6 Migliori Microonde Combinati – La Cottura Senz Fatica (Autunno 2022)

La guida di migliori microonde combinati per salvare il tempo durante la cottura
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Agosto 24, 2022
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui

Gli impegni di lavoro, la famiglia, le mattine presto e le serate tardive ci rubano il tempo, e quel poco prezioso che ci rimane è raramente sufficiente per pianificare e preparare un pasto convenzionale, sano e cucinato al momento, per noi stessi e per le nostre famiglie.

In commercio però troviamo tantissimi microonde e la scelta potrebbe essere davvero ardua; per questo motivo abbiamo deciso di stilare 6 migliori microonde combinati tra 10 modelli recensiti, che vi indirizzerà sui modelli di maggior qualità. Infine, troverete anche una pratica ma dettagliata guida all’acquisto che vi aiuterà a capire quale caratteristiche prendere in considerazione per poter acquistare il microonde che più si confà alle vostre esigenze. Il primo posto merita Whirlpool JT 479 IX.

Tabella

Top 6 Migliori Microonde Combianti – Test 2022

1.

Whirlpool JT 479 IXIl Meglio del Meglio

Features
  • Dimensioni: 54.1 x 49 x 38 cm
  • Peso: 27 Kg
  • Potenza: 1000 Watt
  • Materiale: Acciaio inossidabile
  • Capacità: 33 litri
  • Tipo di controller: Tocco

Microonde combinato di qualità elevata e ricco di funzioni, per le sue caratteristiche è considerato il miglior dispositivo attualmente acquistabile.

Abbiamo testato il Whirlpool JT 479 IX e ne siamo rimasti davvero soddisfatti; questo particolare microonde combinato ha ben 5 diverse modalità di cottura: microonde (1000 Watt max), grill (1200 Watt max), ventilato (1500 Watt max), vapore e crisp. Ogni modalità di cottura è stata appositamente studiata per rendere i vostri cibi perfettamente cotti e gustosi.
Inoltre, troviamo la tecnologia dual crisp che assicura una doratura impeccabile sia sulla superficie superiore che inferiore degli alimenti, caratteristica che li renderà sempre croccanti e gustosi. La funzione jetdefrost invece è stata appositamente studiata per scongelare velocemente ed in modo sicuro tutte le pietanze. La caratteristica che rende unico questo microonde è la presenza della tecnologia dual power, sistema appositamente studiato e brevettato che assicura una distribuzione tridimensionale delle microonde così da poter migliorare l’uniformità della cottura, dello scongelamento e del riscaldamento dei vai alimenti. Infine, con questo particolare microonde potrete cuocere a vapore, scongelare pane e derivati, grigliare, friggere e dorare tutti i vostri cibi in modo eccellente.

Cosa ci è piaciuto:

  • 5 modalità di cottura;
  • Tecnologia dual crisp;
  • Tecnologia dual power;
  • Funzione jetdefrost;
  • Funzione bread defrost;
  • Funzione forced air;
  • Funzione crisp;
  • Funzione vapore.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • I comandi sono poco chiari, manca l’orologio ed i simboli sui tasti sono molto piccoli.
2.

Panasonic NN-GD38HSSUGMiglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Dimensioni: ‎31.5 x 35.3 x 17.8 cm
  • Peso: 10 Kg
  • Potenza: 1000 Watt
  • Materiale: ‎Acciaio, Plastica
  • Capacità: 23 litri
  • Tipo di controller: Manopola Meccanica, Tocco, Pulsante

Forno a microonde con design elegante, le sue caratteristiche se paragonate al prezzo lo rendono il miglior microonde con rapporto qualità/prezzo.

Il Panasonic NN-GD38HSSUG è ricco di funzioni; possiede ben 17 programmi automatici diversi, di cui 8 specifici per la teglia steam+ ed altri programmi add time + e quick 30. Grazie a questi programmi è possibile cuocere a vapore, con o senza grill, grigliare e stufare tutti gli alimenti in modo veloce e semplice. La presenza della teglia Steam+ e della tecnologia inverter (per un controllo preciso del microonde) permettono di cucinare pasti gustosi in poco tempo. Inoltre, è presente anche la funzione Quick 30 che permette di cuocere ogni alimento in soli 30 secondi.
Con questo forno a microonde avrete la possibilità di cuocere i cibi al vapore o a fuoco lento, di friggerli e anche di grigliarli.
Insomma, questo modello specifico è davvero ricco di funzioni e, anche se le dimensioni sono abbastanza elevate, risulta essere un microonde davvero di qualità.

Cosa ci è piaciuto:

  • 17 programmi automatici diversi;
  • 8 programmi specifici per la teglia steam+;
  • Programma add time +;
  • Programma Quick 30, per cuocere in soli 30 secondi;
  • Tecnologia inverter;
  • Diverse tipologie di cottura: a vapore, fuoco lento, frittura o grill;
  • Desing elegante.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Istruzioni e ricettario poco comprensibili;
  • I simboli sui tasti sono piccoli e difficili da vedere.
RELATED: 7 Migliori Microonde – Dispositivi Essenziali Nella Cucina (Autunno 2022)
3.

Toshiba MW2-MG20PScelta del Budget

Features
  • Dimensioni: 44 x 33.4 x 25.9 cm
  • Peso: 11.4 Kg
  • Potenza: 1800 Watt
  • Materiale: Plastic, Metal
  • Capacità: 20 litri
  • Tipo di controller: Mechanical knob

Se state cercando un forno a microonde economico ma di qualità questo modello potrebbe fare al caso vostro.

Abbiamo testato il Toshiba MW2-MG20P e ci ha particolarmente colpito l’elevata qualità del forno microonde rispetto al prezzo competitivo.
Anche se le dimensioni sono molto compatte la sua capacità corrisponde a ben 20 litri; presenta inoltre 6 livelli di potenza regolabili in base alle proprie necessità di cottura ed è perfetto sia per riscaldare leggermente le pietanze sia per cuocerle a temperature elevate. Inoltre, con questo dispositivo è possibile riscaldare piccole porzioni, grigliare o cuocere gli alimenti in modo estremamente rapido.
È presente anche la funzione per lo scongelamento, le sue tempistiche vengono modulate in base al peso dell’alimento congelato per assicurare lo scongelamento perfetto di ogni alimento; mentre la funzione per la cottura rapida e la possibilità di impostare un timer vi permetteranno di risparmiare parecchio tempo.
Infine, grazie alle luci LED estremamente efficienti e durature è possibile seguire ogni fase di cottura.

Cosa ci è piaciuto:

  • Dimensioni compatte;
  • Capacità 20 litri;
  • 6 livelli di potenza regolabili;
  • Possibilità di grigliare gli alimenti;
  • Funzione per scongelare il cibo le cui tempistiche vengono modulate in base al peso dell’alimento stesso;
  • Funzione per la cottura rapida;
  • Presenza di apposite luci a LED per seguire ogni fase di cottura.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Le manopole sono lisce ed a volte risultano scomode e scivolose;
  • Il dispositivo è un po’ rumoroso;
  • Anche se funzionale presenta poche funzioni, è infatti un modello abbastanza basilare.
4.

Samsung MC28H5015AWPower Defrost

Features
  • Dimensioni: 51.7 x 47.6 x 31 cm
  • Peso: 17.8 Kg
  • Potenza: 1500 Watt
  • Materiale: Acciaio inossidabile, Ceramica
  • Capacità: 28 litri
  • Tipo di controller: Tocco

Forno a microonde di rinomata qualità, ricco di funzioni e perfetto per scongelare perfettamente ogni alimento.

Il Samsung MC28H5015AW si presenta con un design semplice ed abbastanza intuitivo. Possiede ben 15 diverse modalità di cottura pre-impostate per cucinare ogni tipo di pietanza.
È possibile rimuovere il piatto interno per poter utilizzare tutto lo spazio disponibile, in questo modo potrete cuocere velocemente anche grandi quantità di cibo. La cosa che ci ha particolarmente colpito però riguarda la possibilità di cucinare gustosissimi yogurt e di far lievitare tutti i panificati in modo ottimale.
Grazie all’apposita funzione “Deodorizzazione” è possibile eliminare tutti gli odori del cibo, dopo la cottura, in questo modo cucinerete sempre cibi freschi e deliziosi. L’interno in ceramica risulta inoltre particolarmente facile da pulire mentre grazie alla presenza della funzione stand-by potrete risparmiare davvero tanta energia; vi basterà premere l’apposito pulsante ed automaticamente si attiverà il risparmio energetico.

Cosa ci è piaciuto:

  • Design semplice, elegante e molto intuitivo;
  • Capacità elevata, 28L;
  • 15 diverse modalità di cottura pre-impostate;
  • Possibilità di rimuovere il piatto interno per poter utilizzare tutto lo spazio;
  • Funzione per far lievitare i panificati in modo perfetto;
  • Funzione per cucinare gustosissimi yogurt;
  • Funzione di “Deodorizzazione”;
  • Interno in ceramica facile da pulire;
  • Funziona stand-by per attivare il risparmio energetico.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Manca un ricettario specifico per capire esattamente quali sono le temperature da utilizzare;
  • Il pannello dei comandi, quando lo sportello è chiuso, non è retroilluminato;
  • Determinati cibi, a prescindere dal programma impostato, risultano freddi al centro e caldi all’esterno.
5.

Severin MW 7865Più Potente

Features
  • Dimensioni: 45.7 x 40 x 26.3 cm
  • Peso: 27 Kg
  • Potenza: 800 Watt
  • Materiale: Vetro, Acciaio inossidabile
  • Capacità: 20 litri
  • Tipo di controller: Pulsante

Forno a microonde estremamente potente e ricco di funzioni, ideale per cuocere ogni tipo di alimento.

Abbiamo testato il Severin MW 7865 e ne siamo rimasti davvero soddisfatti; oltre ad essere estremamente facile da utilizzare possiede ben 9 programmi di cottura differenti ed un display LCD di facile lettura.
Grazie alle funzioni Grill e Convezione è possibile scongelare, riscaldare, cuocere o grigliare tutti i cibi in modo facile e veloce.
Questo particolare dispositivo è anche retroilluminato e vi permette, quindi, di osservare chiaramente ogni fase di cottura.
Il design è estremamente elegante e la capacità abbastanza elevata, 20 Litri; inoltre è sicuro per i bambini perché occorre imprimere parecchia pressione per aprirlo. È estremamente facile da pulire, occorre solo un semplice panno ed il microonde risulterà sempre pulito ed igienizzato. Infine, il prezzo poco elevato è perfettamente allineato alle qualità del prodotto.

Cosa ci è piaciuto:

  • Presenza delle funzioni grill e convezione;
  • Possibilità di scongelare, riscaldare e cuocere o grigliare ogni alimento;
  • Presenza di una retroilluminazione interna;
  • Sicuro per i bambini;
  • Estremamente facile da pulire;
  • Prezzo competitivo;
  • Design elegante;
  • Capacità 20 Litri.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Anche se il design è intuitivo risulta particolarmente difficile da utilizzare per chi magari non è molto ferrato con l’elettronica;
  • Poche funzioni integrate, decisamente migliorabili.
6.

Panasonic NN-K36HMMEBG11 Programmi Automatici

Features
  • Dimensioni: 40.5 x 48.6 x 29.2 cm
  • Peso: 27 Kg
  • Potenza: 800 Watt
  • Materiale: ‎Acciaio, Plastica
  • Capacità: 23 litri
  • Tipo di controller: Tocco

Forno a microonde combinato ricco di funzioni e programmi automatici utili per cuocere ogni tipo di alimento.

Il Panasonic NN-K36HMMEBG risulta abbastanza potente e versatile; la presenza di ben 11 programmi automatici consentono di cuocere, scongelare, riscaldare o grigliare ogni tipo di alimento in modo facile e veloce.
Sono presenti 5 impostazioni di potenza diverse, modulabili in base alla tipologia di alimento da cucinare. Grazie alla presenta della funzione One Touch è possibile regolare velocemente con un solo tocco la temperatura o la modalità di cottura.
Possiede inoltre la funzione Auto Defrost ed il programma Quick 30, per cuocere in soli 30 secondi tutte le pietanze.
È anche sicuro per i bambini perché presenta l’apposito blocco di sicurezza che gli impedisce di aprire lo sportello.
Infine, il design è molto elegante ed anche intuitivo grazie alla presenza di un display e della tecnologia touch.

Cosa ci è piaciuto:

  • 11 programmi automatici per cuocere, scongelare e riscaldare o grigliare ogni alimento;
  • 5 impostazioni di potenza diversi;
  • Presenza della funzione One Touch;
  • Presenza della funzione Auto Defrost;
  • Programma Quick 30;
  • Presenza del blocco di sicurezza per i bambini;
  • Deisgn elegante, semplice e intuitivo.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • I tasti vanno premuti in un punto esatto sennò non ricevono l’input, fattore che risulta a volte parecchio scomodo;
  • Se si stacca la presa di corrente si resetta il tempo e bisogna reimpostarlo ogni volta;
  • La luce all’interno resta accesa quando lo sportello è aperto anche se non è stato impostato nessun programma.

Cose da considerare

Come abbiamo avuto modo di vedere precedentemente ogni microonde combinato possiede delle caratteristiche che lo differenziano dagli altri modelli; molti sono simili, altri invece sono completamente diversi. Per scegliere quindi il microonde combinato che si confà maggiormente alle vostre esigenze bisogna capire quali sono le funzioni e le caratteristiche e se queste rispecchiano i vostri bisogni.

Ciò che è importante?

In un microonde combinato sono diverse le caratteristiche da valutare con attenzione, tra queste la potenza, la praticità d’uso e la rapidità andrebbero considerate con estrema attenzione; mentre il peso, le dimensioni e l’economia per quanto importanti posso considerarsi come caratteristiche secondarie. La sicurezza invece andrebbe valutata con estrema attenzione se si hanno bambini piccoli che potrebbero aprire lo sportello e farsi del male. Oltre alle caratteristiche precedentemente citate andrebbe menzionata anche la presenza di funzioni specifiche per cuocere, scaldare o scongelare i diversi alimenti. Oggi, infatti, quasi tutti i microonde possiedono uno o più programmi preimpostati tra cui poter scegliere e prima di procedere con l’acquisto sarebbe opportuno verificare se questi rispecchiano le vostre esigenze e vi permettono di cucinare perfettamente quegli alimenti che siete soliti preparare.

Peso

Il peso è una caratteristica abbastanza importante che andrebbe valutata con attenzione soprattutto se si ha la necessità di spostare spesso il microonde, magari per esigenze logistiche.

Il peso dei microonde combinati è abbastanza variabile, è possibile acquistare modelli che vanno da 10 kg o da 30 kg e la scelta andrebbe fatta in base allo spazio disponibile (microonde più pensanti in genere hanno anche dimensioni più elevate) ed alle esigenze logistiche.

Il peso andrebbe valutato con attenzione soprattutto se si ha la necessità di posizionare il microonde sopra un altro elettrodomestico, su una mensola o all’interno di uno scaffale; quest’ultimi potrebbero non riuscire a reggere un peso eccessivamente elevato e ne causerebbe la rottura. Insomma, occorre valutare il peso del modello scelto in base alle proprie necessità.

Potenza

Con potenza del microonde ci si riferisce ai Wattora massimali che esso è in grado di raggiungere. Logicamente un microonde con una potenza (in Watt) elevata vi permetterà di cuocere quei cibi che richiedono una temperatura più elevata. Anche per la potenza i valori sono abbastanza variabili, si possono trovare modelli da 800 Watt, da 1000 Watt o addirittura da 1700 Watt e così via. Ovviamente consigliamo sempre di scegliere modelli più potenti, così da poter cuocere più alimenti, ma se vi occorre un microonde da utilizzare solo per scaldare i pasti o per cucinare pietanze che richiedono basse temperature anche un microonde da 800 Watt potrebbe andare bene. In questo caso, quindi, la scelta del microonde più o meno potente andrebbe fatta in base alla temperatura che necessitano gli alimenti che avete intenzione di cucinare.

Dimensioni

6 Migliori Microonde Combinati - La Cottura Senz Fatica (Autunno 2022)

Scegliete la microonde per metterla nel posto giusto.

Le dimensioni del microonde, come per il peso, devono essere adeguate allo spazio che avete a disposizione.

Per quanto possa sembrare poco importante questa caratteristica andrebbe valutata con estrema attenzione perché potreste rischiare di acquistare un modello di ottima qualità ma eccessivamente grande ed ingombrante, fattore che potrebbe costringervi a rimandarlo indietro o a cambiare la disposizione della vostra cucina.

Quindi prestate particolarmente attenzione alle dimensioni, leggete sempre tutte le caratteristiche, prendete le misure della vostra cucina ed accertatevi che il modello da voi scelto riesca a adattarsi allo spazio che avete a disposizione.

Rapidità

Con il termine “rapidità” ci si riferisce alla velocità con cui un determinato microonde riesce a cuocere i vari alimenti. Generalmente, un forno a microonde riesce a cuocere più in fretta i cibi rispetto ai tradizionali forni, però occorre prestare particolarmente attenzione ai diversi programmi preimpostati e verificare che essi non richiedano tempi di cottura eccessivamente elevati. Com’è intuibile i forni a microonde potenti tendono a cuocere più rapidamente i cibi ma questa non è una legge, ed anche i modelli più potenti potrebbero richiedere tempi di preparazione davvero elevati. Attenzionate bene questo fattore per evitare di acquistare un modello che vi costringe a tenerlo acceso per ore, durante la cottura, facendovi consumare anche tanta elettricità.

Praticità d’uso

Oggigiorno i forni a microonde vengono creati con tecnologie avanzate e sono quasi tutti digitali; questo fattore contribuisce a renderli più semplici da utilizzare ed anche più intuitivi. Ma non è sempre così, spesso infatti vengono costruiti con tecnologie poco funzionali che fanno solo perdere tempo e rendono i dispositivi poco pratici. Ad esempio, molti modelli possiedono la tecnologia touch screen che vi permette di selezionare un’impostazione con il semplice passaggio di un dito, a differenza dei modelli più arretrati che possiedono dei tasti da premere o delle manovelle da girare; questo fattore però potrebbe causare problemi se la tecnologia è scadente perché vi costringerà a passare più volte sullo stesso punto per poter selezionare una funzione, facendovi perdere tempo e pazienza. Accertatevi quindi che la tecnologia presente nel microonde da voi scelto sia ben fatta ed abbastanza facile da utilizzare.

Economia

È risaputo che i forni a microonde, anche quelli che risultano più energeticamente economici, sono elettrodomestici abbastanza dispendiosi a livello energetico. Il nostro consiglio, per evitare di ritrovarsi con bollette eccessivamente salate, è quello di scegliere sempre modelli che presentino la funzione per il risparmio energetico, che vi permettano di spegnere eventuali luci o led quando non lo utilizzate e che possiedano una classe energetica elevata.

Sicurezza

La sicurezza è sempre un fattore importante da considerare, soprattutto se ci sono bambini in casa. Molti modelli di forni a microonde possiedono il blocco sicurezza per i bambini, che gli impedisce di aprire lo sportello e di farsi del male. Quindi, se in casa vostra ci sono bambini che potrebbero raggiungere il forno preferite sempre modelli con il blocco di sicurezza integrato.

Come funziona un microonde combinato?

6 Migliori Microonde Combinati - La Cottura Senz Fatica (Autunno 2022)

La struttura della microonde è molto complessa.

Un microonde combinato vi darà la possibilità di utilizzare tutte le funzionalità di un forno microonde classico ed anche di grigliare quei cibi che necessitano del calore diretto per poter creare una deliziosa e croccante crosticina. Il funzionamento non cambia ma a differenza dei classici microonde troverete l’apposito programma per grigliare. Nel Severin MW 7865 e nel Toshiba MW2-MG20P, ad esempio, vi basterà inserire l’alimento che volete grigliare, chiudere lo sportello e selezionare il programma “grill” ed in poco tempo avrete cibi croccanti e gustosi. Nel Whirlpool JT 479 IX invece troviamo la funzione “crisp” che permette di grigliare e rendere croccante non solo la superficie superiore degli alimenti ma anche quella inferiore. Oltre alle varie modalità di cottura alcuni modelli possiedono delle funzioni davvero utili, come il Samsung MC28H5015AW che permette di scegliere la funzione “Deodorizzazione” per poter eliminare automaticamente tutti gli odori sprigionati dagli alimenti durante la cottura. Nel Panasonic NN-K36HMMEBG troviamo invece altre funzioni parecchio utili come l’Auto Defrost ed il programma Quick 30 che permettono di scongelare e cuocere gli alimenti in modo semplice e veloce e vi consentono anche di risparmiare molto tempo. Insomma, con un forno a microonde combinato potrete cuocere gli alimenti in diverse modalità e potrete anche preparare sempre nuove e gustose ricette, a differenza di quelli tradizionali che invece possiedono solo la funzione per scongelare o cuocere solo determinati alimenti.

FAQ

Un forno a microonde da incasso permette di risparmiare parecchio spazio perché viene inserito all’interno di pensili appositi. Attenzione però, soprattutto in questo caso, occorre scegliere un modello che rispecchi esattamente le misure interne del pensile nel quale verrà incassato. Prendete misure estremamente precise perché anche un centimetro potrebbe impedirvi di inserire il microonde all’interno del mobile, costringendovi a rimandare indietro il microonde da voi acquistato e di perdere parecchio tempo ed a volte anche soldi.

Certo, anche se non tutti i microonde combinati possiedono questa funzione. Se siete soliti cucinare alimenti a vapore è bene prestare particolarmente attenzione alla presenza di questa funzionalità perché potrebbe non esserci. In ogni caso, il procedimento non cambia, vi basterà inserire il cibo da cuocere a vapore all’interno del vano, chiudere lo sportello e selezionare l’apposito programma. Occorre sottolineare che a volte per poter procedere con questa modalità di cottura è necessaria un’apposita teglia, o contenitore, in cui vanno inseriti gli alimenti; in genere però questi si trovano già all’interno della confezione e non dovrete acquistarli separatamente.

Il Nostro Verdetto

Dopo aver testato e valutato il funzionamento dei microonde precedentemente citati possiamo elencare i modelli che, secondo il nostro parere, risultano essere i migliori microonde combinati attualmente acquistabili.

  • Il Whirlpool JT 479 è assolutamente il miglior modello tra quelli elencati; possiede le funzioni jetdefrost, bread defrost, forced air e crisp e le tecnologie dual crisp e dual power. Infine oltre alle 5 modalità di cottura diverse troviamo anche quella per cuocere a vapore.
  • Il Panasonic NN-GD38HSSUG è il miglior modello con rapporto qualità/prezzo. Possiede ben 17 programmi automatici, 8 dei quali sono specifici per la teglia steam+. Inoltre, la tecnologia inverter ed i programmi add time+ e Quick30 permettono di cuocere alla perfezione ogni alimento.
  • Il Toshiba MW2-MG20P invece è sicuramente il miglior prodotto budget. Possiede tantissime funzioni per scongelare, cuocere o grigliare gli alimenti. Inoltre, è parecchio capiente e davvero molto potente ed il design è compatto ed elegante.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.