6 Migliori Frullatori Professionali – Piatti di Assoluto Livello

In questa nostra recensione vogliamo, infatti, aiutarvi a trovare il migliore frullatore professionale in circolazione
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Luglio 20, 2021
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Se per voi cucinare è molto di più di una semplice e quotidiana faccenda domestica ma, al contrario, il tempo trascorso ai fornelli è per voi il momento più bello della giornata, allora dovreste circondarvi di attrezzi di qualità che possano aiutarvi a realizzare piatti di assoluto livello. Tra questi, un dispositivo che non può assolutamente mancare nella vostra cucina è il frullatore. In particolare, per ottenere miscele e tritature dalla consistenza e dallo spessore esattamente come da voi desiderati è necessario equipaggiarsi di strumenti molto prestazionali ed efficienti. In questa nostra recensione vogliamo, infatti, aiutarvi a trovare il migliore frullatore professionale in circolazione, dandovi importanti consigli sui modelli attualmente più venduti e sulle caratteristiche tecniche che dovrete valutare molto attentamente.
Tabella

Top 6 Migliori Frullatori Professionali Test 2021

1.

homgeek Frullatore FrullatiIl Meglio del Meglio

Features
  • Potenza: 2000W
  • Numero lame: 8
  • Livelli di velocità: 8
  • Programmi: 4
  • Capacità: 2 L
  • Rumorosità: 75 dB
  • GPM: 30000
  • Dimensione: 30.8 x 25.5 x 36.5 cm
  • Peso: 4.94 kg
  • Garanzia: 1 anno

Tra i frullatori professionali, l’Homgeek è stato uno dei modelli che negli ultimi tempi ha registrato un grandissimo successo nelle vendite. Esso, infatti, eccelle sotto molteplici aspetti e non possiamo fare altro che constatare il suo altissimo valore.

I 2000W di potenza del suo motore gli permettono di raggiungere un’altissima velocità di rotazione delle lame, circa 30000 giri al minuto, e di poter tritare senza alcuna difficoltà qualsiasi tipo di alimento. Questo è anche merito delle 8 lame in acciaio inox con forme e posizioni differenti studiate per raggiungere il massimo risultato nel minor tempo possibile.

Si può variare tra 8 velocità di controllo differenti, per regolare la consistenza del cibo trattato, oppure scegliere una delle 4 opzioni già pre-programmate per tritare il ghiaccio, fare smoothy, per macinare e utilizzare la funzione pulse per gli alimenti più delicati.

Cosa ci è piaciuto:

  • Il peculiare sistema di tritatura consente anche di trattare gli alimenti in maniera tale da mantenerne le proprietà nutrizionali e massimizzandone l'estrazione di nutrienti e vitamine. Il tutto, ovviamente, si riflette in un risultato finale salutare e perfetto per le diete.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Come per la maggior parte degli strumenti da cucina dotati di un sistema motore, anche il frullatore Homgeek potrebbe dare problemi di affidabilità. A tal riguardo consigliamo di utilizzarlo sempre con la massima cura e al primo segnale di cedimento contattare l’assistenza tecnica.
2.

AMZCHEF NY-8088MJDMiglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Potenza: 2000W
  • Numero lame: 8
  • Livelli di velocità: 8
  • Programmi: 4
  • Capacità: 2 L
  • Rumorosità: 78 dB
  • GPM: 25000
  • Dimensione: 25.4 x 31 x 36.8 cm
  • Peso: 4.75 kg
  • Garanzia: 2 anni

Un altro frullatore molto potente e in grado di offrire prestazioni al top è l’AMZCHEF NY-8088MJD. I suoi 2000W di potenza, infatti, non pongono limiti alla sua capacità di sminuzzare qualsiasi cosa, anche grazie alle sue 8 lame in acciaio inossidabile temprato poste su tre livelli differenti, per ottimizzare le lavorazioni.

Sono presenti anche ben 8 diverse velocità di rotazione da adattare alle proprie esigenze ma anche 4 funzioni automatiche per facilitare ulteriormente le operazioni.

Con il frullatore AMZCHEF sarà per voi molto più facile e veloce realizzare frullati, vellutate, salse e cocktail in grandi quantità per voi e per tutta la vostra famiglia, visto pure un contenitore con 2L di capacità.

La pulizia dello strumento è davvero semplice, visto che esso fa tutto da solo. Dovrete solo inserirvi un po’ d’acqua e lasciare acceso il dispositivo per una decina di secondi alla velocità uno della modalità pulse. Altrimenti, potrete lavarlo a mano o inserire tutto in lavastoviglie.

Cosa ci è piaciuto:

  • Un aspetto che ci è piaciuto molto di questo frullatore professionale è la presenza di un tappo attraverso cui è possibile inserire gli ingredienti all’interno dello strumento quando questo è ancora in funzione.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Piccola pecca dell’AMZCHEF è una emissione di rumore superiore, seppur di poco, rispetto a molti altri modelli. Se state, quindi, cercando un modello poco rumoroso, sicuramente questo poco si addice alle vostre necessità.
3.

homgeek NY-8608MCScelta del Budget

Features
  • Potenza: 1450W
  • Numero lame: 8
  • Livelli di velocità: 10
  • Programmi: 1
  • Capacità: 2 L
  • Rumorosità: 75 dB
  • GPM: 30000
  • Dimensione: 31 x 26 x 36 cm
  • Peso: 3.4 kg
  • Garanzia: 1 anno

Tra i diversi modelli di frullatori professionali, uno molto pratico e prestazionale è senza dubbio l’Homgeek NY-8608MC. Esso potrebbe diventare un vostro fedele compagno di lavoro, aiutandovi a velocizzare tutte quelle preparazioni che quotidianamente vi capita sicuramente di fare, come spremute, smoothy, bevande energetiche e quant’altro sempre più in voga per diete salutari ed equilibrate.

Il suo motore con 1450W di potenza riesce a generare oltre 30000 rotazioni al minuto, consentendo in questo modo alle sue 8 lame indistruttibili in acciaio inox temprato di frantumare e miscelare qualsiasi tipo di alimento.

Potrete scegliere una delle 10 velocità di lavoro, in modo da avere esattamente il risultato finale desiderato, più la funzione pulse sempre molto utile per trattare i cibi più delicati come prezzemolo, cipolla, sedano ecc., sminuzzandoli e non polverizzandoli.

Cosa ci è piaciuto:

  • Tra i frullatori professionali da noi presi in esame, l’Homgeek NY-8608MC è uno di quelli dal prezzo più basso. Se avevate quindi pensato di acquistare uno strumento affidabile e funzionale, restando però all’interno di un budget limitato ecco che questo frullatore potrebbe fare proprio al caso vostro.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Quello che meno ci è piaciuto dell’Homgeek NY-8608MC è la sua struttura esterna. Essa, nonostante sia molto leggera e realizzata senza materiali BPA, sembra piuttosto delicata e, a nostro avviso, anche un po’ sgradevole alla vista.
4.

Moulinex LM811DPiù Silenzioso

Features
  • Potenza: 1200W
  • Numero lame: 6
  • Livelli di velocità: n.d.
  • Programmi: 3
  • Capacità: 2 L
  • Rumorosità: 45 dB
  • GPM: 28000
  • Dimensione: 38.6 x 22.6 x 30.4 cm
  • Peso: 4.35 kg
  • Garanzia: 2 anni

Un frullatore professionale ma comunque molto pratico e semplice da utilizzare e, quindi, perfetto per un uso domestico, è il Moulinex LM811D. Rispetto ad altri modelli simili, esso non dispone di un’elevata potenza di motore, ma i suoi 1200W sono comunque sufficienti per realizzare qualsiasi tipo di ricetta e preparazione.

Le 6 lame in acciaio inox garantiscono una velocità straordinaria, raggiungendo i 28000 giri al minuto. Esse, inoltre, sono posizionate in modo tale da ricreare un movimento ciclico e per intervenire anche su quei pezzi che tendono ad attaccarsi sul fondo del contenitore.

È possibile scegliere una delle 3 funzionalità preimpostate per realizzare frullati, per tritare il ghiaccio e per l’autopulizia dello strumento.

Il motore è dotato di un particolare sistema di ventilazione che evita problemi di surriscaldamento, mentre la capienza del contenitore è abbastanza ampia e pari a 2 litri.

Cosa ci è piaciuto:

  • Il Moulinex LM811D è uno dei frullatori professionali meno rumorosi in circolazione. Con i suoi 45 decibel, esso potrebbe sempre creare disturbo ma, sicuramente, molto meno rispetto ai modelli della concorrenza.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Alcuni utenti che hanno acquistato il prodotto si sono lamentati di riscontrare delle problematiche trattanti alimenti duri come il ghiaccio o la frutta secca, che tendono a restare tagliuzzati grossolanamente.
5.

Ninja BN750EUMigliore Capacità

Features
  • Potenza: 1200W
  • Numero lame: 8
  • Livelli di velocità: 4
  • Programmi: 3
  • Capacità: 2.1 L, 0.7 L
  • Rumorosità: n.d.
  • GPM: 20000
  • Dimensione: 19 x 25.5 x 45.5 cm
  • Peso: 4.03 kg
  • Garanzia: 2 anni

Il frullatore Ninja BN750EU è uno dei modelli più tecnologici e versatili in circolazione. Grazie alla presenza di 3 programmi intelligenti pre-impostati, non potrete mai sbagliare con le vostre preparazioni. Tutto quello che dovrete fare sarà inserire il cibo all’interno del frullatore, scegliere una delle 8 velocità e il grado di densità finale che si vuole raggiungere.

Rispetto a tutti gli altri modelli trattati in questa recensione, il Ninja BN750EU ha una capacità leggermente superiore, pari a 2,1 L. La potenza del suo motore non è molto elevata con solo 1200W e 20000 giri al minuto lavorando a pieno regine. Al contrario, le sue 8 lame in acciaio inox sono tra le più resistenti in circolazione, progettate e testate per durare sicuramente per più di 1000 cicli.

Cosa ci è piaciuto:

  • Utilizzando l’apposito bicchiere compreso nell’acquisto, potrete frullare le vostre bevande preferite direttamente al suo interno. In questo modo non andrete a sporcare il recipiente principale, impiegherete minor tempo per la preparazione di smoothy e frullati e, infine, chiudendo il bicchiere col suo tappo potrete conservare il tutto in frigorifero.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Sebbene il sistema di lame riesca a tagliare e miscelare finemente più o meno tutto, il motore del Ninja BN750EU non è poi così potente. Potreste, pertanto, incontrare alcuni problemi con gli alimenti più duri e, si raccomanda, di non stressare il motore con lunghe sessioni di lavoro per non rischiare di fonderlo.
6.

Russel Hobbs Frullatore Velocity ProMiglior Modello di Base

Features
  • Potenza: 1000W
  • Numero lame: 6
  • Livelli di velocità: 2
  • Programmi: 3
  • Capacità: 1.5 L
  • Rumorosità: 78 dB
  • GPM: 23000
  • Dimensione: 18 x 21 x 42 cm
  • Peso: 4.4 kg
  • Garanzia: 2 anni

Un altro ottimo frullatore professionale che può aiutarvi nella realizzazione di ricette squisite e di nutrienti frullati di frutta è il Russel Hobbs Velocity Pro. Si tratta di uno strumento non troppo potente con soli 1000W, rapportati comunque a delle dimensioni più compatte e inferiori rispetto a tanti altri modelli simili. Esso, infatti, ha una capacità di solo 1,5 L, quantità comunque sufficiente per un nucleo familiare di 4-5 persone.

La particolare lama a 6 punte in acciaio inox rivestita in titanio è studiata per generare una perfetta rotazione degli alimenti all’interno del contenitore, frullando il tutto in meno tempo e con risultati eccellenti. La lama, inoltre, non è integrata alla base ma, al contrario, può essere facilmente smontata e pulita individualmente in tutta sicurezza.

Cosa ci è piaciuto:

  • Le 3 funzionalità preimpostate consentono di effettuare alcune preparazioni come smoothy, bevande con ghiaccio tipo cocktail e zuppe con un semplice click sull’apposito tasto. In questo modo tempi e velocità di lavoro saranno gestiti in automatico dall’apparecchio, a voi non resterà altro che aspettare e poi gustarvi il tutto.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Un limite di questo modello risiede nella capacità del suo contenitore da 1,5L, valore leggermente inferiore rispetto a quello di altri modelli. D’altro canto, se siete soliti preparare piccole porzioni, ecco che il Russel Hobbs Frullatore Velocity Pro potrebbe invece rilevarsi il modello giusto.

Cose da considerare

Con questa nostra recensione abbiamo voluto analizzare un attrezzo da cucina sempre più presente nelle nostre abitazioni e che si sta rivelando essenziale per la realizzazione di molte pietanze e ricette super gustose. Ovviamente, stiamo parlando dei frullatori professionali, attrezzi che permettono di frullare, tritare, miscelare e amalgamare qualsiasi tipo di alimento. Andiamo, adesso, a vedere nel dettaglio quali sono gli aspetti che li caratterizzano e cosa andare a ricercare in essi prima del loro acquisto.

Cosa cercare quando si acquista un frullatore per professionale

6 Migliori Frullatori Professionali - Piatti di Assoluto LivelloPrima di effettuare l’acquisto del vostro nuovo frullatore professionale, il nostro consiglio è quello di andare innanzi tutto a leggere le descrizioni tecniche dei vari modelli per valutare se si tratta di qualcosa che possa esservi utile o meno. Successivamente, è essenziale mettere i vari frullatori a confronto e considerare quali sono i loro aspetti che possono venire più incontro alle vostre esigenze. Solo alla fine di tutte le analisi possibili sarete sicuramente in grado di individuare il frullatore professionale che più fa al caso vostro.

Come vedremo più avanti, sono tanti gli aspetti che caratterizzano questi strumenti da cucina e quindi prendetevi il vostro tempo e valutate il tutto molto attentamente. In particolare, le caratteristiche più importanti dei frullatori sono la potenza, le funzionalità preimpostate, il numero e la qualità delle lame, la presenza di più velocità di rotazione fino ad arrivare al costo di vendita.

Potenza e Giri al minuto (GPM)

La potenza di un frullatore professionale e, di conseguenza, il numero di giri al minuto che esso riesce a raggiungere sono due aspetti essenziali che determinano in gran parte la qualità finale delle preparazioni culinarie.

In linea di massima, i frullatori professionali sono quasi sempre dotati di motori molto performanti perché questi strumenti nascono proprio per trattare qualsiasi tipo di alimento, in grandi quantità e per lunghe sessioni di lavoro.
Non deve, infatti, stupire che i modelli migliori, come l’Homgeek Frullatore Frullati o l’AMZCHEF NY-8088MJD, abbiamo una potenza pari a 2000W, cifra molto elevata e che permette loro di lavorare senza la minima difficoltà anche cibi come la frutta secca o le bevande con ghiaccio che, di loro natura, sono molto duri.

Per quanto riguarda invece la questione della velocità di rotazione delle lame, questa determina sia la tempistica per portare a termine la preparazione ma anche il grado di cremosità e densità che questa avrà alla fine. Uno dei frullatori in grado di raggiungere cifre ragguardevoli di GPM è sicuramente l’Homgeek NY-8608MC, con ben 30000 rotazioni al minuto.

Funzionalità pre-impostate

Un’altra caratteristica dei moderni frullatori professionali è quella di possedere delle impostazioni di fabbrica che permettono loro di regolare automaticamente la velocità di rotazione delle lame e il tempo di lavorazione in base al risultato finale che si vuole raggiungere.

Ad esempio, il Russel Hobbs Frullatore Velocity Pro dispone di tre funzionalità preimpostate, selezionabili tramite l’apposito tasto, che gli consentono di gestire al meglio la realizzazione di smoothy e frullati, di bevande ghiacciate tipo cocktail e di zuppe e vellutate dalla densità perfetta. In altri modelli, come nel Moulinex LM811D, una delle funzionalità presenti consente anche l’auto-pulizia dello strumento.

Numero lame e materiale

6 Migliori Frullatori Professionali - Piatti di Assoluto LivelloAvendo dei recipienti molto ampi, per riuscire a generare dei vortici perfetti e tritare il tutto senza difficoltà, i frullatori professionali hanno bisogno di un numero elevato di lame la cui forma e posizione sono studiate nel dettaglio per assicurare la massima resa.

In linea generale, i vari modelli dispongono di un numero pari di lame e sono quasi sempre 6 o 8, differenza che comunque non incide più di tanto sulla qualità finale delle preparazioni, mentre un po’ potrebbe influenzare i tempi di lavorazione.
Il Ninja BN750EU è, per esempio, uno dei modelli con un numero di lame maggiori (8), aspetto che lo rende infatti molto veloce ed efficace nel portare a termine il suo compito.

Un aspetto che invece accomuna tutti i modelli di frullatori professionali è il materiale di realizzazione delle loro lame, che è sempre l’acciaio inossidabile. Questo è, infatti, l’elemento migliore per resistere nel tempo, senza cali di prestazioni e soprattutto senza rompersi, alle continue sollecitazioni a cui le lame del frullatore sono soggette quando sono in funzione. Poi, l’acciaio in alcuni strumenti può anche essere rivestito da altri materiali per migliorarne le prestazioni, come avviene nel Russel Hobbs Velocity Pro dove questo è ricoperto da un ulteriore strato di titanio.

Livelli di velocità

Per poter gestire al meglio le proprie preparazioni è essenziale utilizzare differenti velocità di rotazione delle lame. Ad esempio, se state preparando un trito per un soffritto non dovreste utilizzare la velocità massima perché esso altrimenti perderà di consistenza. Allo stesso modo, se volete fare una vellutata di verdure la velocità minima non andrà di certo bene bene, perché non otterreste un composto omogeneo.

Tutti i frullatori professionali dispongono di vari livelli di velocità, a partire dai 2 del Russel Hobbs Velocity Pro fino alle 10 intensità di rotazione dell’Homgeek NY-8608MC, permettendovi in questo di regolarvi a vostro piacimento.

Capacità

6 Migliori Frullatori Professionali - Piatti di Assoluto LivelloCome si può subito notare, una delle caratteristiche principali dei frullatori professionali è quella di possedere dei contenitori molto capienti.

Il motore di cui essi sono dotati, permette infatti loro di lavorare grandi quantità di cibo allo stesso tempo, in modo tale da aiutare chi è solito cucinare in abbondanza e per tante persone, non solo all’interno della propria abitazione ma anche a livello professionale.
Nello specifico, il Ninja BN750EU dispone di uno dei contenitori più capienti, con ben 2,1 L di capacità.

Rumorosità

Una delle problematiche comuni a tutti gli elettrodomestici è quella di generare rumori molto intensi e anche molto fastidiosi, soprattutto se usati all’interno del proprio appartamento con un vicinato piuttosto suscettibile e sempre pronto a lamentarsi. I frullatori professionali non fanno eccezione, anzi, quando usati a piena potenza possono sprigionare un elevato numero di decibel che potrebbero dare disturbo anche a chi lo sta utilizzando.

La rumorosità del frullatore dipende principalmente dalla potenza del suo motore: più questo è potente, più alto è il rumore emesso. Inoltre, frantumare pezzi di ghiaccio o altri cibi molto duri può contribuire a peggiorare ulteriormente la situazione. Se per voi si tratta di un aspetto molto importante, dovreste allora cercare di attenuare il problema con l’acquisto di un modello meno “fastidioso” come, ad esempio, il Moulinex LM811D che, con i suoi 45 decibel massimi, è sicuramente uno dei frullatori meno rumorosi in commercio.

Garanzia

Gli elettrodomestici come i frullatori, professionali o domestici che siano, sono strumenti molto delicati e basta decisamente poco per mettere il loro motore fuori uso. È, infatti, il sistema elettrico quello che nella maggior parte dei casi dà dei problemi, mostrando cali di prestazioni oppure fondendosi definitivamente. Basta, infatti, uno sbalzo di tensione, un po’ d’acqua che penetra al suo interno oppure un problema di surriscaldamento per farlo smettere di funzionare correttamente.

Per queste ragioni, difficilmente troverete in commercio frullatori professionali con garanzie molto lunghe, praticamente mai superiori ai 2 anni, nonostante questi strumenti possano invece raggiungere costi di vendita piuttosto elevati. Ad esempio, anche uno dei modelli migliori e più affidabili del mercato come l’Homgeek Frullatore Frullati, gode solo di un anno di garanzia. Per questo motivo è molto importante affidarsi a brand rinomati sia per l’affidabilità dei loro prodotti ma anche per avere un servizio clienti su cui contare nel caso in cui dovessero sorgere dei problemi.

FAQ

Le differenze tra un frullatore professionale e uno per uso domestico sono parecchie e quasi tutte collegate alla qualità finale della preparazione. I primi, sono infatti strumenti in grado di lavorare senza grossi problemi qualsiasi tipo di alimento, dal più soffice a quello più duro. Inoltre, vista la grande capacità dei loro recipienti e la presenza di motori molto performanti, i frullatori professionali riescono a trattare grandi quantità di cibo anche per lunghe sessioni di utilizzo. I frullatori domestici, d’altro canto, hanno delle dimensioni più contenute, aspetto che permette loro di essere utilizzati comodamente e di riporli dopo il loro utilizzo anche in piccoli spazi. Quest’ultimi, però, non sempre riescono a portare a termine egregiamente le proprie lavorazioni e, inoltre, i loro sistemi motore sono molto meno affidabili.

La pulizia del vostro nuovo frullatore professionale sarà per voi un gioco da ragazzi. I modelli migliori, infatti, dispongono di funzionalità preimpostate che permettono loro di pulirsi in maniera automatica. Quello che voi dovrete fare sarà soltanto inserire dell’acqua all’interno del contenitore, premere l’apposito pulsante e aspettare una decina di secondi fino a quando l’apparecchio non terminerà di lavorare. Altrimenti, in caso di sporco ostinato, potrete smontare la parte superiore dello strumento e lavarla sotto l’acqua corrente del lavandino oppure in lavastoviglie. Fate però attenzione, prima leggete sempre il relativo libretto delle istruzioni e vedete quali sono i consigli della ditta produttrice a riguardo.

Il nostro verdetto

In conclusione di questa nostra guida, non abbiamo alcun dubbio che il miglior frullatore professionale oggi in commercio sia sicuramente l’Homgeek Frullatore Frullati. Esso infatti dispone di una potenza di ben 2000W, 8 lame in acciaio inox e 8 livelli di velocità differenti, nonché di 4 funzionalità preimpostate, un mix eccezionale che nessun altro apparecchio riesce a eguagliare.

Al secondo posto abbiamo collocato l’AMZCHEF NY-8088MJD, uno dei frullatori professionali più potenti e prestazionali del mercato. Esso, inoltre, con i suoi 2l di capacità si presta bene per realizzare preparazioni abbondanti.

Sull’ultimo gradino di questo nostro podio si posiziona l’Homgeek NY-8608MC di cui abbiamo particolarmente apprezzato l’eccezionale rapporto tra la sua qualità complessiva e il costo di vendita, nonché le sue misure più compatte e la grande facilità di utilizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *