10 Migliori Videocamere – Cerchiamo Il Modo di Filmare i Nostri Momenti Più Importanti (Inverno 2022)

La guida di migliori videocamere per catturare i momenti più importanti.
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Settembre 29, 2022
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui

Le prime videocamere digitali esistono dagli anni 70. Grazie ad un sistema elettronico che rileva il colore e la luce e produce una serie di dati che possono essere utilizzati per riprodurre l'immagine per la visualizzazione o la stampa.

Abbiamo testato 20 modelli e tra lì abbiamo scelto 10 migliori videocamere, uno tra cui è Mevo Start 3-Pack. Secondo la nostra opinione è la soluzione perfetta per tante persone. Le videocamere presenti nella nostra lista sono più avanzate a parte di quelle che presentano nel mercato d’oggi. Nelle nostre prove abbiamo testato la risoluzione, formato, obiettivo e zoom per catturare video senza alcuna abilità cinematografica speciale.

Tabella

Top 10 Migliori Videocamere – Test 2022

1.

Mevo Start 3-PackIl Meglio del Meglio

Features
  • Risoluzione di acquisizione video: 1080p
  • Tecnologia di connettività: Bluetooth, Wi-Fi
  • Stabilizzazione dell’immagine:
  • Velocità di acquisizione dell’immagine: 60 FPS
  • Formato di acquisizione video: MP4
  • Tipo di obiettivo: Fissato

Mevo Start 3-Pack la miglior videocamera con una incredibile velocità di acquisizione dell’immagine.

Se consideriamo la migliore velocità di acquisizione dell’immagine che arriva a ben 60 FPS è facile attribuire a questa videocamera il titolo di migliore in circolazione. Ma non è solo questo il motivo per il quale ha riscosso così tanto successo, per quanto ci riguarda.

Stiamo parlando di una videocamera che ha una risoluzione di acquisizione video di 1080p, un punto di partenza davvero ottimale. Per quanto riguarda la tecnologia di connettività abbiamo a che fare con un prodotto che sfrutta il Bluetooth e il Wi-Fi e che possiede l’opzione per la stabilizzazione dell’immagine. Il formato di acquisizione video è MP4 e il tipo di obiettivo a disposizione è invece fissato. Bene anche per quanto riguarda l’estetica, che e la praticità, che ne garantisce un’ottima tenuta in mano. Questo tipo di videocamera è perfetta per un sistema di sorveglianza, ma anche per essere usate per conferenze e lezioni online. Ovviamente, qualsiasi ripresa decidiate di fare andrà bene, data l’alta qualità.

Cosa ci è piaciuto:

  • Ottima la velocità di acquisizione dell’immagine a 60 FPS;
  • Bene la risoluzione da 1080p;
  • Bello il design.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • La mancanza di uno zoom potrebbe farsi sentire.
2.

Insta360 GO 2Miglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Risoluzione di acquisizione video: 1440p
  • Tecnologia di connettività: Bluetooth
  • Stabilizzazione dell’immagine:
  • Velocità di acquisizione dell’immagine: 60 FPS
  • Formato di acquisizione video: MP4
  • Tipo di obiettivo: Fissato

Insta360 GO 2 una videocamera semplice nella forma e ottima nel prezzo.

Dopo aver provato la videocamera Insta360 GO 2 abbiamo concluso di essere di fronte ad un ottimo prodotto che, anche se si presenta con un design piuttosto semplice e pulito, è assolutamente in grado di fornire ottime prestazioni, a partire da una velocità di acquisizione di immagine che arriva a 60 FPS. Le immagini catturate arrivano in grande qualità e si riescono a distinguere anche i dettagli un po’ più complessi, senza il rischio di vedere delle fasi sgranate o altro.

Oltre a questo, abbia riscontrato un ottimo funzionamento in combinazione con la tecnologia di connettività Bluetooth e una perfetta stabilizzazione dell’immagine. La risoluzione di acquisizione video è molto buona e arriva a 1440p. Il formato di acquisizione video è di tipo MP4 e l’obiettivo è di tipo fisso. Una tipologia di videocamera che sarebbe perfetta sia per l’uso relativo alla sicurezza o per qualsiasi necessità che riguardi il lavoro, ma anche il tempo libero. Se promuovete i vostri video su piattaforme online, vale la pena affidarsi alla qualità di questo prodotto.

Cosa ci è piaciuto:

  • Molto bene la velocità di acquisizione di immagine a 60 FPS;
  • Formato di acquisizione video soddisfacente: MP4;
  • Risoluzione a 1440p buona.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • La tecnologia di connettività è solo Bluetooth;
  • L’obiettivo è fisso.
3.

Apexcam 4KScelta del Budget

Features
  • Risoluzione di acquisizione video: 4K
  • Tecnologia di connettività: Wi-Fi, USB, HDMI
  • Stabilizzazione dell’immagine:
  • Velocità di acquisizione dell’immagine: 120 FPS
  • Formato di acquisizione video: MP4
  • Tipo di obiettivo: Fisheye

Apexcam 4K un design particolarmente interessante e una buona tecnologia alle spalle.

Rispetto ai modelli visti in precedenza, il punto forte di questa videocamera è non solo un design che ricorda un po’ le vecchie cineprese e che di certo i veri amanti del cinema apprezzeranno, ma è anche una videocamera che offre una risoluzione di acquisizione video a 4K, che è uno standard davvero molto alto.

Molto bene anche la tecnologia di connettività che offre non solo il Wi-Fi, ma anche connessioni di tipo USB e HDMI. Dispone di una opzione per la stabilizzazione dell’immagine. La velocità di acquisizione dell’immagine è a dir poco strabiliante. Parliamo infatti di ben 120 FPS. Per quanto riguarda il formato di acquisizione video, stiamo parlando del formato MP4. Il tipo di obiettivo è Fisheye e siamo certi che vi divertirete parecchio con questa modalità. Anche se all’apparenza è più una videocamera da azione all’aperto, potrete facilmente utilizzarla per riprendere voi stessi mentre organizzate un tutorial da pubblicare in seguito su YouTube. Insomma, qualsiasi sia l’uso, non ve ne pentirete.

Cosa ci è piaciuto:

  • Ottima risoluzione di acquisizione video a 4K;
  • Velocità di acquisizione dell’immagine a 120 FPS;
  • Formato video a MP4.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Manca l’opzione per il Bluetooth tra le tecnologie di connettività.
RELATED: 8 Migliori Videocamere 4K – La Soluzione Ideale per Filmati Perfetti (Inverno 2022)
4.

Sony ZV-1Videocamera Compatta

Features
  • Risoluzione di acquisizione video: 4K
  • Tecnologia di connettività: USB
  • Stabilizzazione dell’immagine:
  • Velocità di acquisizione dell’immagine: 24 FPS
  • Formato di acquisizione video: MP4
  • Tipo di obiettivo: Zoom

Sony ZV-1 la video camera compatta per definizione.

Se desiderate poter possedere una videocamera compatta, da portare sempre con voi in qualsiasi situazione, allora è esattamente la Sony ZV-1 quella che fa al caso vostro. Si presenta con un design piuttosto compatto e di un colore nero elegante. Offre una risoluzione di acquisizione video di ben 4K. Per quanto riguarda la tecnologia di connettività, avrete a disposizione un’entrata USB.

Anche in questo caso, come per le videocamere precedenti, è disponibile la stabilizzazione dell’immagine. Per quanto riguarda invece la velocità di acquisizione dell’immagine, rispetto ad Apexcam, siamo parecchio distanti, poiché a disposizione mette solo 24 FPS. Anche in questo caso il formato di acquisizione video è MP4. Il tipo di obiettivo dispone di uno zoom, in modo da poter scegliere cosa inquadrare con distanze differenti. La videocamera perfetta per chi ha bisogno di sentire di avere in mano un prodotto di qualità. Leggera, ma compatta e perfetta praticamente per qualsiasi tipo di uso.

Cosa ci è piaciuto:

  • Ci è piaciuta la risoluzione di acquisizione video a 4K;
  • A disposizione un pratico zoom.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Andrebbe migliorata la velocità di acquisizione dell’immagine;
  • Anche la tecnologia di connettività è piuttosto scarna.
5.

COOAU Action CamPiù Avanzato

Features
  • Risoluzione di acquisizione video: 4K
  • Tecnologia di connettività: Wi-Fi
  • Stabilizzazione dell’immagine:
  • Velocità di acquisizione dell’immagine: 30 FPS
  • Formato di acquisizione video: MP4
  • Tipo di obiettivo: Zoom

COOAU Action Cam: il design di una volta, per un prodotto avanzato a livello tecnologico.

Il design è studiato in tutto e per tutto per assomigliare ad una videocamera vintage e la resa è a dir poco spettacolare. Ci si può divertire molto durante le riprese, anche grazie ad una risoluzione di acquisizione video a 4K. La tecnologia di connettività che viene messa a disposizione dalla videocamera è di tipo Wi-Fi. Ad aggiungere un ulteriore motivo per acquistare un prodotto davvero avanzato la presenza di uno zoom molto funzionale.

Avrete modo di stabilizzare l’immagine e la velocità di acquisizione dell’immagine arriva a 30 FPS. Il formato di acquisizione video è MP4, come la maggior parte delle videocamere attualmente in commerci. Personalmente ci siamo divertiti molto durante l’utilizzo. Un design che richiama l’azione in tutto e per tutto. Avrete modo di fare delle riprese mozzafiato in un ambiente all’aperto, ma, tutto sommato, non è da sottovalutare nemmeno un uso interno e professionale. La versatilità di questa videocamera è davvero notevole.

Cosa ci è piaciuto:

  • Abbiamo apprezzato molto la risoluzione in 4K;
  • Bene anche la presenza di uno zoom;
  • Design davvero accattivante.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • La velocità di acquisizione dell’immagine da 30 FPS potrebbe migliorare;
  • Avremmo gradito una connettività ulteriore al pur buon Wi-Fi.
6.

AKASO Brave 7Migliore Videocamera Action

Features
  • Risoluzione di acquisizione video: 4K
  • Tecnologia di connettività: Wi-FI
  • Stabilizzazione dell’immagine:
  • Velocità di acquisizione dell’immagine: 30 FPS
  • Formato di acquisizione video: MP4
  • Tipo di obiettivo: Zoom

AKASO Brave 7 la miglior videocamera per chi ama l’azione!

Siamo di fronte ad un modello di videocamera particolarmente indicato per chiunque adori trascorrere del tempo all’aria aperta e abbia anche voglia di prodigarsi in attività estreme. Grazie alla sua risoluzione in 4K avrete modo di rivedere quello che siete stati in grado di fare ad altissima definizione. La tecnologia di connettività che accompagna la videocamera è di tipo Wi-Fi.

Avrete modo di completare i vostri filmati in maniera ottimale anche grazie alla stabilizzazione dell’immagine e all’obiettivo dotato di zoom. Per quanto concerne il formato di acquisizione video, parliamo di MP4, mentre la velocità di acquisizione dell’immagine è di 30 FPS. Una videocamera adatta alle sequenze più estreme e che non teme qualche piccolo contraccolpo. Ovviamente, vi consigliamo di acquistare una custodia di protezione, nel caso in cui le vostre riprese “action” siano di un livello di pericolosità davvero estremo.

Cosa ci è piaciuto:

  • Ottima la risoluzione a 4K;
  • Molto soddisfacente la stabilizzazione dell’immagine;
  • Bene la presenza dello zoom.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • La velocità di acquisizione dell’immagine a 30 FPS potrebbe migliorare;
  • Mancanza di Bluetooth o altri sistemi di connettività.
RELATED: 8 Migliori Videocamere 4K – La Soluzione Ideale per Filmati Perfetti (Inverno 2022)
7.

DPFIHRGO 3051LRMVisione Notturna Inclusa

Features
  • Risoluzione di acquisizione video: 720p, 1080p
  • Tecnologia di connettività: USB, HDMI, Infrarossi
  • Stabilizzazione dell’immagine: No
  • Velocità di acquisizione dell’immagine: 30 FPS
  • Formato di acquisizione video: AVI
  • Tipo di obiettivo: Zoom

DPFIHRGO 3051LRM videocamera dalle alte potenzialità, con una visione notturna pazzesca!

Se fate parte del popolo della notte e volete riprendere ciò che succede quando il sole è già andato a fare un riposino è questa la videocamera che fa al caso vostro. Avrete a disposizione una risoluzione di acquisizione video che va dai 720p fino ai 1080p e, grazie ad una tecnologia di connettività di tipo USB, HDMI e infrarossi, avrete modo di esplorare il mondo al calar della luce e a riprodurlo sul dispositivo che preferite, con un ottimo risultato.

La caratteristica, rispetto al modello AKASO o altri, di cui abbiamo sentito la mancanza è l’assenza di stabilizzazione dell’immagine. In questo caso dipenderà molto da come amate riprendere. L’obiettivo è comunque dotato di zoom e il formato di acquisizione video è AVI. Per quanto riguarda la velocità di acquisizione dell’immagine, siamo sui 30 FPS. Dal punto di vista della tenuta, richiama molto le classiche videocamere di una volta. Vi troverete molto bene e lo schermo sul quale potrete controllare ciò che state riprendendo ha un’ottima risoluzione e una grandezza adeguata.

Cosa ci è piaciuto:

  • Bene la presenza di infrarossi per le riprese notturne;
  • Molto apprezzata la presenza dello zoom;
  • Ottima la tecnologia di connettività.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Manca la stabilizzazione dell’immagine.
8.

Beghelli Videocamera MotionMigliore Videocamera per Vlog

Features
  • Risoluzione di acquisizione video: 1080p
  • Tecnologia di connettività: Wireless, Cablata
  • Stabilizzazione dell’immagine:
  • Velocità di acquisizione dell’immagine: 30 FPS
  • Formato di acquisizione video: MP4
  • Tipo di obiettivo: Fissato

Beghelli Videocamera Motion è la videocamera pensata apposta per i Vlogger più incalliti!

Il primo pensiero quando osserviamo questa videocamera va senz’altro ad un design piuttosto curioso ma dall’impatto sicuro. Sembra di avere a che fare con Star Wars! La risoluzione video che viene proposta è molto buona, trattasi appunto di 1080p, perfetta per il lavoro da Vlogger. La tecnologia di connettività coinvolge sia il Wireless che la presenza di un eventuale cavo.

Dispone di una fondamentale stabilizzazione dell’immagine, visto soprattutto lo scopo al quale è destinata e la velocità di acquisizione dell’immagine è di 30 FPS. Il formato in cui andrete a produrre i vostri video più interessanti per tutti i vostri contenuti è MP4. Il tipo di obiettivo è fisso, ma, considerando lo scopo, non è necessariamente una caratteristica negativa. Vista la sua forma, è la videocamera perfetta per essere appoggiata su un tavolo da lavoro o una scrivania. L’uso che ne farete resta comunque soggettivo.

Cosa ci è piaciuto:

  • Abbiamo apprezzato la buona risoluzione;
  • Bene anche la stabilizzazione dell’immagine;
  • Ok per la presenza della possibilità di essere cablata.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Una tecnologia di connettività maggiore sarebbe sicuramente molto gradita.
9.

Heegomn 091001Antivibrazione Inclusa

Features
  • Risoluzione di acquisizione video: 1080p
  • Tecnologia di connettività: USB
  • Stabilizzazione dell’immagine: No
  • Velocità di acquisizione dell’immagine: 30 FPS
  • Formato di acquisizione video: MP4
  • Tipo di obiettivo: Fissato

Heegomn 091001 ottima presa per una videocamera che offre un sistema antivibrazione!

Se siete quel tipo di persona che nei momenti importanti trema un po’ oppure se vi muovete molto velocemente e non riuscite proprio a tenere ferma la vostra videocamera, allora è Heegomn 091001 il modello che fa al caso vostro. La funzione di antivibrazione inclusa è a dir poco formidabile e non vedrete più tremolii fastidiosi nei vostri video.

La risoluzione di acquisizione del video è di 1080p, mentre la tecnologia di connettività offre solo la modalità USB. Non presenta un’opzione per la stabilizzazione dell’immagine e la velocità di acquisizione è di 30 FPS. Il formato video di acquisizione è anche in questo caso MP4. La tipologia di obiettivo che avrete a disposizione è fissa. Una videocamera per le riprese esterne, ma anche interne. Grazie allo schermo, vedrete in tempo reale quello che state riprendendo, così da sistemare eventuali errori o sviste. Ottima la presa che vi facilita il lavoro.

Cosa ci è piaciuto:

  • Ottima la funzione antivibrazione;
  • Bene la presenza di uno schermo laterale;
  • Buona la risoluzione video da 1080p.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Non è presente la stabilizzazione dell’immagine;
  • La tecnologia di connettività è alquanto limitata con solo USB a disposizione.
10.

Vmotal HG8162Migliore Videocamera Semi Professionale

Features
  • Risoluzione di acquisizione video: 1080p
  • Tecnologia di connettività: USB
  • Stabilizzazione dell’immagine: No
  • Velocità di acquisizione dell’immagine: 30 FPS
  • Formato di acquisizione video: MP4
  • Tipo di obiettivo: Zoom

Vmotal HG8162 è la migliore videocamera semi professionale presente sul mercato.

Chiunque sia intenzionato a fare sul serio, per quanto riguarda le riprese video, avrà certamente bisogno di un tipo di videocamera di un certo livello. Vmotal HG8162 si presenta come la miglior videocamera semi professionale di cui potrete disporre. Già dal design si intuisce che la qualità è davvero molto buona, così come la risoluzione video che arriva a 1080p.

La tecnologia di connettività è un po’ limitata con la sola USB a disposizione e la velocità di acquisizione dell’immagine arriva a 30 FPS. Anche in questo caso il formato di acquisizione video è MP4 e l’obiettivo dispone di uno zoom che vi permetterà di ottenere diverse distanze di ripresa, con una qualità sempre molto buona. Farete di certo un ottimo lavoro con questo prezioso strumento e, considerando il prezzo, vi state portando a casa un’occasione da non perdere!

Cosa ci è piaciuto:

  • Molto bello il design;
  • Apprezzabile il video laterale;
  • Bene la risoluzione di acquisizione video da 1080p;
  • Bene la presenza dello zoom.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • La tecnologia di connettività è soltanto USB.

Cose da considerare

Se siete interessati a comprare una videocamera, dovreste prima chiedervi esattamente di che cosa avete bisogno. Riflettete in merito a quelle che sono le caratteristiche più importanti, date un’occhiata anche al prezzo di mercato e assicuratevi di acquistare un prodotto che possa durare abbastanza a lungo nel tempo. Di seguito ciò che riteniamo essere particolarmente importante sapere prima di effettuare un acquisto.

Ciò che è importante?

Di certo ci sono alcune caratteristiche che non vanno mai sottovalutate. Tra queste, le più importanti sono la presenza o meno di uno zoom, il sensore, la tipologia dell’obiettivo, quale sia il formato migliore per le vostre esigenze e le caratteristiche del diaframma. Una volta analizzate tutte le caratteristiche, saprete perfettamente cosa faccia al caso vostro.

Zoom

Se cercate un prodotto che faccia dello Zoom, magari addirittura in fase notturna, il suo punto di forza, allora dovrete quantomeno provare il modello di videocamera DPFIHRGO 3051LRM. Vi divertirete senz’altro a inquadrare i dettagli di un vostro amico, gli oggetti più lontani e potrete variare il vostro piano di registrazione. Attenzione ai modelli come Mevo Start 3-Pack che sono molto buoni, ma hanno un obiettivo fisso. Potrebbe non fare al caso vostro.

Sensore

10 Migliori Videocamere – Cerchiamo Il Modo di Filmare i Nostri Momenti Più Importanti (Inverno 2022)

Buon sensore = buona immagine.

Il sensore di una videocamera è il responsabile per la cattura dell’immagine. Il colore e l’intensità dell’immagine che state registrando, dipenderà sicuramente, anche, dal tipo di sensore. Assicuratevi di avere un sensore a 4K se il vostro scopo è quello di avere una definizione praticamente perfetta. Apexcam 4K vi offre tutto questo. Riflettete semplicemente su quale sarà lo scopo ultimo della vostra videocamera. Nel caso in cui non vi servisse una qualità ottimale per il vostro scopo, potreste anche scegliere un modello con una risoluzione più bassa.

Obiettivo

Lo scopo di un obiettivo è fondamentalmente quello di mettere a fuoco una immagine. L’immagine che voi volete riprendere. La tipologia e la posizione delle lenti permetterà la messa a fuoco di un determinato oggetto.

La presenza dello zoom vi aiuterà in questa semplice ma importantissima operazione.
Le videocamere che invece non posseggono uno zoom avranno una posizione di fuoco fissa e non sarà possibile avvicinare o allontanare l’immagine dell’oggetto preso in considerazione. Naturalmente, molto dipende dall’uso che farete della vostra videocamera. Potreste avere un estremo bisogno di usare lo zoom, come anche non sentirne affatto la necessità.

Formato

Al giorno d’oggi non ci si deve preoccupare troppo di quello che è il formato video di cui dispone la videocamera. È diventato, infatti, molto più facile convertire qualsiasi formato originale in quello che si desidera ottenere. In questo modo, non avrete difficoltà alcuna a usare il vostro video su qualsiasi dispositivo desideriate. In linea di massima, le videocamere che abbiamo presentato, offrono un formato di tipo MP4, anche se è possibile che acquistiate un modello che supporti il formato AVI. Come detto, non crediamo sia questa la motivazione principale che vi spingerà a scegliere uno o l’altro modello.

Diaframma

Il diaframma dell’obiettivo è in sostanza un piccolo foro che permette alla luce di passare attraverso la lente, fino a giungere al sensore ottico. A seconda della ampiezza del diaframma, avrete modo di far passare più o meno luce.

Se decidete di attuare una minore apertura, avrete una profondità di campo decisamente maggiore alla vostra base di partenza. Al contrario, aprendo in maniera consistente il diaframma avrete una minore profondità.
Molto dipenderà naturalmente dal soggetto che intendete riprendere. La praticità di variare è fondamentale per poter ottenere un video di alta qualità che vorrete rivedere e condividere con gli altri.

A chi si adatta meglio la videocamera?

La videocamera si adatta praticamente a tutti. Dall’amico che desidera riprendere gli eventi importanti come matrimoni o feste di laurea, al patito degli sport estremi che vede l’avventura dove gli altri non la colgono.

Anche per quanto riguarda le fasce d’età, non vi è una grossa differenza tra chi si può trovare a proprio agio dietro alla telecamera. Ci sono modelli più adatti ai giovani Vlogger, mentre altre videocamere hanno un carattere un po’ più adulto.

Da ricordare anche l’utilità di una videocamera per chi deve fare delle lezioni online o delle importanti riunioni di lavoro. Insomma, la videocamera è praticamente adatta a tutti gli usi.

FAQ

I formati video a disposizione delle videocamere non professionali sono tendenzialmente dei formati compressi. Quello che va per la maggiore è sicuramente il formato MP4, ma qualche prodotto offre anche un formato di tipo AVI o altre soluzioni. Non ha molto senso che una videocamera di questo tipo arrivi a produrre dei formati video non compressi. L’eventuale elaborazione del tipo di formato può in ogni caso essere effettuata in un secondo momento, grazie a dei programmi di video-grafica specializzati che vi permetteranno di cambiare il formato desiderato. Ovviamente, non ci si può aspettare una qualità cinema, da un prodotto non pensato per questo scopo.

Per prolungare la vita della propria videocamera valgono quelle accortezze che prendereste per qualsiasi altro prodotto tecnologico. In primo luogo, assicuratevi di acquistare una custodia rigida all’interno della quale inserire la videocamera, per evitare che prenda colpi dovuti a cadute e simili. In seconda battuta dovreste cercare di non lasciare la videocamera sempre collegata all’alimentazione, ma fare in modo di caricarla solo quando è necessario. Buona prassi è anche pulire la videocamera in ogni sua parte con i prodotti suggeriti dalla casa di produzione ed evitare di esporla per molto tempo ai raggi solari, così come è meglio non farla bagnare.

Il Nostro Verdetto

Mevo Start 3-Pack è il prodotto che ci sentiamo di inserire al primo posto tra le migliori videocamere. Abbiamo apprezzato particolarmente il fatto che propone ben 60 FPS, che abbia una connettività Wi-Fi e anche Bluetooth da poter sfruttare e che vi sia presente l’opzione di stabilizzazione dell’immagine. Forse non adatta a tutti gli usi, ma sicuramente la amerete.

Insta360 GO 2 si classifica in seconda posizione. Un design davvero molto bello e sobrio. Anche in questo caso abbiamo ben 60 FPS, ma la connettività è ridotta al solo uso del Bluetooth. Bene la possibilità di poter stabilizzare l’immagine e buona anche la risoluzione.

Apexcam 4K ha un design davvero molto bello e un prezzo assolutamente abbordabile. Un ottimo terzo posto per questa videocamera da 120 FPS con una risoluzione 4K e la stabilizzazione dell’immagine. A vostra disposizione l’obiettivo Fisheye.

References

1.
Videocamere e webcam di sorveglianza, quali comprare
Fisse o automatizzate, di design o resistenti alle intemperie: ecco i modelli di videocamere di sicurezza da scegliere per proteggere la casa e controllarla da remoto.
2.
Smartworking e ufficio, da Jabra le videocamere con la regia intelligente incorporata
Presentati due nuovi dispositivi professionali progettati per le riunioni. Numerose le funzioni gestite dagli algoritmi di intelligenza artificiale.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *