Il Rasoio Elettrico: Come Si Usa e Perché Usarlo

I piccoli consigli su come usare il rasoio elettrico per evitare i problemi gravi
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Ottobre 03, 2022
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui

A meno che tu non sia un selvaggio dell’isola di North Sentinel, le operazioni di rasatura ti accompagneranno per tutta la vita. Per questo è importante conoscere bene come usare il rasoio elettrico, saperlo utilizzare correttamente e riuscire anche ad ottenere una rasatura perfetta!

I primi passi: preparazione per la rasatura

Il Rasoio Elettrico: Come Si Usa e Perché UsarloE no! Non possiamo posizionarci davanti allo specchio e iniziare subito a raderci! Per una buona rasatura è fondamentale la preparazione: la prima cosa da fare sarà quella di lavare il viso con acqua calda per permettere al vapore di dilatare i pori della nostra pelle. Come insegnano i migliori barbieri, si procederà poi con l’utilizzo di un panno caldo da avvolgere intorno al viso che servirà per simulare ancora l’effetto del vapore e permettere alla pelle di rilassarsi. Successivamente, se il tipo di rasoio elettrico lo consente, si procederà con l’insaponatura: scelto il tipo di prodotto da utilizzare (tra schiuma, gel o sapone), insaponiamo il viso e lasciamo in posa per qualche istante allo scopo di ammorbidire il pelo. Ora siamo veramente pronti per iniziare la rasatura!

Attenzione alla lunghezza della barba

Se utilizzate un rasoio elettrico qualunque, la lunghezza della barba è molto importante! Infatti con le barbe più folte e più dure sarà necessario effettuare diversi passaggi di rasatura che potrebbero irritare la nostra pelle e causare un evidente arrossamento della durata di alcune ore. Per questo motivo la scelta del rasoio elettrico è di vitale importanza! Se volete saperne di più,

Scegliamo il movimento giusto

Il Rasoio Elettrico: Come Si Usa e Perché UsarloE voi sapete come usare il rasoio elettrico? Molti uomini lo ignorano, ma per il movimento giusto è fondamentale (e tutto dipende dal tipo di rasoio elettrico che avete a disposizione): Il rasoio a testine rotanti si utilizza facendo dei movimenti circolari sulla pelle del viso mentre con il rasoio elettrico a lamine il movimento sarà diverso; infatti per ottenere una rasatura ottimale con questo tipo di rasoio elettrico bisognerà assicurarci di effettuare dei semplici passaggi lineari, quasi a simulare il lavoro di rasatura di una lametta.

Tendere la pelle

Durante la rasatura è importantissimo tendere la pelle. Questo movimento, che a molti risulterà banale, ci permette di rasare e rifinire anche le zone più delicate, catturando ogni singolo pelo e ottenendo così un ottimo risultato finale!

Pulizia del rasoio dopo la rasatura

Il Rasoio Elettrico: Come Si Usa e Perché UsarloCome pulire i rasoi elettrici? I migliori rasoi elettrici vengono venduti con una . Questa stazione permette, una volta terminata la rasatura, di inserire il rasoio nell’apposita sezione: con il leggero tocco di un singolo pulsante si avvierà non solo il caricamento del nostro rasoio elettrico, ma anche l’igienizzazione e lubrificazione delle lame. Queste operazioni automatiche consentono di mantenere efficienti le lame del rasoio e di effettuare una pulizia e manutenzione quotidiana del dispositivo senza alcuno sforzo. Invece per i rasoi elettrici che non dispongono di una stazione di ricarica e pulizia, la procedura di pulizia è comunque molto semplice e non ci porterà via molto tempo. Dopo ogni utilizzo sarà necessario rimuovere tutti i peli dalla testina: la maggior parte dei modelli permettono anche la rimozione della testina per una pulizia rapida e molto più accurata. Non abbiate paura a posizionare il rasoio e la testina sotto l’acqua corrente: infatti la maggior parte dei rasoi elettrici sono completamente lavabili e impermeabili. Se non siete sicuri dell’impermeabilità del vostro rasoio elettrico, consultate sempre il libretto d’istruzioni.

Rasoio elettrico o manuale

Se sei arrivato a leggere fino a questo punto sei ancora afflitto da mille dubbi. Ti capisco, hai iniziato fin da giovane a rasarti con una classica lametta e ora che sei cresciuto fai fatica a separartene. Per questo motivo noi proveremo a dissipare ogni dubbio e nel successivo capitolo analizzeremo i pro e i contro di un rasoio elettrico e i pro e i contro di un rasoio manuale!

Pro e contro di un rasoio manuale

Il Rasoio Elettrico: Come Si Usa e Perché UsarloI vantaggi di un rasoio manuale sono la leggerezza, la maneggevolezza, la velocità di rasatura e la reperibilità: infatti è possibile acquistare per pochi € un rasoio manuale in qualunque supermercato. Occupando uno spazio praticamente irrisorio, i rasoi manuali sono ideali per essere conservati all’interno di un beauty case. I contro riguardano principalmente la pelle: spesso utilizzando un rasoio manuale, per ottenere una rasatura profonda bisognerà effettuare una maggiore pressione sulla pelle, pressione che spesso ci porta a procurarci dei

Pro e contro di un rasoio elettrico

Il Rasoio Elettrico: Come Si Usa e Perché UsarloI vantaggi di un rasoio elettrico sono molteplici: innanzittutto la rasatura sarà non solo più rapida rispetto al metodo tradizionale (3 minuti con il rasoio elettrico contro i 10 minuti impiegati con il rasoio manuale), ma risulterà allo stesso tempo profonda e delicata, in grado di non irritare minimamente la pelle, evitando tagli e arrossamenti. Inoltre grazie alle testine flessibili che seguono fedelmente i contorni del viso, i rasoi elettrici risultano essere molto pratici e confortevoli. E poi ci siamo mai chiesti quanto dura un rasoio elettrico? La risposta vi sorprenderà! Infatti alcuni dei migliori rasoi elettrici (come la serie 7 e la serie 9 dei modelli Braun) sono progettati per durare oltre i 7 anni! Infine uno dei pro più graditi alla maggioranza delle persone che hanno scelto un rasoio elettrico: può essere utilizzato non solo per rasare la barba, ma anche per rasarsi a zero i capelli o semplicemente per depilarsi varie parti del corpo. L’unico contro è rappresentato dal prezzo: trattandosi di un dispositivo progettato per durare svariati anni e non un semplice usa e getta, il rasoio elettrico, se confrontato al prezzo del rasoio manuale, non è molto economico. I migliori rasoi elettrici all’avanguardia hanno un costo superiore ai 90 €, anche se è sicuramente possibile trovare dei rasoi basic ad un costo minore.

Consigli sulla rasatura

rimane sempre quello dell’adeguata preparazione pre-rasatura: ricordiamoci sempre di lavare il viso con acqua calda per permettere la dilatazione dei pori! Dopo esserci assicurati di utilizzare un rasoio elettrico completamente carico, procediamo con l’insaponamento (anche se alcuni rasoi potrebbero funzionare direttamente a secco): dopodichè con l’aiuto della mano libera, tendiamo bene la pelle del nostro viso per permettere al rasoio di tagliare ogni singolo pelo, anche quello presente nelle zone più difficili. Non è necessario premere troppo forte sul nostro viso, l’importante sarà mantenere sempre una pressione costante e rispettare il giusto movimento. Terminata la rasatura, ricordiamoci sempre di effettuare una corretta pulizia del rasoio elettrico.

FAQ

1. La differenza tra rasoio elettrico e quello manuale è così grande?

Si, la differenza è veramente abissale. Sebbene anche con un normale rasoio manuale sia possibile effettuare un ottimo lavoro di rasatura, una volta provato un rasoio elettrico non si tornerà più indietro! Il tempo risparmiato, la pelle liascia e non irritata e una profonda rasatura sono solamente alcuni dei benefici che si possono ottenere con l’utilizzo di un rasoio elettrico.

2. Devo usare la schiuma da barba?

Dipende dal tipo di rasoio elettrico. Alcuni modelli devono essere necessariamente utilizzati “a secco”, con altri modelli è invece possibile l’utilizzo di schiume, gel e saponi vari.

3. Come posso prolongare la vita del mio rasoio elettrico?

Per prolungare la vita del rasoio elettrico e garantire sempre prestazioni ottimali è necessario un accurato lavoro di pulizia e manutenzione da effettuare subito dopo ogni utilizzo. Solamente prendendoci cura del nostro rasoio riusciremo a farlo durare il più a lungo possiible.

4. Come usare il rasoio elettrico per i capelli ?

Sebbene il rasoio elettrico non sia propriamente , è comunque possibile utilizzarlo a tal fine. Questo perchè l’utilizzo del rasoio elettrico sui capelli non causa irritazioni alla pelle e per questo motivo potrebbe essere utilizzato da parte di tutte quelle persone che si ritrovano con una elevata sensibilità al cuoio capelluto. Il metodo di utilizzo sarà tale e quale a quello che si effettua per la rasatura della barba.

5. E’ possibile usare il rasoio elettrico per le gambe ?

Si, è possibile ma non sarebbe l’opzione migliore. Per la è consigliabile affidarsi ad un trimmer oppure a rasoi depilatori adatti esclusivamente alla depilazione del corpo.

6. Si può usare un rasoio elettrico sotto la doccia ?

I migliori rasoi elettrici in commercio sono impermeabili e adatti all’utilizzo anche sotto la doccia. Assicuratevi di leggere bene il libretto di istruzioni per assicurarvi che il vostro rasoio sia a tutti gli effetti impermeabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *