Come Pulire Il Ferro Da Stiro – Le Soluzioni Più Popolari

Troverete i consigli come pulire il ferro da stiro senza alcun problema
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Settembre 01, 2022
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui

Spesso tendiamo a dimenticare che anche i migliori ferri da stiro in commercio non sono immuni ai problemi e hanno anche loro bisogno di una corretta manutenzione per poter essere sempre efficienti come il primo giorno d’utilizzo e allungarne così anche la durata effettiva di vita. Infatti la manutenzione non va effettuata solamente per i classici ferri da stiro economici, ma anche i ferri da stiro a vapore e i ferri da stiro con caldaia hanno bisogno di qualche accorgimento per poter sempre funzionare al meglio  e non rischiare così di ritrovarci in spiacevoli situazioni.

Ferro da stiro: Quando pulirlo ?

Solitamente una pulizia superficiale dovrebbe essere effettuata ogni volta terminato il lavoro di stiratura: basta un semplice panno umido da strofinare sopra la piastra (una volta raffreddata!) e su tutta la superficie esterna del ferro. Tuttavia con il passare del tempo, specie se si utilizza un’acqua particolarmente dura, sulla piastra inizieranno a formarsi dei piccoli depositi di calcare che, oltre ad ostacolare la fuoriuscita del vapore, potrebbero danneggiare anche i nostri indumenti.

Perchè il ferro da stiro si ricopre di calcare

Come Pulire Il Ferro Da Stiro - Le Soluzioni Più PopolariIl calcare è il principale nemico del ferro da stiro! Trattandosi di una roccia sedimentaria, il calcare è una presenza abituale delle nostre case e soprattutto di tutti i nostri elettrodomestici che entrano in contatto con l’acqua. Nel caso del ferro da stiro, per il suo funzionamento e per la fuoriuscita del vapore dovremo necessariamente riempire d’acqua la caldaia. In questo modo, utilizzo dopo utilizzo, il calcare presente nell’acqua si deposita all’interno del ferro, ostruendo i fori di fuoriuscita del vapore presenti nella piastra e impedendo un corretto funzionamento. Nei successivi paragrafi andremo a scoprire come pulire il ferro da stiro dal calcare, quali prodotti utlizzare per la pulizia e la manutenzione del miglior ferro da stiro con caldaia e dove acquistarli ad un prezzo vantaggioso!

Come pulire il ferro da stiro con caldaia dal calcare

Come Pulire Il Ferro Da Stiro - Le Soluzioni Più PopolariCome eliminare il calcare dal ferro da stiro? Se il tuo ferro da stiro non è di ultima generazione e non dispone di un sistema anticalcare automatico (qui trovi il miglior ferro da stiro a vapore da noi testato e consigliato), allora sarà necessario intervenire manualmente. Ma niente paura, è un rimedio della nonna, economico e facilissimo da replicare! Basterà semplicemente riempire il serbatoio con una soluzione liquida composta dal 50% di acqua e dal 50% di aceto, dopodiché bisognerà accendere il ferro e scaldare la caldaia. Arrivata a temperatura, fate uscire tutto il vapore fino a quando non sarà terminata tutta la soluzione inserita. Infine, dopo aver lasciato raffreddare il ferro, svuotate la caldaia: assieme alla soluzione di acqua e aceto saranno espulsi anche tutti i residui di calcare. Se il risultato non è ancora soddisfacente, è possibile ripetere l’intera operazione con dosi ridotte: 90% di acqua e 10% di aceto. E se i rimedi della nonna non fanno al caso vostro, allora è possibile acquistare direttamente un anticalcare rapido. E’ estremamente semplice da utilizzare, infatti vi basterà riempire la caldaia con 2 parti di acqua e 1 anticalcare e accendere il ferro da stiro, farlo scaldare e posizionarlo in verticale. Dopo averlo lasciato 2 ore a raffreddare con tutta la soluzione all’interno, svuotare la caldaia e risciacquarla con acqua. Se ancora necessario, ripetere l’operazione. Bene, ora che avete appreso come pulire il ferro da stiro a vapore dal calcare, non vi resta che provare!

Come pulire il serbatoio del ferro da stiro

Come Pulire Il Ferro Da Stiro - Le Soluzioni Più PopolariIl metodo casalingo ‘acqua e aceto’ è valido anche per la pulizia anticalcare del serbatoio dei più classici ferri da stiro. Inoltre, prima di ricorrere all’utilizzo di prodotti più specifici per pulire il ferro da stiro dal calcare interno, è anche possibile tentare con un secondo metodo. Questo consiste nel riempire a metà il serbatoio del ferro da stiro a vapore e, con l’aiuto di una bacinella posizionata sotto la piastra, vaporizzare incessantemente fino a svuotare tutta l’acqua presente all’interno del serbatoio. In questo modo la pressione del vapore garantirà anche la fuoriuscita dei restanti residui di calcare.

Che prodotti esistono per la pulizia del ferro da stiro

Oltre ai metodi casalinghi elencati in precedenza è anche possibile ricorrere all’utilizzo di prodotti anticalcare, chimici o naturali, specifici per qualunque ferro da stiro. Esistono in commercio un marea di decalcificanti rapidi per rimuovere tutti gli accumuli presenti nel serbatoio e utili soprattutto per liberare i fori occlusi della piastra. Inoltre è anche possibile acquistare disincrostanti liquidi che permettono, facendo regolare utilizzo del prodotto, di mantenere il ferro al vapore al 100% delle proprie funzionalità.

FAQ

Come abbiamo visto, ogni modello di ferro, con o senza caldaia, necessita dei giusti accorgimenti. Ora che abbiamo appreso come togliere il calcare dal ferro da stiro a vapore, ecco a voi una serie di consigli utili

Posso comprare tutti i prodotti dal supermercato?

Si, è possibile trovare la maggior parte dei prodotti anticalcare elencati al supermercato, reparto pulizia e casalinghi. In alternativa li potete sempre trovare nei vari negozi online.

L’assistenza clienti può aiutarmi nel caso di pulizia?

Questo dipende dalla marca e dal modello del tuo ferro da stiro. Non tutti i brand presenti sul mercato offrono assistenza per una normale operazione di manutenzione. Ma è comunque possibile contattarli per richiedere maggiori informazioni a riguardo e soprattutto contattarli in caso di gravi problemi relativi alla formazione del calcare.

Posso prevenire e ridurre la formazione del calcare ?

Si, è possibile. Per ridurre la formazione del calcare, oltre ai prodotti sopralencati, per il nostro ferro da stiro è possibile utilizzare l’acqua demineralizzata Questa infatti, essendo priva di componenti salini, non formerà sedimenti calcarei. Con questo piccolo accorgimento il nostro ferro da stiro sicuramente ci ringrazierà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.