8 Migliori Macchine Caffè a Cialde – Semplice, Veloce ed Esteticamente Bella

Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Novembre 12, 2021
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
La vita inizia dopo un caffè…Se ci pensate questa esclamazione è vera per molti di noi. Potreste fare a meno di una buona e aromatica tazzina di caffè prima di cominciare la giornata? Non solo! Pensate al gusto di un buon caffè anche in qualsiasi altro momento. Oggi giorno avere una macchinetta caffè in casa è diventato importante. Siamo anche tutti più attenti alla qualità della miscela che usiamo, perché l’espresso diventa un rito a cui non si può rinunciare. Una buona riuscita del caffè dipende quindi dalla qualità della miscela, ma anche dalla macchinetta caffè cialde che userete. Per questo motivo è utile fare una ricerca quale sia la migliore macchina c cialde, per poter avere un risultato soddisfacente.
Tabella

TOP 8 Migliori Macchie Caffè a cialde – ottobre 2021

1.

De'Longhi Dedica EC685.RIl Meglio del Meglio

Features
  • Dimensioni: 14,73 x 33,02 x 30,48 cm
  • Peso: 4,2 Kg
  • Wattaggio: 1350 watt
  • Capacitá: 1 L
  • Materiale: Acciaio inossidabile, Plastica
  • Spegnimento automatico: si
  • Tempo di riscaldamento: 40 secondi
  • Pressione pompa: 15 bar

De Longhi è un brand presente sul mercato da anni e molti clienti sono soddisfatti dei suoi prodotti. Questa macchinetta è adatta a chi non vuole rinunciare a un buon caffè espresso, ma ha poco spazio. Stiamo parlando di un ingombro di 15 cm, ma potete preparare due tazzine in contemporanea. Non solo, se in famiglia, avete un amante dei cappuccini, potrete usare la funzione di cappuccinatore. La grande comodità è che potrete usare sia il caffè in cialde che quello sfuso macinato.

I benefici in questo caso sono numerosi. Oltre allo spazio minuto che occupa, è una macchinetta caffè molto silenziosa. Se quindi non potete fare a meno del vostro caffè, ma in casa dormono ancora tutti, basterà socchiudere la porta della cucina e nessuno vi sentirà. Siete un po’ smemorati e vi dimenticate le cose? Se qualora doveste lasciare accesa la macchinetta, dopo 9 minuti d’inutilizzo si spegnerà da sola.

Cosa ci è piaciuto:

  • Ci piace il fatto che sia facile da pulire. Questo è fondamentale non solo perché una corretta igiene aiuta a non creare problemi di salute ma, soprattutto, anche per preservarne un buon utilizzo e qualità di caffè bevuto. La macchinetta, inoltre, è a contatto con l’acqua e quindi è soggetta a incrostazione di calcare. La facilità di pulizia è essenziale.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • La prima tazzina di caffè tende a non essere proprio bollente: se siete amanti del caffè molto caldo è meglio far uscire prima una tazzina di sola acqua. Il caffè che farete dopo sarà caldo, fumante e profumato. Una delizia per narici e palato.
2.

Bialetti Mokona SilverMiglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Dimensioni: 31,5 x 28 x 40 cm
  • Peso: 4,6 Kg
  • Wattaggio: 1050 watt
  • Capacitá: 1,5 L
  • Materiale: Plastica
  • Spegnimento automatico: no
  • Tempo di riscaldamento: 100 secondi
  • Pressione pompa: 20 bar

Se date uno sguardo distratto a questa macchinetta caffè cialde, potreste confonderla per una moka di grandi dimensioni. In realtà della moka ha solo la forma. Questa è una vera e propria macchinetta del caffè. Il brand Bialetti, conosciuto per la sua storicità nel campo delle macchinette del caffè, è sicuramente una certezza. La qualità del caffè erogato è analogo all’espresso, che potete bere al bar.  Avrete, inoltre, la possibilità di fare un ottimo cappuccio. Uno degli aspetti che colpisce maggiormente è sicuramente il suo design: ha comunque delle dimensioni molto meno compatte e un peso maggiore rispetto alla precedente.

Uno dei benefici di questa macchinetta caffè cialde è che permette, a chi fa il caffè, di scegliere fra tre possibilità: utilizzare le capsule compatibili, utilizzare il caffè macinato sfuso della marca che voi preferite, usare delle cialde. Basta solo controllare, prima di comprarla, che la eventuale cialda o capsula, con cui vorrete continuare a farvi il caffè, sia compatibile.

Cosa ci è piaciuto:

  • Una delle qualità che viene decantata da chi la utilizza, oltre al prezzo interessante, è anche la qualità del caffè che viene fuori. Questo è dato sicuramente dal fatto che la macchinetta ha una buona resistenza. Se la gestirete nelle dovute maniere, dura negli anni, mantenendo sempre la stessa qualità del vostro espresso.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Alcuni consumatori, che hanno utilizzato delle capsule compatibili, si sono trovati male perché, in realtà, non hanno gradito il gusto del caffè. Questo per il semplice fatto che il braccino in cui inserire la capsula non ha una pressione perfetta e per cui non riesce a dare un risultato ottimale. È quindi un problema di non riuscire a chiudere bene il braccetto.
3.

Gaggia RI843311 Viva Style Scelta del Budget

Features
  • Dimensioni: 20 x 26,5 x 29,7 cm
  • Peso: 5,3 Kg
  • Wattaggio: 1025 watt
  • Capacitá: 1 L
  • Materiale: ABS
  • Spegnimento automatico: si
  • Tempo di riscaldamento:
  • Pressione pompa: 15 bar

Design essenziale adatto a ogni tipologia di ambiente in cui lo vorrete inserire: da una cucina più classica a una estremamente più moderna. Questo perché utilizza un colore e delle linee estremamente facili da associare e qualsiasi arredamento. Il serbatoio e il vassoio dell’acqua sono estraibili: questi sono i due elementi che vanno solitamente gestiti e puliti dal calcare, che si va a formare, essendo a contatto con l’acqua. Questa è una macchinetta per uso domestico, con la possibilità di fare ben due tazzine di espresso alla volta.

Questo è un elettrodomestico che ci ricorda le classiche macchinette caffè. Il suo pannello classico permette anche l’erogazione del vapore o di acqua calda: potete farvi un cappuccino o semplicemente avere dell’acqua calda per sorseggiare un the e delle tisane, senza far bollire l’acqua. La parte del braccetto per fare il vostro caffè è centrale e facile da gestire. È quindi una macchinetta dal design semplice e che punta alla sua utilità e facilità di utilizzo.

Cosa ci è piaciuto:

  • Il suo utilizzo è estremamente intuitivo e, a parte un primo momento in cui bisogna mettere in utilizzo il prodotto e in cui è necessario seguire passo per passo le istruzioni, per il resto la macchinetta non ha bisogno di un grosso studio. Questo grazie alla sua semplicità.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Alcuni clienti hanno trovato complicate le istruzioni scritte per la messa in uso della macchinetta. Non il procedimento in sé, ma come vengono spiegate le istruzioni. Una raccomandazione, per avere un buon caffè, è quella di verificare che l'erogatore dell'acqua e il vapore siano ben chiusi, proprio al fine di concentrare il lavoro su questa parte della macchinetta.
Features
  • Dimensioni: 29 x 26 x 31,5 cm
  • Peso: 4,1 Kg
  • Wattaggio: 1100 watt
  • Capacitá: 1,4 L
  • Materiale: Plastica
  • Spegnimento automatico: si
  • Tempo di riscaldamento: 1 minuto
  • Pressione pompa: 15 bar

Una macchinetta caffè con un design vintage, che vi regalerà espressi e cappuccini unici. Crea una schiuma soffice e gustosa. Siete un po’ sbadati? State tranquilli! Se vi dimenticherete la macchinetta accesa, si spegnerà automaticamente dopo 9 minuti. Questa accattivante macchinetta caffè cialde ha un uso facile e intuitivo: la userete semplicemente con tre tasti. Ha la vaschetta dell’acqua facilmente estraibile: ricordate che è molto importante pulirla perché è soggetta a calcare.

Uno dei vantaggi principali di questa macchinetta caffè cialde è sicuramente la sua silenziosità. Se avete voglia di un caffè, ma è un momento che potrebbe creare dei problemi a livello di rumore, sappiate che non disturberete nessuno grazie alla sua silenziosità.

Cosa ci è piaciuto:

  • Ci piace il fatto che non solo il design sia accattivante, ma anche il materiale con cui è realizzata sia di qualità e durevole. Questa è una di quelle macchinette caffè che, con il giusto utilizzo e manutenzione, riuscirete a conservarla per diversi anni.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Per gli amanti del caffè caldo, uno dei difetti è che la prima tazzina viene fuori tiepida, per cui si suggerisce di utilizzare lo stesso escamotage che abbiamo utilizzato per uno dei prodotti prima indicati. Fate uscire dal braccino erogatore d'acqua calda che raccoglierete in una tazza (quindi senza mettere dentro il caffè) per avere poi già una temperatura ideale per un espresso caldo. Se accendete la macchinetta bisogna comunque attendere che questa vada in temperatura prima di fare il caffè.
Features
  • Dimensioni: 14,73 x 33,02 x 30,48 cm
  • Peso: 4,05 Kg
  • Wattaggio: 850 watt
  • Capacitá: 1,6 L
  • Materiale: Acciaio inossidabile
  • Spegnimento automatico: si
  • Tempo di riscaldamento:
  • Pressione pompa: 20 bar

Che voi vogliate preparare un buon caffè con le vostre cialde o col vostro macinato, oppure preferiate una tisana o un cappuccio, tutto è possibile con questa macchinetta caffè cialde. Taglio classico, ma estremamente design: è inseribile in qualsiasi ambiente voi abbiate, delle cucine più tradizionali a quelle più moderne minimaliste. La profilazione in metallo gli dà un tocco di glamour in più, proprio per rendere ancora più ricercato l’insieme.

A parte le prime quattro tazzine  di caffè, appena aperta la macchinetta dal suo imballaggio, che vanno fatte di default e buttate per il sapore leggermente plasticoso del prodotto, il caffè nella quotidianità viene veramente schiumoso. Questo vuol dire che c’è una pressione ottimale a 20 bar. A quel punto, per avere il top, basta che voi scegliate la miscela giusta e, soprattutto, che la conserviate in un luogo secco e asciutto, affinché mantenga l’aroma il più a lungo possibile. Solitamente è l’ideale conservarla in un barattolo di vetro o ceramica.

Cosa ci è piaciuto:

  • Una delle cose che ci piace molto è il pannello a sfioramento che, per quanto sia estremamente moderno, è anche altrettanto intuitivo. Infatti, i vari indicatori a LED guidano in una corretta funzionalità e utilizzo, senza che impazziate a leggere complicati manuale. Altro benefit, non da poco, è l’autospegnimento: infatti permette un bel risparmio energetico, ma anche minore possibilità di rovinare la macchinetta con surriscaldamenti.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Uno dei punti critici di questo prodotto, riscontrato da chi lo usa, è il fatto che, qualora si rompessero degli accessori, sono di difficile reperibilità. Il manuale per metterla in uso, se si volessero leggere maggiori istruzioni, non è in italiano, per cui bisogna arrabattarsi in altre lingue.
Features
  • Dimensioni: 22 x 35 x 40 cm
  • Peso: 6,92 Kg
  • Wattaggio: 650 watt
  • Capacitá: 1,5 L
  • Materiale: Metallo e Termoplastica
  • Spegnimento automatico: no
  • Tempo di riscaldamento:
  • Pressione pompa: 20 bar

Macchinetta molto semplice, che regala un bel caffè cremoso, analogo a quello del bar. Le uniche accortezze, per avere sempre un buon caffè, è quello di non lasciare la cialda dentro dopo l’utilizzo, ma di predisporre la macchinetta già per la volta successiva. Interessante la dimensione di 22 cm, che permette di usarla in spazi ridotti. La pressione della pompa è comunque di 20 bar e permette un buon risultato finale.

Il caffè viene buono con diverse capsule, infatti la macchinetta ne prende molti tipi e quindi potete provare varie tipologie di aromi: chiunque ha avuto delle prove anche di differenti capsule ha sempre decantato la bontà del caffè fatto con questa macchinetta. Non è quindi merito solo della miscela, ma anche del vostro Didiesse Frog Revolution Magica Emozione.

Cosa ci è piaciuto:

  • Questa macchinetta caffè, che sembra di primo acchito poco resistente, ha invece una plastica estremamente robusta. Ovviamente non va maltrattata. Facile da pulire. Se si fa un lavoro costante di pulizia, soprattutto sul serbatoio dell’acqua, lasciandolo pieno solo a metà e non completamente faremo una pulizia più frequente. Meglio sempre dare una sciacquata ogni volta che si cambia l’acqua.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Una cosa che non fa piacere a tutti è il fatto che quando si estrae la cialda sia ancora un po’ di acqua calda e ci si brucia un po’ le dita. Si potrebbe studiare una soluzione per evitare questo piccolo difetto.
Features
  • Dimensioni: 44,6 x 36,6 x 25,1 cm
  • Peso: 4,62 Kg
  • Wattaggio: 1100 watt
  • Capacitá: 1,25 L
  • Materiale: Acciaio inossidabile, Plastica
  • Spegnimento automatico: si
  • Tempo di riscaldamento:
  • Pressione pompa: 15 bar

Stiamo parlando di una macchinetta da caffè che ha una pressione di 15 bar, con un motore di potenza di 1100 watt e ha anche una valvola di sicurezza, che scarica la pressione. Si può utilizzare sia con le cialde, che con il macinato: potrete scegliere quello che preferite, senza rinunciare alla marca di caffè che siete soliti bere.

Uno dei benefici di questa macchinetta, è il vassoio superiore, su cui potrete posizionare, a testa in giù, le vostre tazzine. Bere il caffè in una tazzina calda, per gli estimatori di questa bevanda, è una grossa differenza,  rispetto al berlo in una tazzina fredda. Questo perché conserva l’aroma e la fragranza, andando decisamente a influire sul risultato finale. Quindi questa idea di mettere un vassoio sopra la macchinetta, che scaldi le vostre tazzine mentre facciamo funzionare la macchinetta, è sicuramente anche un’ottimizzazione della gestione della macchinetta del caffè stessa.

Cosa ci è piaciuto:

  • Il caffè risulta sempre molto cremoso, si può usare anche con le cialde ESE che sono le standard in commercio, per chi è attento soprattutto a questo aspetto. L'utilizzo della macchinetta è molto semplice. Il suo stile vintage dà un tocco di diversità a una cucina estremamente moderna ed essenziale, ma sta bene anche nelle altre cucine.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Alcuni lamentano il fatto che il braccetto si ammolli dopo un po’ e quindi si faccia fatica a utilizzarlo. La procedura per ottenere un caffè cremoso è, a detta di alcuni, troppo complessa da seguire e da svolgere. Si presume che sia la spiegazione forse troppo complessa: facilitandola si avrebbe una sensazione di maggiore immediatezza.
Features
  • Dimensioni: 22,2 x 31,8 x 32,6 cm
  • Peso: 2 Kg
  • Wattaggio: 1350 watt
  • Capacitá: 1,2 L
  • Materiale: Plastica
  • Spegnimento automatico: si
  • Tempo di riscaldamento: 30-35 secondi
  • Pressione pompa: 15 bar

Questa macchinetta della Philips permette di avere, con un semplice gesto e premendo un pulsante ben due tazze di caffè in meno di un minuto. Questo è perfetto nel momento in cui siete di fretta, ma non volete rinunciare alla vostra tazzina di caffè. Se la fretta, inoltre, vi facesse dimenticare la macchinetta accesa, non vi preoccupate, si spegnerà 30 minuti dopo. Questo non solo implicherà un risparmio energetico, ma anche una minor usura dell’elettrodomestico. Siete amanti del caffè corto oppure del caffè lungo? Potete scegliere tra le tue diverse modalità.

Questa macchinetta del caffè ha delle dimensioni abbastanza compatte in larghezza, ma si sviluppa in altezza. Ha un peso ridotto di 2 kg, per cui è anche facile da trasportare, qualora mai lo doveste fare. Meglio comunque posizionarla in un posto e non spostarla più. È facile da gestire e da pulire.

Cosa ci è piaciuto:

  • Quello che ci piace in particolare è il fatto che il tempo di riscaldamento della macchinetta sia veramente breve. Se per altre bisogna aspettare per avere un buon caffè caldo o accelerare i tempi facendo prima una tazzina di acqua calda, in questo caso è diverso. In 30 - 35 secondi si ha già una temperatura ottimale, per avere un caffè bollente e gustoso. Perfetta soprattutto che chi ha poco tempo e vuole bere un caffè all'ultimo momento prima di uscire.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Alcuni clienti lamentano il fatto che sentono un retrogusto di plastica nel loro caffè, nonostante abbiano sciacquato e risciacquato la macchinetta. Ricordiamo quanto sia importante, prima di metterla in utilizzo, lavarla in ogni sua parte e asciugarla bene. È anche suggeribile fare la prima volta almeno due giri di caffè a vuoto con acqua, per sciacquare bene anche i meccanismi interni che non potete raggiungere. Va tutto a vantaggio dell’igiene e del gusto.

Cose da considerare

Una delle principali esigenze di quanto si compra una macchinetta caffè cialde e polvere è quella di avere un espresso buono come quello del bar, a portata di mano. Potrete farlo quando volete: per esempio appena svegli la mattina, senza dover raggiungere un bar. Avete mai fatto come sia complicato per esempio la domenica mattina trovare un bar aperto? Analogamente potrete bere, se siete a casa, la vostra tazzina di caffè quando preferite.
Ci sono varie considerazioni da fare per scegliere una macchinetta caffè e tutte sono in base alle vostre esigenze: se preferite utilizzare le cialde, le capsule, oppure il caffè macinato. Ci sono delle persone particolarmente estimatrici del buon caffè, che hanno una loro miscela preparata da una torrefazione. In questo caso la macchinetta, con l’accessorio preposto per usare il macinato, è la loro soluzione ideale.
Ci sono comunque in giro molte macchinette caffè che sono polifunzionali. Cosa vuol dire? Che non solo riusciranno a fare il vostro caffè con cialde e macinato o con capsule, ma possono fare anche il cappuccio ed erogare l’acqua calda per tisane o una fumante tazza di tè. Diventa quindi a questo punto un elettrodomestico multifunzionale, che accontenta più esigenze nella stessa famiglia.

Ciò che è importante?

Come vediamo la Bialetti ha puntato sul design della sagoma riconoscibile

Ci sono degli elementi fondamentali da tenere in conto quando scegliete la migliore macchinetta caffè cialde e polvere.

  1. Prima di tutto analizzate per che cosa vi serve esattamente: se avete bisogno di fare solo il caffè o anche tisane e cappucci?
  2. Per fare il caffè preferite usare le cialde, il macinato o le capsule?
  3. Altro elemento da tenere in considerazione è il numero di accessori, sempre in base alle necessità che avete.
  4. Il prezzo della macchinetta è un altro elemento da considerare. Il mercato, infatti, permette di avere un range molto ampio da questo punto di vista. Se avete bisogno di qualche cosa di semplice e pratico optate per un modello come Didiesse Frog Revolution Magica Emozione.
  5. Da tener presente è anche la facilità di pulizia. Tenete presente che questo l’elettrodomestico ha un uso quotidiano (potreste rinunciare mai al vostro caffè?). Questo vuol dire che per contrastare il calcare, che si può presentare nel serbatoio e negli ingranaggi interni, la pulizia deve essere attenta e costante. Questo per permettere non solo il buon funzionamento della macchinetta e la durata nel tempo, ma anche un vostro aspetto salutare. Una cattiva pulizia implica germi e batteri. Se la svolgerete con regolarità, eviterete un sovraccarico di lavoro e la vostra macchinetta sarà sempre bella pronta e funzionante.

Caffè in cialde e in polvere

Se volessimo essere pignoli sul caffè, quello utilizzato dai grandi estimatori, il migliore è quelli in chicchi o appena macinato. Capiamo benissimo che a livello pratico quotidiano questo non è possibile ed è impegnativo.

Andiamo quindi a vedere un po’ la differenza del caffè in cialde o capsule e quello in polvere. Sono tutti prodotti che riusciamo a comprare nelle grandi catene distributive o nel nostro negozio di fiducia. Partiamo dal presupposto che il caffè in capsule o cialde è la stessa cosa. La reale differenza è il materiale in cui viene contenuto. Inoltre, bisogna considerare il fatto che le capsule non vanno bene per tutte le macchinette caffè, mentre per le cialde è stato creato un formato standard chiamato ESE.

Il caffè in polvere, invece, dipende dalla marca e dal tipo di miscela che preferite. Dovrete fare una ricerca fra quelli esistenti, per vedere quello che il vostro palato gradisce maggiormente. Questo è anche il metodo più naturale di bere caffè, perché in realtà non c’è niente di mezzo: nelle cialde e nelle capsule troviamo o della carta o della plastica o dell’alluminio, che potenzialmente potrebbero trasmettere delle tossine al corpo, benché sono state studiate nel rispetto della salute della persona stessa.

Cappuccinatore

Sempre più persone prediligono avere anche questo strumento nella loro macchinetta caffè. Il cappuccinatore riesce a realizzare cappuccini morbidi e gustosi come quelli del bar. Utilizzarlo è semplicissimo. Vi suggeriamo di avere anche un bricco per il latte, che si compra anche nei supermercati.  Basterà che riempiate per meno della metà il vostro bricco. Non serve molto latte , ma serve spazio per fargli fare la schiuma. Attivato il cappuccinatore, fate in modo che il beccuccio entri nel latte e muovete il bricco in alto e in basso con movimenti lenti, affinché si vada a creare la schiuma. Avrete già preparato il caffè e aggiungete piano piano il latte schiumoso: ecco il vostro cappuccino pronto.

Serbatoio

Facciamo l'attenzione non solo alla capienza del serbatoio, ma anche alla possibilità di pulirlo

Nella scheda tecnica viene sempre indicata la capienza del serbatoio. Ufesa Ce7255 Macchina per Caffè contiene ben 1,6 litri di acqua: ne potete fare numerosi di caffè! Questo elemento è molto importante e deve essere pulito spesso. Non solo è costantemente soggetto alla formazione del calcare, perché contiene acqua, ma la non corretta pulizia potrebbe comportare ristagni e prolificazione batterica. Il caffè che volgiamo bere, deve essere buono ma anche privo di germi!

Tempo di riscaldamento e spegnimento automatico

Due elementi importanti da tenere in considerazione sono il tempo di riscaldamento e lo spegnimento automatico. La vostra macchinetta caffè deve raggiungere una certa temperatura per riuscire a fare il caffè e farvi gustare una bella tazzina calda. Per cui in molte macchinette, dove il tempo di attesa è più lungo, è suggeribile accenderle e attendere, mentre vi dedicate ad altro. Una volta scaldatasi potrete procedere. Una soluzione per velocizzare, se siete tipi da caffè all’ultimo momento, potrebbe essere quella di scegliere una macchinetta che impieghi poco a scaldarsi. Un esempio è Philips ‎HD7866/61 Macchina per il caffè a cialde.

Capita spesso, in questa vita frenetica, soprattutto la mattina, che ci si possa dimenticare la macchinetta del caffè accesa. Onde evitare che si rovini, surriscaldandosi, e comunque infici sul costo della vostra bolletta, molti modelli hanno aggiunto l’opzione spegnimento automatico: varia dai 9 ai 30 minuti d’inattività. Almeno, se vi dovesse sorgere il dubbio mentre siete fuori, avrete la certezza che sarà comunque spenta.

Dimensioni e design

Questi sono due aspetti da non sottovalutare. Il design è congeniale o meno in base ai gusti personali, ma dovrete valutare se il modello scelto possa stare bene con il resto dell’ambiente. Non ci sono regole fisse: una macchinetta vintage messa in una cucina minimal è un tocco di diversità e movimento all’insieme.

Sulle dimensioni invece bisogna essere precisi. Dovete pensare esattamente dove la metterete. Lo spazio adibito deve darvi la possibilità di gestire bene la preparazione del caffè, ma anche di estrarre il serbatoio quando va riempito, senza dover fare eccessivo sforzo.

Inoltre, la macchinetta caffè deve essere su un piano stabile perché ha delle piccole vibrazioni. Mentre fate il caffè, qualche piccolo schizzo inevitabilmente parte. Considerate questo per non posizionarla nelle immediate vicinanze di tende bianche o di una parete. Onde evitare che qualche goccia possa sporcarvi in giro, potreste mettere sotto  alla macchinetta caffè un vassoio. In questo caso tenete presente gli ingombri di tutto, per studiare quale macchinetta possa fare al caso vostro. Ne esistono anche di modelli compatti, per cui non è strettamente necessario che abbiate una cucina abitabile.

l'altra proprietà del design é l'interfaccia: come vediamo, qua è chiara ed intuitiva

Manutenzione e pulizia

Tasto molto delicato e forse tra i più importanti. Sull’importanza di pulire il serbatoio ne abbiamo già parlato. Non da meno anche gli altri elementi devono essere puliti. Una delle azioni indispensabili è pulire gli ingranaggi interni, che solitamente sono la parte più delicate e più difficilmente raggiungibile.

Per evitare problematiche si può utilizzare uno degli elementi più naturali che abbiamo, ovvero l’aceto bianco. Oltre ad avere un costo limitato, non è tossico, per cui lo potrete usare a cuor sereno. È un ottimo sgrassante e disinfettante.

  • Basta mettere per 1/3 del serbatoio due parti uguali: una di acqua calda e una di aceto. Procedere come se faceste dei caffè, utilizzando magari la tazza più grande per svuotare tutto il serbatoio.
  • Fate che l’acqua con l’aceto possa entrare negli ingranaggi e pulirli al meglio.
  • In questo modo potrete averli sempre puliti e anche privi di calcare, dunque avrete fatto la vostra pulizia con un costo contenuto e in modo assolutamente naturale.

Questa è un’azione che va fatta in base all’utilizzo, ovvero se fate un caffè a settimana potete limitarvi a farla ogni  tre mesi; se fate un caffè al giorno è suggeribile svolgerla ogni mese o due mesi.

Il serbatoio dell’acqua invece va pulito in profondità ogni settimana e sciacquato ogni volta che cambiate l’acqua. In tutto questo anche gli accessori si lavano con aceto. Normalmente dopo ogni utilizzo lavate soprattutto il braccetto e non lasciatelo attaccato alla macchinetta col caffè inserito, ma pensate di sciacquarlo per far sì che non rimangano dei residui per molto tempo.

FAQ

Per le capsule bisogna trovare quelle compatibili con la macchina che avete scelto, le cialde possono essere usate quelle ESE che sono un formato universale.

Solitamente il serbatoio è sganciabile ed è suggeribile che ne scegliate uno che lo sia per comodità sia nella ricarica che nella pulizia.

Il Nostro Verdetto

Quali sono le macchinette caffè che preferiamo?

Al posto numero uno mettiamo la De’Longhi Dedica EC685.R: un brand storico che ha prodotto una macchinetta dalle linee essenziali, con acciaio inossidabile nelle parti principali. Le dimensioni sono adatte anche alle cucine più piccole e pesa solo due chili. Tra i suoi benefit troviamo lo spegnimento automatico, solo dopo nove minuti d’inutilizzo e la facilità con cui si può pulire.

Al posto numero due ci sentiamo di mettere la Bialetti Mokona Silver. Ha un design molto interessante visto che ricorda una grossa moka. Ha un tempo di riscaldamento relativamente basso: parliamo di soli 100 secondi e potrete fare al volo la vostra tazzina di espresso come al bar. Chi l’ha provata rimane soddisfatto della grande qualità del caffè grazie anche alla pressione perfetta.

Al posto numero tre abbiamo Gaggia RI8433/11 Viva Style: design essenziale e adatto a ogni ambiente. Il colore nero neutrale la rende facile da inserire anche nelle cucine più eccentriche e originali. Ci piace il suo utilizzo intuitivo, che la rende facile e immediata nell’utilizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *