente è consigliabile rimuovere immediatamente le macchie, prima che diventino incrostazioni più difficili da togliere. Per pulirlo è possibile utilizzare dei prodotti specifici per microonde che funzionano come sgrassatori e non ne compromettono l’utilizzo; oppure optare per delle soluzioni naturali. Come soluzioni naturali sono adatti composti di acqua e aceto o acqua e limone, ad esempio, che oltre a sgrassare via lo sporco lasceranno un profumo gradevole all’interno del microonde. Un altro ingrediente che può risultare prezioso per la pulizia del microonde è il bicarbonato. Fate scaldare una soluzione di acqua e bicarbonato in una tazza nel forno e il vapore che verrà emanato renderà morbidi e facilmente removibili tutti gli eventuali residui di sporco all’interno.

No, non esistono dimostrazioni del fatto che i forni a microonde aumentino il rischio di cancro né del fatto che la qualità del cibo venga compromessa da questo tipo di cottura. Il forno a microonde, infatti, cuoce il cibo utilizzando delle radiazioni a radiofrequenza. Queste radiazioni, poiché a basso livello di enegia, non rendono il cibo radioattivo e, anzi, a volte cuocere il cibo con il microonde può preservare meglio il valore nutrizionale degli alimenti rispetto alla cottura tradizionale. Per approfondire questo tema, vi invitiamo a visitare il sito della Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro.

Il Nostro Verdetto

In questo articolo abbiamo scoperto quali sono i migliori forni a microonde in circolazione e come utilizzarli al meglio per le varie preparazioni in cucina. Se cercate un elettrodomestico che vi aiuti a preparare ricette gustose, con vai tipi di cotture e in tempi brevissimi, il miglior microonde che fa al vostro caso è il Panasonic NN-GD38HSSUG, posizionato al primo posto della nostra classifica.

Un altro prodotto che merita decisamente di essere preso in considerazione è il SEVERIN MW 7873: semplice e intuitivo per l’utilizzo e con un rapporto tra qualità e prezzo tra i migliori in commercio.

Se invece il vostro obiettivo è avere un alleato in cucina che sia perfetto soprattutto per scongelare, per riscaldare o per dare una doratura ai vostri alimenti preferiti ma a un prezzo decisamente competitivo, il CMG 2071 M della Candy non deluderà le vostre aspettative.

References

1.
Contenitori per microonde simbolo
Contenitori per microonde simbolo.
2.
Cottura a microonde, scegli i recipienti adatti - Starbene
Cottura a microonde, scegli i recipienti adatti.
3.
Cibi scaldati nel microonde e rischio di cancro
Le radiazioni a cui appartengono le microonde sono a bassa energia e di tipo non ionizzante: non sono quindi abbastanza potenti da indurre mutazioni nel DNA.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.