8 Migliori Condizionatori Portatili – Dimenticarvi del Caldo Torrido che c’è all’Esterno

Cosa bisogna considerare quando si vuole acquistare il miglior condizionatore portatile? Andiamo a vedere assieme quali sono le caratteristiche fondamentali con la nostra guida.
Da
recensito da
Recensito da
Ultimo aggiornamentoUltimo aggiornamento: Maggio 19, 2021
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
Casamoree è supportato dal lettore. Possiamo guadagnare una commissione attraverso i prodotti acquistati utilizzando i link in questa pagina. Scopri di più sul nostro processo qui
L’estate è alle porte e già temete il caldo insopportabile all’interno del vostro appartamento o del vostro ufficio? Le notti insonni? Il fatto di sentirvi continuamente appiccicati? La soluzione più facile è acquistare il miglior condizionatore portatile senza tubo e vedrete che una piacevole frescura vi cambierà la vita. Cosa bisogna considerare quando si vuole acquistare un condizionatore portatile? Andiamo a vedere assieme quali sono le caratteristiche fondamentali con la nostra guida. Mai più un’estate con la camicia sudata e con quelle imbarazzanti chiazze che un futuro cliente potrebbe notare. Grazie al miglior condizionatore portatile senza tubo, avrete modo di fare sempre una bella figura o rilassarvi in tutta tranquillità sul divano di casa vostra e dimenticarvi del caldo torrido che c’è all’esterno!
Tabella

Top 8 Migliori Condizionatori Portatili Test 2021

1.

Comfee MPPH-09CRN7Il Meglio del Meglio

Features
  • Potenza: 1000 W
  • Copertura: 32 m²
  • BTU: 9000
  • Velocità: 2
  • Prestazioni di deumidificazione/Giorno: 50.9 l
  • Portata d’aria: 195-295 m³/h
  • Rumorosità: 63 dB
  • Tubo:
  • Dimensioni: 34.5 x 35.5 x 70.3 cm
  • Peso: 25.3 kg
  • Garanzia: 3 anni

Un interessante condizionatore portatile che mette a disposizione una potenza di ben 1000 Watt e garantisce una copertura di 32 m² interno della vostra abitazione del vostro ufficio. Con un BTU di 9000 e 2 velocità, vi offrirà tutto il fresco di cui avete bisogno. Le sue prestazioni di deumidificazione durante il giorno raggiungono 50,9 l. La sua portata d’aria e di 195-295 m³ all’ora ed ha una rumorosità di 63 dB, il che è assolutamente nella norma. Dispone di un tubo e il suo peso arriva a misurare 25,3 kg. Grazie ad una garanzia di ben tre anni sarete protetti da eventuali danni che potrebbero manifestarsi nel tempo.

Cosa ci è piaciuto:

  • Ci è piaciuta soprattutto la potenza che questo condizionatore è in grado di offrire e anche la capacità di deumidificazione, che è certamente molto notevole. Anche per quanto riguarda la rumorosità, pur non potendo dire di avere per le mani un prodotto silenzioso, di certo a una soglia di rumore del tutto nella norma. Anche il BTU di 9000 è davvero molto apprezzato, così come la portata d’aria che è di tutto rispetto.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Forse quello che avremmo apprezzato un po’ di più è velocità ulteriore, in modo da poter regolare a proprio piacimento il fresco che proviene dal getto d’aria. Anche per quanto riguarda il peso forse si sarebbe potuto fare uno sforzo in più per ridurlo e 32 m quadri è una misura che può andar bene per un singolo ufficio o una singola stanza di una abitazione, ma di certo non per tutta la casa.
2.

De'Longhi PAC EL98 ECO Real FeelMiglior Rapporto Qualità/Prezzo

Features
  • Potenza: 930 W
  • Copertura: 100 m²
  • BTU: 10700
  • Velocità: 3
  • Prestazioni di deumidificazione/Giorno: 36 l
  • Portata d’aria: 250-350 m³/h
  • Rumorosità: 47-64 dB
  • Tubo: 120 cm
  • Dimensioni: 75 x 45 x 41 cm
  • Peso: 33 kg
  • Garanzia: 1 anno

Un condizionatore portatile che genere ha una potenza di 930 Watt e offre una copertura davvero molto interessante, che può arrivare fino a 100 m quadri. Il suo BTU misura 10700 e le velocità a disposizione sono addirittura tre. Le prestazioni di deumidificazione arrivano a 36 l e con una portata d’aria di 250-350 metri cubi all’ora sarete di certo molto soddisfatti, la rumorosità varia in base alla potenza e va da un minimo di 47 ad un massimo di 64 dB. La lunghezza del tubo misura 120 cm e il suo peso è di 33 kg. La garanzia che mi tutelerà da eventuali danni arriva fino a un massimo di un anno.

Cosa ci è piaciuto:

  • Quello che sicuramente c’è piaciuto molto di questo condizionatore è la copertura di ben 100 m quadri che è in grado di offrire. Molto interessante anche il fatto di avere ben tre velocità a sua disposizione e la lunghezza del tubo è più che soddisfacente. Ottimo anche il BTU e per quanto riguarda la rumorosità non c’è proprio nulla di cui ci si possa lamentare. Un prodotto davvero interessante sia per la propria abitazione che per un ufficio più grande.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Quello che riteniamo possa essere migliorato in questo, che comunque un prodotto di notevole fattura, è un peso che riteniamo essere leggermente alto è una garanzia di un anno soltanto, che potrebbe non lasciare soddisfatti alcuni clienti. Tendenzialmente questo tipo di prodotto è piuttosto solido e non dovendolo spostare al di fuori dell’ambiente in cui serve i danni sono limitati, tuttavia avremmo gradito almeno due anni di garanzia.
3.

OneConcept KingcoolScelta del Budget

Features
  • Potenza: 95 W
  • Copertura: n.d.
  • BTU: n.d.
  • Velocità: 3
  • Prestazioni di deumidificazione/Giorno: 8 l capacità serbatoio
  • Portata d’aria: 2340 m³/h
  • Rumorosità: 65 dB
  • Tubo:
  • Dimensioni: 39 x 28.5 x 72 cm
  • Peso: 5.8 kg
  • Garanzia: 2 anni

Interessante condizionatore d’aria portatile con una potenza di 95 Watt di ben tre diverse velocità a disposizione. Date le sue dimensioni, che sono piuttosto esigue, non ci si può aspettare che riesca a coprire una superficie enorme, ma è comunque l’ideale da tenere all’interno di una stanza unica o di un singolo ufficio. Per quanto riguarda le prestazioni di deumidificazione, si parla di 8 l al giorno. La sua portata d’aria arriva a coprire 2340 m³ all’ora e dispone di una garanzia che copre fino a due anni l’acquirente. La rumorosità è di 65 dB, il che tutto sommato è da considerarsi nella media. Prodotto interessante, anche perché ha un peso decisamente molto contenuto di soli 5,8 kg. Non occuperà molto spazio all’interno della casa o dell’ufficio in cui andrete a posizionarlo.

Cosa ci è piaciuto:

  • Di certo c’è piaciuto il fatto che siamo di fronte a un condizionatore portatile davvero molto compatto per quanto riguarda le dimensioni e che ha un peso decisamente sotto la media. 5,8 kg sono infatti molto pochi ed è molto interessante anche il fatto che abbia ben tre velocità sua disposizione, al fine di poter utilizzare al meglio, in qualsiasi momento della giornata, limitando anche di fatto la rumorosità, si è azionato a velocità minima.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Ovviamente non è in grado di coprire una superficie come un altro condizionatore di dimensioni maggiori e anche la sua potenza, di soli 95 watt, non può essere messa a confronto con altri prodotti decisamente più performanti. Tuttavia, bisogna considerare che molto probabilmente quest’acquisto sarà un acquisto mirato che va incontro alle esigenze particolari di ogni cliente.
RELATED: 5 Migliori Condizionatori Portatili senza Tubo – Comodo, Pratico e senza Dover Fare Lavori di Muratura

4.

Klarstein Metrobreeze 9 New York CityMiglior Modello di Base

Features
  • Potenza: 1050 W
  • Copertura: 26-44 m²
  • BTU: 9000
  • Velocità: 3
  • Prestazioni di deumidificazione/Giorno: 45 l
  • Portata d’aria: n.d.
  • Rumorosità: 62 dB
  • Tubo: 1.5 m
  • Dimensioni: 43 x 83 x 38 cm
  • Peso: 28 kg
  • Garanzia: 2 anni

Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un condizionatore portatile dalla potenza straordinaria, se consideriamo che offre ben 1050 watt sono pronti a donarci tutto il fresco di cui abbiamo bisogno. La copertura garantisce una superficie di 26-44 metri quadri e il suo BTU arriva fino a 9000. Con ben tre velocità a disposizione e una prestazione di deumidificazione di 45 l, siamo di certo di fronte ad un prodotto compatto, viste anche le sue dimensioni e il peso di 28 kg e affidabile. Il tubo misura 1,5 m e la rumorosità arriva a misurare 62 dB. Apprezzabile anche la garanzia di due anni, che riteniamo essere più che sufficiente.

Cosa ci è piaciuto:

  • Quello che di sicuro c’è piaciuto di più è la potenza che questo condizionatore in grado di offrire, superiore ad altri modelli che abbiamo già visto. Ottima la lunghezza del tubo di 1 m e mezzo e decisamente anche molto apprezzabile il fatto che si possono regolare fino a tre velocità, che di fatto faranno cambiare il livello di rumorosità di questo prodotto. Bene anche la garanzia di due anni, che non è una cosa così scontata.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Quello che forse avremmo gradito potesse essere leggermente migliore, sono le prestazioni di deumidificazione, che arrivano si a misurare 45 l e che non sono pochi, ma ci sono altri condizionatori che da questo punto di vista sono in grado di offrire molto di più. Tutto sommato riteniamo sia sufficiente per una abitazione standard o un ufficio.

5.

KLARSTEIN Skyscraper IceMiglior Condizionatore Torre

Features
  • Potenza: 30 W
  • Copertura: n.d.
  • BTU: n.d.
  • Velocità: 3
  • Prestazioni di deumidificazione/Giorno: 6 l capacità serbatoio
  • Portata d’aria: 210 m³/h
  • Rumorosità: 55 dB
  • Tubo:
  • Dimensioni: 28 x 95 cm
  • Peso: 6 kg
  • Garanzia: 1 anno

Un compatto condizionatore portatile dal design accattivante, che potrete mettere un po’ ovunque all’interno del vostro appartamento. Una potenza di 30 W e tre velocità a vostra disposizione, terrà al fresco la vostra stanza o il vostro ufficio. La sua portata d’aria arriva a misurare 210 m³ all’ora e da una rumorosità di 55 dB, che tendenzialmente non vi faranno distrarre nel caso in cui stiate lavorando e abbiate bisogno di molta concentrazione. Il peso di soli 6 kg è facilmente gestibile, nel caso in cui vogliate trasportare da una stanza all’altra e per quanto riguarda le prestazioni di deumidificazione, la capacità del suo serbatoio arriva a misurare 6 litri. Questo prodotto vi offre anche una garanzia di un anno, nel caso in cui riscontrate dei difetti o delle mancanze.

Cosa ci è piaciuto:

  • Quello che ci è piaciuto davvero molto è il design con il quale è stato realizzato questo condizionatore, dato che, tendenzialmente, si tende a non badare molto all’aspetto del prodotto in sé. Apprezzabile anche un peso relativamente leggero, che renderà possibile suo spostamento da una stanza all’altra senza troppi patemi d’animo. Interessante anche la portata d’aria, che è di certo di tutto rispetto.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Forse ci saremmo aspettati qualcosina in più dalla potenza in termini di watt, dato che non è proprio tra i modelli più potenti. Inoltre, avremmo anche gradito che la garanzia messa a disposizione fosse di due anni, anziché di uno solo. Niente di clamoroso, ma qualche accortezza in più sarebbe stata gradita. Forse il venditore, vi potrà allungare la garanzia, a fronte di una piccola spesa extra.
RELATED: 5 Migliori Condizionatori Portatili senza Tubo – Comodo, Pratico e senza Dover Fare Lavori di Muratura
6.

Electrolux EXP26U538HWMiglior Condizionatore Portatile di Electrolux

Features
  • Potenza: 1000 W
  • Copertura: 38-50 m²
  • BTU: 10000
  • Velocità: 3
  • Prestazioni di deumidificazione/Giorno:d.
  • Portata d’aria: 390 m³/h
  • Rumorosità: 45-64 dB
  • Tubo:
  • Dimensioni: 74.6 x 38.5 x 71 cm
  • Peso: 33 kg
  • Garanzia: 2 anni

Un condizionatore portatile e si presenta in maniera molto elegante e compatta e che offre una potenza di ben 1000 Watt. Questo prodotto garantisce una copertura di 38-50 metri quadri e garantisce un BTU di 10.000. A nostra disposizione tre diverse velocità di utilizzo con una portata d’aria di 390 m³ all’ora, che è decisamente molto se consideriamo anche altri modelli. La rumorosità va da un minimo di 45 fino a un massimo di 64 dB e dispone anche di un tubo. Le dimensioni non sono eccessive e il peso arriva a misurare 33 kg. A disposizione di ogni cliente inoltre, una garanzia di due anni, che vi mette al sicuro da eventuali danni o malfunzionamenti. Un condizionatore portatile da tenere in seria considerazione per un eventuale acquisto.

Cosa ci è piaciuto:

  • Anche in questo caso c’è piaciuto parecchio il design che offre un condizionatore compatto e affidabile con ben 1000 watt di potenza è una copertura di tutto rispetto, se usato all’interno di un appartamento o di un ufficio. Anche per quanto riguarda la rumorosità, soprattutto se tenuto a velocità bassa, quasi non si fa sentire, il che è molto importante quando si deve lavorare.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Forse un po’ più pesante di altri prodotti simili, ma tutto sommato non riusciamo riscontrare grandi difetti in quello che riteniamo essere un condizionatore portatile molto interessante da diversi punti di vista. Non sono note le sue qualità riguardo alla deumidificazione, il che potrebbe di fatto rappresentare un limite, nel caso in cui questo sia un fattore molto importante per voi.
7.

ARGO Orion PlusMiglior BTU

Features
  • Potenza: 1280 W
  • Copertura: 38-50 m²
  • BTU: 13000
  • Velocità: 3
  • Prestazioni di deumidificazione/Giorno: 30 l
  • Portata d’aria: 350 m³/h
  • Rumorosità: 64 dB
  • Tubo: 1.5 m
  • Dimensioni: 47.6 x 71 x 38.5 cm
  • Peso: 33.5 kg
  • Garanzia: 2 anni

Condizionatore portatile estremamente compatto e decisamente anche molto potente. Si pensi che è in grado di offrire una potenza di ben 1280 watt ed è in grado di coprire una superficie di 38-50 metri quadri, l’ideale per un appartamento o per un ufficio dalle medie dimensioni. Il suo BTU è di ben 13.000 e offre anche tre distinte velocità. Per quanto riguarda le prestazioni di deumidificazione, stiamo parlando di 30 l con una portata d’aria di 350 m³ all’ora. La sua rumorosità arriva a toccare i 64 dB e dispone inoltre di un tubo di 1,5 m. Le dimensioni sono tutto sommato della norma e il peso è di 33,5 kg. Viene inoltre aperta la garanzia di due anni, che riteniamo essere piuttosto soddisfacente.

Cosa ci è piaciuto:

  • Di certo la potenza che viene garantita non lascia indifferenti e anche per quanto riguarda la portata d’aria e il BTU, questo è un prodotto che sicuramente vale la pena acquistare. Interessante anche il fatto che disponga di tre velocità differenti e il BTU di 13.000 è veramente qualcosa che lascia estremamente soddisfatti, così come la garanzia di due anni. Non ve ne pentirete di certo.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Di sicuro dobbiamo citare il peso che con 33,5 kg non è proprio indifferente e forse, se proprio dobbiamo andare a trovare un difetto in questo condizionatore portatile, avremmo gradito una capacità del serbatoio leggermente maggiore. Non che 30 l siano pochi, ma qualcosa in più sarebbe stato possibile fare. Ovviamente non è detto che per molte persone 30 litri non possano essere più che sufficienti.
8.

Eurom ac2401Migliore per Caravan

Features
  • Potenza: 696 W
  • Copertura: 16 m³
  • BTU: 2559
  • Velocità: 4
  • Prestazioni di deumidificazione/Giorno: 20 l
  • Portata d’aria: 200-300 m³/h
  • Rumorosità: <45-<49.8 dB – interno, < 52-< 58 dB – esterno
  • Tubo: 120 cm
  • Dimensioni: 18.5 x 39.5 x 36 cm – parte interna, 44 x 38 x 20 cm – parte esterna
  • Peso: 22 kg
  • Garanzia: 1 anno

Interessante prodotto che mette a disposizione una potenza di 696 watt e che arriva a coprire un’area di 16 m³. Il suo BTU è di 2559 e offre ben quattro diverse velocità, grazie alle quali sarete in grado di godere al massimo della diversa potenza di aria fresca. Per quanto riguarda le prestazioni di deumidificazione, si parla di 20 l al giorno e offre anche una portata d’aria di 200-300 metri cubi all’ora. Per quanto riguarda la rumorosità all’interno siamo tra i 45 e i 49,8 dB, mentre per quanto riguarda l’esterno si arriva dai 52 ai 58 dB. Vostra disposizione anch’un tubo di 120 cm. Il prodotto pesa 22 kg né vi viene offerta anche la garanzia di un anno nel caso in cui vi siano dei malfunzionamenti.

Cosa ci è piaciuto:

  • Una potenza di tutto rispetto o e anche per quanto riguarda la portata d’aria, riteniamo che 200-300 metri cubi all’ora siano più che sufficienti. Anche la rumorosità interna ed esterna non sono affatto elevate e anche il peso del condizionatore in sé non è di certo estremo. Decisamente molto interessante anche il fatto che dispone di quattro velocità differenti.

Cosa potrebbe esserci di meglio:

  • Quello che avremmo invece evoluto fosse un po’ meglio la copertura e anche il BTU di soli 2559 non è di certo tra quelli più alti. Per quanto riguarda il serbatoio, anche in questo caso, 20 litri non sono proprio il massimo e di certo avremmo gradito una garanzia che coprisse almeno due anni dopo l’acquisto. Non per mancanza di fiducia, ma giusto per essere un po’ più tutelati.

Cose da considerare

Vi sono sicuramente diversi fattori che bisogna tenere in considerazione prima di acquistare un condizionatore portatile. Uno su tutti è sicuramente la portata dell’aria all’interno dell’ambiente e la capacità del serbatoio per quanto riguarda la fase di deumidificazione. Da considerare anche la possibilità di poter sfruttare diverse velocità, che di conseguenza varieranno il livello di rumorosità all’interno dell’ambiente in cui viene utilizzato il condizionatore.

Condizionatore d’Aria Portatile – Pro e Contro

8 Migliori Condizionatori Portatili - Dimenticarvi del Caldo Torrido che c’è all’Esterno

Ci sono naturalmente dei pro e contro per quanto riguarda l’acquisto di un condizionatore d’aria portatile. Indubbiamente tre vantaggi possiamo inserire il fatto che il condizionatore possa essere portato da una stanza all’altra, il più delle volte senza grandi difficoltà, visto che quasi sempre è dotato di rotelle che ne facilitano il trasporto.

Esistono anche dei modelli decisamente più piccoli, che hanno un peso piuttosto contenuto e che possono tranquillamente essere portati a mano e sistemati ovunque si voglia all’interno dell’ambiente desiderato.

Un punto a sfavore, per quanto riguarda i condizionatori d’aria portatili, e guarda sicuramente un ingombro a terra che è causato dalla loro presenza. A differenza dei condizionatori fissi che possono essere facilmente fissati ad una parete, senza togliere spazio all’ambiente in cui si vive o si lavora, modello portatile andrà per forza di cose appoggiato da qualche parte.

Meglio assicurarsi quindi di avere tutto lo spazio necessario, prima di procedere con l’acquisto, valutando naturalmente peso dimensioni del prodotto che si intende acquistare.

Ciò che è importante?

Tra le diverse cose importanti che vanno tenute in seria considerazione quando parliamo di condizionatore d’aria portatile, ci sono naturalmente potenza e il BTU che determinano di fatto l’efficacia di questo tipo di prodotto, la copertura che il condizionatore è in grado di offrire, dato che le case di ciascuno di voi saranno realizzate in modo diverso avranno una disposizione delle stanze personalizzata e anche la portata d’aria che genera in un’ora, poiché è una delle caratteristiche solitamente più apprezzata dai clienti.

Oltre a queste che sono fondamentalmente le caratteristiche principali di questo tipo di elettrodomestico, vanno valutati anche altri dettagli, come ad esempio la velocità di erogazione dell’aria che il condizionatore d’aria metterà a vostra completa disposizione, il livello di rumorosità durante le diverse fasi e velocità di azione del condizionatore d’aria, le prestazioni per quanto riguarda la fase di deumidificazione e anche il consumo medio, per tenere sotto controllo le spese, dato che siamo certi vorrete risparmiare il più possibile, per spendere diversamente i vostri soldi.

Una volta che avrete fatto un bilancio di tutte queste caratteristiche e avrete in mente quale sia, per voi, il fattore più importante, partite dal modello che vi offre le maggiori garanzie in tal senso. Successivamente valutate secondo punto, il terzo e così via. In questo modo non sbaglierete di certo l’acquisto e anzi, vi potrete ritenere decisamente molto soddisfatti, al vostro nuovo condizionatore portatile, che sarà in grado di assicurarvi tutto il fresco di cui avete bisogno, per poter vivere al meglio la calda stagione estiva.

Potenza e BTU

Una delle cose che vanno osservate con grande attenzione prima di comprare un condizionatore d’aria portatile è sicuramente la potenza che elettrodomestico in grado di offrire e anche il numero di BTU che può generare.

Per BTU si intende “British Terman Unit” e si tratta di fatto di una semplice unità di misura che quantificherà l’energia che viene impiegata durante la fase di raffreddamento.

Anche questo fattore ovviamente non è da sottovalutare, in quanto maggiore sarà la percentuale di BTU, migliore sarà la condizione all’interno dell’ambiente in cui andrete a posizionare il vostro condizionatore d’aria portatile.

Assicuratevi quindi che sia la potenza che il numero di BTU siano sufficientemente elevati, per avere una prestazione di tutto rispetto. Non è necessario acquistare un prodotto che abbia il numero massimo di BTU, ma sicuramente un numero che va dai 9000 agli 11.000 è più che sufficiente.

Dal punto di vista della potenza dei BTU, modello davvero molto interessante è sicuramente il Comfee MPPH-09CRN7, che è di certo tra i top di gamma che reperire facilmente ovunque vogliate.

Copertura e portata d’aria

Questo fattore è piuttosto soggettivo dato che bisognerà valutare con attenzione la grandezza dell’ambiente all’interno del quale si andrà a posizionare il condizionatore d’aria portatile.

A seconda quindi di quello che può essere d’ufficio piuttosto grande un appartamento relativamente piccolo, andrete a scegliere il condizionatore che vi offre una copertura sufficiente per il vostro ambiente.

Cercate di prendere le misure non preoccupatevi se il condizionatore in questione è in grado di coprire uno o due metri quadri in meno di quello che è il vostro ambiente. Di certo non ci sarà un peggioramento delle prestazioni per così poco spazio fuori dalla portata del condizionatore.

Se cercate quindi un condizionatore d’aria portatile capace di offrirvi una copertura di ben 100 m quadri, allora dovrete scegliere semplicemente il modello De’Longhi PAC EL98 ECO Real Feel, che è in grado di garantirvi questa eccezionale copertura.

Ricordate di valutare sempre con estrema attenzione quale sia la conformazione dell’ambiente all’interno del quale andrete a posizionare il condizionatore. Potrebbe risultare inutile acquistare un prodotto che abbia la copertura molto elevata, se l’ambiente all’interno del quale viene utilizzato è piuttosto contenuto.

Oltretutto, nel caso in cui di molteplici stanze chiuse, sarebbe forse il caso di valutare l’acquisto di diversi condizionatori portatili un po’ più piccoli, con una copertura quindi minore, ma che possono risultare più funzionali, poiché posti direttamente all’interno dell’ambiente di interesse.

Velocità

Per quanto riguarda le velocità, ovviamente, più ce ne sono a vostra disposizione e meglio sarà. Potrebbe bastare un condizionatore a due velocità, per poter comunque godere di sufficiente frescura.

Meglio però poter scegliere fino a quattro diverse velocità di erogazione dell’aria fresca, dato che, in base alla velocità che andrete a selezionare, cambierà di conseguenza anche la rumorosità prodotta dal condizionatore.

Se avete quindi necessità di concentrarvi, ma volete comunque sentire un po’ di fresco nella stanza in cui state lavorando, potreste valutare di azionare il condizionatore alla potenza minima.

Se invece il rumore, tutto sommato contenuto, non vi dà alcun fastidio, allora potete anche decidere di godervi tutto il fresco di cui avete bisogno alla massima delle velocità a vostra disposizione.

Certo, ci sono modelli che offrono diverse opportunità di scelta per quanto riguarda la regolazione della velocità, ma a volte vi è davvero poca differenza tra le velocità intermedie. Potrebbe quindi bastare un condizionatore che abbia una velocità bassa e una velocità massima, senza troppi fronzoli. Ma questo naturalmente dipende da quello che volete voi.

8 Migliori Condizionatori Portatili - Dimenticarvi del Caldo Torrido che c’è all’Esterno

Prestazioni di deumidificazione

Molto importante è vivere all’interno di un ambiente che sia privo di umidità, dato che nel lungo periodo, un suo eccessivo accumulo, potrebbe causare dei problemi di salute anche piuttosto considerevoli.

Il fatto che molti modelli di condizionatore d’aria portatile possano anche ottime prestazioni per quanto riguarda la fase di deumidificazione è certamente da tenere in seria considerazione.

Assicuratevi quindi che modello che andrete a scegliere, abbia sua disposizione un serbatoio sufficientemente grande da poter contenere un quantitativo, in termini litri, apprezzabile, senza dover necessariamente andare a svuotarlo in continuazione.

Con l’avanzare dell’età, purtroppo, emergono sempre più problemi di salute legati alla presenza di umidità all’interno dell’ambiente in cui si vive o all’interno del posto di lavoro in cui si passano molte ore. Prevenire problemi di salute futuri è alla base della funzionalità di deumidificazione di un prodotto come un condizionatore d’aria portatile.

Consumo medio in refrigerazione e riscaldamento

Se volete stare attenti a quelli che sono i consumi di energia elettrica in casa vostra, o all’interno del vostro ufficio, allora vi consigliamo di valutare l’opzione di un prodotto che tende a farvi risparmiare qualche soldo in tal senso.

Capiamo che molto probabilmente all’interno della vostra abitazione o del vostro luogo di lavoro, ci sono altri elettrodomestici collegati costantemente alla corrente e che consumano a tutti gli effetti una quantità di energia da non sottovalutare.

Un condizionatore d’aria portatile non dovrebbe incidere sulla vostra bolletta, se è stato progettato in modo tale da garantirvi un consumo medio in refrigerazione e/o riscaldamento, piuttosto contenuto. Controllate quindi bene all’interno delle caratteristiche, la classe energetica e il consumo medio annuo che vi dovrete accollare utilizzando questo prezioso prodotto.

In fin dei conti è sempre meglio poter spendere i soldi risparmiati dalla bolletta energetica in un bel viaggio, per l’acquisto di un regalo per una persona cara o in qualsiasi altro modo. Siamo sicuri che anche voi ne siate più che convinti.

Rumorosità

Anche la rumorosità è sicuramente uno di quei fattori soggettivi che interesseranno maggiormente le persone che intendono lavorare concentrarsi, potendo godere comunque lo stesso tempo del fresco che un condizionatore portatile in grado di generare.

Molto probabilmente quello che fa al caso vostro è un modello che possa avere più velocità selezionabili a vostra disposizione, in modo da riuscire a concentrarvi quando ne avete bisogno, limitando il rumore che ti condizionatore genererà, assicurandovi comunque di svolgere il vostro compito respirando aria fresca e pulita.

Naturalmente, aumentando il livello di velocità, anche il rumore sarà destinato ad aumentare. In questo caso potreste decidere di usare la massima potenza solo quando siete in una completa fase di relax.

Inoltre, un’altra cosa che va presa in considerazione che non si deve assolutamente sottovalutare, è il fatto che non avendo una parte del condizionatore che dà verso l’esterno, non avrete alcun problema per quanto riguarda l’eventuale disturbo di vicini di casa che d’estate magari tenderanno a tenere la finestra aperta.

Anche un condizionatore che prevede l’utilizzo di un tubo non genererà alcun tipo di rumore e quindi alcun tipo di fastidio ad altre persone. Una bella preoccupazione meno, dato che si eviteranno quei fastidiosi battibecchi e conflitti con il vicinato che sempre più spesso avvengono un po’ in tutto il mondo.

Tubo

Per i modelli che prevedono l’utilizzo di un tubo, che possa far uscire l’aria calda dall’appartamento o dall’ufficio, in modo da lasciare l’ambiente sempre fresco e dando la possibilità di respirare maniera decisamente migliore, la lunghezza del tubo non sarà affatto secondaria.

Assicuratevi quindi che il tubo sia lungo almeno 1 m, anche se 1 m e mezzo o due potrebbe essere una soluzione ancora più vantaggiosa, dato che, in questo caso, la lunghezza è sicuramente un fattore positivo.

Anche se molto probabilmente, andrete a sistemare il condizionatore nei pressi di una finestra, assicuratevi che il tubo non sia eccessivamente corto per non lasciarlo costantemente in tensione e rischiare che nel tempo si possa deteriorare.

Dimensioni e peso

8 Migliori Condizionatori Portatili - Dimenticarvi del Caldo Torrido che c’è all’Esterno

Per quanto concerne invece le dimensioni il peso di un condizionatore portatile, molto dipenderà naturalmente da come lo si intende utilizzare. Se preferite sistemare vostro condizionatore all’interno di una stanza, senza doverlo muovere in continuazione, anche un peso leggermente più elevato non farà alcuna differenza, dato che la maggior parte modelli sono dotati di rotelle.

Nel caso in cui vogliate a tutti gli effetti avere un condizionatore portatile da sistemare giornalmente diverse stanze, allora vi consigliamo decisamente di controllare non soltanto il peso del condizionatore, ma anche le dimensioni, dato che potrebbe occupare molto più posto all’interno del vostro ufficio o della stanza dove avete intenzione di sistemarlo.

Sul mercato sono presenti naturalmente diversi prodotti con peso e dimensioni diverse e quindi non dovrete fare altro che scegliere quello che si adatta meglio alle vostre esigenze.

Se cercate un prodotto dal peso e dalle dimensioni decisamente contenute, allora il modello oneConcept Kingcool è esattamente quello che fa al caso vostro, dato che potrà essere spostato facilmente da una stanza all’altra senza ricorrere all’uso di rotelle o aiuti esterni.

Garanzia

La garanzia è sicuramente una di quelle cose che un attento consumatore non si fa sfuggire, soprattutto perché qualsiasi tipo di elettrodomestico, anche quello di qualità maggiore, potrebbe presentare dei malfunzionamenti o dei piccoli difetti che ne compromettono l’utilizzo.

Proprio per questo motivo sarebbe il caso di avere una garanzia di almeno due anni, in modo da essere certi che l’acquisto effettuato possa essere ammortizzato nel tempo. Alcuni prodotti offrono una garanzia maggiore e questo è sicuramente un bonus da non lasciarsi scappare.

Sarebbe meglio considerare con estrema attenzione quando il periodo di garanzia è soltanto di un anno, poiché riteniamo che questo periodo sia effettivamente un po’ troppo limitato.

Anche per quanto riguarda il periodo di garanzia, vi consigliamo vivamente di tenere sott’occhio il modello Comfee MPPH-09CRN7, dato che è in grado di offrirvi ben tre anni di totale sicurezza e assistenza al 100%.

Dopo aver fatto una panoramica di tutti quelli che sono, secondo noi, i fattori più importanti da tenere in seria considerazione, prima di procedere all’acquisto del vostro nuovo condizionatore d’aria portatile, saprete sicuramente qual è il modello che fa al caso vostro.

Come detto in precedenza, molte delle caratteristiche sono di fatto soggettive, poiché ognuno deve valutare quali siano le proprie necessità.

FAQ

Sicuramente il miglior filtro attualmente a disposizione sul mercato è di certo il filtro HEPA. Grazie a questa dotazione, davvero molto utile interessante, sarete in grado di eliminare una percentuale molto vicina al 100% di batteri e agenti nocivi presenti all’interno di un qualsiasi ambiente chiuso. Proprio per questo motivo è importante controllare sempre che la qualità del filtro sia eccellente, dato che andrà direttamente a migliorare lo stato di salute delle persone che vi circondano e ovviamente anche il vostro. Assicuratevi sempre di tenere filtro pulito e cambiatelo quando avrà raggiunto il limite in termini di utilizzo, il che, non vi preoccupate, non accadrà tanto presto. L’introduzione di filtri di questo tipo hanno di certo cambiato il modo di usare e di godere dei benefici di un condizionatore d’aria portatile e naturalmente questo cambiamento è da intendersi in maniera più che positiva.

La fase di installazione di un condizionatore d’aria portatile è piuttosto agevole e non crea grosse difficoltà, dato che, a differenza di un condizionatore fisso, non ci sarà bisogno di bucare le pareti di casa o installare esternamente parte dell’elettrodomestico. L’unica cosa alla quale dovrete prestare un po’ di attenzione è la fase di manutenzione, che prevede una pulizia regolare, da effettuare secondo quanto indicato da libretto istruzioni, evitare che venga a contatto con acqua o altri liquidi che lo possono danneggiare e sarebbe anche opportuno evitare di farlo cadere o far riprendere dei colpi forti, che possa in qualche modo danneggiare il suo funzionamento. Insomma, attraverso qualche minima accortezza, vedrete che non avrete grosse difficoltà ad installare e a tenere in perfette condizioni il vostro condizionatore d’aria portatile.

Il Nostro Verdetto

Comfee MPPH-09CRN7 è di certo il miglior condizionatore portatile presente sul mercato secondo la nostra opinione. Una potenza, in termini di Watt, davvero notevole, una quantità di BTU molto soddisfacente, due velocità vostra disposizione, una portata d’aria che vale davvero la pena di provare e, oltre ad una rumorosità piuttosto contenuta, una garanzia di tre anni che di certo farà felici tutti i clienti. Ad un ottimo prezzo vi potrete assicurare quindi il meglio del meglio e godere di aria fresca durante i lunghi mesi estivi.

De’Longhi PAC EL98 ECO Real Feel è sicuramente il prodotto ideale invece per chi cerca un condizionatore d’aria che sia in grado di avere una copertura decisamente elevata (100 mq nel suo caso), poter godere di tre diverse velocità e di conseguenza limitare la rumorosità se azionato a livello minimo e avere anche a disposizione un deumidificatore capace di raccogliere fino a 36 l al giorno. Attenzione però che la garanzia coprirà soltanto un anno, ma, molto probabilmente il venditore di offrir ha un periodo più lungo a fronte di una spesa decisamente contenuta.

oneConcept Kingcool offre un design molto interessante e la compattezza che stavate cercando, se avete intenzione di acquistare un modello un po’ più piccolo della media. Buona potenza, capacità del serbatoio di 8 l e due anni di garanzia che vi lasceranno decisamente tranquilli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *