8 Migliori Fullatori Ad Immersione – Semplificare E Accelerare La Cottura

Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Agosto 06, 2021
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Negli ultimi anni l’interesse verso il mondo della cucina è cresciuto in maniera esponenziale. Tantissimi sono oggi i programmi televisivi e le riviste che dedicano ampio spazio alla realizzazione di ricette e dispensano consigli per una corretta alimentazione. Molto è aumentata, infatti, la consapevolezza che per stare bene bisognerebbe mangiare meglio, sia per quanto riguarda la qualità degli alimenti sia i metodi di cottura e di preparazione degli stessi. Gli sviluppi tecnologici ci permettono oggi di usufruire di strumenti sempre più all’avanguardia, che ci aiutano a semplificare e a velocizzare molti passaggi delle nostre ricette. Uno di questi è il frullatore ad immersione, sempre più utilizzato nelle nostre cucine per realizzare pesti, salsine, frullati ma anche dolci ed impasti vari. In questa nostra guida abbiamo individuato alcuni dei frullatori più venduti ed apprezzati presenti sul mercato odierno, con la speranza che tra questi vi sia anche il miglior frullatore ad immersione che faccia al caso vostro.
Tabella

Top 8 Migliori Fullatori ad Immersione Test 2021

1.

Russel Hobbs 24710-56Il Meglio del Meglio

Features
  • Potenza: 500W
  • Numero lame: 2
  • Velocità regolabile: no
  • Livelli di velocità: 2
  • Capienza bicchiere: 0.7 l
  • Capienza tritatutto: 0.5 l
  • Sganciamento: due tasti
  • Impugnatura antiscivolo: no
  • Sistema antischizzo:
  • Peso: 1.36 kg

Tra i frullatori ad immersione da noi presi in considerazione, uno di quelli che più ci è piaciuto è sicuramente il Russel Hobbs 24710-56. Si tratta di uno strumento che non può assolutamente mancare nelle cucine di coloro che amano preparare piatti ricercati e aspirano sempre al meglio.

Il Russel Hobbs è, infatti, un frullatore 3 in 1 con il quale potrete tritare, frullare e montare le vostre pietanze semplicemente sostituendone la base e applicando l’accessorio di cui avete bisogno per le vostre lavorazioni. Potrete così utilizzare lo sbattitore se volete fare un dolce, oppure il frullatore per preparare salse di accompagnamento oppure gustose bevande con frutta e verdura.

Incluso nell’acquisto troverete un recipiente da 700 ml, nel quale inserire il gambo del frullatore ad immersione per sminuzzare con potenza e velocità qualsiasi ingrediente. Il contenitore del tritatutto ha invece una capacità di 500 ml.

È possibile scegliere tra due velocità differenti con le quali potrete regolare la consistenza di quello che state miscelando.

Le lame in acciaio inox del Russel Hobbs sono molto resistenti e progettati sia per trattare alimenti molto duri, sia per durare negli anni senza arrugginirsi.

Cosa ci è piaciuto:

Ci è piaciuto molto il design di questo modello, presente anche in due colori differenti, bianco e rosso, con un look molto professionale, nonostante esso nasca per un uso domestico.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

Fate grande attenzione nel montare e smontare le varie parti di questo frullatore ad immersione perché, altrimenti, potreste danneggiarne le guarnizioni in plastica essenziali per una perfetta aderenza e per un corretto utilizzo dello strumento.

2.

BLACK+DECKER BXHBA1000EMiglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Potenza: 1000W
  • Numero lame: 4
  • Velocità regolabile: con ghiera
  • Livelli di velocità: 20
  • Capienza bicchiere: 0.5 l
  • Capienza tritatutto: n.d.
  • Sganciamento: due tasti
  • Impugnatura antiscivolo: no
  • Sistema antischizzo:
  • Peso: 1.6 kg

BLACK+DECKER BXHBA1000E è uno dei frullatori ad immersione più potenti presenti oggi sul mercato che, con i suoi 1000w, può tritare qualsiasi cosa senza incontrare la minima difficoltà.

Esso è anche uno strumento molto resistente e progettato per durare nel tempo, anche con un uso costante e duraturo. Tutti i suoi componenti principali, infatti, sono stati realizzati in acciaio inossidabile, ovvero con un materiale praticamente indistruttibile e a prova di ruggine. Tutte le singole parti possono essere pertanto lavate senza alcun problema anche in lavastoviglie. Prestate, invece, massima attenzione a non fare andare dell’acqua nelle sue parti elettriche, perché basterebbero poche gocce per mettere fuori gioco l’intero sistema interno.

Il BLACK+DECKER BXHBA1000E è un frullatore multifunzione, con il quale potrete realizzare molte preparazioni velocemente e in tutta facilità, dando vita a prelibatezze gustosissime e ricercate. Potrete svariare tra due velocità differenti da adattare agli alimenti trattati.

L’impugnatura ergonomica vi consentirà di manovrare il BLACK+DECKER BXHBA1000E in tutta comodità, adattandosi perfettamente alla forma delle vostre mani.

Incluso nell’acquisto troverete anche un bicchiere nel quale inserire il frullatore ad immersione. Purtroppo ha una capacità di soli 500 ml, cifra inferiore rispetto a molti altri modelli simili.

Cosa ci è piaciuto:

Abbiamo molto apprezzato il design anti splash del gambo di questo modello Black + Decker, dotato appunto di particolari fessure che vi consentiranno di inserire il frullatore all’interno dell’apposito bicchiere senza rischiare di schizzare e sporcarvi.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

Le parti in plastica sono abbastanza delicate e sono loro, di solito, le prime a cedere.

3.

Bosch MSM6B150Scelta del Budget

Features
  • Potenza: 300W
  • Numero lame: 2
  • Velocità regolabile: no
  • Livelli di velocità: 2
  • Capienza bicchiere: 1 l
  • Capienza tritatutto:
  • Sganciamento: un tasto
  • Impugnatura antiscivolo: no
  • Sistema antischizzo:
  • Peso: 0.45 kg

Il frullatore ad immersione Bosh MSM6B150 merita sicuramente un posto di rilievo in questa nostra recensione perché è uno dei prodotti più economici che potrai trovare in commercio. Di contro, dobbiamo anche dire che si tratta di un frullatore piuttosto basilare e di qualità mediocre.

La potenza del Bosch MSM6B150 è di appena 300W, il che significa che potreste incontrare alcune difficoltà nel tritare alimenti molto duri, come possono essere il parmigiano o le mandorle.

L’impugnatura segue delle linee slim per consentire una presa migliore e per evitare che lo strumento possa scivolarvi di mano dandogli, allo stesso tempo, un design molto simpatico. Anche la struttura del piede del frullatore è progettata per una migliore tritatura e per evitare gli schizzi. Questo può essere poi facilmente rimosso e lavato anche in lavastoviglie, senza che vi dobbiate preoccupare di rovinarlo.

Potreste trovare molto utile il bicchiere nel quale inserire il frullatore con una capienza molto ampia di 1 l.

Cosa ci è piaciuto:

Il vero punto di forza di questo modello risiede nel suo prezzo di vendita. Esso, infatti, è l’attrezzo giusto per chi non ha intenzione di spendere molto perché sa già che ne farà un uso abbastanza limitato.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

Il motore, oltre a non eccellere per potenza, si surriscalda anche abbastanza velocemente costringendovi, nel caso doveste frullare molte cose, a fermarvi più volte e aspettare che esso si raffreddi. Facendo altrimenti rischierete di fonderlo e rovinarlo irreparabilmente.

4.

Kenwood HDP404WHMiglior Set

Features
  • Potenza: 800W
  • Numero lame: 3
  • Velocità regolabile: con ghiera
  • Livelli di velocità: 2
  • Capienza bicchiere: 0.75 l
  • Capienza tritatutto: 0.5 l
  • Sganciamento: due tasti
  • Impugnatura antiscivolo:
  • Sistema antischizzo:
  • Peso: 1.96 kg

Il frullatore Kenwood HDP404WH è uno frullatore 3 in 1 davvero sensazionale. Esso è, infatti, un prodotto potente, veloce e di ottima fattura, l’ideale per chi è alla continua ricerca di soli prodotti top di gamma. Di contro, dobbiamo con dispiacere avvisarvi che il suo costo è nettamente superiore rispetto a strumenti della stessa categoria prodotti dalla concorrenza.

I suoi 800w di potenza vi consentiranno di affettare e frullare in maniera veloce ed efficace qualsiasi alimento dalla consistenza molto dura. Potrete anche svariare tra due velocità differenti, una normale e l’altra turbo, utilizzando una sola mano, vista l’impugnatura ergonomica, senza quindi mai mettere in pausa il meccanismo.

Gli ottimi risultati ottenibili con il Kenwood HDP404WH sono anche dovuti ad un sistema di lame studiato per muoversi lungo tre altezze differenti, facendo in questo modo passare gli alimenti lungo dei flussi che inevitabilmente transitano attraverso il sistema di tritatura.

Tutti gli accessori sono realizzati con materiali molto resistenti e, in particolare, la frusta, le lame e il gambo del frullatore che sono interamente in acciaio inox. Sono, inoltre, inclusi nell’acquisto un bicchiere con una capacità da 0,75 l, compreso di coperchio per una migliore conservazione del cibo, e un contenitore per tritatutto da 0,5 l.

Cosa ci è piaciuto:

Peculiarità di questo modello è la presenza dell’accessorio in metallo per schiacciare le verdure, con il quale è possibile realizzare passati e purè molto cremosi e più saporiti.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

Come detto anche in precedenza, questo modello Kenwood è venduto ad un prezzo piuttosto alto e ciò potrebbe limitare moltissimi possibili acquirenti, appunto scoraggiati dallo spendere una cifra così elevata.

5.

Ufesa BP4562Migliore Velocità

Features
  • Potenza: 800W
  • Numero lame: 4
  • Velocità regolabile: con ghiera
  • Livelli di velocità: 20
  • Capienza bicchiere: 0.7 l
  • Capienza tritatutto: 0.5 l
  • Sganciamento: due tasti
  • Impugnatura antiscivolo: no
  • Sistema antischizzo:
  • Peso: 1.5 kg

Una delle migliori soluzioni per rapporto qualità prezzo è senza dubbio il frullatore ad immersione Ufesa BP4562. Si tratta poi di un prodotto unico nel suo genere perché oltre a disporre di ben 4 lame, con esso potrete svariare tra 20 velocità di lavorazione differenti più il livello turbo. Ciò significa che potrete dare alle vostre pietanze la consistenza da voi desiderata, più o meno densa a seconda del livello di velocità adoperato. Questo è possibile soprattutto grazie ad una potenza di 800w che permette all’Ufesa di tritare qualsiasi cosa senza difficoltà.

Il suo utilizzo resta comunque semplicissimo, così come la sua manutenzione, la sua pulizia e il montaggio e smontaggio dei suoi componenti sono passaggi molti veloci, sicuri e facili da eseguire.

Il design è studiato per offrire la massimo comodità durante il suo utilizzo, così come per evitare che il cibo possa schizzare da tutte le parti. La capienza del bicchiere è pari a 0,7 l, mentre quella del tritatutto è di 0,5 l.

Cosa ci è piaciuto:

Caratteristica unica che contraddistingue questo modello Ufesa da tutta la concorrenza è la presenza di un sistema che si basa su quattro lame rotanti. In questo modo è possibili avere più velocemente e con risultati migliori emulsioni e frullati di tutti i tipi.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

Pur trattandosi nel suo complesso di un ottimo prodotto, abbiamo comunque notato che la qualità dei suoi componenti è abbastanza mediocre. Dicendo ciò non vogliamo scoraggiarvi qualora foste interessati ad acquistare il frullatore 3 in 1 Ufesa BP4562, ma soltanto che dovrete utilizzarlo in maniera accorta.

6.

IKOHS FULLMIX StylanceMigliore Potenza

Features
  • Potenza: 1500W
  • Numero lame: 4
  • Velocità regolabile: con ghiera
  • Livelli di velocità: 7
  • Capienza bicchiere: 0.6 l
  • Capienza tritatutto: 0.5 l
  • Sganciamento: due tasti
  • Impugnatura antiscivolo:
  • Sistema antischizzo:
  • Peso: 1.68 kg

Un altro frullatore ad immersione di cui consigliamo fortemente l’acquisto è il Kohs Fullmix Stylance, soprattutto per una sua caratteristica peculiare, ovvero l’incredibile potenza di 1500W. Questa permette di raggiungere una velocità massima di 16000 giri al minuto, ma potrete comunque scegliere uno dei 7 livelli di velocità disponibili da adattare alle diverse preparazioni che effettuerete. È presente, inoltre, la funzione turbo con la quale sprigionare tutta la potenza del Kohs Fullmix Stylance.

Questa potenza si riflette anche nella possibilità di poter tritare senza difficoltà alimenti molto duri come il ghiaccio, mandorle e nocciole.

Le linee di questo modello sono studiate per consentire un suo utilizzo con una sola mano e in tutta comodità. Inoltre, il suo design è molto accattivante e si nota la grande attenzione posta nei dettagli.

La capienza del bicchiere è di 0,6 l, quindi leggermente inferiore rispetto ad altri modelli, mentre quella del tritatutto è di 0,5 l.

Cosa ci è piaciuto:

Il vero punto di forza del frullatore 3 in 1 Kohs Fullmix Stylance risiede nelle sue lame. Esse sono realizzate in acciaio inossidabile ricoperte in titanio e, per tale ragione, sono super resistenti ed efficaci. Queste, inoltre, non sono integrate al gambo ma sono separate e, quindi, lavabili a parte.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

La grande potenza del Kohs Fullmix Stylance potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio. Molti utenti si sono infatti lamentati di riscontrare malfunzionamenti proprio collegati al sistema elettrico.

7.

Aigostar BuckleIdeale per Piccole Famiglie

Features
  • Potenza: 1000W
  • Numero lame: 4
  • Velocità regolabile: con ghiera
  • Livelli di velocità: 6
  • Capienza bicchiere: 0.6 l
  • Capienza tritatutto: 0.5 l
  • Sganciamento: due tasti
  • Impugnatura antiscivolo: no
  • Sistema antischizzo:
  • Peso: 1.56 kg

Il frullatore ad immersione Aigostar Buckle presenta un mix di funzionalità, accessori e prestazioni di tutto rispetto e, per tal motivo, esso è uno dei prodotti del suo genere più venduti sul mercato.

Potrete usufruire di una potenza di 1000W, quantità sufficiente per ottenere risultati eccellenti con qualsiasi tipo di alimento, anche quelli più duri, senza mettere in pericolo l’integrità dell’attrezzo. È poi possibile scegliere tra 6 livelli di velocità differenti più la funzione turbo, per lavorare al massimo del potenziale. Le lame così come la frusta sono in acciaio inox inossidabile e, pertanto, è quasi impossibile che esse possano rompersi o rovinarsi.

Il design ergonomico ed antiscivolo vi consentirà di manovrare il frullatore Aigostar Buckle in tutta comodità. Inoltre, esso è progettato per evitare che azionando il sistema il cibo possa schizzare fuori dal bicchiere. Quest’ultimo, a proposito, ha una capienza piuttosto limitata di 0,6 l.

Cosa ci è piaciuto:

Sebbene l’Aigostar Buckle non eccelli sotto nessun aspetto, allo stesso tempo, esso non presenta particolari criticità. Per questa ragione, se non siete dei patiti di cucina ma vi limitereste ad utilizzarlo raramente, questo potrebbe essere il frullatore che fa proprio al caso vostro.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

Il frullatore Aigostar Buckle, in linea generale, è un prodotto di qualità mediocre. Come la stessa ditta produttrice ci avvisa, bisognerebbe adoperarlo adottando diverse precauzioni, come non superare il minuto di utilizzo continuato e una temperatura delle pietanze che non deve superare i 60 gradi.

8.

Moulinex DD6558 QuickchefMigliore Impugnatura

Features
  • Potenza: 1000W
  • Numero lame: 4
  • Velocità regolabile: con ghiera
  • Livelli di velocità: 10
  • Capienza bicchiere: 0.8 l
  • Capienza tritatutto: 0.5 l
  • Sganciamento: due tasti
  • Impugnatura antiscivolo:
  • Sistema antischizzo:
  • Peso: 1.74 kg

Un altro buon frullatore ad immersione che merita di essere inserito in questa nostra recensione è il Moulinex DD6558 Quickchef. Si tratta di un prodotto tutto sommato più che sufficiente, con un sistema 3 in 1 con il quale potrete dar vita a tantissime pietanze cremose, delicate e gustosissime.

Si tratta di un frullatore piuttosto potente, con i suoi 1000W, in grado di tritare e frullare senza grandi difficoltà qualsiasi tipo di cibo. Inoltre, scegliendo una delle 10 velocità più la funzione turbo, potrete dare la consistenza perfetta alle emulsioni che state preparando.

Peculiarità di questo modello è la tecnologia Powelix qui presente, che vi consentirà lavorazioni ancora più efficaci e, soprattutto, più veloci, fino al 30% in più rispetto a modelli della stessa fascia di prezzo.

La capienza del bicchiere è superiore alla media, con una capacità di 0,8 l.

Cosa ci è piaciuto:

Quello che di questo modello ci è più piaciuto è il suo design. Da un canto esso con la sua impugnatura morbida e antiscivolo vi consentirà di manovrarlo, anche per lunghe sessioni di lavoro, in tutta comodità e semplicità. Le sue linee, inoltre, e i fori posti alla fine del gambo in corrispondenza delle lame, sono progettate per impedire la fuoriuscita del minimo schizzo dal bicchiere in dotazione.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

Il punto debole di questo prodotto, così come per altri modelli di fascia medio bassa, risiede nell’affidabilità e nella resistenza del sistema motore. Per questa ragione, è sempre bene utilizzarlo con moderazione e prestando la massima cura.

Cose da considerare

I frullatori ad immersione sono strumenti molto semplici da utilizzare, da smontare e ripulire e sono molto utili perché possono facilitare e velocizzare tantissime operazioni di preparazione delle pietanze. Con essi è possibile fare frullati, salse, emulsioni, pesti ma anche, applicando l’apposita frusta, moltissimi dolci e impasti per pane e pizze. Questi strumenti, poi, in linea di massima, hanno un costo di vendita decisamente alla portata di tutti nonostante essi vengano realizzati con materiali di grande qualità e resistenza. E in questa guida all’acquisto discutiamo tutte le sfumature che devi sapere su di loro.

Frullatori ad immersione VS Frullatori da tavolo

8 Migliori Fullatori Ad Immersione - Semplificare E Accelerare La CotturaSe siete indecisi se optare per un frullatore ad immersione o per un frullatore da tavolo iniziamo subito dicendo che entrambi hanno i loro punti di forza e le loro debolezze e che l’acquisto di una delle tue tipologie di frullatore non esclude l’altra. Sebbene sia i frullatori ad immersione che quelli da tavolo nascano con uno scopo molto simile possono, infatti, essere adoperati per lavorazioni differenti.

Partiamo subito nel dire che i frullatori ad immersione con più funzionalità, i cosiddetti frullatori 3 in 1, possono sostituire completamente un frullatore da tavolo. Andando a togliere il gambo e applicando l’apposito contenitore tritatutto il vostro nuovo frullatore ad immersione si trasformerà in uno da tavolo. Questi, inoltre, una volta applicata la frusta, possono anche essere adoperati per sbattere le uova o per realizzare vari tipi di impasti per pane, pasta e dolci.

Le prestazioni offerte, però, non possono essere le stesse perché i modelli che nascono solamente come frullatori da tavolo hanno una potenza solitamente molto superiore rispetto ai loro simili ad immersione. Questa potenza si riflette in una migliore capacità di resistere a lunghe sessioni di lavoro, anche con alimenti molto duri e difficilmente sgretolabili, senza però mettere in pericolo l’integrità dello strumento. Da questa maggiore potenza ne consegue anche un prezzo di vendita spesso nettamente superiore.

Un’altra differenza sostanziale tra le due tipologie risiede nelle dimensioni degli strumenti. I frullatori ad immersione hanno, infatti, una struttura nettamente più piccola e pratica e possono essere adoperati con molta facilità anche senza una vera e propria base d’appoggio. Al contrario i frullatori da tavola hanno sì dimensioni maggiori, ma hanno anche dei contenitori con una capacità nettamente più grande.

Cosa considerare quando si acquista un frullatore ad immersione

8 Migliori Fullatori Ad Immersione - Semplificare E Accelerare La CotturaGli aspetti da prendere in considerazione prima di affrettarsi ad acquistare un nuovo frullatore ad immersione sono numerosi e tutti molto importanti. Prima di tutto, dovrete avere le idee ben chiare riguardo l’utilizzo che ne andrete a fare e di conseguenza capire quali sono le caratteristiche principali da ricercare. Ad esempio, se la vostra non è una famiglia molto numerosa e pensate di usare raramente il vostro nuovo frullatore potreste optare per modelli più economici, con poche funzionalità ma comunque in grado di svolgere egregiamente il loro compito principale. Al contrario, se siete certi di aver bisogno di un frullatore che vi accompagni quasi giornalmente nelle vostre preparazioni culinarie, anche per dosi molto abbondanti, avrete sicuramente bisogno di attrezzi più prestazionali e veloci.

In questa nostra recensione vi andremo a parlare, in maniera approfondita, delle caratteristiche tecniche principali che non dovrete assolutamente sottovalutare prima dell’acquisto del vostro nuovo frullatore. Tratteremo pertanto della potenza del loro motore, del numero di lame di cui dispongono e della velocità massima che queste riescono a sprigionare, arrivando poi ai materiali con i quali vengono realizzati fino agli accessori venduti insieme all’apparecchio.

Potenza

Uno degli aspetti più importanti da considerare prima dell’acquisto di un nuovo frullatore ad immersione è la sua potenza.

È questa, infatti, che determina il numero di giri al minuto delle lame ed è da questa che quindi dipende la velocità e l’efficacia dello strumento. Ovviamente la sola potenza non è sufficiente per ottenere risultati perfetti, ma è sempre l’insieme dei vari fattori a determinare la qualità e la capacità di tritare e frullare il cibo.

In commercio è possibile trovare frullatori con potenze molto diverse tra di loro, passando da modelli con un wattaggio di 300w come nel Bosh MSM6B150 fino ai 15000w del IKohs Fullmix Stylance che è invece uno dei frullatori ad immersione più potenti del mercato.

Numero lame

8 Migliori Fullatori Ad Immersione - Semplificare E Accelerare La CotturaNon tutti i frullatori dispongono dello stesso numero di lame anche se, nella maggior parte dei casi, essi ne posseggono due o tre. Il numero delle lame può influire in maniera minimale sulla qualità delle tritature e delle emulsioni, ma invece un loro numero maggiore può consentire di tritare il tutto in minor lasso di tempo.

Tra i modelli che abbiamo deciso di analizzare, per esempio, il frullatore Russel Hobbs 24710-56 dispone di sole due lame, mentre l’Ufesa BP4562 ne possiede ben quattro.

Livelli di velocità

Un’altra funzionalità molto importante presente in quasi tutti i modelli di frullatori ad immersione è la possibilità di scegliere tra diverse velocità di lavoro. Si tratta di un aspetto da non sottovalutare, perché è fondamentale poter dare alle proprie preparazioni la giusta consistenza e densità e questo è possibile farlo proprio solamente in base alla potenza con la quale si decide di intervenire.

In commercio esistono modelli con molti livelli di velocità di operazione, come il frullatore Ufesa BP4562 che dispone di ben 20 velocità differenti. In altri, come nel Moulinex DD6558 Quickchef è possibile scegliere tra 10 velocità, in altri ancora come nel Kenwood HDP404WH i livelli sono solamente due.

A nostro avviso, non servono poi moltissimi livelli di intensità di giri al minuto, ma sono sufficienti quei due, tre gradi che consentono di lavorare ad un ritmo lento, mediocre e rapido.

In molti apparecchi, come nel frullatore ad immersione Aigostar Buckle, è poi inoltre presente anche la funzione turbo, con la quale sprigionare il massimo potenziale del motore raggiungendo così il massimo livello di velocità.

Capienza bicchiere e capienza tritatutto

8 Migliori Fullatori Ad Immersione - Semplificare E Accelerare La CotturaUno degli accessori fondamentali per poter utilizzare correttamente il frullatore ad immersione è il bicchiere. Non tutti i modelli hanno bicchieri della stessa capacità, con valori che in media variano dai 0,5l come nel Kenwood HDP404WH fino ad 1 l, come nel Bosh MSM6B150. Ovviamente, all’aumentare della capacità del bicchiere maggiore sarà la quantità di cibo che potrete frullare allo stesso tempo. Se, pertanto, siete soliti cucinare salse, brodi, frullati e quant’altro in grandi quantità allora fareste meglio ad attrezzarsi di bicchieri di dimensioni maggiori.

Per quanto riguarda il tritatutto, per quei modelli che dispongono del cosiddetto sistema 3 in 1, la sua capacità è pressoché la stessa per tutti i modelli e si aggira attorno ai 0,5l.

Materiale

I materiali utilizzati per la realizzazione dei frullatori ad immersione di qualità migliore sono principalmente due: la plastica e l’acciaio.

È fondamentale che essi siano molto robusti per resistere alle continue sollecitazioni derivanti dalla lavorazione di alimenti anche molto duri, come possono essere il ghiaccio o il parmigiano.

In modelli come il Russel Hobbs oppure nel BLACK+DECKER BXHBA1000E l’utilizzo dell’acciaio inossidabile per la realizzazione delle lame, del frustino e del gambo del frullatore ad immersione, garantisce oltre ad una straordinaria resistenza anche l’impossibilità della formazione di ruggine. In alcuni modelli specifici, come nel IKohs Fullmix Stylance, per una maggiore qualità del prodotti si è deciso anche di ricoprire le lame con il titanio, ovvero uno dei metalli più forti e impossibile da deformare.

Praticità d’uso e sicurezza

8 Migliori Fullatori Ad Immersione - Semplificare E Accelerare La CotturaI frullatori ad immersione sono strumenti molto pratici da usare sia per le loro dimensioni ridotte, sia perché i vari accessori sono molto facili da comporre e scomporre. Bisogna però prestare grande attenzione quando si va a pulire le lame e la zona circostante, perché basta poco per farsi molto male.

In alcuni modelli come nell’Ufesa BP4562, è possibile rimuovere l’apparato con le lame consentendovi una pulizia più accurata dello strumento e, soprattutto, una maggiore sicurezza. In questo caso, inoltre, potreste anche pensare di sostituirle, acquistando l’apposito pezzo di ricambio, qualora dovessero rovinarsi.

Garanzia

Come molti elettrodomestici, anche i frullatori ad immersione sono strumenti molto delicati e basta poco per romperli. Spesso, infatti, nonostante un uso poco frequente e una loro corretta e costante pulizia e manutenzione, il vostro frullatore ad immersione potrebbe comunque smettere di funzionare da un momento all’altro. I problemi di questi apparecchi risiedono nel 90% dei casi nel sistema elettrico, con il motore che potrebbe guastarsi per un surriscaldamento, uno sbalzo di tensione o anche per la penetrazione di qualche goccia d’acqua.

Per questa ragione i frullatori non sono protetti da garanzie molto lunghe ma, al contrario, spesso non godrete di alcun tipo di assistenza, risarcimenti o cambi di prodotti. Il consiglio che possiamo darvi è quello di affidarsi sempre alle marche più conosciute e dare una bella lettura a recensioni ed opinioni di altri utenti, per capire che tipo di esperienza hanno avuto.

Inoltre, cercate di fare acquisti presso grandi su siti di e-commerce come Amazon, per poter richiedere, nel caso in cui dovessero sorgere dei problemi sin dal primo utilizzo del frullatore ad immersione acquistato, un rimborso o un cambio del prodotto.

FAQ

I frullatori ad immersione sono strumenti piuttosto rumorosi e, tranne piccole eccezioni, non sono presenti in commercio strumenti pensati per ridurre la quantità di rumore emesso. Più che altro, il frastuono generato dall’utilizzo di un frullatore ad immersione non deriva tanto dal motore dell’apparecchio ma dal tipo di pietanza che viene lavorato. Più il cibo frullato è duro e consistente più alto sarà il rumore emesso dallo strumento e viceversa.

Molti frullatori ad immersione offrono la possibilità di scelta tra diversi livelli di velocità di lavorazione, altri, al contrario, dispongono di una o due potenze. Se siete insicuri su quale velocità impostare il vostro frullatore, sappiate che non esiste un numero ottimale di rotazioni al minuto ma tutto dipende dall’alimento che state trattando e dalla consistenza che vorrete dargli. Maggiore sarà la velocità adottata e maggiori saranno le rotazioni al minuto, dalle quali deriveranno emulsioni più cremose e fine. Al contrario, con una bassa velocità e un numero minore di rotazioni al minuto otterrete composti più granulosi, come i classici frullati di frutta.

Sebbene le lame dei frullatori ad immersione siano quasi sempre realizzate in acciaio inox inossidabile o, comunque, con materiali molto resistenti e praticamente indistruttibili, col passare del tempo inevitabilmente inizieranno a mostrare i segni del lavoro svolto. Purtroppo queste lame non possono essere affilate o, in qualche modo, essere riportate al loro stato iniziale. Se, pertanto, doveste notare che le lame del vostro frullatore dovessero smettere di offrire risultati decenti, l’unica soluzione è comprare il pezzo sostitutivo e preservare la parte col motore, oppure in maniera più drastica sostituire l’intero apparecchio.

Il Nostro Verdetto

Dopo un’attenta analisi e dopo aver paragonato prestazioni, caratteristiche tecniche e qualità di una vasta serie di apparecchi, siamo finalmente arrivati alla conclusione che il miglior frullatore ad immersione oggi in commercio è il Russel Hobbs 24710-56. Si tratta di uno strumento che non dovrebbe assolutamente mancare nelle vostre cucine con il quale, visto il sistema 3 in 1, potrete realizzare tantissime ricette.

Subito dopo troviamo un altro ottimo prodotto, il frullatore ad immersione BLACK+DECKER BXHBA1000E, con un’elevata potenza e un design ergonomico e antiscivolo che sono i suoi punti di forza.

Sull’ultimo gradino del nostro podio troviamo il frullatore ad immersione Bosch MSM6B150. Sebbene esso non eccelli per prestazioni, possiede uno dei prezzi più bassi del mercato, caratteristica che lo rende perfetto per chi ne farebbe un utilizzo limitato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *